Al "Times" si sono fumati l'impossibile - Pagina 4

Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima
Risultati da 61 a 80 di 86

Discussione: Al "Times" si sono fumati l'impossibile

  1. #61
    Ginzo
    Guest

    Re: Al "Times" si sono fumati l'impossibile



    Ma hai idea di cosa sia un "proibizionismo"? Sei consapevole che sono più i proibizionismi che funzionano di quelli che non funzionano?

    Sei consapevole che impedire alla gente di acquistare armi facilmente è una forma di proibizionismo che funziona da dio per impedire gli omicidi? O che impedire alla gente di andare in giro nuda è una forma di proibizionismo che funziona?

    Ora perchè negli anni 20' il proibizionismo di una cosa considerata normalissima è andato chiaramente malissimo TUTTI i proibizionismi non funzionano

    E sarei io l'ignorante, roba da andare a nascondersi sotto il pavimento.

  2. #62
    Senior Member L'avatar di pasquaz
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.834

    Re: Al "Times" si sono fumati l'impossibile

    Citazione Originariamente Scritto da Ginzo Visualizza Messaggio


    Ma hai idea di cosa sia un "proibizionismo"? Sei consapevole che sono più i proibizionismi che funzionano di quelli che non funzionano?

    Sei consapevole che impedire alla gente di acquistare armi facilmente è una forma di proibizionismo che funziona da dio per impedire gli omicidi? O che impedire alla gente di andare in giro nuda è una forma di proibizionismo che funziona?

    Ora perchè negli anni 20' il proibizionismo di una cosa considerata normalissima è andato chiaramente malissimo TUTTI i proibizionismi non funzionano

    E sarei io l'ignorante, roba da andare a nascondersi sotto il pavimento.
    oggesù...
    infatti non ci sono omicidi con armi da fuoco illegalmente detenute e la criminalità non prospera con la vendità di armi
    comunque è un paragone del cazzo QUASI quanto quello di andar giro nudi ( ), che conferma che non hai capito minimamente il problema.

    ma che cazzo ti rispondo a fare

  3. #63
    B1-66ER ¥€$ L'avatar di KymyA
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    7.172
    Gamer IDs

    Gamertag: KymyA PSN ID: KymyA Steam ID: KymyA

    Re: Al "Times" si sono fumati l'impossibile

    Citazione Originariamente Scritto da Ginzo Visualizza Messaggio
    Ma certo, sai che bello quando il vicino di casa decide di farsi di funghi allucinogeni e anfetamine e ti massacra la famiglia?

    - - - Updated - - -

    E immagino che la produttività economica raggiungerà livelli mai visti
    Perché pensare sempre al peggio?
    Può anche succedere che i funghi li prenda la vicina bona e venga da te a violentarti!
    DISCLAIMER: Questo post non invita a commettere reati ne tantomeno ad infrangere la legge. Quanto scritto può essere parzialmente o totalmente falso o frutto della fantasia (malata) dell'autore. L'autore non si assume responsabilità per quanto scritto o sottointeso da questo post.



  4. #64
    Disagio&Disagi, Inc. L'avatar di Moloch
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.695

    Re: Al "Times" si sono fumati l'impossibile

    Citazione Originariamente Scritto da Ginzo Visualizza Messaggio
    Sei consapevole che impedire alla gente di acquistare armi facilmente è una forma di proibizionismo che funziona da dio per impedire gli omicidi?
    no
    vedi alla voce UK & svizzera, per due casi opposti.

    a proposito di ignoranza

  5. #65
    Ginzo
    Guest

    Re: Al "Times" si sono fumati l'impossibile

    Citazione Originariamente Scritto da pasquaz Visualizza Messaggio
    oggesù...
    infatti non ci sono omicidi con armi da fuoco illegalmente detenute e la criminalità non prospera con la vendità di armi
    comunque è un paragone del cazzo QUASI quanto quello di andar giro nudi ( ), che conferma che non hai capito minimamente il problema.

    ma che cazzo ti rispondo a fare
    Vuoi fare un confronto col numero degli omicidi negli USA e quelli in Italia?

    Il ratio era 1:7 se ricordo bene. Proibire le armi funziona. E no, non stavo facendo paragoni, *, stavo semplicemente dimostrando che i proibizionismi spesso e volentieri FUNZIONANO cosa che tu hai negato affermando che TUTTI i proibizionismi non funzionano.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Moloch Visualizza Messaggio
    no
    vedi alla voce UK & svizzera, per due casi opposti.

    a proposito di ignoranza
    Cioè stai dicendo che avvengono più omicidi con armi da fuoco dove le armi da fuoco sono proibite?

