Quanto avete sacrificato per la vostra carriera lavorativa? - Pagina 2

Pagina 2 di 6 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 40 di 120

Discussione: Quanto avete sacrificato per la vostra carriera lavorativa?

  1. #21
    Señor Member L'avatar di Metatron
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.238

    Re: Quanto avete sacrificato per la vostra carriera lavorativa?

    buttato tre anni in università per una laurea inutile (piccola soddisfazione han chiuso l'ateneo dopo qualche anno e godo come un matto)
    buttato anni per volontariato (chimmelaffattofareammè)
    rifiutato impiego in aziendona con contratto di 3 anni pronto da firmare, ancora oggi brucia.

    buttato un anno per studiare per ciò che attualmente mi consente di vivere agiatamente; poteva andare molto peggio ma se esistesse il pulsante per tornare a fine superiori, beh forse un pensierino ce lo farei


    Citazione Originariamente Scritto da Baddo Visualizza Messaggio
    Io non ho mai sacrificato niente, neanche un'ora di non capolavoro, ed eccomi qua, un fallito. Un emarginato. Un insetto.
    Ma dentro di me alberga lo spirito di un vichingo, di un cimmero, uno spirito che potrebbe rimanere senza corpo, poiché morto di inedia.
    elamadonna. cit
    ma vai a fare l'animatore nei villaggi che ti diverti

  2. #22
    Utente di Cinisello L'avatar di Glasco
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.042

    Re: Quanto avete sacrificato per la vostra carriera lavorativa?

    2 bambini
    3 ragazze vergini
    6 colombe
    4 capretti


  3. #23
    Senior Member L'avatar di squallwii
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.183

    Re: Quanto avete sacrificato per la vostra carriera lavorativa?

    Iniziato a lavorare prima della fine della specialistica, seguiti anni in cui mi impegnavo a lavoro e documentavo al di fuori.

    Carriera no, soldi in più sì.

    Poi ho mollato, ora sono un rottame svogliato

  4. #24
    Lavora Troppo L'avatar di Ceccazzo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10.131

    Re: Quanto avete sacrificato per la vostra carriera lavorativa?

    Ho sempre dato priorità a tutto il resto che non al lavoro, poi sono stato ultrafortunato a trovare un capo uguale a me e un posto di lavoro che mi permetteva di farlo.

  5. #25
    Senior Member L'avatar di gnappinox1
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.761

    Re: Quanto avete sacrificato per la vostra carriera lavorativa?

    Inizialmente davo al lavoro abbastanza importanza, del tipo che arrivavo 10/15 minuti prima in modo da essere pronto per l'orario d'inizio, oppure quando il capo mi chiedeva un favore non avevo remore a modificare i miei impegni per ad esempio (arrivare mezzora prima/uscire mezzora dopo/essere disponibile il sabato) oppure studiare cose di lavoro a casa per arrivare preparato in ufficio il giorno dopo in modo da non perdere troppo tempo bloccato su un singolo problema.

    Dopo circa 1 anno ho iniziato a notare che clienti e capo se ne sbattevano il cazzo di essere "puntuali" come lo ero io, a loro non fotteva un cazzo se per fare un favore/venire in contro, avevo anticipato l'orario di ingresso in ufficio di un ora per quella giornata, oppure se invece delle 18 ero uscito alle 19.30

    Adesso metto piede in ufficio alle 9 esatte e vado via alle 18 esatte, inizio a lavorare non prima delle 10 (prima ho il tour dei siti web da completare) e se prima lavoravo 9 ore al giorno in una giornata di 8 ore adesso come lavoro effettivo faccio 5 ore

    Che si fottano tutti

  6. #26
    Senior Member L'avatar di manuè
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    18.700

    Re: Quanto avete sacrificato per la vostra carriera lavorativa?

    gnappino for president!


    ... a prescindere...

  7. #27
    Senior Member L'avatar di Honey_pie
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    3.427

    Re: Quanto avete sacrificato per la vostra carriera lavorativa?

