Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus - Pagina 1120

Pagina 1120 di 1683 PrimaPrima ... 120620102010701110111811191120112111221130117012201620 ... UltimaUltima
Risultati da 22.381 a 22.400 di 33643

Discussione: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

  1. #22381

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da squallwii Visualizza Messaggio
    My fault, non avevo guardato questi dati nelle altre regioni.
    Mi limitavo ai contagiati giornalieri, e dato che ne vedevo meno pensavo steste tutti reggendo
    In realtà questo era vero fino a qualche giorno fa, noto dagli ultimi dati un boost di tamponi impressionante.
    Bene ha fatto la Farnesina a convocare l'ambasciatore francese. Quanto accaduto a Bardonecchia ti rende preda del nemico.

  2. #22382
    Lei gioca a stecca? L'avatar di Lo Zio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Milano
    Messaggi
    37.097
    Gamer IDs

    Gamertag: Huncl3

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da MrVermont Visualizza Messaggio
    nel settore privato i metodi di assunzione saran rivedibili, ma se non sai fare un cazzo dopo un mese ti mandano a casa.
    esagera

  3. #22383
    Marotta Vattene L'avatar di MrVermont
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    La provincia fiorentina
    Messaggi
    12.320

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Lo Zio Visualizza Messaggio
    esagera
    2 mesi? poi oh, i raccomandati ci stan pure lì.
    Il fatto è che il raccomandato nel privato pesa sull'azienda, il raccomandato/incompetente nel pubblico pesa sulla comunità.

    Inviato dal mio SM-A920F utilizzando Tapatalk

  4. #22384
    generatore di mondi L'avatar di Vox
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.123

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    che sogno

  5. #22385
    Senior Member L'avatar di Bicio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    7.770

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    “Siamo a posto”: così la Protezione civile liquidò l’imprenditore che offriva 50 milioni di mascherine
    venerdì 3 aprile 16:26 - di Gigliola Bardi

    Ormai quasi un mese fa, un imprenditore italiano che opera in Cina offrì aiuto alla Protezione civile per reperire mascherine. Filippo Moroni si era attivato, autonomamente e “pro bono”, per mettere insieme uno stock di 50 milioni di pezzi, che avrebbero aiutato il nostro Paese a supplire a quella che già era una grave carenza e che poi è diventata, a sua volta, una vera emergenza. La Protezione civile rispose di no, opponendo prima problemi di natura burocratica (le modalità di pagamento) e poi sostenendo di essere a posto, essendo riuscita a reperirle per proprio conto. Come è andata a finire sul fronte Protezione civile, con tanto di invio di forniture non adatte all’uso sanitario, è ormai cronaca.
    Il no della Protezione civile alle mascherine

    A portare alla luce la vicenda è stata la trasmissione Piazzapulita di La7, che ha intervistato Moroni. L’imprenditore, in video, ha ricostruito quanto accaduto: il 14 è al lavoro per mettere insieme 21 aziende cinesi, in grado di produrre 50 milioni di mascherine certificate CE a “prezzo di costo”. Manda circa “120 email”, spiega a La7. Contatta tutti quelli che poteva contattare: Protezione civile, Regioni, Asl, Confindustria. Non trova un interlocutore che gli dia davvero retta. Riesce poi a parlare al telefono con un funzionario dell’ufficio acquisti della Protezione civile. Insiste, fa domande per capire come stia messa la Protezione civile sul fronte mascherine, spiega che altri Paesi si sono già mossi per accaparrarsele e che “se non trovate il modo di pagare cash non comprerete una sola mascherina”. Viene rassicurato sul fatto che “siamo a posto” per numeri e tipo di dispositivi. Il funzionario della Protezione civile parla di 30 milioni di pezzi FFp2 e FFp3.

    https://www.secoloditalia.it/2020/04...Hng1rOb5g6cY6Q

  6. #22386
    Lei gioca a stecca? L'avatar di Lo Zio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Milano
    Messaggi
    37.097
    Gamer IDs

