Perché il popolino si indigna se un'azienda italiana diventa di proprietà straniera?

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 22

Discussione: Perché il popolino si indigna se un'azienda italiana diventa di proprietà straniera?

  1. #1
    Senior Member L'avatar di raistlin85
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.946

    Perché il popolino si indigna se un'azienda italiana diventa di proprietà straniera?

    Ma non sono soldi stranieri che finiscono in Italia?

    Il caso è di Italo... un mio amico laureato in economia (e la cosa spaventa) si indignava su FB della vendita di Italo ad una società estera che si sarebbe accollata persino i debiti. Se la matematica non è un'opinione, questi miliardi (mi pare due) sono denaro che dall'America verrà in Italia, senza che vi sia perdita di posti di lavoro... anzi è probabile che vi siano ulteriori investimenti e quindi ulteriore denaro che vola qui.
    Ma il popolo si indigna.

    Adesso sto leggendo mille imprecazioni sull'acquisto dei diritti TV della serie A; sono sempre soldi cinesi che arrivano qui, per servizi che resteranno qui.

    Il problema è solo quando un'azienda straniera acquista per distruggere il competitor o per portare tutto via all'estero; ma con italo e con diritti TV la vedo leggermente improponibile
    Sciò sciò ciucciué

  2. #2
    Si sbrighi, coglionazzo! L'avatar di Lo Zio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Milano
    Messaggi
    24.157

    Re: Perché il popolino si indigna se un'azienda italiana diventa di proprietà stranie

    tipicamente, se uno investe tot soldi prevede un ritorno più o meno maggiore di soldoni

  3. #3
    Bannato
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    7.722

    Re: Perché il popolino si indigna se un'azienda italiana diventa di proprietà stranie

    semplicemente un privato fa il cazzo che gli pare. è arrivata un'offerta di due miliardi di dollari e hanno chiuso cassa e sono andati tutti alle maldive

  4. #4
    Il Drago Dormiente L'avatar di Zhuge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    26.239
    Gamer IDs

    PSN ID: Zhuge1988 Steam ID: zhuge88

    Re: Perché il popolino si indigna se un'azienda italiana diventa di proprietà stranie

    Per i treni il discorso sta meno in piedi che per altre realtà, visto che delocalizzare i treni è più difficile che delocalizzare altro.

    https://www.worldoftrucks.com/en/onl...e.php?id=92274
    Corsair Carbide 200R - Asrock Z97 Extreme4 - Intel Core i7 4790 3.60GHz Quad Core - Arctic Cooling Freezer 13 - 2X Corsair Vengeance 8GB 1600MHz - Samsung 840 EVO 250GB MZ-7TE250BW - Seagate Barracuda 2TB ST2000DM001 - Gigabyte G1 Gaming GTX 1070 8GB - Corsair CS650M 650W - Windows 8.1 64bit DSP OEI

  5. #5
    Senior Member L'avatar di Govny
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    833

    Re: Perché il popolino si indigna se un'azienda italiana diventa di proprietà stranie

    nel caso dei treni la cosa è più difficile, ma da quello che ho visto fin'ora, la maggior parte delle aziende italiane sono state acquistate da multinazionali per i brevetti, il marchio o per ridurre la concorrenza, poi dopo pochi hanni sono state chiuse o delocalizzate for the business.
    Diciamo che visti i precedenti non c'è da stare troppo allegri.

  6. #6
    Senior Member L'avatar di squallwii
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.185

    Re: Perché il popolino si indigna se un'azienda italiana diventa di proprietà stranie

    Io gioisco.

    Le aziende tolte agli italiani in genere tendono a funzionare meglio.

    Eh, ma poi c'è da lavorare!

  7. #7
    Il Drago Dormiente L'avatar di Zhuge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    26.239
    Gamer IDs

    PSN ID: Zhuge1988 Steam ID: zhuge88

    Re: Perché il popolino si indigna se un'azienda italiana diventa di proprietà stranie

    Citazione Originariamente Scritto da squallwii Visualizza Messaggio
    Io gioisco.

    Le aziende tolte agli italiani in genere tendono a funzionare meglio.

    Eh, ma poi c'è da lavorare!
    tutto vero

    meno il caso che l'acquirente sia francese

    https://www.worldoftrucks.com/en/onl...e.php?id=92274
    Corsair Carbide 200R - Asrock Z97 Extreme4 - Intel Core i7 4790 3.60GHz Quad Core - Arctic Cooling Freezer 13 - 2X Corsair Vengeance 8GB 1600MHz - Samsung 840 EVO 250GB MZ-7TE250BW - Seagate Barracuda 2TB ST2000DM001 - Gigabyte G1 Gaming GTX 1070 8GB - Corsair CS650M 650W - Windows 8.1 64bit DSP OEI

  8. #8
    Senior Member L'avatar di Bicio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    5.057

    Re: Perché il popolino si indigna se un'azienda italiana diventa di proprietà stranie

    sono entrato solo perchè ho letto Topolino

  9. #9
    Bannato
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    7.722

    Re: Perché il popolino si indigna se un'azienda italiana diventa di proprietà stranie

    quasi 40 anni

  10. #10
    Orsettino verde L'avatar di Kordian
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Carpi
    Messaggi
    3.182

    Re: Perché il popolino si indigna se un'azienda italiana diventa di proprietà stranie

    Boh, però per esperienza posso dire che le multinazionali americane sono più cagose di quelle europee

    Inviato dal mio SM-A500FU utilizzando Tapatalk
    Ho smesso di supportare Bicio ma sostengo qaz_tan
    Citazione Originariamente Scritto da Baddo Visualizza Messaggio
    take a walk on the wild side! chi vive uhmando muore fappando.

