Condoglianze Condoglianze

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 37

Discussione: Condoglianze

  1. #1
    Malmostoso L'avatar di Necronomicon
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    17.353

    Condoglianze

    Dal funerale di mio padre continuo a riflettere.

    Ai funerali, solitamente, arriva il momento della fila per le condoglianze.
    A tutti i funerali che sono stato, ho sempre fatto le condoglianze alla persona con cui avevo un rapporto di amicizia, non a tutta la famiglia. Se sono lì per rappresentanza, se non ho una conoscenza approfondita della persona in lutto, nemmeno vado a fare le condoglianze.

    Ho avuto qualche anno fa la possibilità di vivere il tutto dall'altra parte.
    Che cosa spinge delle persone ad andare da una persona in lutto e dire
    "Condoglianze. Sai chi sono io?" Almeno una decina hanno dovuto spiegarmi "Ero un collega di tuo padre quando ancora dovevi nascere", "Sono il cugino, ho anche fatto l'impianto elettrico di casa".
    Perfetti sconosciuti che volevano illustrarmi il loro rapporto con il defunto.

    Poi stringi mani, accetti baci e abbracci di condivisione del dolore ma mentre lo fai dentro di te pensi "ma chi cazzo sei, ma chi se ne frega"

    Sono solo io ad avere disturbi mentali o succede anche a voi di provare questo fastidio verso le condoglianze di/a sconosciuti

  2. #2
    Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2016
    Messaggi
    2.745

    Re: Condoglianze

    secondo me in quelle occasioni si è nervosi ed arrabbiati per ovvie ragioni e si tende a non voler socializzare con chi non si conosce.

  3. #3
    Amico di tutti L'avatar di Sinex/
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    12.197

    Re: Condoglianze

    Condoglianze.







    Sono io, Sinex! un utente del forum...

  4. #4

    Re: Condoglianze

    Presumo lo si faccia con l'intenzione di far sapere ai parenti del defunto che era una persona benvoluta con tanti amici e conoscenti a cui dispiace per il lutto..

  5. #5
    Quello delle giffine L'avatar di Davidian
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    The frayed ends of sanity
    Messaggi
    1.244

    Re: Condoglianze

    Citazione Originariamente Scritto da Necronomicon Visualizza Messaggio
    Dal funerale di mio padre continuo a riflettere.

    Ai funerali, solitamente, arriva il momento della fila per le condoglianze.
    A tutti i funerali che sono stato, ho sempre fatto le condoglianze alla persona con cui avevo un rapporto di amicizia, non a tutta la famiglia. Se sono lì per rappresentanza, se non ho una conoscenza approfondita della persona in lutto, nemmeno vado a fare le condoglianze.

    Ho avuto qualche anno fa la possibilità di vivere il tutto dall'altra parte.
    Che cosa spinge delle persone ad andare da una persona in lutto e dire
    "Condoglianze. Sai chi sono io?" Almeno una decina hanno dovuto spiegarmi "Ero un collega di tuo padre quando ancora dovevi nascere", "Sono il cugino, ho anche fatto l'impianto elettrico di casa".
    Perfetti sconosciuti che volevano illustrarmi il loro rapporto con il defunto.

    Poi stringi mani, accetti baci e abbracci di condivisione del dolore ma mentre lo fai dentro di te pensi "ma chi cazzo sei, ma chi se ne frega"

    Sono solo io ad avere disturbi mentali o succede anche a voi di provare questo fastidio verso le condoglianze di/a sconosciuti
    Capitato anche a me la stessa cosa, con perfetti sconosciuti che mi parlavano come se fossimo amici da anni

    Inviato dal mio SNE-LX1 utilizzando Tapatalk
    We'll slide down the surface of things

    And as things fell apart, nobody paid much attention

  6. #6
    sticazzi imperiale +9370 L'avatar di maxx
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.731

