Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus - Pagina 1015

Pagina 1015 di 1686 PrimaPrima ... 155159159651005101310141015101610171025106511151515 ... UltimaUltima
Risultati da 20.281 a 20.300 di 33720

Discussione: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

  1. #20281
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    9.777

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Orologio Visualizza Messaggio
    Uno studio pubblicato da Burioni parla di 9,8% di italiani contagiati...calcolando che la lombardia ha 1/6 della popolazione italiana, ma che in realtà questo numero è ancora più alto perché molti abitano in Lombardia ma hanno il domicilio altrove, è facile capire che ben oltre il 50% dei lombardi è ammalato o è stato contagiato.

    Al momento farsi un giro nel nord italia vuol dire entrare in contatto col virus praticamente al 100%...



    EDIT
    Si parla di aiuto a chi fa lavoro nero perché la parola sussidio non si può più usare...ed è un modo per dire che per quest'anno ci sarà una sorta di pace coi controlli. Ti do il cash e non controllo se in realtà stai lavorando.

    ...varrà anche per il contrario? Se mi dimenticassi di caricare una fattura?

    Alla fine come sempre i più furbi avranno ragione. Ma il mondo è sempre stato così.

    Comunque al momento sono solo chiacchiere, chi ha l'affitto in scadenza domani lo dovrà pagare coi soldi che ha....dall'imprenditore al privato.
    Si, messo prima: è un lavoro dell'Imperial College, ma da capire se i dati usati siano sufficienti per una stima credibile... anche perchè come range per l'Italia mettono tra 3.5% e 26% della popolazione infettata (con un valore più probabile sul 9.8%), e mi pare un range bello ampio eh

    Tra l'altro, se è chiaro che in nessun Paese si sa bene quanti siano gli infettati e quindi i valori di letalità stimati possono essere completamente sballati, ad oggi parlano di una letalità dell'1% circa... con quei numeri vorrebbe dire che in Italia dovremmo viaggiare sui 60 mila morti.
    In parecchi, specie nelle situazioni più incasinate del nord, parlano di numeri sotto stimati anche per le morti... però passare da 10k a 60k morti in un mese senza accorgersene mi pare un attimo eccessivo.

    Mi sono segnato lo studio, vorrei vedere se riesco a leggerlo... tanto per capire un po meglio da dove escono quei numeri
    Fosse vero in ogni caso sarebbe una buona notizia: se il 10% della popolazione già se lo è preso e presumibilmente ha una sorta di copertura dal riprenderselo, magari con un po di gestione si riesce a superarla anche prima.


    L'aiuto a chi fa lavoro in nero è un sussidio di disoccupazione, sostanzialmente.
    Se fai nero risulti a reddito 0 (o comunque molto basso), quindi probabile che sia gente che già qualche forma di aiuto lo riceveva ma poi riusciva ad arrotondare in qualche modo.
    Ora con tutti a casa ovviamente non lo può fare, e o li fai crepare di fame oppure una mano la devi dare per forza.

    Citazione Originariamente Scritto da benvelor Visualizza Messaggio
    boia quanto scrivete

    intanto, che si faccia qualcosa di buono anche noi, oltre al 5e5 e al cacciucco?
    https://www.quilivorno.it/news/crona...enti-evidenti/

    contemporaneamente, mia sorella, infermiera dipendente ASL Toscana nord-ovest, non a livorno ma a pisa, da oggi farà assistenza a domicilio a soggetti bisognosi di cure, medicazioni e perchè no, qualche bel sospetto coronato... e la mascherina ha dovuto comprarsela da sè su internet, insieme ai colleghi di dove lavorava prima... di quelle lavabili
    però ai lavoratori portuali gliel'hanno date
    Il 5e5 batte ogni cosa

    Cmq è assurdo che a distanza di un mese ancora il personale medico non abbia le protezioni... cazzo davvero, converti qualche minchia di impianto e comincia a produrre mascherine come non ci fosse un domani.

    Tanto è chiaro che pure noi normali cittadini dovremo abituarci a tenerle per un bel po, quindi a servire servono.

    Citazione Originariamente Scritto da squallwii Visualizza Messaggio
    Esatto.

