terremoti, adesso pure i tornado... eruzioni e tsunami niente?

Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: terremoti, adesso pure i tornado... eruzioni e tsunami niente?

  1. #1
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.150

    terremoti, adesso pure i tornado... eruzioni e tsunami niente?

    Tromba Bignardi colpisce il nord di Roma e provoca due vittime.

    http://www.ilfattoquotidiano.it/2016...ocial/3172271/

    per eruzioni & tsunami ci stiamo attrezzando...

    http://www.ilgazzettino.it/blog/lamp...o-2053838.html

  2. #2
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.150

    Re: terremoti, adesso pure i tornado... eruzioni e tsunami niente?




    Se vogliamo parlare di pericolosità di un vulcano, c’è semmai il Vesuvio, così vicino a zone intensamente abitate, e che ha già distrutto, nei secoli scorsi, la città di Pompei. O i Campi Flegrei, un vero supervulcano, che avrebbe contribuito, secondo gli studiosi, alla estinzione dell’uomo di Neanderthal. Per fortuna, è costantemente monitorato, e si risveglia solo dopo diverse migliaia di anni.

    Se vogliamo parlare di pericolosità di un vulcano, c’è semmai il Vesuvio, così vicino a zone intensamente abitate, e che ha già distrutto, nei secoli scorsi, la città di Pompei. O i Campi Flegrei, un vero supervulcano, che avrebbe contribuito, secondo gli studiosi, alla estinzione dell’uomo di Neanderthal. Per fortuna, è costantemente monitorato, e si risveglia solo dopo diverse migliaia di anni.

    Se vogliamo parlare di pericolosità di un vulcano, c’è semmai il Vesuvio, così vicino a zone intensamente abitate, e che ha già distrutto, nei secoli scorsi, la città di Pompei. O i Campi Flegrei, un vero supervulcano, che avrebbe contribuito, secondo gli studiosi, alla estinzione dell’uomo di Neanderthal. Per fortuna, è costantemente monitorato, e si risveglia solo dopo diverse migliaia di anni.

    Se vogliamo parlare di pericolosità di un vulcano, c’è semmai il Vesuvio, così vicino a zone intensamente abitate, e che ha già distrutto, nei secoli scorsi, la città di Pompei. O i Campi Flegrei, un vero supervulcano, che avrebbe contribuito, secondo gli studiosi, alla estinzione dell’uomo di Neanderthal. Per fortuna, è costantemente monitorato, e si risveglia solo dopo diverse migliaia di anni.

    Se vogliamo parlare di pericolosità di un vulcano, c’è semmai il Vesuvio, così vicino a zone intensamente abitate, e che ha già distrutto, nei secoli scorsi, la città di Pompei. O i Campi Flegrei, un vero supervulcano, che avrebbe contribuito, secondo gli studiosi, alla estinzione dell’uomo di Neanderthal. Per fortuna, è costantemente monitorato, e si risveglia solo dopo diverse migliaia di anni.

    Se vogliamo parlare di pericolosità di un vulcano, c’è semmai il Vesuvio, così vicino a zone intensamente abitate, e che ha già distrutto, nei secoli scorsi, la città di Pompei. O i Campi Flegrei, un vero supervulcano, che avrebbe contribuito, secondo gli studiosi, alla estinzione dell’uomo di Neanderthal. Per fortuna, è costantemente monitorato, e si risveglia solo dopo diverse migliaia di anni.

    Se vogliamo parlare di pericolosità di un vulcano, c’è semmai il Vesuvio, così vicino a zone intensamente abitate, e che ha già distrutto, nei secoli scorsi, la città di Pompei. O i Campi Flegrei, un vero supervulcano, che avrebbe contribuito, secondo gli studiosi, alla estinzione dell’uomo di Neanderthal. Per fortuna, è costantemente monitorato, e si risveglia solo dopo diverse migliaia di anni.







    "Per fortuna, è costantemente monitorato, e si risveglia solo dopo diverse migliaia di anni."

    che culo eh!

  3. #3
    Min. della Prostituzione L'avatar di alastor
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.734
    Gamer IDs

    Steam ID: torsofuck

    Re: terremoti, adesso pure i tornado... eruzioni e tsunami niente?

    cosa non si fa per un voto al referendum protocit.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su