Ma quindi è praticamente certo che Trump [non] diventerà presidente of USA - Pagina 117

Pagina 117 di 256 PrimaPrima ... 1767107115116117118119127167217 ... UltimaUltima
Risultati da 2.321 a 2.340 di 5102

Discussione: Ma quindi è praticamente certo che Trump [non] diventerà presidente of USA

  1. #2321
    Senior Member L'avatar di Gilgamesh
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    8.053

    Re: Ma quindi è praticamente certo che Trump diventerà presidente of USA

    Citazione Originariamente Scritto da Kraven VanHelsing Visualizza Messaggio
    Non sarebbe nemmeno compito del Presidente, strettamente parlando: l'organo legislativo è il Congresso (Senato e House of Representatives).
    E lì sono i lobbisti a farla da padrone.
    Ma è comunque votato dai cittadini, e per questo esistono i grandi elettori, nominati dalle legislature degli stati proprio come ultima garanzia qualora gli altri sistemi di disenfranchisement abbiano fallito. L'idea che la massa possa avere voce in capitolo nello scegliere il leader del paese più potente del mondo è un'assurdità, e se qualcuno ci aveva davvero creduto sta per avere un brusco risveglio.

  2. #2322
    Giù nel gargaroz L'avatar di Kemper Boyd
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.267
    Gamer IDs

    Steam ID: kemp124

    Re: Ma quindi è praticamente certo che Trump diventerà presidente of USA

    A me fa sempre ridere sta cosa che se critichi una qualsiasi roba degli USA allora sei sicuramente un fan della cina

  3. #2323
    Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2016
    Messaggi
    4.181

    Re: Ma quindi è praticamente certo che Trump diventerà presidente of USA

    Citazione Originariamente Scritto da Kemper Boyd Visualizza Messaggio
    A me fa sempre ridere sta cosa che se critichi una qualsiasi roba degli USA allora sei sicuramente un fan della cina
    Hai notato che Sandro ha casualmente detto che la Cina “ha un’idea ben chiara di chi deve comandare come è stato per millenni” ?

    O la cosa ti è sfuggita ?

  4. #2324
    Giù nel gargaroz L'avatar di Kemper Boyd
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.267
    Gamer IDs

    Steam ID: kemp124

    Re: Ma quindi è praticamente certo che Trump diventerà presidente of USA

    Citazione Originariamente Scritto da sisonoio Visualizza Messaggio
    Hai notato che Sandro ha casualmente detto che la Cina “ha un’idea ben chiara di chi deve comandare come è stato per millenni” ?

    O la cosa ti è sfuggita ?
    No, ma usi questo argomento con tutti, anche un orologio rotto etc

  5. #2325

    Re: Ma quindi è praticamente certo che Trump diventerà presidente of USA

    Citazione Originariamente Scritto da Gilgamesh Visualizza Messaggio
    Ma è comunque votato dai cittadini, e per questo esistono i grandi elettori, nominati dalle legislature degli stati proprio come ultima garanzia qualora gli altri sistemi di disenfranchisement abbiano fallito. L'idea che la massa possa avere voce in capitolo nello scegliere il leader del paese più potente del mondo è un'assurdità, e se qualcuno ci aveva davvero creduto sta per avere un brusco risveglio.
    In realtà il vincitore del voto popolare ha quasi sempre coinciso (stragrande maggioranza) con il vincitore del maggior numero di grandi elettori.
    Poi l'indirizzo che hanno è quello di votare come indica il voto popolare del proprio stato.
    L'idea che in una nazione così vasta e disomogenea per economia e densità di popolazione ci siano contrappesi per evitare che metà nazione venga ritenuta perennemente irrilevante io non lo trovo espressione di disenfranchisement.

  6. #2326
    Moggi idolo!
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Melbourne
    Messaggi
    11.608
    Gamer IDs

    PSN ID: ilbelbecchino Steam ID: 76561198018696825

    Re: Ma quindi è praticamente certo che Trump diventerà presidente of USA

    Citazione Originariamente Scritto da sisonoio Visualizza Messaggio
    Hai notato che Sandro ha casualmente detto che la Cina “ha un’idea ben chiara di chi deve comandare come è stato per millenni” ?

    O la cosa ti è sfuggita ?
    Citazione Originariamente Scritto da sisonoio Visualizza Messaggio
    Hai notato che Sandro ha casualmente detto che la Cina “ha un’idea ben chiara di chi deve comandare come è stato per millenni” ?

    O la cosa ti è sfuggita ?
    A favore delle dittature? No
    A favore di modelli rigidi che non permettano alle pecore di far casino? Si, e questo c'è in Cina come negli USA.

    Tu dici che per millenni il poter è stato un casino, ma non è cambiato nulla.
    Cambia il mezzo ma il fine è lo stesso.
    Prima pugnalavi, ora diffami.


