Windows su VM e penalità coi VG(e non solo)

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 23

Discussione: Windows su VM e penalità coi VG(e non solo)

  1. #1
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    A strangely isolated place(Milano)
    Messaggi
    115

    Windows su VM e penalità coi VG(e non solo)

    Stavo facendo questa ipotesi, un domani che avrò una configurazione più potente dell'attuale:

    ipotizziamo di avere una macchina nuova con 16Gb di RAM, GeForce almeno GTX970, SSD e una CPU di fascia media o medio/alta.
    Ci si installa una distribuzione di Linux, tipo la classica Ubuntu, e questo è l'host.
    Ci si installa VMWare Player e su di essa si crea una VM con Windows 10 a cui si danno 8Gb di RAM.

    Ora, fermo restando che non mi è chiaro al momento se con VMWare Player ci sono dei limiti circa il riconoscimento dell'HW sottostante specie sotto il comparto grafico, sarebbe fattibile giocare normalmente sul guest Win10? Che penalità ci si dovrebbe aspettare a causa dell'emulazione dell'HW eseguita da VMWare? Altri possibili problemi?

  2. #2
    Senior Member L'avatar di GeeGeeOH
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.791

    Re: Windows su VM e penalità coi VG(e non solo)

    Domanda interessante...
    Mentre oramai per le CPU credo ci sia un accesso quasi diretto (hardware <-> VM), ho seri dubbi sulla gestione della GPU e questo credo sia il motivo per cui si va più semplicemente di dual boot.

  3. #3
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    A strangely isolated place(Milano)
    Messaggi
    115

    Re: Windows su VM e penalità coi VG(e non solo)

    Eh, quel che pensavo anch'io. L'idea mi è venuta a causa di un simpatico errore(vedi sul topic Windows 10) su un aggiornamento che mi lasciava all'infinito sulla schermata di welcome dopo il logon, grazie al quale ho dovuto ripristinare un restore point(e meno male che c'era).
    Per cui, se devo essere mezzo terrorizzato ogni volta che c'è qualcosa da aggiornare(senza ovviamente nel frattempo aver cambiato HW o installato/aggiornato alcun SW o driver!), sarebbe preferibile avere un OS serio come host e lasciare su una VM Windows, così alla peggio getti via l'immagine e rimonti una stabile salvata il precedenza...

  4. #4
    Senior Member L'avatar di GeeGeeOH
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.791

    Re: Windows su VM e penalità coi VG(e non solo)

    Si beh... non pensare che certe cose succedano solo con Windows...

  5. #5

    Re: Windows su VM e penalità coi VG(e non solo)

    con pci passthrough hai accesso diretto.
    Ti serve una cpu+chipset+bios con supporto all'IOMMU
    Ti serve una gpu per l'uscita video dell'host (basta quella integrata, ma se vai di xeon o cpu senza integrata devi averne una, a meno che non ti vada bene fare tutto da terminale) e una gpu per il guest
    Per la gpu consiglio AMD, la ragione è molto semplice: delle NVIDIA solo le quadro supportano la virtualizzazione (in realtà non è vero, a meno che tu non voglia fare qualche hack con il saldatore per far credere al driver di avere una quadro).
    Il punto è questo:
    avvii l'host, questo è configurato per non inizializzare la dGPU e la lascia stare
    avvii il guest, questo inizializza la dGPU.
    spegni/riavvi il guest, non ti va più la dGPU. Perché? Perché il driver non ha provveduto a resettarla, tanto poi c'è direttamente il reset dall'alimentatore. Ma questo in una macchina virtuale non avviene. I driver AMD invece non fanno tante storie. Nel caso NVIDIA l'unica soluzione è riavviare fisicamente la macchina.

  6. #6

    Re: Windows su VM e penalità coi VG(e non solo)

    no, ma su windows succedono più spesso

    primo video che mi è capitato sottomano
    https://youtu.be/16dbAUrtMX4
    ce ne sono un po' sul tubo, basta cercare qemu kvm e qualcosa salta fuori.
    attualmente sono fuori dalla mia portata sia tecnicamente sia per mezzi hardware, quindi mi tengo il dual-boot.

  7. #7
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    A strangely isolated place(Milano)
    Messaggi
    115

    Re: Windows su VM e penalità coi VG(e non solo)

    Insomma, la situazione è più complessa di quel che si pensi inizialmente...mah, ci penserò in futuro.

