un giorno, durante una crisi di mezz'età

Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 117

Discussione: un giorno, durante una crisi di mezz'età

  1. #1
    Bannato
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    7.722

    un giorno, durante una crisi di mezz'età

    vi accorgete d'essere soli. non c'è nessuno. avete quei 40 anni (quello che vi pare), o anche di più se volete immaginarvi soli come dei cani a 60. e non avete nessuno. non avete giro, quindi niente donne niente amici. in famiglia hanno tutti 70/80 anni, e poi, nel locale radical chic con la mamma?

    cosa fate? andate al baretto e salutate tutti sperando che qualcuno si affezioni a voi? passate le serate sul divano con la mamma? andate a troie cinque volte al mese sperando di non beccare malattie? spendete 6k euro per un viaggio in giappone durante le vacanze di natale e vi ritrovate a visitare i templi dei samurai tutti soli e tristi?

    un po' come kimya, ecco. cosa fate?
    Ultima modifica di Carver; 26-03-18 alle 10:58

  2. #2
    PLUS ULTRA! L'avatar di golem101
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Hamilton, Ontario
    Messaggi
    4.333

    Re: un giorno, durante una crisi di mezz'età

    Fammi capire: prima non ho fatto nulla per costruirmi una rete di relazioni sociali, affettive o umane. Anzi, magari l'ho pure allontanate quando capitavano. Poi mi rendo conto di essere solo, e scopro improvvisamente che la solitudine non mi piace ma non la soffrivo finché c'erano ponti da bruciare.
    Infine cerco una soluzione a questo problema nel modo più banale possibile, cercando qualcosa che possa acquistare o che comunque non coinvolga impegno particolare: sicuramente nulla che me lo faccia affrontare o riconoscere, anche indirettamente.

    Cosa faccio? Mi vergogno.
    Una convinzione non è solo un'idea che la mente possiede, è un'idea che possiede la mente.
    Chi non conosce la paura, non conosce il valore del coraggio.

  3. #3
    Bannato
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    7.722

    Re: un giorno, durante una crisi di mezz'età

    mi sento di scoccare una lancia in favore delle prostitute non affette da malattie

    in ogni caso c'è tanta gente messa così, e i rapporti si sfaldano e se ne creano di nuovi

  4. #4
    Senior Member L'avatar di manuè
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    18.737

    Re: un giorno, durante una crisi di mezz'età

    personalmente tale problema non mi tange ma direi che tutto sta a quello che uno vuole: se gli va bene di stare da solo ok, se invece preferisce andare a professioniste dell'antico mestiere va bene lo stesso.

    ho un amico 70enne il quale ha sempre lavorato ed anche avendo avuto la sua percentuale di morose, non si è mai sposato ed in più, essendo il più piccolo della cucciolata, ha badato ai suoi genitori finchè qualche anno fa non sono morti e adesso, dopo un periodo di vita solitaria, divide l'appartamento con un fratello divorziato (o vedovo, non ricordo) ed uno dei figli di quest'ultimo.
    Ultima modifica di manuè; 26-03-18 alle 11:49


    ... a prescindere...

  5. #5
    Senior Member L'avatar di Maelström
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    7.355

    Re: un giorno, durante una crisi di mezz'età

    Se mai arriverò ad una situazione simile vendo tutto e mi trasferisco molto lontano se non addirittura all'estero, faccio un reset mentale e pian piano ricostruisco un giro di relazioni e amicizie da zero consapevole del fatto che gli estranei non conoscendomi non saranno prevenuti nei miei confronti.
    Ovviamente una cosa del genere la puoi fare se veramente sei consapevole che non devi fare lo stronzo asociale, altrimenti nel giro di poco tempo si torna punto a capo.
    Ultima modifica di Maelström; 26-03-18 alle 11:44
    TUNZ TUNZ


  6. #6
    III Lv piramide dell'odio L'avatar di Decay
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    7.129