    A metà aprile annulleremo tutto il mese di quarantena.
    Vedrete che a Pasqua si muoverà ogni fottuta famiglia, e dopo 10 giorni piangeranno tutti da bravi coglioni
    Ma no, al massimo il 18 cominceranno a riaprire qualcosa, in maniera progressiva e partendo dalle attività e probabilmente dalle zone d'italia più gestibili.

    Pasqua e pasquetta la passeremo tutti in casa.

    Citazione Originariamente Scritto da Recidivo Visualizza Messaggio
    Mica tanto.
    Nei film solitamente quello che shiatta per primo e' quello che si comporta come cosomermont che pensa a li soRdi.
    Il secondo e' quello che dice, ma si, tanto qui non arriva nulla, guarda come esco basta che sto attentino.

    benvelor invece e' quello che alla fine va a lavorare dopo tutto e fa la voce narrante di quello che e' accaduto.


    Mi è venuto in mente il protagonista di Zombieland

    Citazione Originariamente Scritto da benvelor Visualizza Messaggio
    quello che voglio dire è che quando si potrà uscire, non è quando lo dirà Conte, ma quando ci saranno le condizioni necessarie per vivere controllati ma più "normalmente": vorrà dire che la fase acuta del contagio è passata e con dovute attenzioni si potrà rivivere
    qui invece sembra che si aspetti che qualcuno ci dica "potete andare" e via per prati e aperitivi come se dipendesse da lui che la vita possa riprendere senza pericoli...
    Stessa idea

    Poi che ci siano i ragazzetti che appena riaprono andranno in giro a far baldoria nei parchi è prevedibile, ma in linea generale credo che ci metteremo un bel po di tempo tutti a tornare anche solo mentalmente ad una situazione di semi normalità.

    Fermo restando che la riapertura sarà graduale e sempre con l'attenzione a tutta una serie di cose che diventeranno delle abitudini (e già in parte lo sono): disinfezione, distanza, mascherina ecc...

    Dubito fortemente, anche ammesso che li riaprano, che a fine Aprile andrò bello felicioso per pub e ristoranti, per dire.

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da benvelor Visualizza Messaggio
    se è vivo mi consolo
    però non l'ho mai visto davvero, dovevo iniziare poi boh, mi dicono che è palloso sul lungo andare è ho desistito
    OT

    Bon, io oramai lo vedo per affetto... perchè sono legato un po al fumetto ed adoro quel tipo di ambientazioni (sperando di non viverle in prima persona ).
    Però onestamente c'è di molto meglio in giro... ma tanto proprio.

  2. #20282
    Goldmember L'avatar di Baddo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.457

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Senza una cura o un vaccino il mondo rimane così, a meno di non volerlo peggiorare.
    Edit: una cura E un vaccino.

  3. #20283
    Master Control Program
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Firenze
    Messaggi
    6.919
    Gamer IDs

    Gamertag: Recidivo PSN ID: Recidivo_ Steam ID: Recidivo

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Baddo Visualizza Messaggio
    Senza una cura o un vaccino il mondo rimane così, a meno di non volerlo peggiorare.
    Edit: una cura E un vaccino.
    Ragazzone, te come va?

  4. #20284
    "Remember on November 5th L'avatar di Skynight
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.810

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    bella merda!
    sembra sia uscita fuori una buona evidenza di miocardiopatie (anche senza sintomatologia respiratoria e senza pregressi di natura cardiologica - meno frequenti, ovviamente - ) dovute a covid-19:

    https://jamanetwork.com/journals/jam...rticle/2763846

    Lessons from the previous coronavirus and influenza epidemics suggest that viral infections can trigger acute coronary syndromes,3,70 arrhythmias,71 and development of exacerbation of heart failure,72 primarily owing to a combination of a significant systemic inflammatory response plus localized vascular inflammation at the arterial plaque level along with other effects (Figure).3,73-75 Coronavirus disease 2019 may either induce new cardiac pathologies and/or exacerbate underlying cardiovascular diseases. The severity, extent, and short-term vs long-term cardiovascular effects of COVID-19, along with the effect of specific treatments are not yet known, and are subject to close scrutiny and investigation.