    Sacrificato sicuramente tante, troppe ore di sonno; all'università dormivo massimo 5-6 ore a notte per studiare, ora la situazione non è migliorata: dormo sempre 5-6 ore a notte per avere una parvenza di vita sociale/coniugale.
    Gli anni di università non li considero buttati visto che senza università non avrei potuto fare questo lavoro e questa carriera, ma indubbiamente in quegli anni per fare la vita del topo di biblioteca mi sono persa tantissime cose: per dirne una, credo di essere stata in discoteca o locali similari nemmeno 10 volte in vita mia

  8. #28
    Si sbrighi, coglionazzo! L'avatar di Lo Zio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Milano
    Messaggi
    24.112

    Re: Quanto avete sacrificato per la vostra carriera lavorativa?

    mbof, è tutta una questione di equilibri : a volte si da precedenza al lavoro, a volte si da precedenza ai fatti privati

  9. #29
    Senior Member L'avatar di squallwii
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.183

    Re: Quanto avete sacrificato per la vostra carriera lavorativa?

    Citazione Originariamente Scritto da gnappinox1 Visualizza Messaggio
    Inizialmente davo al lavoro abbastanza importanza, del tipo che arrivavo 10/15 minuti prima in modo da essere pronto per l'orario d'inizio, oppure quando il capo mi chiedeva un favore non avevo remore a modificare i miei impegni per ad esempio (arrivare mezzora prima/uscire mezzora dopo/essere disponibile il sabato) oppure studiare cose di lavoro a casa per arrivare preparato in ufficio il giorno dopo in modo da non perdere troppo tempo bloccato su un singolo problema.

    Dopo circa 1 anno ho iniziato a notare che clienti e capo se ne sbattevano il cazzo di essere "puntuali" come lo ero io, a loro non fotteva un cazzo se per fare un favore/venire in contro, avevo anticipato l'orario di ingresso in ufficio di un ora per quella giornata, oppure se invece delle 18 ero uscito alle 19.30

    Adesso metto piede in ufficio alle 9 esatte e vado via alle 18 esatte, inizio a lavorare non prima delle 10 (prima ho il tour dei siti web da completare) e se prima lavoravo 9 ore al giorno in una giornata di 8 ore adesso come lavoro effettivo faccio 5 ore

    Che si fottano tutti
    Sei un mio clone?

  10. #30
    ¯\_(ツ)_/¯ L'avatar di ZTL
    Data Registrazione
    Jul 2017
    Messaggi
    10.876
    Gamer IDs

    Steam ID: alberace

    Re: Quanto avete sacrificato per la vostra carriera lavorativa?

    UN CAZZO, MORIREMO TUTTI


  11. #31
    Senior Member L'avatar di gnappinox1
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.761

    Re: Quanto avete sacrificato per la vostra carriera lavorativa?

    Citazione Originariamente Scritto da squallwii Visualizza Messaggio
    Sei un mio clone?

  12. #32
    Senior Member L'avatar di citizen5
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    571

    Re: Quanto avete sacrificato per la vostra carriera lavorativa?

    Tornare indietro farei il militare. Soldi facili, senza guerre che nn siamo marines, nn diventi ricco ma tranquillo si! In più sono di Ghedi e mi avrebbero mandato a casa mia. All epoca mi sembrava da parassita, ma visto che in Italia nn c'è meritocrazia....

  13. #33
    Shogun Assoluto L'avatar di MrBungle
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.068
    Gamer IDs

    Steam ID: MrBungle-J4S

    Re: Quanto avete sacrificato per la vostra carriera lavorativa?

    mrchuck e l'ONORE.

  14. #34
    Señor Member L'avatar di Metatron
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.238

    Re: Quanto avete sacrificato per la vostra carriera lavorativa?

    Citazione Originariamente Scritto da gnappinox1 Visualizza Messaggio
    Che si fottano tutti
    resta sempre brutto da dire, suona male. ma alla fine è quello che le circostanze ti danno l'opportunità di fare
    appena assunto ero disposto a mezz'ora o più extra lavoro per compensare a mancanze altrui, per far filare le cose in un certo modo.

    poi lentamente mi sono reso conto che non ne vale la pena se hai superiori che se ne fregano e tentano di fotterti appena ti volti; lo sforzo rapportato alla retribuzione mi ha fatto aprire gli occhi, nonostante questo inizio a lavorare in orario e mi presento 10-15 min prima e magari stimbro 5-10 min dopo.

    il fatto che figure di riferimento (almeno 3) abbiano dato dimissioni e sembra siano scappate, è indice di come le cose vadano male di brutto a livello organizzativo e prendersi sulle spalle tutte le beghe amministrative e gestionali di più tipologie di figure professionali sia una trave di baobab nel culo

  15. #35
    Senior Member L'avatar di defmaka
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.999

    Re: Quanto avete sacrificato per la vostra carriera lavorativa?