    Re: un giorno, durante una crisi di mezz'età

    Madonna che due coglioni

  7. #7
    PLUS ULTRA! L'avatar di golem101
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Hamilton, Ontario
    Messaggi
    4.333

    Re: un giorno, durante una crisi di mezz'età

    Citazione Originariamente Scritto da Maelström Visualizza Messaggio
    Ovviamente una cosa del genere la puoi fare se veramente sei consapevole che non devi fare lo stronzo asociale, altrimenti nel giro di poco tempo si torna punto a capo.
    Non credo che l'autocritica e il miglioramento conseguente siano previsti nel pacchetto.
    Una convinzione non è solo un'idea che la mente possiede, è un'idea che possiede la mente.
    Chi non conosce la paura, non conosce il valore del coraggio.

  8. #8
    Senior Member L'avatar di Ciome
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    8.755

    Re: un giorno, durante una crisi di mezz'età

    Citazione Originariamente Scritto da Maelström Visualizza Messaggio
    Se mai arriverò ad una situazione simile vendo tutto e mi trasferisco molto lontano se non addirittura all'estero, faccio un reset mentale e pian piano ricostruisco un giro di relazioni e amicizie da zero consapevole del fatto che gli estranei non conoscendomi non saranno prevenuti nei miei confronti.
    Ovviamente una cosa del genere la puoi fare se veramente sei consapevole che non devi fare lo stronzo asociale, altrimenti nel giro di poco tempo si torna punto a capo.
    la questione è quanto riesci a ricostruire quando arrivi a 40. ti presenti e scoprono che sei solo come un cane, si fanno due domande, la situazione diventa strana e o ti bruci da solo o ti bruciano loro. però si, ricominciare da un 'altra parte è sempre un inizio
    riassunto topic pirateria domestica:

    Citazione Originariamente Scritto da darkeden82 Visualizza Messaggio
    Tu non lavori nell'it ma per il sociale


    l'apice di svapo:

    Citazione Originariamente Scritto da Milella Visualizza Messaggio
    *
    Ultima modifica di golem101; Oggi alle 17:33 Motivo: bestemmie e pornografia
    Ultima modifica di salgari; Oggi alle 17:35 Motivo: qua comando io, chi è questo golem101


    rondella's way:

    Citazione Originariamente Scritto da Lo Zio Visualizza Messaggio
    rondella farebbe una foursome con la stallona, il frigorifero e la lavastoviglie


  9. #9
    Senior Member L'avatar di manuè
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    18.737

    Re: un giorno, durante una crisi di mezz'età

    Citazione Originariamente Scritto da Ciome Visualizza Messaggio
    la questione è quanto riesci a ricostruire quando arrivi a 40 ti presenti e scoprono che sei solo come un cane
    se non lo vai a sbandierare in giro lacrimando ed elemosinando un minimo di compagnia, non se lo domanderanno neppure.


    ... a prescindere...

  10. #10
    Bannato
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    7.722

    Re: un giorno, durante una crisi di mezz'età

    Citazione Originariamente Scritto da manuè Visualizza Messaggio
    se non lo vai a sbandierare in giro lacrimando ed elemosinando un minimo di compagnia, non se lo domanderanno neppure.
    invece ha ragione ciome. capisco un vecchio solo, ma un uomo ancora relativamente giovane senza nessuno passa per sfigato o strano

  11. #11
    PLUS ULTRA! L'avatar di golem101
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Hamilton, Ontario
    Messaggi
    4.333

    Re: un giorno, durante una crisi di mezz'età

    Citazione Originariamente Scritto da Ciome Visualizza Messaggio
    la questione è quanto riesci a ricostruire quando arrivi a 40. ti presenti e scoprono che sei solo come un cane, si fanno due domande, la situazione diventa strana e o ti bruci da solo o ti bruciano loro. però si, ricominciare da un 'altra parte è sempre un inizio
    Ti parlo per esperienza: quando sono arrivato qui ero lontano da rete di parenti (e vabbè) ed amicizie, ma non mi hanno fatto il terzo grado o sono stato oggetto di indagini di alcun tipo.
    Se ti proponi in un certo modo, tanto basta.