    Importantly, during most influenza epidemics, more patients die of cardiovascular causes than pneumonia-influenza causes.76 Given the high inflammatory burden of COVID-19,50 and based on early clinical reports, significant cardiovascular complications with COVID-19 infection are expected. The prevalence of CVD in ambulatory, nonhospitalized cases, and milder cases of COVID-19 is likely lower.
    https://jamanetwork.com/journals/jam...rticle/2763845

    Although the exact pathophysiological mechanism underlying myocardial injury caused by COVID-19 is not fully understood, a previous report showed that in 35% of the patients with severe acute respiratory syndrome coronavirus (SARS-CoV) infection, the SARS-CoV genome was positively detected in the heart. This raises the possibility of direct damage of cardiomyocytes by the virus.11 SARS-CoV-2 may share the same mechanism with SARS-COV because the 2 viruses are highly homologous in genome.12,13 In the current study, plasma TnT levels were significantly positively linear correlated with plasma high-sensitivity C-reactive protein levels (Figure 2), indicating that myocardial injury may be closely associated with inflammatory pathogenesis during the progress of disease. Viral particles spread through respiratory mucosa and simultaneously infect other cells, which could precipitate a cytokine storm and a series of immune responses. Huang et al5 highlighted that in patients with COVID-19, the imbalance of T helper 1 and T helper 2 responses resulted in a cytokine storm, which may contribute to myocardial injury. The release of inflammatory cytokines after infection may cause reduction in coronary blood flow, decreases in oxygen supply, destabilization of coronary plaque, and microthrombogenesis.
    https://jamanetwork.com/journals/jam...rticle/2763843

    Complications were mostly related to physician-diagnosed pneumonia (91.1%) and acute respiratory distress syndrome.3,4 While the spectrum of clinical manifestation is highly related to the inflammation process of the respiratory tract, this case provides evidence of cardiac involvement as a possible late phenomenon of the viral respiratory infection. This process can be subclinical with few interstitial inflammatory cells, as reported by an autopsy study,10 or can present with overt manifestations even without respiratory symptoms, as in the present case.

    Virus infection has been widely described as one of the most common infectious causes of myocarditis, especially associated with influenza and parvovirus B-19 infection.11 However, less is known about the cardiac involvement as a complication of SARS-CoV-2 infection.
    Sotto questa maschera c'è più di semplice carne, c'è un'idea, e le idee sono a prova di proiettile.

  5. #20285
    Citazione Originariamente Scritto da sisonoio Visualizza Messaggio
    Perderete comunque, anche se avete convinto tutti che è naturale e che il laboratorio di livello 4 che guarda caso si trova proprio a 300 metri dal mercato non c'entra nulla con un virus che arriva in un anno di elezioni per Trump e che distrugge l'economia statunitense, comunque non fuggirete dal fatto che è nato in Cina e avete taciuto.

  6. #20286
    Senior Member L'avatar di squallwii
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.603

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Bobo Visualizza Messaggio
    Si, messo prima: è un lavoro dell'Imperial College, ma da capire se i dati usati siano sufficienti per una stima credibile... anche perchè come range per l'Italia mettono tra 3.5% e 26% della popolazione infettata (con un valore più probabile sul 9.8%), e mi pare un range bello ampio eh

    Tra l'altro, se è chiaro che in nessun Paese si sa bene quanti siano gli infettati e quindi i valori di letalità stimati possono essere completamente sballati, ad oggi parlano di una letalità dell'1% circa... con quei numeri vorrebbe dire che in Italia dovremmo viaggiare sui 60 mila morti.
    In parecchi, specie nelle situazioni più incasinate del nord, parlano di numeri sotto stimati anche per le morti... però passare da 10k a 60k morti in un mese senza accorgersene mi pare un attimo eccessivo.

    Mi sono segnato lo studio, vorrei vedere se riesco a leggerlo... tanto per capire un po meglio da dove escono quei numeri
    Fosse vero in ogni caso sarebbe una buona notizia: se il 10% della popolazione già se lo è preso e presumibilmente ha una sorta di copertura dal riprenderselo, magari con un po di gestione si riesce a superarla anche prima.