    Ho impostato la mia carriera scolastica e lavorativa in base ad un concetto semplice : voglio avere un lavoro che mi faccia guadagnare adeguatamente per vivere bene e darmi abbastanza tempo libero per le mie passioni.
    Così è stato. Sicuramente all'inizio mi ha richiesto molto impegno e ci sono stati un paio di periodi bui , ma il risultato è stato un successo.
    Come contro altare c'è il fatto che non ho grosso interesse per quello che faccio a lavoro, ma visto che passò il mio tempo libero a fare grafica magari un giorno sarò bravo a sufficienza per dare priorità a cose meno sicure ma più interessanti.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  16. #36
    Data Scadenza: Jan 2016 L'avatar di Fruttolo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    8.755

    Re: Quanto avete sacrificato per la vostra carriera lavorativa?

    Le persone non abbandonano il loro lavoro, ma i loro manager.

  17. #37
    Senior Member L'avatar di tigerwoods
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Samarate (VA)
    Messaggi
    6.933

    Re: Quanto avete sacrificato per la vostra carriera lavorativa?

    Ho abbandonato ogni possibilità di carriera quando ho deciso di prendere un dottorato

  18. #38
    The stranger L'avatar di Milton
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.666

    Re: Quanto avete sacrificato per la vostra carriera lavorativa?

    Citazione Originariamente Scritto da tigerwoods Visualizza Messaggio
    Ho abbandonato ogni possibilità di carriera quando ho deciso di prendere un dottorato
    Ese Fosse un dottorato in filologia bizantina sarei d'accordo al 100% con te, ma se sei smart enough da lasciare l'accademia prima di imbarcarti in un postdoc, con le tue credenziali vinci la vita
    Non studio, non lavoro, non guardo la TV, non vado al cinema, non faccio sport

    Si vous ne parvenez pas à articuler votre souffrance dans une structure bien définie, vous êtes foutu

  19. #39
    Senior Member L'avatar di Aleph
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Somewhere in Budapest
    Messaggi
    610

    Re: Quanto avete sacrificato per la vostra carriera lavorativa?

    tre anni fa ho mollato tutto, un lavoro stabile con indeterminato, un appartamentino a Trento, una vita sociale quantomeno decente, attività fisica regolare ecc.
    tutto per una donna e con la speranza di avere una carriera a Budapest.

    quanto ha pagato? beh, in neanche tre anni ho avuto due scatti di carriera, tre aumenti di stipendio , per un lavoro 9-18 di cui sono appassionato. tanto per dire i soldi che guadagno qui me li sognerei in Italia, per la stessa posizione.

    vita sociale ancora poca, ma sono orso dentro quindi non mi lamento

    Sent from my Moto G (5S) Plus using Tapatalk

  20. #40
    Senior Member L'avatar di Honey_pie
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    3.427

    Re: Quanto avete sacrificato per la vostra carriera lavorativa?

    Citazione Originariamente Scritto da Aleph Visualizza Messaggio
    tre anni fa ho mollato tutto, un lavoro stabile con indeterminato, un appartamentino a Trento, una vita sociale quantomeno decente, attività fisica regolare ecc.
    tutto per una donna e con la speranza di avere una carriera a Budapest.

    quanto ha pagato? beh, in neanche tre anni ho avuto due scatti di carriera, tre aumenti di stipendio , per un lavoro 9-18 di cui sono appassionato. tanto per dire i soldi che guadagno qui me li sognerei in Italia, per la stessa posizione.

    vita sociale ancora poca, ma sono orso dentro quindi non mi lamento

    Sent from my Moto G (5S) Plus using Tapatalk
    E con la donna come è finita?

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su