    Questa idea della sfera privata condivisa o condivisibile, è un'alterazione dovuta ai profili SN, ma senza un vero riscontro reale. Allo stesso modo, se devi o vuoi stringere relazioni con persone che ti richiedono un certo accesso alla privacy, il problema è più a monte. Dal loro versante della valle.
    Una convinzione non è solo un'idea che la mente possiede, è un'idea che possiede la mente.
    Chi non conosce la paura, non conosce il valore del coraggio.

  12. #12
    Senior Member L'avatar di Maelström
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    7.355

    Re: un giorno, durante una crisi di mezz'età

    Citazione Originariamente Scritto da golem101 Visualizza Messaggio
    Non credo che l'autocritica e il miglioramento conseguente siano previsti nel pacchetto.
    Una persona che non è in grado di svegliarsi e cambiare atteggiamento nemmeno si pone il problema che rimanere soli come un cane potrebbe essere controproducente.


    Citazione Originariamente Scritto da Ciome Visualizza Messaggio
    la questione è quanto riesci a ricostruire quando arrivi a 40. ti presenti e scoprono che sei solo come un cane, si fanno due domande, la situazione diventa strana e o ti bruci da solo o ti bruciano loro. però si, ricominciare da un 'altra parte è sempre un inizio
    Beh guarda che trovarsi soli come un cane è più facile di quel che si pensi e non richiede nemmeno stranezze mentali, c'è una valanga di gente di una certa età che si ritrova da sola dopo aver rotto una relazione che durava da qualche anno.
    E in quelle condizioni il 99% degli amici sono sposati/fidanzati, uscire da single in compagnia di coppie non è il massimo e uno finisce per uscire da solo cercando situazioni più movimentate e dinamiche.
    TUNZ TUNZ


  13. #13
    ¯\_(ツ)_/¯ L'avatar di ZTL
    Data Registrazione
    Jul 2017
    Messaggi
    10.898
    Gamer IDs

    Steam ID: alberace

    Re: un giorno, durante una crisi di mezz'età

    Reeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee


  14. #14
    Anticittadino L'avatar di Raist²
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    5.518

    Re: un giorno, durante una crisi di mezz'età

    dipende se uno ha voluto o meno quella situazione. Ad alcuni piace stare da soli e trovano soffocante il cellulare o impegni vari sociali, altri invece hanno bisogno di avere sempre gente intorno altrimenti si annoiano.

    Se sei nel secondo caso, per prima cosa rifletterei sul fatto che oggi come oggi è un sacco difficile rimanere soli soli, nel senso che se hai un lavoro, per forza di cose passi 8 ore con dei tizi e qualche uscita ci esce. Stessa cosa se hai una passione (per dire io andavo in montagna da solo e beccavo gente in cima e la chiaccherata ci scappa. Con poco organizzi un'altra uscita/scalata/cena/ciaspolata/mountain bike o che cazzo ne so. se sei interessato).
    Inoltre avendo frequentato università e liceo all'epoca, qualcuno hai per forza conosciuto.
    Inoltre tieni sempre ben presente che l'altra gente c'ha la sua vita e non è che sta tutte le sere con te e ti cura come un bambino. E' normale che non siano sempre pronti a starti dietro perchè tu hai le paturnie e non sei capace a vivere.

    Una volta fatti sti ragionamenti e vedendo che son solo come un cane lo stesso, a quel punto mi viene il dubbio se non stia sbagliando io.
    Le amicizie vanno coltivate ovviamente. Tipo sono io che mi son sempre negato a uscite? Sono antipatico? Sono noioso? Sono volgare e stupido?
    Cerco le persone nel posto sbagliato? (esempio difficilmente in discoteca, dove si va per scopare e drogarsi, troverò una persona timida e introversa come magari piacciono a me.