    Provalo
    Ultima modifica di Salgari; 18-06-16 alle 11:20 Motivo: offese

  6. #66
    Senior Member L'avatar di pasquaz
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.834

    Re: Al "Times" si sono fumati l'impossibile

    Citazione Originariamente Scritto da Ginzo Visualizza Messaggio
    Vuoi fare un confronto col numero degli omicidi negli USA e quelli in Italia?

    Il ratio era 1:7 se ricordo bene. Proibire le armi funziona. E no, non stavo facendo paragoni, emerito autistico, stavo semplicemente dimostrando che i proibizionismi spesso e volentieri FUNZIONANO cosa che tu hai negato affermando che TUTTI i proibizionismi non funzionano.
    questa è l'ennesima conferma che non hai capito un cazzo, il banalissimo paragone con gli usa me l'aspettavo da te: peccato che è un problema totalmente differente che con il proibizionismo non c'entra una fava.

  7. #67
    Ginzo
    Guest

    Re: Al "Times" si sono fumati l'impossibile

    Citazione Originariamente Scritto da pasquaz Visualizza Messaggio
    questa è l'ennesima conferma che non hai capito un cazzo, il banalissimo paragone con gli usa me l'aspettavo da te: peccato che è un problema totalmente differente che con il proibizionismo non c'entra una fava.
    Più armi= più omicidi

    Sempre, le statistiche lo dimostrano ampiamente. Se non capisci cosa c'entra il proibizionismo delle armi nella questione allora penso che sia inutile continuare la discussione

  8. #68
    Disagio&Disagi, Inc. L'avatar di Moloch
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.695

    Re: Al "Times" si sono fumati l'impossibile

    Citazione Originariamente Scritto da Ginzo Visualizza Messaggio
    Cioè stai dicendo che avvengono più omicidi con armi da fuoco dove le armi da fuoco sono proibite?

    Provalo
    no, che la possibilità di detere legalmente armi da fuoco e tasso di omicidi sono variabili non correlate.
    in UK da quando hanno eliminato pressoché totalmente la facoltà di detenere legalmente un'arma gli omicidi non sono diminuiti, ma aumentati.
    di contro, in svizzera ogni nucleo familiare detiene un'arma, eppure la gente non si ammazza per strada come in USA.
    anche in italia è relativamente poco complicato detenere un'arma, eppure di stragi come in america non ne succedono. al limite uno si limita ad ammazzare la moglie o la suocera, non esiste la cultura di fare una strage in un campus.

    non tutto correla con tutto, eh.

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Ginzo Visualizza Messaggio
    Più armi= più omicidi

    Sempre, le statistiche lo dimostrano ampiamente. Se non capisci cosa c'entra il proibizionismo delle armi nella questione allora penso che sia inutile continuare la discussione
    mi sa che non ce l'avete metodologia della ricerca sociale nel piano di studi, vero?

  9. #69

    Re: Al "Times" si sono fumati l'impossibile

    Questi quote di Ginzo sono memorabili

    Cmq invito tutti a capire che di nuovo, io lo riscrivo, penso sia importante...e mi limito al discorso droghe, perchè ne so di più rispetto ad altri discorsi (armi per esempio, per le quali semplicemente so solo che NON voglio che si diffondano come oggetto acquistabile dal civile come accade in USA, per un semplice motivo: ci fai male al prossimo. Mentre se ho in tasca una busta di coca, non è che te la tiro in faccia e muori, sembrerà stupido ma mi pare una differenza importante) .

    Parlando quindi delle droghe PESANTI (distinguo fondamentale) , io ribadisco che il discorso da fare NON deve essere quello del: vendiamole liberamente nei cocashops o eroshops. Dico che non vanno lasciate in mano al criminale, gli vanno tolte e gestite con regolamentazioni ufficiali.

    Le canne invece porca eva aprite sti coffeshop e vaffanculo.

    Che poi in olanda so (da quanto ho letto etc, non lo so direttamente) che purtroppo fin a ora per la maggior parte, si effettua solo la distribuzione/commercio in maniera regolamentata, ma la produzione è sempre o quasi una roba non fatta in loco, per cui i carichi non viaggiano ...puliti. C'è un giro criminoso sotto, non so criminoso a che punto ma proprio ultimamente leggevo di tizi politici olandesi che discutevano il fatto che dovrebbero cominciare a produrla direttamente là, insomma vogliono tagliare fuori ancora di più la mano illegale dall'equazione.

