Dottori a me: sono stato punto da un'immonda creatura e il morbo si diffonde... - Pagina 8

Pagina 8 di 8 PrimaPrima ... 678
Risultati da 141 a 156 di 156

Discussione: Dottori a me: sono stato punto da un'immonda creatura e il morbo si diffonde...

  1. #141
    La Nonna L'avatar di Lux !
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    16.506

    Re: Dottori a me: sono stato punto da un'immonda creatura e il morbo si diffonde...

    Il simbionte gli proibisce di rivelarci la verità

  2. #142
    Il Drago Dormiente L'avatar di Zhuge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    16.882
    Gamer IDs

    Steam ID: zhuge88

    Re: Dottori a me: sono stato punto da un'immonda creatura e il morbo si diffonde...


    https://www.worldoftrucks.com/en/onl...e.php?id=92274
    Corsair Carbide 200R - Asrock Z97 Extreme4 - Intel Core i7 4790 3.60GHz Quad Core - Arctic Cooling Freezer 13 - Corsair Vengeance 8GB 1600MHz - Samsung 840 EVO 250GB MZ-7TE250BW - Seagate Barracuda 2TB ST2000DM001 - Gigabyte G1 Gaming GTX 1070 8GB - Corsair CS650M 650W - Windows 8.1 64bit DSP OEI

  3. #143
    Senior Member L'avatar di Calculon
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Pertugio
    Messaggi
    4.488

    Re: Dottori a me: sono stato punto da un'immonda creatura e il morbo si diffonde...

    Lumaca al cervello?
    Insultabile ai sensi dell'art. 1 del 29/3/2016 legge Salgari

  4. #144
    Senior Member L'avatar di Decay
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    5.403

    Re: Dottori a me: sono stato punto da un'immonda creatura e il morbo si diffonde...

    gli si è accorciata la gamba e cresciuto il cazzo

  5. #145
    Le regole son quelle. L'avatar di Conte Zero
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.407

    Re: Dottori a me: sono stato punto da un'immonda creatura e il morbo si diffonde...

    A quest'ora Sky ormai sarà morto e amen. Ma sarebbe bastato un po' di magico Tea Tree Oil per risovere. Sappiatelo, stolti.

  6. #146
    Filastrocchiere di STOCAZ L'avatar di Skywolf
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.014

    Re: Dottori a me: sono stato punto da un'immonda creatura e il morbo si diffonde...

    ho risolto tutto con limone e peperoncino!


    Allora se proprio ci tenete vi updato.

    La certezza che sia lyme in realtà non c'è. Però facciamo il punto di quanto emerso fin'ora.
    - 16 luglio passeggiata nell'erba alta in una zona (Claut) ove le zecche abbondano e la lyme è endemica, like only idiots can far :smummerda;
    - 30 luglio noto la papula like bugbite
    - 1 agosto la papula inizia ad espandersi, inizialmente però si arrossa come se ci fosse una irritazione/reazione allergica attorno
    - 2 agosto assume la forma di eritema migrante
    - 3 agosto vado dal dottore scozzese che mi dice potrebbe essere lyme e mi prescrive l'antibiotico (bassado) x 2 settimane
    - meanwhile, compaiono nuove macchie, non a forma di eritema migrante ma di forma più usuale
    - le nuove macchie continuano a comparire anche il giorno dopo. inizialmente sulle gambe, poi inguine, petto, una sulla mano sinistra
    Ipotizzo dunque che di aver iniziato la terapia per la lyme esattamente (la solita fortuna) al momento in cui stava passando dalla fase I (fase precoce localizzata) a fase II (fase precoce disseminata), della serie se andavo un giorno prima era meglio CAZZO.
    - il giorno dopo ancora (venerdì 5 agosto) la maggior parte delle macchie scompaiono. Rimangono l'eritema migrante originario e alcuni eritemi sulle gambe
    - nei giorni successivi gli eritemi comunque si attenuano; l'eritema migrante originario cambia aspetto e diventa più uniforme, tipo arrossamento cutaneo, senza però sparire nè ridursi di dimensione.