    Gamertag: Huncl3

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da MrVermont Visualizza Messaggio
    2 mesi? poi oh, i raccomandati ci stan pure lì.
    Il fatto è che il raccomandato nel privato pesa sull'azienda, il raccomandato/incompetente nel pubblico pesa sulla comunità.
    non ho mai visto nessuno fallire nel periodo di prova, e sono 3 mesi

  7. #22387
    Senior Member L'avatar di raistlin85
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.983

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da MrVermont Visualizza Messaggio
    nel settore privato i metodi di assunzione saran rivedibili, ma se non sai fare un cazzo dopo un mese ti mandano a casa.
    Nel pubblico vinci un concorso (che non significa assolutamente che sai fare il lavoro che andrai a fare) e poi che tu sia buono o una capra lo stipendio ti arriverà sempre e cmq.

    Inviato dal mio SM-A920F utilizzando Tapatalk
    se sai superare un concorso pubblico senza i santi in paradiso puoi aspirare a diventare il CEO di qualsiasi multinazionale mondiale.

  8. #22388
    generatore di mondi L'avatar di Vox
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.123

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    ormai direi che l'emergenza è finita!

  9. #22389
    Lei gioca a stecca? L'avatar di Lo Zio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Milano
    Messaggi
    37.097
    Gamer IDs

    Gamertag: Huncl3

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Vox Visualizza Messaggio
    ormai direi che l'emergenza è finita!
    ue figa, era ora.

    e adesso aperitaviti per tutti, che c'è da recuperare

  10. #22390
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.695

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da MrVermont Visualizza Messaggio
    nel settore privato i metodi di assunzione saran rivedibili, ma se non sai fare un cazzo dopo un mese ti mandano a casa.
    Nel pubblico vinci un concorso (che non significa assolutamente che sai fare il lavoro che andrai a fare) e poi che tu sia buono o una capra lo stipendio ti arriverà sempre e cmq.

    Inviato dal mio SM-A920F utilizzando Tapatalk
    Esiste il licenziamento pure nel pubblico se non fai\fai male il lavoro. Se un autista salta le corse, se un insegnante non fa\non corregge verifiche, se un medico avvelena i pazienti, vengono licenziati. Manca più che altro la premialità verso l'alto, quello sì. In troppi lavori gli scatti sono ancora solo per anzianità e questo non invoglia eccessivamente lo stakanovismo.
    Parlando generalmente del privato, in molti lavori è chiaro quale sia la premialità (es: un commerciale deve fatturare tot.) e di conseguenza la meritocrazia è lampante, in molti altri essere "di fiducia" è più importante che saper fare il lavoro. Nella ristorazione dove ho lavorato la gran parte delle piccole aziende assume per raccomandazione, perché avere in locale gente di fiducia è più importante che avere il top della qualità.

  11. #22391
    Lei gioca a stecca? L'avatar di Lo Zio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Milano
    Messaggi
    37.097
    Gamer IDs

    Gamertag: Huncl3

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Roby90 Visualizza Messaggio
    Esiste il licenziamento pure nel pubblico se non fai\fai male il lavoro. Se un autista salta le corse, se un insegnante non fa\non corregge verifiche, se un medico avvelena i pazienti, vengono licenziati.
    si vabè, tutti reintegrati dal giudice dopo il ricorso, con tanto di scuse e aumenti di stipendio





    la meritocrazia è quasi inesistente nel privato, figuriamoci nel pubblico

  12. #22392
    Senior Member L'avatar di GenghisKhan
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10.212

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Roby90 Visualizza Messaggio
    Esiste il licenziamento pure nel pubblico se non fai\fai male il lavoro.