    COn questo secondo step posso capire gli errori del passato e iniziare a migliorarmi.



  15. #15
    Senior Member L'avatar di testudo13
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    1.954

    Re: un giorno, durante una crisi di mezz'età

    Se uno non vuole rimanere solo non rimane da solo.

    A 40 anni neanche si pone il problema. Il luogo di lavoro / palestra / corso di qualcosa random / hobby / vulva / etc

    A 60 idem.

    A 70 magari diventa piu' complicato ma cmq ci sono varie cose da fare: bocce / partita a carte nei bar / fare amicizia davanti a qualche cantiere con altri vecchi che guardano


    Ergo, se sei solo e' perche' lo vuoi essere.

  16. #16
    Il contegno L'avatar di Biocane
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.315

    Re: un giorno, durante una crisi di mezz'età

    il vecchio mummificato di venezia ha messo la strizza a molti, qua dentro

  17. #17
    Anticittadino L'avatar di Raist²
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    5.518

    Re: un giorno, durante una crisi di mezz'età

    Poi non capisco se il discorso è nell'ambito sessuale/amoroso. (rileggendo vedo il coso delle prostitute, che ovviamente non sono la soluzione alla mancanza di relazioni, visto che non è una relazione)
    Cioè è non avere amici.
    O non fare sesso.

    Ovviamente il fare sesso/avere una storia è una conseguenza delle avere amicizie.



  18. #18
    Senior Member L'avatar di Necrotemus
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Lothian
    Messaggi
    1.303
    Gamer IDs

    Steam ID: 76561197970991015

    Re: un giorno, durante una crisi di mezz'età

    Triumph Bobber e la crisi passa


  19. #19
    Zerò L'avatar di Pavone Allibratore
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Località
    San Diego
    Messaggi
    3.548

    Re: un giorno, durante una crisi di mezz'età

    Mi traslo lungo l'asse temporale nel 2003

  20. #20
    B1-66ER ¥€$ L'avatar di KymyA
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    PUTIGNANO (BA)
    Messaggi
    8.764
    Gamer IDs

    Gamertag: KymyA PSN ID: KymyA Steam ID: KymyA

    Re: un giorno, durante una crisi di mezz'età

    Citazione Originariamente Scritto da Carver Visualizza Messaggio
    vi accorgete d'essere soli. non c'è nessuno. avete quei 40 anni (quello che vi pare), o anche di più se volete immaginarvi soli come dei cani a 60. e non avete nessuno. non avete giro, quindi niente donne niente amici. in famiglia hanno tutti 70/80 anni, e poi, nel locale radical chic con la mamma?

    cosa fate? andate al baretto e salutate tutti sperando che qualcuno si affezioni a voi? passate le serate sul divano con la mamma? andate a troie cinque volte al mese sperando di non beccare malattie? spendete 6k euro per un viaggio in giappone durante le vacanze di natale e vi ritrovate a visitare i templi dei samurai tutti soli e tristi?

    un po' come kimya, ecco. cosa fate?
    io non vado al "baretto". Mi fan tristezza quei personaggi che da anni frequentano sempre lo stesso cazzo di posto.
    A me quando va di uscire prendo e me ne vado... dove mi pare. Entro nel locale e via. Ovviamente ci deve essere gente. Tanto qualcuno/a che conosco c'è sempre. E quando voglio andare via/cambiare aria lo faccio. Non devo tener conto della compagna, della compagnia, degli amici. La libertà non è gratis e non si può avere tutto.
    DISCLAIMER: Questo post non invita a commettere reati ne tantomeno ad infrangere la legge. Quanto scritto può essere parzialmente o totalmente falso o frutto della fantasia (malata) dell'autore. L'autore non si assume responsabilità per quanto scritto o sottointeso da questo post.



Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su