    E siamo ad oggi, 2 settimane di terapia.
    Sintomi certi:
    - eritema è ancora lì al suo posto
    - dolori articolari intermittenti alla caviglia, niente di forte cioè posso camminare e fare tutto, ma indubbiamente ci sono
    - tosse (che potrebbe essere un colpo d'aria come sintomo della fase II)
    - probabilmente ho il fegato ingrossato, causa un po' tutto

    Non ho avuto febbre, non ho avuto disturbi cognitivi (spero), non ho avuto disturbi cardiaci (spero), linfoadenopatie benigne della cute, nefrosi e quant'altro.

    Comunque mi indispettisce la tosse e il fatto che l'eritema originario non si riduca neanche un po' (il dolore invece può durare anche settimane o mesi quindi ci sta), quindi che faccio?

    Provo a chiamare l'ESPERTO.

    Ora.

    Dal Ministero della Salute apprendo che

    - la lyme è una "malattia rara" inserita nel DM vattelapesca, per cui avrei potuto avere il bassado aggratisse, #EINVECE
    - esistono in Italia dei centri specializzati per le malattie rare e in particolare ultra-specializzati per le singole malattie, tra cui la Lyme.
    - ricordo che la Lyme è anche malattia INFETTIVA sebbene non si trasmetta uomo-uomo. Tenete a mente questo fatto però, i centri che se ne occupano sono centri per malattie INFETTIVE.
    - poichè mi muovo fra Veneto e Lazio, decido di vedere cos'abbiamo in casa usando il simpatico motore di ricerca del Ministero.
    - In Veneto ne abbiamo 2, una a Verona e uno a Belluno; in Lazio uno, lo Spallanzani di Roma.

    Vi risparmio il dettaglio di tutte le telefonate e controtelefonate che ho fatto per capirci qualcosa.
    L'esito è:

    - a Roma, se vuoi farti visitare per malattia INFETTIVA, (1) o vai da privatista (100 euro) e ti ricevono anche domani, oppure (2) vai col ticket ma ti mandano ad un ospedale random NON quello specialistico BECAUSE FUCK YOU e con questa modalità ti ricevono nel giro anche di un paio di settimane (salvo botte di culo, tipo "buco" causato da visita disdetta) , OPPURE (3) se vuoi lo Spallanzani (o altro specifico ospedale) ma non da privatista bensì col TICKET come i BARBONI (ma comunque pagandolo, il ticket, perchè il medico tuo non indica nella ricetta il codice di esenzione malattia rara BECAUSE FUCK YOU) allora c'è posto a DICEMBRE
    LOL
    quasi c'è da sperare che mi venga un sospetto di PESTE BUBBONICA così quando mi diranno "deve aspettare 4 mesi O PAGARE BARBUN" gli dirò "OK LOL METTETEMI FRA 4 MESI, IO INTANTO VADO A FARMI UN GIRO PER TUTTA ROMA SA COM'è POTREBBE ESSERE L'ULTIMA VOLTA NO?", e infetto il MONDO, zio cane.
    E serve l'impegnativa del medico di base.

    A Verona parlo non con uno sfigato del call center ma appena dico che cerco per malattia INFETTIVA mi fan parlare con un MEDICO.
    Che mi dice che l'impegnativa servirebbe ma poichè è una cosa seria e qua si lavora ( ) intanto venga anche domani poi ci pensiamo dopo alle formalità.
    Al che faccio presente che sono a Roma ed è un problema non potrei venire fra qualche giorno?
    "MA ALLORA VADA ALLO SPALLANZANI", mi fa lui.
    Sono così commosso che non gli faccio "LOL" in faccia, gli dico che ghe penso, poi dopo un altro giro di telefonate e verifiche se ci sono offerte sui treni (io in fondo volevo solo una consulenza ) mi passa la loro dottoressa esperta in Lyme.
    Le racconto la mia storia, mi conferma che l'autodiagnosi via internet di passaggio da fase I a II è corretta ( ) (non ci voleva molto in effetti), che la terapia è corretta, che posso anche evitare di andar lì a rompere il razzo e casomai non dovesse sparire l'eritema allora invece magari un saltino è da fare.
    Cordiali saluti.







