Le cuffie son morte dopo neanche 1 anno di uso, cosa mi compro? - Pagina 3

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 41 a 56 di 56

Discussione: Le cuffie son morte dopo neanche 1 anno di uso, cosa mi compro?

  1. #41
    Macfag Overlord L'avatar di Para Noir
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Cupertino
    Messaggi
    6.321

    Re: Le cuffie son morte dopo neanche 1 anno di uso, cosa mi compro?

    Vabbè ma non è un paragone che vale, della distorsione degli obiettivi non gliene frega niente a nessuno se non a chi colleziona ottiche eccezionali ma poi non è in grado di fare foto che significhino qualcosa

    COMUNQUE, per quello che vale, se in quei grafici ci fosse una retta orizzontale significa che la cuffia riproduce tutte le frequenze allo stesso volume. Questo va bene per una cuffia da studio per mixare, ma ascoltata è noiosa.

    Di solito ci vogliono un po' più di bassi per dare corpo, con gli acuti dipende, se sono esaltati la roba di bassa qualità diventa fastidiosa, se sono indietro suonano ovattate. Per chi ha perso udito non so, dipende, di solito si perdono le frequenze più elevate per cui in teoria servono alti enfatizzati, ma succede anche il contrario.

    Se riesci a stretchare un po' il tuo budget ci sarebbero le Sony MDR-100AAP, a 129 su amazon. Hanno le calotte in alluminio. Suono caldo ma anche frizzante. Io stavo per prendere le MDR-1A, ancora più comode, ma sono state a 129 solo per pochi giorni poi si sono alzate. Anche le Sennheiser Urbanite non sono male, si sono abbassate tantissimo di prezzo, ma sono meno comode. Le on-ear hanno molti bassi, le XL invece sono più equilibrate. Se vuoi provare l'ebbrezza di un subwoofer attaccato alle orecchie, ci sono le Sony MDR-XB950AP (86 euro). Se vuoi qualcosa di tedesco e costruito come un carroarmato ci sono le Beyerdynamic DT 770 Pro, bassi e acuti leggermente enfatizzate, le fanno dagli anni '80 con minimi restyling. Le Sennheiser sotto le HD598 di solito non vengono consigliate, io le eviterei. Le HD598 in sé invece sono molto buone, sono aperte, quindi senti tutto quello che ti succede in casa e gli altri sentono la tua musica, e non hanno grandi bassi, però essendo aperte non ti sembra che il suono ti venga sparato in una calotta, ti sembra quasi attorno. Per questo vanno bene nei giochi tipo fps. Sono anche comodissime, hanno un buco enorme dove ci va l'orecchio che ti appoggia sul cranio, impossibile affaticarsi.

  2. #42
    Get Galfed ™ L'avatar di Galf
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    ▀█▀▐▌▀█▀ ▄█▀
    Messaggi
    9.016
    Gamer IDs

    Steam ID: galf506

    Re: Le cuffie son morte dopo neanche 1 anno di uso, cosa mi compro?

    Volendo qualcosa che funzioni bene per il surround virtuale a cosa dovrei guardare, esattamente? Perchè è la parte più importante dopo la resistenza, per me

  3. #43
    Senior Member L'avatar di Maelström
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.798

    Re: Le cuffie son morte dopo neanche 1 anno di uso, cosa mi compro?

    Citazione Originariamente Scritto da Para Noir Visualizza Messaggio
    Le AKG 240 non sono male, anche se io non amo le AKG. Quelle di quella serie hanno bisogno di potenza e non suonano bene su cellulari o roba portatile.
    E' un pò come dire che le Ferrari sono macchine di merda perchè sono scomode per andare a prendere il pane.
    Ultima modifica di Maelström; 26-01-16 alle 19:46

  4. #44
    Macfag Overlord L'avatar di Para Noir
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Cupertino
    Messaggi
    6.321

    Re: Le cuffie son morte dopo neanche 1 anno di uso, cosa mi compro?