    Quella è la strada.

    Citazione Originariamente Scritto da Sinex/ Visualizza Messaggio
    Absint sei il baddo del 21esimo secolo. Il vero uomo di mondo profondo e sensibile ma incredibilmente alla mano.
    Vestito di turchese che viaggia in economy e con uno strano bozzo sulla fronte che però attira le ffighe

  10. #70
    Ginzo
    Guest

    Re: Al "Times" si sono fumati l'impossibile

    Penso che ci sia un po di gente a Harvard che ha provato l'esatto contrario Molocco. Hemenway e compagnia lo ha fatto anche in modo abbastanza evidente.

  11. #71
    Disagio&Disagi, Inc. L'avatar di Moloch
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.695

    Re: Al "Times" si sono fumati l'impossibile

    Citazione Originariamente Scritto da PistoneViaggiatore Visualizza Messaggio
    Cmq invito tutti a capire che di nuovo, io lo riscrivo, penso sia importante...e mi limito al discorso droghe, perchè ne so di più rispetto ad altri discorsi (armi per esempio, per le quali semplicemente so solo che NON voglio che si diffondano come oggetto acquistabile dal civile come accade in USA, per un semplice motivo: ci fai male al prossimo. Mentre se ho in tasca una busta di coca, non è che te la tiro in faccia e muori, sembrerà stupido ma mi pare una differenza importante) .
    stai ragionando per assoluti sviluppati in seguito ad informazioni parziali. come ginzo

  12. #72
    Ginzo
    Guest

    Re: Al "Times" si sono fumati l'impossibile

    Ciao sono Pistone, se fa male agli altri non va bene, se fa male a uno ed indirettamente fa male agli altri va bene

    Logic.jpg

  13. #73
    III Lv piramide dell'odio L'avatar di Decay
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    6.380

    Re: Al "Times" si sono fumati l'impossibile

    la coca sniffata tra le chiappe o le tette di un puttanone, senza il fascino dell'illegalità è un'altra roba

  14. #74

    Re: Al "Times" si sono fumati l'impossibile

    Citazione Originariamente Scritto da Moloch Visualizza Messaggio
    stai ragionando per assoluti sviluppati in seguito ad informazioni parziali. come ginzo
    Ripeto, sulle armi sono ignorante quanto basta per non esprimere un'opinione chiara.

    Non bisogna cadere in quell'errore hai ragione, ma sulle armi c'è il distinguo che sono un oggetto concepito per uccidere il prossimo, per cui penso si debba affrontare la cosa diversamente. Non parlo di assoluti, parlo solo di un distinguo tra le varie cose.

    Droghe leggere, un discorso.
    Droghe pesanti, altro discorso.
    Armi, altro discorso.

    Su tutte le cose vedo cmq un approccio "simile" nel senso, non facciamo finta che non esistano/che non girino criminalmente, etc.

    Bisogna occuparsene.

    Citazione Originariamente Scritto da Sinex/ Visualizza Messaggio
    Absint sei il baddo del 21esimo secolo. Il vero uomo di mondo profondo e sensibile ma incredibilmente alla mano.
    Vestito di turchese che viaggia in economy e con uno strano bozzo sulla fronte che però attira le ffighe

  15. #75
    Senior Member L'avatar di pasquaz
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.834

    Re: Al "Times" si sono fumati l'impossibile

    Citazione Originariamente Scritto da PistoneViaggiatore Visualizza Messaggio
    Questi quote di Ginzo sono memorabili

    Cmq invito tutti a capire che di nuovo, io lo riscrivo, penso sia importante...e mi limito al discorso droghe, perchè ne so di più rispetto ad altri discorsi (armi per esempio, per le quali semplicemente so solo che NON voglio che si diffondano come oggetto acquistabile dal civile come accade in USA, per un semplice motivo: ci fai male al prossimo. Mentre se ho in tasca una busta di coca, non è che te la tiro in faccia e muori, sembrerà stupido ma mi pare una differenza importante) .

    Parlando quindi delle droghe PESANTI (distinguo fondamentale) , io ribadisco che il discorso da fare NON deve essere quello del: vendiamole liberamente nei cocashops o eroshops. Dico che non vanno lasciate in mano al criminale, gli vanno tolte e gestite con regolamentazioni ufficiali.

    Le canne invece porca eva aprite sti coffeshop e vaffanculo.