  8. #8

    Re: Windows su VM e penalità coi VG(e non solo)

    Magari installa Steam OS invece di Windows

  9. #9
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    A strangely isolated place(Milano)
    Messaggi
    115

    Re: Windows su VM e penalità coi VG(e non solo)

    Uhmmm, non ci avevo pensato. Magari lo provo su una VM giusto per capire com'è l'interfaccia e le potenzialità, poi se merita si potrebbe tentare si piazzarlo al posto di Windows...interessante.

  10. #10
    Senior Member L'avatar di Kemper Boyd
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.615
    Gamer IDs

    Steam ID: kemp124

    Re: Windows su VM e penalità coi VG(e non solo)

    Scusa forse mi perdo qualcosa di ovvio, ma installare entrambi i gli OS e fare il dual boot?

  11. #11
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    A strangely isolated place(Milano)
    Messaggi
    115

    Re: Windows su VM e penalità coi VG(e non solo)

    Citazione Originariamente Scritto da Kemper Boyd Visualizza Messaggio
    Scusa forse mi perdo qualcosa di ovvio, ma installare entrambi i gli OS e fare il dual boot?
    Col dual boot perderesti il grande beneficio di far fuori Windows in favore di un sistema operativo che non ti faccia tremare le gambe ad ogni update o aggiornamento di drivers...

  12. #12
    Senior Member L'avatar di Kemper Boyd
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.615
    Gamer IDs

    Steam ID: kemp124

    Re: Windows su VM e penalità coi VG(e non solo)

    Citazione Originariamente Scritto da DarkJiggly Visualizza Messaggio
    Col dual boot perderesti il grande beneficio di far fuori Windows in favore di un sistema operativo che non ti faccia tremare le gambe ad ogni update o aggiornamento di drivers...
    Non ho capito

  13. #13

    Re: Windows su VM e penalità coi VG(e non solo)

    Citazione Originariamente Scritto da Kemper Boyd Visualizza Messaggio
    Non ho capito
    se le cose ti funzionano non ci sono problemi. Quando gli update falliscono è un calcio nei coglioni per capire la ragione. E il fatto che dovo aver sviluppato ReFS non lo mettano su 10 è vergognoso.

  14. #14
    Senior Member L'avatar di Kemper Boyd
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.615
    Gamer IDs

    Steam ID: kemp124

    Re: Windows su VM e penalità coi VG(e non solo)

    Citazione Originariamente Scritto da AummaAumma Visualizza Messaggio
    se le cose ti funzionano non ci sono problemi. Quando gli update falliscono è un calcio nei coglioni per capire la ragione. E il fatto che dovo aver sviluppato ReFS non lo mettano su 10 è vergognoso.
    No ok, ma se windows ce l'hai nella VM si puo' incasinare lo stesso

  15. #15
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    A strangely isolated place(Milano)
    Messaggi
    115

    Re: Windows su VM e penalità coi VG(e non solo)

    Citazione Originariamente Scritto da Kemper Boyd Visualizza Messaggio
    No ok, ma se windows ce l'hai nella VM si puo' incasinare lo stesso
    Certo, ma hai il vantaggio che, se sei stato furbo, ti sei espostato la macchina virtuale su una NAS o altro posto abbastanza capiente subito dopo aver il sistema pulito coi programmi di base/essenziali che vuoi assolutamente avere; in tal modo se la VM si incasina, la butti e reimporti quella che avevi esportato, senza stare a smadonnare per capire cosa sia successo. Siccome per incasinare un sistema Linux devi essere incredibilmente sfigato o volerlo fare apposta, l'ideale sarebbe unire la stabilità(e la mancanza di bestemmioni) di Linux con la versatilità videoludica di Windows; SteamOS è un'ottima cosa se si vive di solo Steam; ovviamente se uno vuole installare il vecchio gioco che aveva su Win 98 e che non c'è manco su GoG, è un altro paio di maniche. Per questo chiedevo se era fattibile avere un host Linux, una VM Windows e vivere felici in un mondo ideale in cui non ci sono neppure colli di bottiglia dovuti all'emulazione.