    Citazione Originariamente Scritto da Maelström Visualizza Messaggio
    E' un pò come dire che le Ferrari sono macchine di merda perchè sono scomode per andare a prendere il pane.
    Lo so, ma lo dico così uno sa cosa può farci o meno con le cuffie che prende poi non è detto che una cuffia ad alta impedenza suoni automaticamente meglio, anzi.

    Citazione Originariamente Scritto da Galf Visualizza Messaggio
    Volendo qualcosa che funzioni bene per il surround virtuale a cosa dovrei guardare, esattamente? Perchè è la parte più importante dopo la resistenza, per me
    Io non lo uso, ma sento dire da tutti che a parità di prezzo qualsiasi cuffia "normale" è migliore di quelle che millantano di essere surround. In teoria si chiama soundstage la resa spaziale di una cuffia, cioè quanto esteso è il palcoscenico che ricreano. Una cuffia famosa per avere un soundstage molto ampio è la AKG K550/551/553/545, che sono tutte variazioni della stessa. Su Amazon è arrivata a costare 80 euro una volta, di listino mi pare starebbe a 299.

  5. #45
    Utente in Soggettiva L'avatar di Drogato di FPS
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Hinterland milanese
    Messaggi
    1.298
    Gamer IDs

    Steam ID: Artemide08

    Re: Le cuffie son morte dopo neanche 1 anno di uso, cosa mi compro?

    Ho queste, regalate.

    http://www.soundblaster.com/products...c3d-Sigma.aspx

    Senza infamia né lode.

  6. #46
    Get Galfed ™ L'avatar di Galf
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    ▀█▀▐▌▀█▀ ▄█▀
    Messaggi
    9.016
    Gamer IDs

    Steam ID: galf506

    Re: Le cuffie son morte dopo neanche 1 anno di uso, cosa mi compro?

    Citazione Originariamente Scritto da Para Noir Visualizza Messaggio
    Lo so, ma lo dico così uno sa cosa può farci o meno con le cuffie che prende poi non è detto che una cuffia ad alta impedenza suoni automaticamente meglio, anzi.



    Io non lo uso, ma sento dire da tutti che a parità di prezzo qualsiasi cuffia "normale" è migliore di quelle che millantano di essere surround. In teoria si chiama soundstage la resa spaziale di una cuffia, cioè quanto esteso è il palcoscenico che ricreano. Una cuffia famosa per avere un soundstage molto ampio è la AKG K550/551/553/545, che sono tutte variazioni della stessa. Su Amazon è arrivata a costare 80 euro una volta, di listino mi pare starebbe a 299.
    Sì c'è stata la moda per un periodo di fare le cuffie con mille driver fisici piccolini che fanno cagare, mentre ora si son svegliati un po' ed il surround virtuale in cuffia funziona molto meglio, le ho provate sulle mie ath-m20x e la differenza nei giochi era grossa.

    Le AKG 240 sono aperte? Forse mi piacerebbe provarne di aperte, visto che non ne ho mai usate e non ho particolari necessità di isolamento.

  7. #47
    Macfag Overlord L'avatar di Para Noir
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Cupertino
    Messaggi
    6.321

    Re: Le cuffie son morte dopo neanche 1 anno di uso, cosa mi compro?

    Citazione Originariamente Scritto da Galf Visualizza Messaggio
    Sì c'è stata la moda per un periodo di fare le cuffie con mille driver fisici piccolini che fanno cagare, mentre ora si son svegliati un po' ed il surround virtuale in cuffia funziona molto meglio, le ho provate sulle mie ath-m20x e la differenza nei giochi era grossa.

    Le AKG 240 sono aperte? Forse mi piacerebbe provarne di aperte, visto che non ne ho mai usate e non ho particolari necessità di isolamento.
    Le K240 sono semi-aperte, potrebbero essere una buona via di mezzo. Di qualità un po' più alta e tutte aperte ci sono le AKG K612 pro che costano poco di più, molto dettagliate. Non trascurerei allora anche le Sennheiser HD598, più smooth, erano in offerta a 99 euro versione nera, forse si riabbassano.