    Per i 4 anni, sappiamo e ne abbiamo avute le prove, che basta molto meno per smerdare tutto o far grandi cose.

  7. #2327

    Re: Ma quindi è praticamente certo che Trump diventerà presidente of USA

    Sandro Storti spia del PCC
    Citazione Originariamente Scritto da sisonoio Visualizza Messaggio
    Perderete comunque, anche se avete convinto tutti che è naturale e che il laboratorio di livello 4 che guarda caso si trova proprio a 300 metri dal mercato non c'entra nulla con un virus che arriva in un anno di elezioni per Trump e che distrugge l'economia statunitense, comunque non fuggirete dal fatto che è nato in Cina e avete taciuto.

  8. #2328
    Senior Member L'avatar di IlGrandeBaBomba
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Località
    Terra di Merdor
    Messaggi
    1.482

    Re: Ma quindi è praticamente certo che Trump diventerà presidente of USA

    Citazione Originariamente Scritto da sisonoio Visualizza Messaggio
    Hai notato che Sandro ha casualmente detto che la Cina “ha un’idea ben chiara di chi deve comandare come è stato per millenni” ?

    O la cosa ti è sfuggita ?
    In risposta a te che hai tirato in ballo la Cina completamente a caso.
    Nessun criminoso ottimismo

  9. #2329
    Senior Member L'avatar di Gilgamesh
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    8.053

    Re: Ma quindi è praticamente certo che Trump diventerà presidente of USA

    Citazione Originariamente Scritto da Kraven VanHelsing Visualizza Messaggio
    In realtà il vincitore del voto popolare ha quasi sempre coinciso (stragrande maggioranza) con il vincitore del maggior numero di grandi elettori.
    Poi l'indirizzo che hanno è quello di votare come indica il voto popolare del proprio stato.
    L'idea che in una nazione così vasta e disomogenea per economia e densità di popolazione ci siano contrappesi per evitare che metà nazione venga ritenuta perennemente irrilevante io non lo trovo espressione di disenfranchisement.
    Per sistema dei grandi elettori intendo il modo in cui assegnano il proprio voto, che non è assolutamente vincolato al voto popolare nello stato, altrimenti non esisterebbero. Il voto popolare a livello nazionale non lo considero neanche, non ha alcun valore

    Gli eventuali vincoli a cui devono sottostare i grandi elettori sono stati decisi a posteriori dai singoli stati oppure sono consuetudini, ma non esistono nella costituzione

  10. #2330
    Senior Member L'avatar di IlGrandeBaBomba
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Località
    Terra di Merdor
    Messaggi
    1.482

    Re: Ma quindi è praticamente certo che Trump diventerà presidente of USA

    Citazione Originariamente Scritto da Kemper Boyd Visualizza Messaggio
    A me fa sempre ridere sta cosa che se critichi una qualsiasi roba degli USA allora sei sicuramente un fan della cina
    O la Russia e prima di questa l'Unione Sovietica, a seconda dei gusti.

    Se non ti piace most bestest cauntri in de uorld è perché sei un troll/bot pagato dal NEMICO.

    E' un modo molto comodo di zittire qualsiasi critica su quel disastro di Paese e sulle sue infinite porcate esterne ed esterne, evitando di pensarci troppo sopra.
    Ultima modifica di IlGrandeBaBomba; 01-12-20 alle 12:32
    Nessun criminoso ottimismo

  11. #2331
    Senior Member L'avatar di GenghisKhan
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    13.861

    Re: Ma quindi è praticamente certo che Trump diventerà presidente of USA

    https://www.nytimes.com/2020/10/13/us/michael-reinoehl-antifa-portland-shooting.html




    Ma certo, giustissimo, bisognava vendicarlo, mica processare il sospettato

  12. #2332
    Senior Member L'avatar di IlGrandeBaBomba
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Località
    Terra di Merdor
    Messaggi
    1.482

    Re: Ma quindi è praticamente certo che Trump diventerà presidente of USA

    Citazione Originariamente Scritto da GenghisKhan Visualizza Messaggio
    https://www.nytimes.com/2020/10/13/us/michael-reinoehl-antifa-portland-shooting.html




    Ma certo, giustissimo, bisognava vendicarlo, mica processare il sospettato
    Ma anche Bydone chiamato "radical left"
    Nessun criminoso ottimismo

  13. #2333
    Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2016
    Messaggi
    4.181

    Re: Ma quindi è praticamente certo che Trump diventerà presidente of USA

    Citazione Originariamente Scritto da Sandro Storti Visualizza Messaggio
    A favore delle dittature? No
    A favore di modelli rigidi che non permettano alle pecore di far casino? Si, e questo c'è in Cina come negli USA.