    Re: Condoglianze

    Citazione Originariamente Scritto da Maelström Visualizza Messaggio
    Presumo lo si faccia con l'intenzione di far sapere ai parenti del defunto che era una persona benvoluta con tanti amici e conoscenti a cui dispiace per il lutto..
    io voto per questa versione.
    porgo le condoglianze anche se non conosco i familiari, come segno di rispetto verso il trapassato.
    che poi a te in quel momento non freghi nulla è comprensibile.
    Ultima modifica di maxx; 05-12-19 alle 07:36

  7. #7
    Il contegno L'avatar di Biocane
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.267

    Re: Condoglianze

    Citazione Originariamente Scritto da Maelström Visualizza Messaggio
    Presumo lo si faccia con l'intenzione di far sapere ai parenti del defunto che era una persona benvoluta con tanti amici e conoscenti a cui dispiace per il lutto..
    Sicuramente c e la buona fede, non è che uno si diverta a fare le condoglianze, così come andare ad un funerale.

  8. #8
    Senior Member L'avatar di freddye78
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    bergamo
    Messaggi
    13.812

    Re: Condoglianze

    Citazione Originariamente Scritto da Necronomicon Visualizza Messaggio
    Dal funerale di mio padre continuo a riflettere.

    Ai funerali, solitamente, arriva il momento della fila per le condoglianze.
    A tutti i funerali che sono stato, ho sempre fatto le condoglianze alla persona con cui avevo un rapporto di amicizia, non a tutta la famiglia. Se sono lì per rappresentanza, se non ho una conoscenza approfondita della persona in lutto, nemmeno vado a fare le condoglianze.

    Ho avuto qualche anno fa la possibilità di vivere il tutto dall'altra parte.
    Che cosa spinge delle persone ad andare da una persona in lutto e dire
    "Condoglianze. Sai chi sono io?" Almeno una decina hanno dovuto spiegarmi "Ero un collega di tuo padre quando ancora dovevi nascere", "Sono il cugino, ho anche fatto l'impianto elettrico di casa".
    Perfetti sconosciuti che volevano illustrarmi il loro rapporto con il defunto.

    Poi stringi mani, accetti baci e abbracci di condivisione del dolore ma mentre lo fai dentro di te pensi "ma chi cazzo sei, ma chi se ne frega"

    Sono solo io ad avere disturbi mentali o succede anche a voi di provare questo fastidio verso le condoglianze di/a sconosciuti
    Anche a me, personalmente al funerale di mio padre non sopportavo nemmeno la presenza dei parenti, figuriamoci dei misconosciuti

  9. #9
    Malmostoso L'avatar di Necronomicon
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    17.353

    Re: Condoglianze

    Citazione Originariamente Scritto da sisonoio Visualizza Messaggio
    secondo me in quelle occasioni si è nervosi ed arrabbiati per ovvie ragioni e si tende a non voler socializzare con chi non si conosce.
    No, francamente non ero affatto nervoso, anzi, ero piuttosto rilassato e di buon umore (poi vabbè, situazione particolare, glioblastoma multiforme "a farfalla" con 5 mesi di vita, emiparesi da sanguinamento cerebrale, momenti casuali di puro panico del malato notte e giorno ogni giorno con urla e fissazioni pseudoallucinatorie, poi verso la fine pure vomito cerebrale, per cui meglio morto che altri mesi in quelle condizioni in cui avrebbe fatto morire pure me e mia madre per sfinimento).

    Ma comunque capirei avessero fatto le condoglianze a mia madre, ma perché a me, insomma, 0% di possibilità che li avessi mai visti in vita mia.
    E mettiamo anche uno le faccia per dar supporto, per quale motivo pensa che sia il caso di doversi fare riconoscere e giustificare il rapporto con il defunto?
    Le condoglianze non sono il problema, sono il "sai chi sono" che mi pare veramente superfluo e non capisco perché pensino sia un buon momento per l'approfondimento.
    Ultima modifica di Necronomicon; 05-12-19 alle 11:02

  10. #10
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    804

    Re: Condoglianze

    Boh, di recente sono stato ai funerali del padre di un'amica e alla fine ho fatto le condoglianze anche a sua madre (vista un paio di volte) e a una sorella che non conoscevo. Passargli davanti senza cagarle di striscio mi sembrava poco educato.