    Altrimenti ci sono le Koss PortaPro, le fanno uguali dagli anni '80, aperte e imbattibili confrontate al costo che hanno. Sto pensando di prenderle solo per collezione però sì non hanno niente a che vedere con quelle sopra

  8. #48
    Senior Member L'avatar di Maelström
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.798

    Re: Le cuffie son morte dopo neanche 1 anno di uso, cosa mi compro?

    Citazione Originariamente Scritto da Galf Visualizza Messaggio

    Le AKG 240 sono aperte? Forse mi piacerebbe provarne di aperte, visto che non ne ho mai usate e non ho particolari necessità di isolamento.
    Le AKG 240 sono semiaperte, hanno una resa sonora piuttosto lineare senza snaturare il suono d'origine (non enfatizzano in modo spropositato i bassi come fanno altre ad esempio), per questo sono usate anche in studi di registrazione per monitorare le tracce audio.
    Sono ottime per essere indossate a lungo, non stancano l'orecchio nemmeno a volumi alti, il supporto d'appoggio alla testa è ottimo e non da fastidio.
    Insomma sono un prodotto professionale, non delle cuffiette commerciali da cazzeggio.

    Altri modelli di AKG lasciali perdere, quelli inferiori sono ciofeche, quelli superiori sono cuffie da audiofili o da musicisti professionisti e non vanno bene per un uso promiscuo.
    Le AKG 240 sono assolutamente versatili con ottima qualità audio, sia per ascoltare musica sia per guardare film o per giocare.
    Le uso da anni sia per gli usi sopracitati sia per registrare musica (uso il pc come "studio di registrazione" casalingo).
    Ultima modifica di Maelström; 26-01-16 alle 22:55

  9. #49
    Get Galfed ™ L'avatar di Galf
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    ▀█▀▐▌▀█▀ ▄█▀
    Messaggi
    9.016
    Gamer IDs

    Steam ID: galf506

    Re: Le cuffie son morte dopo neanche 1 anno di uso, cosa mi compro?

    Costano un centone, però. Prezzo giusto? credo che andrò su quelle. Mi ispirano solidità, soprattutto. O forse è l'Mk II a costare 100 mentre la 240 base costa meno? Su cosa mi oriento?

  10. #50
    Senior Member L'avatar di Maelström
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.798

    Re: Le cuffie son morte dopo neanche 1 anno di uso, cosa mi compro?

    Citazione Originariamente Scritto da Galf Visualizza Messaggio
    Costano un centone, però. Prezzo giusto? credo che andrò su quelle. Mi ispirano solidità, soprattutto. O forse è l'Mk II a costare 100 mentre la 240 base costa meno? Su cosa mi oriento?
    le "akg k240 studio" costano sui 100 euro più o meno, mi riferisco a quelle con colorazione nera e dorata che ho postato in questo stesso topic qualche pagina indietro

    non è tanto considerando il livello del prodotto che si va ad acquistare, se tenute bene senza prendere botte o "maltrattamenti" vari durano anni

    le specifiche di quel modello si possono vedere qui http://www.akg.com/pro/p/k240studio
    Ultima modifica di Maelström; 27-01-16 alle 00:57

  11. #51
    Get Galfed ™ L'avatar di Galf
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    ▀█▀▐▌▀█▀ ▄█▀
    Messaggi
    9.016
    Gamer IDs

    Steam ID: galf506

    Re: Le cuffie son morte dopo neanche 1 anno di uso, cosa mi compro?

    Alla fine, convinto anche da /g/, ho scelto queste che credo siano più adatte alle mie necessità.

    Vi farò sapere, le ho prese nere e bianche che rosse e nere erano troppo A R D E C O R E G A Y M I N G, volevo prendere le Cloud II grigio/nere che sono molto più belle, ma pagare 30€ in più solo per quello (hanno imbottito meglio l'archetto, il microfono è migliore, il controller sul cavo è migliorato...) non mi sembrava il caso.


  12. #52
    Macfag Overlord L'avatar di Para Noir
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Cupertino
    Messaggi
    6.321

    Re: Le cuffie son morte dopo neanche 1 anno di uso, cosa mi compro?