    L'aiuto a chi fa lavoro in nero è un sussidio di disoccupazione, sostanzialmente.
    Se fai nero risulti a reddito 0 (o comunque molto basso), quindi probabile che sia gente che già qualche forma di aiuto lo riceveva ma poi riusciva ad arrotondare in qualche modo.
    Ora con tutti a casa ovviamente non lo può fare, e o li fai crepare di fame oppure una mano la devi dare per forza.



    Il 5e5 batte ogni cosa

    Cmq è assurdo che a distanza di un mese ancora il personale medico non abbia le protezioni... cazzo davvero, converti qualche minchia di impianto e comincia a produrre mascherine come non ci fosse un domani.

    Tanto è chiaro che pure noi normali cittadini dovremo abituarci a tenerle per un bel po, quindi a servire servono.



    Ma no, al massimo il 18 cominceranno a riaprire qualcosa, in maniera progressiva e partendo dalle attività e probabilmente dalle zone d'italia più gestibili.

    Pasqua e pasquetta la passeremo tutti in casa.





    Mi è venuto in mente il protagonista di Zombieland



    Stessa idea

    Poi che ci siano i ragazzetti che appena riaprono andranno in giro a far baldoria nei parchi è prevedibile, ma in linea generale credo che ci metteremo un bel po di tempo tutti a tornare anche solo mentalmente ad una situazione di semi normalità.

    Fermo restando che la riapertura sarà graduale e sempre con l'attenzione a tutta una serie di cose che diventeranno delle abitudini (e già in parte lo sono): disinfezione, distanza, mascherina ecc...

    Dubito fortemente, anche ammesso che li riaprano, che a fine Aprile andrò bello felicioso per pub e ristoranti, per dire.

    - - - Aggiornato - - -



    OT

    Bon, io oramai lo vedo per affetto... perchè sono legato un po al fumetto ed adoro quel tipo di ambientazioni (sperando di non viverle in prima persona ).
    Però onestamente c'è di molto meglio in giro... ma tanto proprio.
    Sarà che sono pessimista, ma non me li vedo gli italiani tappati in casa a Pasqua.

    Sia al sud, che ancora non hanno capito un cazzo e pensano a ballare (vabbè che sono i subumani di ******) sia al nord che hanno visto il disastro ma che ora sentono cazzate tipo "siamo in calo".
    Conseguenze di non saper parlare in italiano

  7. #20287
    Marotta Vattene L'avatar di MrVermont
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    La provincia fiorentina
    Messaggi
    12.321

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Skynight Visualizza Messaggio
    io invece sono contento che uscite tutti e finalmente vi levate dai coioni.
    oh vedi, che siam tutti contenti? te e benvelor nel bunker e noi altri fuori a giocare a fallout

    Inviato dal mio SM-A920F utilizzando Tapatalk

  8. #20288
    Lei gioca a stecca? L'avatar di Lo Zio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Milano
    Messaggi
    37.123
    Gamer IDs

    Gamertag: Huncl3

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    solita gente nota e stranota, ovviamente succederà niente

  9. #20289
    The stranger L'avatar di Milton
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.265

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Comunque mi sto abituando così bene a questo isolamento che sarà davvero dura uscire nuovamente di casa tra un po'
    Non studio, non lavoro, non guardo la TV, non vado al cinema, non faccio sport

    Si vous ne parvenez pas à articuler votre souffrance dans une structure bien définie, vous êtes foutu

    Voglio chiarezza, lucidità, ragioni critiche; pretendo concisione, possibilità di sommari e compendi, dal momento che, lo si sa, non esiste opera di pensiero veramente significativa che non si possa riassumere in poche proposizioni

  10. #20290
    Goldmember L'avatar di Baddo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.457

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Recidivo Visualizza Messaggio
    Ragazzone, te come va?
    Si sta come d'autunno appesi a un però le foglie

  11. #20291
    Min. della Prostituzione L'avatar di alastor
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.084
    Gamer IDs

