Punto di vista del consumatore di videogames

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 49

Discussione: Punto di vista del consumatore di videogames

  1. #1
    Anticittadino L'avatar di Raist²
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    5.518

    Punto di vista del consumatore di videogames

    è giusto sostenere, comprando il relativo gioco, aziende che fanno uscire sul mercato videogames buggati?
    è giusto sostenere, comprando il relativo gioco, aziende che fanno uscire sul mercato videogames perfettamente funzionanti, ma con microtransazioni?

    discuss.



  2. #2
    Mbojak
    Guest

    Re: Punto di vista del consumatore di videogames

    No

    Bon

  3. #3
    Anticittadino L'avatar di Raist²
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    5.518

    Re: Punto di vista del consumatore di videogames

    Bene. ora puoi attaccare un utente a caso. Tieni il biglietto.



  4. #4
    Je suis pippotto L'avatar di Pakokasal
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Messaggi
    2.665
    Gamer IDs

    Steam ID: 76561197971579500

    Re: Punto di vista del consumatore di videogames

    Citazione Originariamente Scritto da Raist² Visualizza Messaggio
    è giusto sostenere, comprando il relativo gioco, aziende che fanno uscire sul mercato videogames buggati?
    è giusto sostenere, comprando il relativo gioco, aziende che fanno uscire sul mercato videogames perfettamente funzionanti, ma con microtransazioni?

    discuss.
    Fammi capire, contempli l'eventualità che qualcuno ti dia risposta affermativa?
    The signals are very strong tonight.

  5. #5
    Mbojak
    Guest

    Re: Punto di vista del consumatore di videogames

    Boh, ma il primo può anche starci.

    Alla fine ci sono giochi che sono belli ma ormai i bug sono una feature perchè il gioco ha caratteristiche che lo rendono instabile(Fallout docet)

    Il secondo è proprio da cuck

  6. #6
    ¯\_(ツ)_/¯ L'avatar di ZTL
    Data Registrazione
    Jul 2017
    Messaggi
    10.898
    Gamer IDs

    Steam ID: alberace

    Re: Punto di vista del consumatore di videogames

    Io ho preso Dayz in alpha


  7. #7
    Anticittadino L'avatar di Raist²
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    5.518

    Re: Punto di vista del consumatore di videogames

    Citazione Originariamente Scritto da Pakokasal Visualizza Messaggio
    Fammi capire, contempli l'eventualità che qualcuno ti dia risposta affermativa?
    Bè diversi qui comprano giochi buggati. Fallout new Vegas ha avuto problemi sulla main quest'. Molti hanno comprato no man s Sky. Non propriamente buggato, ma sicuramente era un altro gioco da cosa pubblicizzato. Dicendo che con future patch etc etc

  8. #8
    Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Niue
    Messaggi
    351

    Re: Punto di vista del consumatore di videogames

    Citazione Originariamente Scritto da Raist² Visualizza Messaggio
    è giusto sostenere, comprando il relativo gioco, aziende che fanno uscire sul mercato videogames buggati?
    è giusto sostenere, comprando il relativo gioco, aziende che fanno uscire sul mercato videogames perfettamente funzionanti, ma con microtransazioni?

    discuss.
    Se la SW è piccola, chiede pochi soldi ed è di comprovata onestà (ovvero, sai che aggiusterà il gioco), allora sì.
    Se è una major, no. Paradox ha fatto uscire stellaris e hoi4 in stato di pre-alpha facendo pagare le parti mancanti 10-15 euro.

  9. #9
    PLUS ULTRA! L'avatar di golem101
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Hamilton, Ontario
    Messaggi
    4.325

    Re: Punto di vista del consumatore di videogames

    Citazione Originariamente Scritto da Raist² Visualizza Messaggio
    è giusto sostenere, comprando il relativo gioco, aziende che fanno uscire sul mercato videogames buggati?
    è giusto sostenere, comprando il relativo gioco, aziende che fanno uscire sul mercato videogames perfettamente funzionanti, ma con microtransazioni?

    discuss.
    Dipende dal tipo di bug, dal "peso" del titolo e della SH che c'è dietro (AAA vs indies, per dire), dalla rapidità di soluzione offerta, e dal price point.
    Un baraccone megagalattico può avere qualche sbrocco marginale, ma in linea di base deve funzionare e basta. Un affarino di nicchia si può permettere anche qualche magagna più importante. Fermo restando che la patch risolutiva arrivi tempestivamente.

    Dipende da quanto le microtransazioni siano integrali al gameplay.
    Se si tratta di comprare skin e cazzate simili, fottegrandissimasega.
    Se sono mappe ed espansioni sul genere, bisogna vedere il ratio con il contenuto base.
    Se si arriva al pay-to-win, che il vostro sonno sia visitato da Padre Dagon e Madre Hydra.