  11. #11
    Senior Member L'avatar di Stefansen
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.116

    Re: Perché il popolino si indigna se un'azienda italiana diventa di proprietà stranie

    Bisogna fare il distinguo tra società che vengono in Italia ad offrire un nuovo servizio che prima non c'era o comunque a migliorare l'offerta con maggiore competitività e società straniere che acquisiscono un servizio di prima necessità o comunque in una situazione di monopolio.
    Nel primo caso l'arrivo di capitali stranieri non può che far bene anche alla competitività stessa del servizio. Nel secondo caso invece, immaginiamo un servizio indispensabile o comunque a domanda infinita (cioè la domanda non decresce mai perchè appunto servizio indispensabile) acquisito in un regime di monopolio. In questo caso ci saranno X soldi dei cittadini (dove X è il prezzo totale per tale servizio) che finiranno nelle mani dei proprietari stranieri che li spenderanno all'estero e non in Italia, non facendo così ricircolare quel denaro.
    Per questo nella seconda condizione sarebbe meglio se il servizio rimanesse in mani italiane

    Nel caso di Italo è una situazione borderline tra la prima e la seconda in quanto non è proprio un servizio monopolistico indispensabile, c'è già Trenitalia, quindi il fatto che investitori stranieri investano migliorando l'offerta del trasporto ferroviario è positivo

  12. #12
    Senior Member L'avatar di Stefansen
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.116

    Re: Perché il popolino si indigna se un'azienda italiana diventa di proprietà stranie

    Poi c'è il caso di settori strategici ma quello appunto è un ulteriore caso a parte

  13. #13
    ¯\_(ツ)_/¯ L'avatar di ZTL
    Data Registrazione
    Jul 2017
    Messaggi
    10.898
    Gamer IDs

    Steam ID: alberace

    Re: Perché il popolino si indigna se un'azienda italiana diventa di proprietà stranie

    Chi raglia mentre ora dopo esser stato muto dinanzi ai colossi pubblici comunali e nazionali in debito nero...
    Questa è l'unica società ferroviaria AV privata d'Europa.
    Va bene così.


  14. #14
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    8.999

    Re: Perché il popolino si indigna se un'azienda italiana diventa di proprietà stranie

    Milano-roma prezzi assurdi

    Milano-venezia 35 euro e anche piu

    In b4 se compri i biglietto con 6 mesi di anticipo risparmi 5 eypo

  15. #15
    ¯\_(ツ)_/¯ L'avatar di ZTL
    Data Registrazione
    Jul 2017
    Messaggi
    10.898
    Gamer IDs

    Steam ID: alberace

    Re: Perché il popolino si indigna se un'azienda italiana diventa di proprietà stranie

    Citazione Originariamente Scritto da Cek Visualizza Messaggio
    Milano-roma prezzi assurdi

    Milano-venezia 35 euro e anche piu

    In b4 se compri i biglietto con 6 mesi di anticipo risparmi 5 eypo
    Hai dati più aggiornati?

    http://www.ilpost.it/2017/01/17/tren...za-puntualita/


  16. #16
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    8.999

    Re: Perché il popolino si indigna se un'azienda italiana diventa di proprietà stranie


  17. #17
    ¯\_(ツ)_/¯ L'avatar di ZTL
    Data Registrazione
    Jul 2017
    Messaggi
    10.898
    Gamer IDs

    Steam ID: alberace

    Re: Perché il popolino si indigna se un'azienda italiana diventa di proprietà stranie

    Cek, hai rotflato sulle tariffe italiane.
    Nel resto del continente come funziona?
    Non starai mica dicendo che spari a zero senza neanche spendere un minuto su Google.


  18. #18
    Senior Member L'avatar di Arnald
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Cicagna
    Messaggi
    1.365

    Re: Perché il popolino si indigna se un'azienda italiana diventa di proprietà stranie

    Citazione Originariamente Scritto da Cek Visualizza Messaggio

    13 minuti di video

  19. #19
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    8.999

    Re: Perché il popolino si indigna se un'azienda italiana diventa di proprietà stranie

    Citazione Originariamente Scritto da ZTL Visualizza Messaggio
    Cek, hai rotflato sulle tariffe italiane.
    Nel resto del continente come funziona?
    Non starai mica dicendo che spari a zero senza neanche spendere un minuto su Google.
    Dove ho scritto che all'estero costano di meno?

  20. #20
    ¯\_(ツ)_/¯ L'avatar di ZTL
    Data Registrazione
    Jul 2017
    Messaggi
    10.898
    Gamer IDs

    Steam ID: alberace

    Re: Perché il popolino si indigna se un'azienda italiana diventa di proprietà stranie

    Citazione Originariamente Scritto da Cek Visualizza Messaggio
    Dove ho scritto che all'estero costano di meno?
    Spiega cosa c'è da rotflare sulle tariffe italiane, allora, visto che sono fra le più basse d'Europa.
    É perchè sono troppo basse?


Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su