  16. #16
    Senior Member L'avatar di Kemper Boyd
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.615
    Gamer IDs

    Steam ID: kemp124

    Re: Windows su VM e penalità coi VG(e non solo)

    Citazione Originariamente Scritto da DarkJiggly Visualizza Messaggio
    Certo, ma hai il vantaggio che, se sei stato furbo, ti sei espostato la macchina virtuale su una NAS o altro posto abbastanza capiente subito dopo aver il sistema pulito coi programmi di base/essenziali che vuoi assolutamente avere; in tal modo se la VM si incasina, la butti e reimporti quella che avevi esportato, senza stare a smadonnare per capire cosa sia successo. Siccome per incasinare un sistema Linux devi essere incredibilmente sfigato o volerlo fare apposta, l'ideale sarebbe unire la stabilità(e la mancanza di bestemmioni) di Linux con la versatilità videoludica di Windows; SteamOS è un'ottima cosa se si vive di solo Steam; ovviamente se uno vuole installare il vecchio gioco che aveva su Win 98 e che non c'è manco su GoG, è un altro paio di maniche. Per questo chiedevo se era fattibile avere un host Linux, una VM Windows e vivere felici in un mondo ideale in cui non ci sono neppure colli di bottiglia dovuti all'emulazione.
    Si, sarebbe l'ideale, pero' non mi pare che ci siamo ancora.

    Con il dual boot di sicuro non hai colli di bottiglia, puoi salvare un clone della partizione win cosi' come fai una copia della VM, e se ti incasina win linux rimane intatto e ripristini la partizione win. Io ho il dual boot linux/win da praticamente sempre e sinceramente mi sembra la soluzione migliore: visto che uso windows solo per i giochi, sono sicuro di avere tutte le risorse a disposizione.

  17. #17
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    A strangely isolated place(Milano)
    Messaggi
    115

    Re: Windows su VM e penalità coi VG(e non solo)

    Direi che hai indicato la soluzione ideale allo stato attuale delle tecnologie disponibili. Chissà fra altri 10 anni come si sarà evoluta l'emulazione e come saranno cambiati i sistemi operativi...magari diventerà tutto più semplice ed integrato. Speriamo...

  18. #18
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Lars_Rosenberg
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    10^2
    Messaggi
    3.955

    Re: Windows su VM e penalità coi VG(e non solo)

    Citazione Originariamente Scritto da DarkJiggly Visualizza Messaggio
    Col dual boot perderesti il grande beneficio di far fuori Windows in favore di un sistema operativo che non ti faccia tremare le gambe ad ogni update o aggiornamento di drivers...
    Mi sa che Linux l'hai usato poco
    Windows qualche problema ogni tanto può avercelo, ma se con Linux non sai esattamente cosa fare rischi di fotterti il sistema in maniera quasi irreparabile.
    Linux ha i suoi vantaggi ed è in genere più leggero di Windows, ma come affidabilità è paragonabile solo se sei un utente molto avanzato.
    Tra l'altro se parliamo di drivers, su Windows sono quasi sempre migliori perché ovviamente le case produttrici fanno driver per il sistema più diffuso e poi raramente per Linux (o comunque non ottimizzano allo stesso modo).
    >>> Lista scambi <<<

  19. #19
    Senior Member L'avatar di GeeGeeOH
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.791

    Re: Windows su VM e penalità coi VG(e non solo)

    Shhh non rovinargli il sogno...

  20. #20
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    A strangely isolated place(Milano)
    Messaggi
    115

    Re: Windows su VM e penalità coi VG(e non solo)

    Citazione Originariamente Scritto da Lars_Rosenberg Visualizza Messaggio
    Mi sa che Linux l'hai usato poco
    Windows qualche problema ogni tanto può avercelo, ma se con Linux non sai esattamente cosa fare rischi di fotterti il sistema in maniera quasi irreparabile.
    Linux ha i suoi vantaggi ed è in genere più leggero di Windows, ma come affidabilità è paragonabile solo se sei un utente molto avanzato.
    Tra l'altro se parliamo di drivers, su Windows sono quasi sempre migliori perché ovviamente le case produttrici fanno driver per il sistema più diffuso e poi raramente per Linux (o comunque non ottimizzano allo stesso modo).
    Uhmmm ma quindi i vari giochi su Steam(e quindi SteamOS) che sono disponibili nativamente per Linux, come se la cavano coi driver fatti male o non performanti? Magari su Windows l'audio del gioco è spaziale, ma sotto Linux per quella scheda audio(faccio per dire) i drivers sono fatti così male da magari far crashare il gioco stesso...in quel caso vince la filosofia "te lo tieni così, altrimenti usa l'eseguibile su Windows?" Belle prugne per gli sviluppatori!

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su