  13. #22393
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.695

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Lo Zio Visualizza Messaggio
    si vabè, tutti reintegrati dal giudice dopo il ricorso, con tanto di scuse e aumenti di stipendio



    Credici
    Al netto di giri loschi ovvio. Le leggi ci sono, vanno applicate. Idem per quelli che si mettono in malattia\letargo per mesi con il dottore compiacente, lì son giri loschi che vanno smantellati.

  14. #22394
    Lei gioca a stecca? L'avatar di Lo Zio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Milano
    Messaggi
    37.097
    Gamer IDs

    Gamertag: Huncl3

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Roby90 Visualizza Messaggio
    Credici
    Al netto di giri loschi ovvio. Le leggi ci sono, vanno applicate. Idem per quelli che si mettono in malattia\letargo per mesi con il dottore compiacente, lì son giri loschi che vanno smantellati.
    appunto "vanno applicate", "vanno smantellati"... attualmente non funziona così

  15. #22395
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.695

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da GenghisKhan Visualizza Messaggio
    Se non hai appoggi strani, si vieni licenziato. Ovvio devi far male il tuo lavoro, non vale il rant di quello che sta in coda alle poste e urla "il dipendente delle poste ci ha messo ben tre minuti a farmi la raccomandata, va licenziato 1!!111!!!".

  16. #22396
    Malmostoso L'avatar di Necronomicon
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    19.509

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Comunque guardate sempre i dipendenti pubblici di livello più basso, quando la merda vera sta sopra di loro.

  17. #22397
    Marotta Vattene L'avatar di MrVermont
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    La provincia fiorentina
    Messaggi
    12.320

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Roby90 Visualizza Messaggio
    Esiste il licenziamento pure nel pubblico se non fai\fai male il lavoro. Se un autista salta le corse, se un insegnante non fa\non corregge verifiche, se un medico avvelena i pazienti, vengono licenziati. Manca più che altro la premialità verso l'alto, quello sì. In troppi lavori gli scatti sono ancora solo per anzianità e questo non invoglia eccessivamente lo stakanovismo.
    Parlando generalmente del privato, in molti lavori è chiaro quale sia la premialità (es: un commerciale deve fatturare tot.) e di conseguenza la meritocrazia è lampante, in molti altri essere "di fiducia" è più importante che saper fare il lavoro. Nella ristorazione dove ho lavorato la gran parte delle piccole aziende assume per raccomandazione, perché avere in locale gente di fiducia è più importante che avere il top della qualità.
    Devo ancora vederlo uno licenziato nel pubblico.

    Inviato dal mio SM-A920F utilizzando Tapatalk

  18. #22398
    Lei gioca a stecca? L'avatar di Lo Zio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Milano
    Messaggi
    37.097
    Gamer IDs

    Gamertag: Huncl3

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Roby90 Visualizza Messaggio
    Se non hai appoggi strani, si vieni licenziato. Ovvio devi far male il tuo lavoro, non vale il rant di quello che sta in coda alle poste e urla "il dipendente delle poste ci ha messo ben tre minuti a farmi la raccomandata, va licenziato 1!!111!!!".
    nono, quali appoggi strani, nel pubblico lavori perchè vengono premiate le eccellenze e chi si fa un mazzo così . è nel privato che lavori con la raccomandazione.
    ecchecazzo

  19. #22399
    Chiù pilu pi tutti! L'avatar di gmork
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ovunquente.
    Messaggi
    6.840

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    per licenziare qualcuno nel pubblico deve avere ucciso il capoufficio. ma solo durante l'orario di lavoro. e in sede. con almeno 2 testimoni che possano giurare che non sia stato in alcun modo provocato. e solo in caso di recidiva. sempre se non ha figli da mantenere, ovviamente.
    se invece ha ancheincarichi sindacali licenziano il morto.

  20. #22400
    Early Access L'avatar di Orologio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.028

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Io dico che oggi è domenica e bisogna aspettare i dati di lunedì per sapere se veramente si vede l'inizio della discesa...

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista
The Games Machine
Seguici su