    PRIMA IL NORD CAZZOOOOOO
    Ultima modifica di Skywolf; 16-08-16 alle 16:20
    Anche se le filastrocche non vi piacciono, beccatevi lo stesso il Link! ( )

  7. #147
    Senior Member L'avatar di Decay
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    5.403

    Re: Dottori a me: sono stato punto da un'immonda creatura e il morbo si diffonde...

    lettoniente, ma allora ti è cresciuto il cazzo?

  8. #148
    Il Drago Dormiente L'avatar di Zhuge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    16.882
    Gamer IDs

    Steam ID: zhuge88

    Re: Dottori a me: sono stato punto da un'immonda creatura e il morbo si diffonde...

    allora, al netto delle cose ovvie come PRIMA IL NORD

    io lo avevo detto che era Lyme

    https://www.worldoftrucks.com/en/onl...e.php?id=92274
    Corsair Carbide 200R - Asrock Z97 Extreme4 - Intel Core i7 4790 3.60GHz Quad Core - Arctic Cooling Freezer 13 - Corsair Vengeance 8GB 1600MHz - Samsung 840 EVO 250GB MZ-7TE250BW - Seagate Barracuda 2TB ST2000DM001 - Gigabyte G1 Gaming GTX 1070 8GB - Corsair CS650M 650W - Windows 8.1 64bit DSP OEI

  9. #149
    Filastrocchiere di STOCAZ L'avatar di Skywolf
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.014

    Re: Dottori a me: sono stato punto da un'immonda creatura e il morbo si diffonde...

    Citazione Originariamente Scritto da Zhuge Visualizza Messaggio
    allora, al netto delle cose ovvie come PRIMA IL NORD

    io lo avevo detto che era Lyme
    sì era abbastanza ovvio
    Anche se le filastrocche non vi piacciono, beccatevi lo stesso il Link! ( )

  10. #150
    Il Drago Dormiente L'avatar di Zhuge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    16.882
    Gamer IDs

    Steam ID: zhuge88

    Re: Dottori a me: sono stato punto da un'immonda creatura e il morbo si diffonde...

    hai una storia in più da raccontare ai nipoti

    prossima gikta vai sul Po che ti prendi la west nile

    https://www.worldoftrucks.com/en/onl...e.php?id=92274
    Corsair Carbide 200R - Asrock Z97 Extreme4 - Intel Core i7 4790 3.60GHz Quad Core - Arctic Cooling Freezer 13 - Corsair Vengeance 8GB 1600MHz - Samsung 840 EVO 250GB MZ-7TE250BW - Seagate Barracuda 2TB ST2000DM001 - Gigabyte G1 Gaming GTX 1070 8GB - Corsair CS650M 650W - Windows 8.1 64bit DSP OEI

  11. #151
    La Nonna L'avatar di Lux !
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    16.506

    Re: Dottori a me: sono stato punto da un'immonda creatura e il morbo si diffonde...

    Ho capito, qui ci vuole la mia terapia


























    Ti senti meglio adesso?

  12. #152
    Il Drago Dormiente L'avatar di Zhuge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    16.882
    Gamer IDs

    Steam ID: zhuge88

    Re: Dottori a me: sono stato punto da un'immonda creatura e il morbo si diffonde...

    io sì

    https://www.worldoftrucks.com/en/onl...e.php?id=92274
    Corsair Carbide 200R - Asrock Z97 Extreme4 - Intel Core i7 4790 3.60GHz Quad Core - Arctic Cooling Freezer 13 - Corsair Vengeance 8GB 1600MHz - Samsung 840 EVO 250GB MZ-7TE250BW - Seagate Barracuda 2TB ST2000DM001 - Gigabyte G1 Gaming GTX 1070 8GB - Corsair CS650M 650W - Windows 8.1 64bit DSP OEI

  13. #153
    Filastrocchiere di STOCAZ L'avatar di Skywolf
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.014

    Re: Dottori a me: sono stato punto da un'immonda creatura e il morbo si diffonde...

    KONTRO LERITEMA MIGRANTE SALVINI NON E' BASSADO!

