Ho letto su WikiPedia dei bitcoins e... - Pagina 2

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 21 a 31 di 31

Discussione: Ho letto su WikiPedia dei bitcoins e...

  1. #21
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    25.280

    Re: Ho letto su WikiPedia dei bitcoins e...

    Citazione Originariamente Scritto da Skywolf Visualizza Messaggio
    la moneta è garantita da potenti enti esterni: Stati e banche

    chi garantisce i bitcoin?!
    I Bitcoin sono garantiti da entità decentralizzate, sostanzialmente prive della componente umana, quali la blockchain, che contiene la summa di tutte le transazioni mai effettuate, e dai minatori che validano le transazioni.

  2. #22
    B1-66ER ¥€$ L'avatar di KymyA
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    7.160
    Gamer IDs

    Gamertag: KymyA PSN ID: KymyA Steam ID: KymyA

    Re: Ho letto su WikiPedia dei bitcoins e...

    Beh... visto che sta per fallire, creiamo la nostra moneta per la nostra comunità.

    Il FapCoin.

    Come simbolo, un enorme cazzo con le classiche due stanghette verticali.

    PROFIT
    DISCLAIMER: Questo post non invita a commettere reati ne tantomeno ad infrangere la legge. Quanto scritto può essere parzialmente o totalmente falso o frutto della fantasia (malata) dell'autore. L'autore non si assume responsabilità per quanto scritto o sottointeso da questo post.



  3. #23
    Filastrocchiere di STOCAZ L'avatar di Skywolf
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.183

    Re: Ho letto su WikiPedia dei bitcoins e...

    Citazione Originariamente Scritto da koba44 Visualizza Messaggio
    I Bitcoin sono garantiti da entità decentralizzate, sostanzialmente prive della componente umana, quali la blockchain, che contiene la summa di tutte le transazioni mai effettuate, e dai minatori che validano le transazioni.
    cioè sono garantiti da enti senza alcun potere, autorevolezza e credibilità


    "ma che strano, l'esperimento bitcoin sta fallendo!"

  4. #24
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    25.280

    Re: Ho letto su WikiPedia dei bitcoins e...

    Citazione Originariamente Scritto da Skywolf Visualizza Messaggio
    cioè sono garantiti da enti senza alcun potere, autorevolezza e credibilità


    "ma che strano, l'esperimento bitcoin sta fallendo!"
    Gli ultimi due aggettivi sono applicabili anche alla BCE. :smugsarcastic:

  5. #25
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    25.280

    Re: Ho letto su WikiPedia dei bitcoins e...

    Anche Amazon ha i suoi coins:


  6. #26
    Anticittadino L'avatar di Raist²
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.511

    Re: Ho letto su WikiPedia dei bitcoins e...

    GANI DOPO EONI DALLA NOSTRA DISCUSSIONE CHI AVEVA RAGIONE? CHIIII?



  7. #27
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    25.280

    Re: Ho letto su WikiPedia dei bitcoins e...

    Non si capisce!

  8. #28
    Puccello Setoloso L'avatar di NoNickName
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Italy
    Messaggi
    2.040

    Re: Ho letto su WikiPedia dei bitcoins e...

    Citazione Originariamente Scritto da Skywolf Visualizza Messaggio
    ma che senso ha una moneta decentralizzata?

    la moneta di per sè è niente, sono pezzi di carta, sono dischetti di metallo vile, sono bit.

    il valore lo hanno le cose vere, non la moneta.

    perchè l'abbia la moneta ci vuole una convenzione.

    e le convenzioni non funzionano se non c'è una autorità che le imponga, perchè millemila persone non potranno mai essere tutte d'accordo ma 10 o 100 sì.
    la moneta è decentralizzaa perchè non ce nessuno che la controlla o la potrebbe controllare, questo grazie al sistema block chain che è la vera innovazione, il bitcoin ne è solo una delle innumerevoli applicazioni

    in pratica è stato inventato un sistema che garantisce l'autenticità delle info scambiate e l'anonimato, la applicazioni sono infinite

  9. #29
    61,861 L'avatar di fulviuz
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Trasferito a Borgo Panigale
    Messaggi
    6.230

    Re: Ho letto su WikiPedia dei bitcoins e...

    A me sfugge il concetto di block chain

  10. #30
    Filastrocchiere di STOCAZ L'avatar di Skywolf
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.183

    Re: Ho letto su WikiPedia dei bitcoins e...

    Citazione Originariamente Scritto da NoNickName Visualizza Messaggio
    la moneta è decentralizzaa perchè non ce nessuno che la controlla o la potrebbe controllare, questo grazie al sistema block chain che è la vera innovazione, il bitcoin ne è solo una delle innumerevoli applicazioni
    questo l'ho capito, ma perché dovrebbe funzionare una moneta ovvero una convenzione senza nessuno di forte che la garantisce?

    in pratica è stato inventato un sistema che garantisce l'autenticità delle info scambiate e l'anonimato, la applicazioni sono infinite
    che vuol dire informazione autentica e anonima

    "mia nonna è morta"
    inviato da: anonimo

    sicuramente è vero in ogni istante di tempo, se riferito a qualcuno. ma e stica?!?!

    mah.

  11. #31
    B1-66ER ¥€$ L'avatar di KymyA
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    7.160
    Gamer IDs

    Gamertag: KymyA PSN ID: KymyA Steam ID: KymyA

    Re: Ho letto su WikiPedia dei bitcoins e...

    Citazione Originariamente Scritto da fulviuz Visualizza Messaggio
    A me sfugge il concetto di block chain
    Block-chain... ovvero, una roba utile. Concettualmente pensa a qualcosa di innovativo, geniale e fantastico. Ecco, quello che pensi è la BlockChain. Capito ora?
    DISCLAIMER: Questo post non invita a commettere reati ne tantomeno ad infrangere la legge. Quanto scritto può essere parzialmente o totalmente falso o frutto della fantasia (malata) dell'autore. L'autore non si assume responsabilità per quanto scritto o sottointeso da questo post.



Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su