    Non credo che la gente si presenti per esibizionismo o perchè vuole socializzare in quel momento, penso lo facciano semplicemente perchè sanno bene che dall'altra parte la persona si stia proprio chiedendo "ma questo chi è e cosa vuole"

  11. #11
    Malmostoso L'avatar di Necronomicon
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    17.353

    Re: Condoglianze

    Citazione Originariamente Scritto da ale#12 Visualizza Messaggio
    Boh, di recente sono stato ai funerali del padre di un'amica e alla fine ho fatto le condoglianze anche a sua madre (vista un paio di volte) e a una sorella che non conoscevo. Passargli davanti senza cagarle di striscio mi sembrava poco educato.

    Non credo che la gente si presenti per esibizionismo o perchè vuole socializzare in quel momento, penso lo facciano semplicemente perchè sanno bene che dall'altra parte la persona si stia proprio chiedendo "ma questo chi è e cosa vuole"
    Secondo me qualche anziano del paese se li fa tutti i funerali, che conosca o meno la persona, ho sempre avuto questa sensazione

  12. #12
    il grinch L'avatar di ryohazuki84
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    16.535

    Re: Condoglianze

    Citazione Originariamente Scritto da Necronomicon Visualizza Messaggio
    Secondo me qualche anziano del paese se li fa tutti i funerali, che conosca o meno la persona, ho sempre avuto questa sensazione
    l'ex sindaco del mio paese si fa tutti i funerali, credo abbia una convenzione con le pompe funebri che gli passano i pizzini con gli orari perchè è impossibile che non se ne perda uno

    inoltre ogni domenica va a messa in tutte le chiese e conosce vita morte e miracoli di ogni singolo cittadino (circa 15.000 abitanti) stringendo la mano a chiunque incontri per strada
    Mi rendo disponibile ad essere insultato ai sensi dell'art. 1 del 29/3/2016 legge Salgari

  13. #13
    Min. della Prostituzione L'avatar di alastor
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    7.957
    Gamer IDs

    Steam ID: torsofuck

    Re: Condoglianze

    "si condoleva sempre"
    Ritenta, sarai più fortunato.

  14. #14
    La Nonna L'avatar di Lux !
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    40.131

    Re: Condoglianze

    Necronomicon


    Citazione Originariamente Scritto da Biocane Visualizza Messaggio
    Sicuramente c e la buona fede, non è che uno si diverta a fare le condoglianze, così come andare ad un funerale.
    Oppure c'è gente che si imbuca ai funerali e finge di conoscere il morto per fare le condoglianze










    No, ai funerali non l'ho mai fatto

  15. #15
    il grinch L'avatar di ryohazuki84
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    16.535

    Re: Condoglianze

    in b4 will ferrell in 2 single a nozze che si imbuca ai funerali per rimorchiare
    Mi rendo disponibile ad essere insultato ai sensi dell'art. 1 del 29/3/2016 legge Salgari

  16. #16
    La Nonna L'avatar di Lux !
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    40.131

    Re: Condoglianze

    Citazione Originariamente Scritto da ale#12 Visualizza Messaggio
    Non credo che la gente si presenti per esibizionismo o perchè vuole socializzare in quel momento, penso lo facciano semplicemente perchè sanno bene che dall'altra parte la persona si stia proprio chiedendo "ma questo chi è e cosa vuole"



  17. #17
    Senior Member L'avatar di Stefansen
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.370

    Re: Condoglianze

    A me spesso urta dover andare ai funerali di gente che conoscevo poco (spesso parenti di amici) non tanto perché mi pesi andarci ma proprio per evitare questo genere di imbarazzo. Non sai mai quanto possa fargli piacere sentire la tua presenza o quanto possa essere un motivo di intrusione nella privacy altrui

  18. #18
    B1-66ER ¥€$ L'avatar di KymyA
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    PUTIGNANO (BA)
    Messaggi
    12.298
    Gamer IDs

    Gamertag: KymyA PSN ID: KymyA Steam ID: KymyA

    Re: Condoglianze

    Citazione Originariamente Scritto da Necronomicon Visualizza Messaggio
    Dal funerale di mio padre continuo a riflettere.