    Steam ID: torsofuck

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da benvelor Visualizza Messaggio
    che poi io sta smania di uscire, andare per prati a cogliere margherite, non so la gente dove la trovi...
    ieri sera, ore 21.34 esco di casa per andare in ufficio a fare il cambio di robba per lavorare
    mi accodo ad una macchina della finanza, che si accosta in una piazzetta deserta dove c'è un tizio che fuma e gli chiedono che ci faccia fuori
    mi aspetto che chiedano lo stesso anche a me... invece niente, proseguono
    incontro sì e no 2 macchine per strada, tutto vuoto, anche al ritorno, nessuna anima viva se non un nero che rufola nei sacchi alla caritas, quelli dei vestiti usati
    c'è un clima da fantascienza, esco per mezz'ora la settimana per buttare la spazzatura, quando mi "avventuro" lontano da casa avverto pesantezza nell'aria, come se qualcosa sia in agguato, pronto a ghermirti appena abbassi la guardia
    per toccare fascicoli chiusi in un armadio e toccati solo da me almeno negli ultimi tre anni, mi sono lavato, disinfettato, strofinato, ri-disinfettato e non riesco a togliermi di dosso la sensazione di essere contaminato
    stessa sensazione quando giovedì, all'orario di chiusura, sono andato in farmacia a prendere i medicinali salvavita per mia mamma, quelli che vanno prima ordinati (per fortuna per telefono): dieci minuti a tu per tu col farmacista, protetto da un vetro in plexiglass tipo banca, alto più di mezzo metro... e niente, mi sentivo "osservato"
    ho una fottuta paura, cazzo, di sentirmi male!
    e qui la gente chiede "vogliamo uscire coi baNbiniiih!!!"
    la questione che la gente, la massa, non ha capito è che non è che non vogliono farci uscire, ma siamo noi che non dobbiamo voler uscire!
    Ti serve un po' di supporto psicologico
    Attacchi di panico ne hai avuti?
    Ultima modifica di alastor; 31-03-20 alle 10:10

  12. #20292
    Pensatore libero L'avatar di Angels
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    ROMA
    Messaggi
    14.708

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Baddo Visualizza Messaggio
    Si sta come d'autunno appesi a un però le foglie
    Era pero.
    JUVE

  13. #20293
    Min. della Prostituzione L'avatar di alastor
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.084
    Gamer IDs

    Steam ID: torsofuck

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Baddo Visualizza Messaggio
    Senza una cura o un vaccino il mondo rimane così, a meno di non volerlo peggiorare.
    Edit: una cura E un vaccino.
    Se ne è già parlato, sono previsioni da sfera di cristallo

  14. #20294
    Euro Trucker L'avatar di Picard
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Firenze
    Messaggi
    4.575

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Eh ma sono posti bellissimi, la gente non capisce proprio quando li critica.

  15. #20295
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.411

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Milton Visualizza Messaggio
    Comunque mi sto abituando così bene a questo isolamento che sarà davvero dura uscire nuovamente di casa tra un po'
    Io sono diventato agorafobico

  16. #20296
    Senior Member L'avatar di Brambo
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    2.736

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus


  17. #20297
    Euro Trucker L'avatar di Picard
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Firenze
    Messaggi
    4.575

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    https://www.ilpost.it/mauriziocodogn...ulla-pandemia/

    Un’infodemia di questo tipo ha un problema che sovrasta tutto il resto: diventa sempre più difficile capire quali sono i valori da confrontare. Un giorno mancano i dati di una regione; il giorno dopo cambia la procedura con cui si prendono i tamponi; il giorno dopo ancora i laboratori sono in ritardo.

    https://www.francescocosta.net/2020/...ello-italiano/

    Nei contesti internazionali più seri e affidabili l’Italia non viene citata come il paese da cui imparare cosa fare, ma come il paese da cui imparare cosa non fare.
    Conosco le obiezioni più frequenti. La prima è che l’Italia sia stata investita all’improvviso. Ma è difficile parlare di “improvviso” per un virus che aveva già bloccato 50 milioni di persone in Cina e del quale era stata già ampiamente descritta la pericolosità. Lo abbiamo sottovalutato, noi come gli altri. “Gli altri paesi non hanno fatto meglio di noi”. Non ci sono paesi che abbiano fatto tutto bene, e ci sono leader politici che sono stati straordinariamente irresponsabili: chi sono io per rovinare la festa a chi si ritiene soddisfatto di essersela cavata meglio di Trump o Bolsonaro o Johnson, e mette lì la propria asticella. Ma paragonarsi ai peggiori non ci rende più bravi, come ci ripetevano i nostri genitori.