    In ogni caso, sarei interessato alle conseguenze del mancato sostegno.
    Una convinzione non è solo un'idea che la mente possiede, è un'idea che possiede la mente.
    Chi non conosce la paura, non conosce il valore del coraggio.

  10. #10
    Anticittadino L'avatar di Raist²
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    5.518

    Re: Punto di vista del consumatore di videogames

    bug che impediscono di finire il gioco, o crasha in continuazione. O mal ottimizzato che da problemi su una grande fetta di utenti.

    Ad esempio, nel primo dark souls l'equilibrio non funzionava. Poi patchato. E' accettabile?



  11. #11
    Senior Member L'avatar di manuè
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    18.719

    Re: Punto di vista del consumatore di videogames

    Citazione Originariamente Scritto da Raist² Visualizza Messaggio
    è giusto sostenere, comprando il relativo gioco, aziende che fanno uscire sul mercato videogames buggati?
    no, non per i primi mesi almeno.
    Citazione Originariamente Scritto da Raist² Visualizza Messaggio
    è giusto sostenere, comprando il relativo gioco, aziende che fanno uscire sul mercato videogames perfettamente funzionanti, ma con microtransazioni?
    no
    Citazione Originariamente Scritto da Raist² Visualizza Messaggio
    discuss.
    - primo caso: se il gioco interessa lo si compra almeno 6 mesi dopo il D1 a prezzo scontato e con già delle patch uscite
    - secondo caso: non si comprano e basta.
    Ultima modifica di manuè; 13-03-18 alle 13:10


    ... a prescindere...

  12. #12
    PLUS ULTRA! L'avatar di golem101
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Hamilton, Ontario
    Messaggi
    4.325

    Re: Punto di vista del consumatore di videogames

    Rimane valido l'ultimo punto in elenco, la rapidità di patch.

    Ricordo che quando uscì Diablo II era ingiocabile su molte configurazioni (compresa la mia) perchè crashava ogni 15-30 minuti, ma la patch è arrivata in un lasso di tempo risibile.

    Certo, ti rimane il fastidio perchè un produttore che dovrebbe avere mezzi ed attenzioni al processo produttivo ed alla qualità finale fa un po' di diarrea, ma in prospettiva diventa una cosa su cui si sorvola - o che fa imbestialire ancor di più, a seconda dei tempi impiegati per risolvere.
    Una convinzione non è solo un'idea che la mente possiede, è un'idea che possiede la mente.
    Chi non conosce la paura, non conosce il valore del coraggio.

  13. #13
    Senior Member L'avatar di Reeko
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Messaggi
    747

    Re: Punto di vista del consumatore di videogames

    Citazione Originariamente Scritto da ZTL Visualizza Messaggio
    Io ho preso Dayz in alpha
    Per questo ti meriti Virginia

  14. #14
    Amico di tutti L'avatar di Sinex/
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10.066

    Re: Punto di vista del consumatore di videogames

    Citazione Originariamente Scritto da ZTL Visualizza Messaggio
    Io ho preso Dayz in alpha
    Fanculo guarda

  15. #15
    Macfag Overlord L'avatar di Para Noir
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Cupertino
    Messaggi
    9.273

    Re: Punto di vista del consumatore di videogames

    Le domande sono poste in modo capzioso

    Anche perchè non sono domande. Semplicemente esistono giocatori disposti a pagare a prezzo pieno un gioco appena uscito, anche da case che storicamente li rilasciano pieni di bug. E ci sono giocatori disposti a comprare (e spendere tanti soldi) in microtransazioni. Con questa consapevolezza se vuoi possiamo divertirci a giudicarli ma boh, che soddisfazione c'è.

    Io compro solo giochi scontati e usciti da tempo. No man's sky per esempio è bellissimo e vale più dei 15 euro che l'ho pagato. Fallout 4 anche è molto bello, preso da poco e a poco, e non voglio immaginare come fosse appena uscito. E alcuni bug ci saranno ancora sicuramente. A Battlefront II non giocherò mai, a meno di trovarlo a 5€. Quindi diciamo che è possibile farsi una bellissima vita da videogiocatori senza incappare in nessuno dei due sopracitati problemi.
    Ultima modifica di Para Noir; 13-03-18 alle 12:58
    gamertag

  16. #16
    il grinch L'avatar di ryohazuki84
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    12.561

    Re: Punto di vista del consumatore di videogames

    Citazione Originariamente Scritto da Para Noir Visualizza Messaggio
    Le domande sono poste in modo capzioso

    Anche perchè non sono domande. Semplicemente esistono giocatori disposti a pagare a prezzo pieno un gioco appena uscito, anche da case che storicamente li rilasciano pieni di bug. E ci sono giocatori disposti a comprare (e spendere tanti soldi) in microtransazioni. Con questa consapevolezza se vuoi possiamo divertirci a giudicarli ma boh, che soddisfazione c'è.