    Ai funerali, solitamente, arriva il momento della fila per le condoglianze.
    A tutti i funerali che sono stato, ho sempre fatto le condoglianze alla persona con cui avevo un rapporto di amicizia, non a tutta la famiglia. Se sono lì per rappresentanza, se non ho una conoscenza approfondita della persona in lutto, nemmeno vado a fare le condoglianze.

    Ho avuto qualche anno fa la possibilità di vivere il tutto dall'altra parte.
    Che cosa spinge delle persone ad andare da una persona in lutto e dire
    "Condoglianze. Sai chi sono io?" Almeno una decina hanno dovuto spiegarmi "Ero un collega di tuo padre quando ancora dovevi nascere", "Sono il cugino, ho anche fatto l'impianto elettrico di casa".
    Perfetti sconosciuti che volevano illustrarmi il loro rapporto con il defunto.

    Poi stringi mani, accetti baci e abbracci di condivisione del dolore ma mentre lo fai dentro di te pensi "ma chi cazzo sei, ma chi se ne frega"

    Sono solo io ad avere disturbi mentali o succede anche a voi di provare questo fastidio verso le condoglianze di/a sconosciuti
    No,la penso pure io così.
    "Fino ad ora dove cazzo sei stato? Abbiamo mai mangiato la parmigiana insieme? No? Allora vatteneaffangula"
    DISCLAIMER: Questo post non invita a commettere reati ne tantomeno ad infrangere la legge. Quanto scritto può essere parzialmente o totalmente falso o frutto della fantasia (malata) dell'autore. L'autore non si assume responsabilità per quanto scritto o sottointeso da questo post.



  19. #19

    Re: Condoglianze

    Citazione Originariamente Scritto da KymyA Visualizza Messaggio
    No,la penso pure io così.
    "Fino ad ora dove cazzo sei stato? Abbiamo mai mangiato la parmigiana insieme? No? Allora vatteneaffangula"
    A volte sono vecchi amici di infanzia che col passare degli anni hanno avuto i loro cazzi a cui badare non potendo più mantenere il legame che avevano da giovani.
    Magari tu/noi non li abbiamo mai visti perchè ai tempi manco eravamo nati ma per i nostri genitori sono stati dei grandi amici.

    Pure io mi rendo conto di questa cosa se penso a molti miei amici che frequentavo fino a pochi anni fa che poi si sono sposati, hanno avuto figli e ovviamente non hanno più avuto il tempo di uscire a far baldoria come da giovani.
    Ma non è che per questo li ho etichettati come stronzi, capisco che c'è chi vuole mettere su famiglia e a quel punto la famiglia assorbe il 99% del tempo e magari nel poco tempo libero uno vuole stare tranquillo perchè tra lavoro e casini è troppo sfondato per uscire.
    Ultima modifica di Maelström; 05-12-19 alle 18:33

  20. #20
    Senior Member L'avatar di manuè
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    27.323

    Re: Condoglianze

    quando moriranno i miei, finita la messa (purtroppo obbligatoria) me ne andrò direttamente alla stazione senza salutare nessuno, lasciando le mie sorelle (se ne avranno voglia) a sbrigarsela con i caaaari parenti ed i finti amici.
    se lasciati a se stessi i problemi tendono a risolversi da soli, se così non accade, allora è meglio lasciar perdere il tutto e passare ad altro.

    - gli ignoranti ignorano -

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su