Asimov - il Ciclo della Fondazione

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 39

Discussione: Asimov - il Ciclo della Fondazione

  1. #1

    Asimov - il Ciclo della Fondazione

    Sto leggendo per primo uno dei due prequel usciti post-ciclo.
    Cioè:
    "Preludio alla Fondazione" .

    Sono arrivato al punto in cui Hari Seldon e Dors (com'era il cognome oddio..Venabili? Mi sfugge un attimo così su due piedi) sono su Micogeno e stanno per conoscere il Sacratorium (il tempio di Micogeno).

    Ficata totale.
    Però dopo di questo invece di leggere "Fondazione anno zero" che è stato pubblicato addirittura postumo, recupererò "Fondazione", il primo pubblicato dell'intero ciclo (primo della trilogia centrale) .

    E seguirò l'ordine di pubblicazione a quel punto.

    Citazione Originariamente Scritto da Sinex/ Visualizza Messaggio
    Absint sei il baddo del 21esimo secolo. Il vero uomo di mondo profondo e sensibile ma incredibilmente alla mano.
    Vestito di turchese che viaggia in economy e con uno strano bozzo sulla fronte che però attira le ffighe

  2. #2
    Disagio&Disagi, Inc. L'avatar di Moloch
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.703

    Re: Asimov - il Ciclo della Fondazione

    rimango dell'impopolare opinione che il ciclo della fondazione sia drammaticamente sopravvalutato, e l'ideazione della psicostoria fortemente inconsistente con la razionalità che domina il resto della produzione asimoviana.

    molto meglio i racconti dei robot.

  3. #3

    Re: Asimov - il Ciclo della Fondazione

    Bè fin'ora nel "Preludio" tutto si muove piuttosto coerentemente, poi ovvio, non conosco il tutto quindi non so.
    Ma lo leggerò cmq.

    Sui robot qualcosa ho già letto, ma devo rileggere un po' tutto, si perde nella memoria.

    E' un periodo che volentieri rivedo film/rileggo libri/etc che voglio stampare meglio nella mente.

    Citazione Originariamente Scritto da Sinex/ Visualizza Messaggio
    Absint sei il baddo del 21esimo secolo. Il vero uomo di mondo profondo e sensibile ma incredibilmente alla mano.
    Vestito di turchese che viaggia in economy e con uno strano bozzo sulla fronte che però attira le ffighe

  4. #4
    Disagio&Disagi, Inc. L'avatar di Moloch
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.703

    Re: Asimov - il Ciclo della Fondazione

    preludio l'ha scritto dopo tutto il resto, eh

    devi leggere in ordine di pubblicazione

  5. #5

    Re: Asimov - il Ciclo della Fondazione

    Si si l'ho scritto che ne sono cosciente che sia venuto dopo.
    Senonchè sto a metà libro e non mi fermerò certo ora, poi subito dopo finito questo leggo il primo pubblicato. Dai dai, dai, l'ho scritto tutto nel primo post, dai

    Citazione Originariamente Scritto da Sinex/ Visualizza Messaggio
    Absint sei il baddo del 21esimo secolo. Il vero uomo di mondo profondo e sensibile ma incredibilmente alla mano.
    Vestito di turchese che viaggia in economy e con uno strano bozzo sulla fronte che però attira le ffighe

  6. #6
    Disagio&Disagi, Inc. L'avatar di Moloch
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.703

    Re: Asimov - il Ciclo della Fondazione

    certo che l'hai scritto nel primo, ma hai fatto comunque una cazzata

  7. #7
    PADRONE DI J4S L'avatar di Pongo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.910

    Re: Asimov - il Ciclo della Fondazione

    Ciclo dei robot molto più bello, ma anche la fondazione è una figata. Andre non sono d'accordo sul fatto che sia sopravvalutata

    Merita tutta la fama che ha

  8. #8
    Anticittadino L'avatar di Raist²
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.565

    Re: Asimov - il Ciclo della Fondazione

    Io ho preferito il ciclo dei robot.
    Certi colpi di scena di fanno smascellare.

    Poi fico come tutto si compone alla fine

    Cmq sia il ciclo delle fondazioni che quello dei robot l'ho riletto almeno 5 volte tutto. La prima volta l'ho letto tipo in prima superiore.



  9. #9
    Disagio&Disagi, Inc. L'avatar di Moloch
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.703

    Re: Asimov - il Ciclo della Fondazione

    scritto bene, per carità. ma la psicostoria è una puttanata
    passi l'ipotesi di prevedibilità dell'evoluzione di macrosistemi composti da miliardi di pianeti. ci sta, è plausibile.

    ma quando assume che tale prevedibilità è estendibile al singolo sistema, quale è la fondazione, fa cadere tutto l'assunto di partenza per il quale è calcolabile l'evoluzione di sistemi macro, in quanto la sta in realtà applicando ad un sistema micro.
    fa cadere i coglioni ecco, tanto più che immagino lo sapesse lui stesso che stava contraddicendo i suoi stessi assunti.

  10. #10
    Anticittadino L'avatar di Raist²
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.565

    Re: Asimov - il Ciclo della Fondazione

    no bhe scritto bene ni.
    è piuttosto elementare, è proprio fica la storia e le idee di fondo

    Bhè per la psicostoria uno dei postulati è appunto "il campione deve essere sufficientemente grande"
    Ma non dice mai QUANTO grande.