    Tu dici che per millenni il poter è stato un casino, ma non è cambiato nulla.
    Cambia il mezzo ma il fine è lo stesso.
    Prima pugnalavi, ora diffami.


    Per i 4 anni, sappiamo e ne abbiamo avute le prove, che basta molto meno per smerdare tutto o far grandi cose.
    Se funzionasse alla stessa maniera negli Usa, che chiaramente non ti piacciono e ai quali preferisci il sistema cinese, non ci sarebbe stato un secondo mandato di Obama, dopo la disastrosa “ripresa economica “ dei primi 4 anni, non ci sarebbe stato un Trump populista dopo che Obama ha promosso in ogni maniera la Clinton, e non ci sarebbe stato un Ross Perot ai tempi a far perdere Bush padre.

    Il fatto che tu anche solo paragoni il sistema cinese a quello americano e dica che le stesse cose avvengono alla stessa maniera in entrambi i posti non ha alcun senso.

    E ti ho sentito parlare male e “delle porcate infinite” solo americane. Ma sei sicuramente bilanciato ed imparziale.

  14. #2334
    Moggi idolo!
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Melbourne
    Messaggi
    11.608
    Gamer IDs

    PSN ID: ilbelbecchino Steam ID: 76561198018696825

    Re: Ma quindi è praticamente certo che Trump diventerà presidente of USA

    Citazione Originariamente Scritto da sisonoio Visualizza Messaggio
    Se funzionasse alla stessa maniera negli Usa, che chiaramente non ti piacciono e ai quali preferisci il sistema cinese, non ci sarebbe stato un secondo mandato di Obama, dopo la disastrosa “ripresa economica “ dei primi 4 anni, non ci sarebbe stato un Trump populista dopo che Obama ha promosso in ogni maniera la Clinton, e non ci sarebbe stato un Ross Perot ai tempi a far perdere Bush padre.

    Il fatto che tu anche solo paragoni il sistema cinese a quello americano e dica che le stesse cose avvengono alla stessa maniera in entrambi i posti non ha alcun senso.

    E ti ho sentito parlare male e “delle porcate infinite” solo americane. Ma sei sicuramente bilanciato ed imparziale.
    Sempre di più dimostri che alle elementari ti hanno bocciato in italiano (ma forse hai studiato lo yankee) e nelle verifiche di comprensione dei testi eri scarso.

    Si parla di america e delle porcate america perché siamo nel topic america.

    Apri un post sulla Cina e parliamo delle popolazioni massacrate nel nord-ovest, dello sfruttamento dell'Africa, delle politiche commerciali che per anni hanno disttrutto l'industria di altri paesi etc etc.

    E non ho paragonando la Cina agli USA per un aspetto in particolare come tu dici, ma per un modello di pensiero che comunque costringe parte del popolo a non essere libero al 100%.

    Poi ripeto, mezzi diversi stessi fini.
    Da una parte un proiettile, dall'altra diffamazione ai massimi livelli.

  15. #2335
    Senior Member L'avatar di Decay
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    10.237

    Re: Ma quindi è praticamente certo che Trump diventerà presidente of USA

    Citazione Originariamente Scritto da GenghisKhan Visualizza Messaggio
    https://www.nytimes.com/2020/10/13/us/michael-reinoehl-antifa-portland-shooting.html

    [IMG] https://i.imgur.com/32f6vTu.jpg[/IG]


    Ma certo, giustissimo, bisognava vendicarlo, mica processare il sospettato
    Purtroppo non è andata così, il genio quando ha visto gli sbirri ha iniziato a sparare e bom, nel paradiso delle zecche.
    Mi pare pure che lo aveva annunciato prima in una intervista

  16. #2336

    Re: Ma quindi è praticamente certo che Trump diventerà presidente of USA

    Citazione Originariamente Scritto da Gilgamesh Visualizza Messaggio
    Per sistema dei grandi elettori intendo il modo in cui assegnano il proprio voto, che non è assolutamente vincolato al voto popolare nello stato, altrimenti non esisterebbero. Il voto popolare a livello nazionale non lo considero neanche, non ha alcun valore

    Gli eventuali vincoli a cui devono sottostare i grandi elettori sono stati decisi a posteriori dai singoli stati oppure sono consuetudini, ma non esistono nella costituzione
    Quest'anno, la Corte Suprema:
    "Today, we consider whether a State may also penalize an elector for breaking his pledge and voting for someone other than the presidential candidate who won his State's popular vote. We hold that a State may do so...The Constitution's text and the Nation's history both support allowing a State to enforce an elector's pledge to support his party's nominee — and the state voters' choice — for President." +
    "nothing in the Constitution prevents States from requiring Presidential electors to vote for the candidate chosen by the people."

    https://en.wikipedia.org/wiki/Chiafalo_v._Washington

    E' inutile aspettarsi di meglio - i.e. vincoli "più forti" e univoci - da un sistema stratificato che parte da una Costituzione del 1787 e che permette ad un'elezione federale di svolgersi secondo regole differenti da Stato a Stato, di fatto certificando il diverso trattamento dei votanti di stati differenti già a partire dalla raccolta dell'espressione di voto stessa.