    Io compro solo giochi scontati e usciti da tempo. No man's sky per esempio è bellissimo e vale più dei 15 euro che l'ho pagato. Fallout 4 anche è molto bello, preso da poco e a poco, e non voglio immaginare come fosse appena uscito. E alcuni bug ci saranno ancora sicuramente. A Battlefront II non giocherò mai, a meno di trovarlo a 5€. Quindi diciamo che è possibile farsi una bellissima vita da videogiocatori senza incappare in nessuno dei due sopracitati problemi.
    this
    Mi rendo disponibile ad essere insultato ai sensi dell'art. 1 del 29/3/2016 legge Salgari

  17. #17
    Min. della Prostituzione L'avatar di alastor
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.665
    Gamer IDs

    Steam ID: torsofuck

    Re: Punto di vista del consumatore di videogames

    dipende dal supporto post release non dai bug in sé

  18. #18
    Dott. Ing. Gran Farabutt. L'avatar di LordOrion
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Un Carrarino a Massa
    Messaggi
    8.488
    Gamer IDs

    Gamertag: SSerponi76 PSN ID: SSerponi76 Steam ID: SSerponi76

    Re: Punto di vista del consumatore di videogames

    1) dipende da quanto buggato è il gioco e quanto impegno ci mettono per sistemare i problemi.
    2) le microtransazioni sono il male, detto ciò possono anche non essere invasive, quindi anche lì dipende. In generale comunque no.


    Inviato dal mio iPad Pro utilizzando Tapatalk Pro


    +
    22.437 Messaggi dillà...
    Il mio blog: Notti a (Video)Giocare <- (100% ADS FREE!!)

    Now Playing:
    PC: The Witcher 3: Blood and Wine
    PS4: Shadow of the Tomb Raider

  19. #19
    Anticittadino L'avatar di Raist²
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    5.518

    Re: Punto di vista del consumatore di videogames

    Citazione Originariamente Scritto da Para Noir Visualizza Messaggio
    Le domande sono poste in modo capzioso

    Anche perchè non sono domande. Semplicemente esistono giocatori disposti a pagare a prezzo pieno un gioco appena uscito, anche da case che storicamente li rilasciano pieni di bug. E ci sono giocatori disposti a comprare (e spendere tanti soldi) in microtransazioni. Con questa consapevolezza se vuoi possiamo divertirci a giudicarli ma boh, che soddisfazione c'è.

    Io compro solo giochi scontati e usciti da tempo. No man's sky per esempio è bellissimo e vale più dei 15 euro che l'ho pagato. Fallout 4 anche è molto bello, preso da poco e a poco, e non voglio immaginare come fosse appena uscito. E alcuni bug ci saranno ancora sicuramente. A Battlefront II non giocherò mai, a meno di trovarlo a 5€. Quindi diciamo che è possibile farsi una bellissima vita da videogiocatori senza incappare in nessuno dei due sopracitati problemi.
    ma ziofa.
    è pacifico che uno fa cosa vuole
    la domanda è, a livello di mercato, ha un impatto positivo/negativo/neutro, comprare giochi che non sono finiti, sono buggati, oppure hanno microtransazioni.
    Una volta che scegli di farlo è una scelta sbagliata?
    E' una scelta giusta per il mercato?

    La risposta tua è SI, perchè posso farlo.
    Che non è quello che mi chiedevo io.

    Specifico meglio, che forse non mi hai capito.
    Ad esempio hai comprato no man's sky. A te piace tanto e hai fatto bene.
    Resta il fatto che è un gioco non finito. Per semplificare hai dato soldi a un produttore che ti ha detto "ecco questo prodotto è verde", poi ti sei trovato un prodotto blu. Tu sei rimasto soddisfattissimo lo stesso, lo capisco.
    Ma questa tua (e di altri migliaia) azione di comprare un gioco x, a livello di mercato come la vedi? Ha conseguenze? Positive? Negative? Nulle?



  20. #20
    ¯\_(ツ)_/¯ L'avatar di ZTL
    Data Registrazione
    Jul 2017
    Messaggi
    10.898
    Gamer IDs

    Steam ID: alberace

    Re: Punto di vista del consumatore di videogames

    Citazione Originariamente Scritto da Reeko Visualizza Messaggio
    Per questo ti meriti Virginia
    I know


Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su