    E IL BASSADO NON E' SALVINI!1!11 MA MI HA SALVATO!1!1
    Anche se le filastrocche non vi piacciono, beccatevi lo stesso il Link! ( )

  14. #154
    Senior Member L'avatar di Maelström
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.470

    Re: Dottori a me: sono stato punto da un'immonda creatura e il morbo si diffonde...

    Mesi fa pure io ho beccato una zecca in seguito ad una camminata in montagna.
    L'ho tolta quasi subito mentre facevo la doccia, venuta via con facilità (probabilmente perchè si è staccata da sola perchè soffocata dall'acqua) , non mi è comparso alcun eritema e quindi non ho consultato il medico.
    Però leggevo che in alcuni casi la malattia non si manifesta con il rossore anche se il contagio è avvenuto.
    Avrei dovuto fare comunque qualche analisi? Perchè sinceramente non mi piace il mojito e quindi non ci tengo ad avere il lyme..

  15. #155
    Filastrocchiere di STOCAZ L'avatar di Skywolf
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.014

    Re: Dottori a me: sono stato punto da un'immonda creatura e il morbo si diffonde...

    Citazione Originariamente Scritto da Maelström Visualizza Messaggio
    Mesi fa pure io ho beccato una zecca in seguito ad una camminata in montagna.
    L'ho tolta quasi subito mentre facevo la doccia, venuta via con facilità (probabilmente perchè si è staccata da sola perchè soffocata dall'acqua) , non mi è comparso alcun eritema e quindi non ho consultato il medico.
    Però leggevo che in alcuni casi la malattia non si manifesta con il rossore anche se il contagio è avvenuto.
    Avrei dovuto fare comunque qualche analisi? Perchè sinceramente non mi piace il mojito e quindi non ci tengo ad avere il lyme..
    può anche essere del tutto asintomatica e poi dopo anni ti becchi l'artrite deformante

    Tuttavia, il contagio è improbabile nel senso che il batterio non è in tutte le zecche e anche se la zecca ce l'ha può non trasmetterlo; mettici anche che l'hai tolta quasi subito; il contagio è improbabilissimo. Se poi non hai avuto nessun sintomo nei due mesi dopo la puntura (nè eritema nè stanchezza nè stato simil preinfluenzale nè dolori articolari... niente di niente) è ancora più improbabile...
    Nel caso cmq parlane col medico e vedrai che [non] ti prescriverà i test sierologici per la borrellia...
    Anche se le filastrocche non vi piacciono, beccatevi lo stesso il Link! ( )

  16. #156
    Senior Member L'avatar di Maelström
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.470

    Re: Dottori a me: sono stato punto da un'immonda creatura e il morbo si diffonde...

    Citazione Originariamente Scritto da Skywolf Visualizza Messaggio
    può anche essere del tutto asintomatica e poi dopo anni ti becchi l'artrite deformante

    Tuttavia, il contagio è improbabile nel senso che il batterio non è in tutte le zecche e anche se la zecca ce l'ha può non trasmetterlo; mettici anche che l'hai tolta quasi subito; il contagio è improbabilissimo. Se poi non hai avuto nessun sintomo nei due mesi dopo la puntura (nè eritema nè stanchezza nè stato simil preinfluenzale nè dolori articolari... niente di niente) è ancora più improbabile...
    Nel caso cmq parlane col medico e vedrai che [non] ti prescriverà i test sierologici per la borrellia...
    Tu hai fatto test sierologici? Sono risultati positivi?
    Eritemi non ne ho assolutamente avuti, sapendo della malattia ho tenuto d'occhio la zona da cui ho tolto la zecca per una decina di giorni e non ho avuto nessun segno.
    Nella sfigata ipotesi che abbia contratto la malattia senza sintomi evidenti è rilevabile tramite esami anche dopo molti mesi di distanza? L'ipotesi dell'artrite deformante non è piacevole anche perchè i miei interessi principali girano attorno allo sport e l'idea di mandare tutto 'ngula per una zecca dimmerda non mi entusiasma.
    Obbligherò il medico a prescrivermi gli esami sierologici specifici.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su