  11. #11
    Disagio&Disagi, Inc. L'avatar di Moloch
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.703

    Re: Asimov - il Ciclo della Fondazione

    esordisce con EH MA MILIARDI DI SISTEMI STELLARI SONO UN CAMPIONE SUFFICIENTE.

    e finisce ad applicarla ad una società di qualche centinaio di milioni di individui, prevedendone l'evoluzione per SECOLI

  12. #12
    Anticittadino L'avatar di Raist²
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.565

    Re: Asimov - il Ciclo della Fondazione

    proprio nel preludio alla fondazione lui capisce come elaborare le basi della teoria su trantor.

    Cmq occhio alla trama eh seldon non applica la psicostoria solo alla fondazione... ma a tutto.
    E poi

    seconda fondazione che fa girare le cose secondo il piano originale. Terminus, Anacreon, il vecchio impero etc




  13. #13
    Early Access L'avatar di Orologio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    5.309

    Re: Asimov - il Ciclo della Fondazione

    Ehm...stai leggendo una cacata, il ciclo delle fondazioni è:
    - Prima fondazione
    - Fondazione e impero
    - Seconda fondazione
    - L'orlo della fondazione

    Che le trovi raccolte qui


    ...tutto il resto sono cacate e magari ti spoileri pure qualcosa...

    ...e Moloch è una brutta persona...

  14. #14
    Anticittadino L'avatar di Raist²
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.565

    Re: Asimov - il Ciclo della Fondazione

    Fondazione e Terra

    Epicamente epica la conclusione



  15. #15
    Il Drago Dormiente L'avatar di Zhuge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    20.993
    Gamer IDs

    Steam ID: zhuge88

    Re: Asimov - il Ciclo della Fondazione

    io con Asimov ho avuto in gioventù una sola, brutta, esperienza (ho piantato dopo un po' di pagine Neanche gli Dei); mi state facendo venire voglia però...

    https://www.worldoftrucks.com/en/onl...e.php?id=92274
    Corsair Carbide 200R - Asrock Z97 Extreme4 - Intel Core i7 4790 3.60GHz Quad Core - Arctic Cooling Freezer 13 - Corsair Vengeance 8GB 1600MHz - Samsung 840 EVO 250GB MZ-7TE250BW - Seagate Barracuda 2TB ST2000DM001 - Gigabyte G1 Gaming GTX 1070 8GB - Corsair CS650M 650W - Windows 8.1 64bit DSP OEI

  16. #16
    Anticittadino L'avatar di Raist²
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.565

    Re: Asimov - il Ciclo della Fondazione

    Citazione Originariamente Scritto da Zhuge Visualizza Messaggio
    io con Asimov ho avuto in gioventù una sola, brutta, esperienza (ho piantato dopo un po' di pagine Neanche gli Dei); mi state facendo venire voglia però...



  17. #17

    Re: Asimov - il Ciclo della Fondazione

    Il librone postato da Orologio l'ho letto di recente, è una ficata

    Dei robot devo aver letto qualcosa da piccolo (medie o giù di lì) ma non mi ricordo niente, ora mi avete messo il tarlo e lo prendo su amazon now.

    Ah l'ultima cosa che ho letto di Aasimov è Nightfall, un racconto abbastanza fico su un mondo perennemente illuminato da più soli, dove la prospettiva di un'eclissi fa smattare quasi tutti
    Ultima modifica di the devil's reject; 05-03-16 alle 13:25

  18. #18
    Anticittadino L'avatar di Raist²
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.565

    Re: Asimov - il Ciclo della Fondazione

    segui l'ordine giusto dei robot

    Abissi D'acciaio (gni il piu' brutto)
    Il sole nudo (fico)
    I robot e l'alba (ficatissima)
    i robot e l'impero (ficatissima)



  19. #19

    Re: Asimov - il Ciclo della Fondazione

    Quel librone sarà l'acquisto appena finisco Preludio. Cioè appena finisco preludio probabilmente mi leggo una roba diversa per staccare forse, o forse no.

    Citazione Originariamente Scritto da Sinex/ Visualizza Messaggio
    Absint sei il baddo del 21esimo secolo. Il vero uomo di mondo profondo e sensibile ma incredibilmente alla mano.
    Vestito di turchese che viaggia in economy e con uno strano bozzo sulla fronte che però attira le ffighe

  20. #20
    Zombie Inside L'avatar di Svlozzo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    524

    Re: Asimov - il Ciclo della Fondazione

    Pistone preludio alla fondazione e fondazione anno zero s:no belli, ma vanno letti insieme, ora che ne hai iniziato uno, finiscili entrambi e poi torna al ciclo principale tanto non si rovina nulla
    E non ascoltare moloch che critica la psicostoria, è un medico, la matematica non la sa :V
    la psicostoria è in assoluto una delle sue idee più interessanti
    ed è pure spiegato che

    la applica a Trantor proprio per la sua conformazione che ricrea in piccolo una galassia, perchè pur essendo un campione limitato, ha la necessaria varietà di microsistemi.


    comunque sullo stile sono d'accordo con raist, asimov scrive in maniera veramente semplice, è la storia che lo rende valido
    macchina Significa suora e ancora e cancello.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su