  18. #20298
    Il Drago Dormiente L'avatar di Zhuge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    31.224
    Gamer IDs

    PSN ID: Zhuge1988 Steam ID: zhuge88

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Damon Visualizza Messaggio
    Pure Erdogan ci manda una nave carica di materiale medico.
    Oggi sono diventati tutti più buoni
    per materiale medico intende cavie e banche organi siriane?

    https://www.worldoftrucks.com/en/onl...e.php?id=92274
    Corsair Carbide 200R - Asrock Z97 Extreme4 - Intel Core i7 4790 3.60GHz Quad Core - Arctic Cooling Freezer 13 - 2X Corsair Vengeance 8GB 1600MHz - Crucial MX500 1TB - Seagate Barracuda 2TB ST2000DM001 - Gigabyte G1 Gaming GTX 1070 8GB - Corsair CS650M 650W - Windows 8.1 64bit DSP OEI

  19. #20299
    "Remember on November 5th L'avatar di Skynight
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.810

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    ROMA. Per uscire di casa e da questa quarantena infinita a questo punto è quasi certo che se ne riparlerà dopo il ponte del 1° maggio, ossia il 4. È probabile, vuole dire che non è certo. Perché ancora nulla è certo, oggi. Né può esserlo. La riunione, ieri, del comitato tecnico-scientifico che affianca il governo nelle sue scelte, più la frenata dei contagi in salita da coronavirus, offre spunti di speranza, ma sancisce una verità difficile da digerire per tanti: i dati sono ancora molto teorici, ci spiegano da Palazzo Chigi, non c’è il calo netto dei contagi che ci si aspettava due settimane fa, e numeri buoni sui quali fondare disposizioni più nette arriveranno magari tra altre due settimane. La fretta che improvvisamente ha impresso Matteo Renzi è qualcosa che per Giuseppe Conte fa a schiaffi con la realtà. Il premier-avvocato difende la strategie a tappe, della progressiva chiusura dell’Italia, e continua a dire che ogni decisione sulla riapertura sarà presa solo su quando gli scienziati diranno: ora è possibile.[/i]
    https://www.msn.com/it-it/notizie/it...?ocid=msedgntp

    la situazione va ancora per le lunghe, temo.
    Sotto questa maschera c'è più di semplice carne, c'è un'idea, e le idee sono a prova di proiettile.

  20. #20300
    Euro Trucker L'avatar di Picard
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Firenze
    Messaggi
    4.575

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Skynight Visualizza Messaggio
    https://www.msn.com/it-it/notizie/it...?ocid=msedgntp

    la situazione va ancora per le lunghe, temo.
    No dai davvero?

    Quando dicevo che a settembre si stava ancora così giù risate.

    Gli scienziati non daranno mai il via libera, se il loro è l'unico parere vincolante allora anche dicembre, altro che settembre. Non gliene frega niente (giustamente) agli scienziati di tenuta sociale, economia, lavoro ecc.
    E nessuno mi toglie dalla testa che Burioni un po' ghigna quando è da Fazio, perché sa benissimo che la sua categoria, che fino a ieri veniva presa per il culo dai vari Marcianò del web, ora ha potere di vita e di morte su tutta la nazione.

    Mettiamocelo bene in testa: FORSE tra 6 mesi si potrà uscire di casa, tranne quei "fortunati" che potranno andare a lavoro, gli altri inizino a pensare a modi per schivare le pattuglie se vogliono fare un giretto intorno casa, a meno di non avere terrore e quindi non uscire mai più.

    Scenario alternativo: riapertura delle attività, nuovo focolaio enorme, chiusura e ripetere ad libitum fino al vaccino (Q1 2021, ma comunque prima di Star Citizen).

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista
The Games Machine
Seguici su