  17. #2337
    Senior Member L'avatar di Gilgamesh
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    8.053

    Re: Ma quindi è praticamente certo che Trump diventerà presidente of USA

    Citazione Originariamente Scritto da Kraven VanHelsing Visualizza Messaggio
    Quest'anno, la Corte Suprema:
    "Today, we consider whether a State may also penalize an elector for breaking his pledge and voting for someone other than the presidential candidate who won his State's popular vote. We hold that a State may do so...The Constitution's text and the Nation's history both support allowing a State to enforce an elector's pledge to support his party's nominee — and the state voters' choice — for President." +
    "nothing in the Constitution prevents States from requiring Presidential electors to vote for the candidate chosen by the people."

    https://en.wikipedia.org/wiki/Chiafalo_v._Washington

    E' inutile aspettarsi di meglio - i.e. vincoli "più forti" e univoci - da un sistema stratificato che parte da una Costituzione del 1787 e che permette ad un'elezione federale di svolgersi secondo regole differenti da Stato a Stato, di fatto certificando il diverso trattamento dei votanti di stati differenti già a partire dalla raccolta dell'espressione di voto stessa.
    Questo vuol dire solo che gli stati possono, non che devono punire i faithless elector (ad esempio, il Wisconsin non lo fa). Ma in realtà io non mi riferivo a questo, che è una situazione improbabile (essendo i GE normalmente scelti dal partito che vince, quindi dai dem, non voterebbero Trump in ogni caso), io intendo la situazione in cui i GE vengono scelti dalla legislatura dello stato, indipendentemente da chi abbia vinto il voto, che è quello che minacciava di fare lo stato della Florida nel 2000 se Gore avesse insistito sul riconteggio. Una volta che lo stato ha selezionato elettori di Trump per i GE, questi possono votarlo senza essere tecnicamente "faithless". Del resto la costituzione lo dice chiaramente ed è stato confermato anche dalla corte suprema

    “Each State shall appoint, in such Manner as the Legislature thereof may direct, a Number of Electors, equal to the whole Number of Senators and Representatives to which the State may be entitled in the Congress.”

    More than 100 years later, the court revisited the question in Bush v. Gore. In a little noticed but highly consequential passage, the majority wrote that a state legislature “may, if it so chooses, select the electors itself,” and it retains authority to “take back the power to appoint electors,” even if it formerly let the popular vote make the decision.

    In a July 2020 decision, the Supreme Court again declared that Article II gives state legislatures “the broadest power of determination” over who becomes an elector.

    https://theconversation.com/could-a-...esident-146950
    Wisconsin, Michigan, Pennsylvania, Georgia e Arizona hanno le camere controllate dai repubblicani. In Georgia e Arizona pure il governatore è repubblicano.

  18. #2338

    Re: Ma quindi è praticamente certo che Trump diventerà presidente of USA

    Certo, ma la concreta eventualità che possano votare "contro" il risultato delle urne è remota proprio perché prima dovrebbero avere la giustificazione legale, dopo sentenza della corte statale, di dire che il voto stesso presenta delle magagne concrete per le quali non si possa prendere per buono quanto venuto fuori dal conteggio.
    Fuori dalla logica di partito, si tratta di un failsafe formale del sistema che serve a tutelare chi ha votato ontestamente contro chi ha frodato.

    Non è che negli stati che hai nominato si possano svegliare e decidere di punto in bianco "vabbuo' dai, abbiamo scherzato: i nostri GE voteranno per Trump per ragioni di partito".

  19. #2339

    Re: Ma quindi è praticamente certo che Trump diventerà presidente of USA

    Qua si discute del sesso degli angeli perdendo di vista gli sviluppi (noncielidicono) del piede di Biden .

  20. #2340
    Senior Member L'avatar di Gilgamesh
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    8.053

    Re: Ma quindi è praticamente certo che Trump diventerà presidente of USA

    Una sentenza non è necessaria se non per l'opinione pubblica, ma già adesso l'80% degli elettori di Trump crede che le elezioni siano state rubate. Secondo la costituzione ogni stato è libero di assegnare gli elettori come vuole, fine. E non è una mia ipotesi campata per aria, è esattamente quello che ha chiesto il senatore Doug Mastriano all'assemblea repubblicana della Pennsylvania. Che Trump ha ritwittato

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista
The Games Machine
Seguici su