    Che poi in olanda so (da quanto ho letto etc, non lo so direttamente) che purtroppo fin a ora per la maggior parte, si effettua solo la distribuzione/commercio in maniera regolamentata, ma la produzione è sempre o quasi una roba non fatta in loco, per cui i carichi non viaggiano ...puliti. C'è un giro criminoso sotto, non so criminoso a che punto ma proprio ultimamente leggevo di tizi politici olandesi che discutevano il fatto che dovrebbero cominciare a produrla direttamente là, insomma vogliono tagliare fuori ancora di più la mano illegale dall'equazione.

    Quella è la strada.
    grossomodo this^
    fare il paragone con le armi (o andare in giro nudi ) è terribilmente stupido perchè le prime sono strumenti di offesa, le droghe sono..."intrattenimento personale" quindi il campo va ristretto altrimenti paragoniamo tutto con tutti e va tutto in vacca.

  16. #76
    PLUS ULTRA! L'avatar di golem101
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Hamilton, Ontario
    Messaggi
    2.913

    Re: Al "Times" si sono fumati l'impossibile

    Cortesemente, abbassate di una tacca il tono della discussione, evitando quando possibile attacchi personali ed epiteti denigratori.

    Grazie.
    Una convinzione non è solo un'idea che la mente possiede, è un'idea che possiede la mente.
    Chi non conosce la paura, non conosce il valore del coraggio.

  17. #77
    Ginzo
    Guest

    Re: Al "Times" si sono fumati l'impossibile

    Pasquacoso:"tutti gli x non funzionano"

    Ginzo:" ma questo è un x e ha funzionato"

    Pasquacoso:" EH MA CHE PARAGONI FAI, NON CAPISCI PROPRIO NIENTE"


    Babba bia

  18. #78

    Re: Al "Times" si sono fumati l'impossibile

    Citazione Originariamente Scritto da pasquaz Visualizza Messaggio
    grossomodo this^
    fare il paragone con le armi (o andare in giro nudi ) è terribilmente stupido perchè le prime sono strumenti di offesa, le droghe sono..."intrattenimento personale" quindi il campo va ristretto altrimenti paragoniamo tutto con tutti e va tutto in vacca.
    esatto, bisogna distinguere, ogni problema va analizzato e mai agire per assoluti o ideali e altra fuffa.

    C'è una differenza concreta se io per strada incrocio un drogato o incrocio una persona con una pistola carica nella fondina, questo per fare un esempio diciamo molto "portato al quotidiano".

    E siccome coi primi (senza arrivare a situazioni drammatiche da film..) ho avuto a che fare, so che 9 su 10 è più che altro gente disperata e che al limite si sta ammazzando da sola (parlo di drogati veri, no un cannarolo qualsiasi, ovviamente).

    Nel secondo caso, bè, mi cago solo sotto, scusatemi la franchezza ma alla vita ci tengo

    Citazione Originariamente Scritto da Sinex/ Visualizza Messaggio
    Absint sei il baddo del 21esimo secolo. Il vero uomo di mondo profondo e sensibile ma incredibilmente alla mano.
    Vestito di turchese che viaggia in economy e con uno strano bozzo sulla fronte che però attira le ffighe

  19. #79
    Disagio&Disagi, Inc. L'avatar di Moloch
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.695

    Re: Al "Times" si sono fumati l'impossibile

    Citazione Originariamente Scritto da Ginzo Visualizza Messaggio
    Penso che ci sia un po di gente a Harvard che ha provato l'esatto contrario Molocco. Hemenway e compagnia lo ha fatto anche in modo abbastanza evidente.
    gli studi di hemenway riscontrano le massime correlazioni per i dati intra-US, mentre per le statistiche internazionali la correlazione è molto più debole. ma mettendo tutto assieme sembra che si tratti di un chiaro problema globale
    also, negli stessi USA, a fronte di una disponibilità di armi costante, negli anni 90 il tasso di omicidi si è dimezzato: http://www.pewresearch.org/fact-tank...rate-edges-up/
    le risposte semplici a problemi complessi sono in genere sbagliate

  20. #80
    Ginzo
    Guest

    Re: Al "Times" si sono fumati l'impossibile

    Non ho capito cosa dovrebbe provare il fatto che il tasso di omicidi si sia dimezzato se non che si è dimezzato per motivi non legati alla diffusione delle armi.

    Hemenway è stato abbastanza completo se ricordo bene, parliamo di dati di 30 nazioni considerando anche gli anni 90 fra l'altro.

    - - - Updated - - -

    E per livelli di sviluppo simili, ha dimostrato che di solito più armi=più omicidi.

    Direi che è anche abbastanza intuitiva come cosa, non escludo che ci siano delle eccezioni comunque.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su