    Sì dai fatto bene se punti soprattutto al gaming, sono in pratica delle Takstar Pro 80 ribrandizzate con un microfono, che come tutte le robe cinesi ha un ottimo rapporto qualità prezzo (la linea l'hanno copiata dalle beyerdynamic )


  13. #53
    Get Galfed ™ L'avatar di Galf
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    ▀█▀▐▌▀█▀ ▄█▀
    Messaggi
    9.016
    Gamer IDs

    Steam ID: galf506

    Re: Le cuffie son morte dopo neanche 1 anno di uso, cosa mi compro?

    più che altro i driver sembrano molto buoni e per 78€ mi porto a casuccia anche due pad diversi (finta pelle e tessuto) e tutte le opinioni sono molto positive al riguardo. Volevo provare un set diverso da delle monitor

    stile copiatissimo dalla beyer, sì.

  14. #54
    15-09-2001 L'avatar di David™
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Here and There
    Messaggi
    3.160

    Re: Le cuffie son morte dopo neanche 1 anno di uso, cosa mi compro?

    "I have noticed even people who claim everything is predestined, and that we can do nothing to change it, look before they cross the road." Stephen Hawking

  15. #55
    Get Galfed ™ L'avatar di Galf
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    ▀█▀▐▌▀█▀ ▄█▀
    Messaggi
    9.016
    Gamer IDs

    Steam ID: galf506

    Re: Le cuffie son morte dopo neanche 1 anno di uso, cosa mi compro?

    Citazione Originariamente Scritto da David™ Visualizza Messaggio
    Pare che, a parte il microfono, siano meglio le Hyper X.

  16. #56
    Get Galfed ™ L'avatar di Galf
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    ▀█▀▐▌▀█▀ ▄█▀
    Messaggi
    9.016
    Gamer IDs

    Steam ID: galf506

    Re: Le cuffie son morte dopo neanche 1 anno di uso, cosa mi compro?

    Arrivate, prime impressioni, il mio unico paragone recente sono le Audio Technica ATH-M20X, che costavano 20€ in meno :

    Packaging veramente di lusso... perfetto, direi. Domani posto qualche foto perchè merita. Il primo impatto come qualità è sicuramente di qualcosa che potrebbe costare il doppio... finchè non vai a toccare il controller sul filo, che non sto usando (controllo tutto dal pc, ho i tasti volume +/- sulla tastiera e non mi va di aggiungere un altra cosa intermedia) ma sembra veramente costruito con lo sputo, anche se "rubberizzato" ha senso il fatto che nella versione II quella parte sia stata completamente cambiata, stona con il resto.

    Qualità al tatto della cuffia, assolutamente ottima. È tutto metallo, finta pelle e parti di plastica gommate/soft touch davvero gradevoli al tatto. I cavi sono tutti ben coperti tranne quelli della prolunga, che spero non diventi un problema, ma comunque la prolunga è lunghetta e l'unica parte di cavo che vedrà stress sarà quella robusta della cuffia. Altro piccolo lato negativo: il cavo che porta l'audio all'altro padiglione sul lato sx della cuffia ha un po' di "gioco" su-giù che non so se possa essere positivo o negativo sul lungo termine. Comunque anche quel cavo è braided quindi problemi non ce ne dovrebbero essere nel breve termine.

    Ci ho fatto un po' di ascoltini di prova e devo dire che anche per le mie orecchie ignuranti, suona meglio delle ath-m20x ma in maniera un po' meno neutra... diciamo è più dettagliata, forse. E mi pare sicuramente più "ampia" - cosa che forse deriva dal fatto che rispetto le audio technica isola di meno (ma non è una cosa negativa per me, anzi.)

    Una delle cose più notevoli è la comodità impressionante della cuffia, rispetto le audio technica ci troviamo su un altro livello. Assolutamente chiaro perchè queste cuffie siano state usate come cuffie ufficiali per eventi di e-sport. (Ho provato sia i pad in finto velluto che finta pelle, ho preferito la finta pelle.)

    Riguardo il microfono... è pulito, niente di che, meglio del microfono della webcam, almeno.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su