Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus - Pagina 1673

Pagina 1673 di 1833 PrimaPrima ... 673117315731623166316711672167316741675168317231773 ... UltimaUltima
Risultati da 33.441 a 33.460 di 36643

Discussione: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

  1. #33441
    Lei gioca a stecca? L'avatar di Lo Zio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Milano
    Messaggi
    38.074
    Gamer IDs

    Gamertag: Huncl3

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    magari sono coinquilini. magari eh

  2. #33442
    Livello 44 L'avatar di benvelor
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Nella terra del 5&5
    Messaggi
    6.739

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Lo Zio Visualizza Messaggio
    se volete la secessione siamo pronti
    è 25 anni che siete pronti, ma siete sempre fra i piedi
    che aspettate?

    - - - Aggiornato - - -

    https://www.ansa.it/sito/notizie/cro...dcbbf79ec.html
    Ama il tuo sogno se pur ti tormenta


  3. #33443
    Lei gioca a stecca? L'avatar di Lo Zio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Milano
    Messaggi
    38.074
    Gamer IDs

    Gamertag: Huncl3

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da benvelor Visualizza Messaggio
    è 25 anni che siete pronti, ma siete sempre fra i piedi
    che aspettate?
    guarda che poi vi tocca lavorare, l'rdc non ve lo paghiamo più

  4. #33444
    Senior Member L'avatar di Damon
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.926

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da squallwii Visualizza Messaggio
    È indubbio che il governo abbia le sue colpe.

    Ma non è che i cittadini siano così tanto meglio. È stato chiesto di stare a 1metro e avere la mascherina addosso, coprendo bocca e naso.
    E la gente che fa? Si fermano in 4 a parlare per strada, uno con mascherina, uno sotto al mento e 2 senza totalmente o al polso. Non fanno altro che toglierla e metterla. Fosse anche solo per pigrizia, non puoi metterla e lasciarla stare?
    Prima ero in bici. 3 ragazze a passeggio e a chiacchierare: 2 con mascherina, una non la aveva proprio addosso. Davvero geniale



    Sì poi c'è questa convinzione diffusa che se quello con cui sto vicino lo conosco non mi posso infettare e io non posso infettare lui.
    Roba da neuropsichiatria
    Chi conosce tutte le risposte non si è posto tutte le domande (Confucio)

  5. #33445
    Euro Trucker L'avatar di Picard
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Firenze
    Messaggi
    4.698

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Lo Zio Visualizza Messaggio
    magari sono coinquilini. magari eh
    Oh, qui davanti in effetti vivono 3 coppie di coinquilini, se li vedi fuori qualcuno chiamerebbe la polizia per un assembramento quando in realtà vivono davvero tutti insieme.

  6. #33446
    Senior Member L'avatar di squallwii
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.732

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    C'entra na sega. Potevano essere pure amanti, ma la mascherina per strada è obbligatoria a Milano, considerato che il marciapiede era affollato doveva tenerla. E ripeto che questa invece non la aveva manco al collo, pareva uscita del tutto senza. Ed è un esempio, basta fare foto in strade con passanti e non tutti la hanno/indossano/lo fanno correttamente.
    Come sempre fatta la legge il bravo italiano trova la scusa per non rispettarla.
    D'altronde il governo qualcuno lo vota

  7. #33447
    Euro Trucker L'avatar di Picard
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Firenze
    Messaggi
    4.698

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da squallwii Visualizza Messaggio
    C'entra na sega. Potevano essere pure amanti, ma la mascherina per strada è obbligatoria a Milano, considerato che il marciapiede era affollato doveva tenerla. E ripeto che questa invece non la aveva manco al collo, pareva uscita del tutto senza. Ed è un esempio, basta fare foto in strade con passanti e non tutti la hanno/indossano/lo fanno correttamente.
    Come sempre fatta la legge il bravo italiano trova la scusa per non rispettarla.
    D'altronde il governo qualcuno lo vota
    Non so a Milano, a Firenze è obbligatoria solo se hai persone vicino.

    Comunque non a te, ma un po' a tutti quelli che "eh ma l'italiano medio...", tra poco riaprono i confini, un mio amico va a lavorare in Svizzera, non è obbligatorio restare eh, lo dico senza acredine.

  8. #33448
    Senior Member L'avatar di Damon
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.926

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    29 maggio 2020 00:15
    Covid, un gruppo di medici al governo: "Revocare i provvedimenti prudenziali, mancano i presupposti di fatto"
    Gli esperti hanno inviato unʼistanza in autotutela in cui chiedono contezza delle delibere alla luce delle evidenze sullʼepidemia che si è rivelata "una forma influenzale non più grave di altri coronavirus"

    "Il governo revochi i provvedimenti di contenimento emessi sulla base di uno stato di emergenza di cui oggi non sussistano dei presupposti di fatto che ne giustifichino l'applicazione". E' la richiesta posta da un gruppo di medici che ha inviato un'istanza in autotutela al governo. Nel documento vengono smontati i punti della narrativa allarmistica sul coronavirus attraverso prove documentali e l'esperienza sul campo e viene chiesto al governo di giustificare le scelte fatte sulla base delle osservazioni di "esperti" di cui non si conoscono né l'autorevolezza e né l'esperienza (ci potrebbero essere conflitti d'interesse). I medici inoltre criticano la misura che obbliga a usare le mascherine: indossarle per ore fa male, tra i rischi l'ipercapnia e sovrainfezioni da microorganismi.

    Persiste un numero di divieti che non trova legittimazione scientifica L'istanza è stata firmata da Pasquale Mario Bacco, Antonietta Gatti, Mariano Amici, Carmela Rescigno, Fabio Milani, Maria Grazia Dondini. Nell'atto i camici bianchi evidenziano come sia paradossale che "tutt’oggi, nonostante un quadro sanitario nettamente positivo, persista un numero impressionante di obblighi e divieti che non trova alcuna legittimazione scientifica e tantomeno giuridica". Dall'altra parte, spiegano, permane "una regolamentazione confusa, contraddittoria e priva di giustificazione per chi ha un quotidiano e diretto riscontro con la situazione dei pazienti".



    Basta diramare notizie allarmanti I medici sono convinti che "in primo luogo sia necessario chiarire in modo univoco, chiaro e scientificamente credibile che il Covid-19 ha dimostrato di essere una forma influenzale non più grave degli altri coronavirus stagionali: nonostante l’Oms abbia dichiarato l’emergenza pandemica l’11 marzo, le cifre ufficiali dei deceduti, dei contagiati e dei guariti contraddicono la definizione stessa di 'pandemia' - scrivono -. Occorre dare informazioni corrette e fornire criteri di comprensione dei dati reali, evitando che i media diffondano notizie allarmanti, a nostro parere assolutamente ingiustificate. La banalizzazione statistica dei decessi è la sintesi di una comunicazione istituzionale che ha impedito, per tutta l’emergenza e ancora oggi, di avere una chiara sintesi della situazione, portando a un circolo vizioso in termini di provvedimenti sanitari e di impatto sociale".



    La verità sulle vittime Gli esperti si chiedono perché continuare con i "bollettini di guerra" giornalieri senza analizzare affondo i dati, che in questo modo creano solo allarmismo e preoccupazione. Come dichiara l'Istituto Superiore di Sanità, l'identikit delle vittime continua a essere quello dell'inizio dell'epidemia: l'età media è di 80 anni, in prevalenza sono uomini e con gravi patologie pregresse. Se nei comunicati quotidiani si dessero solamente "i deceduti per Covid, e solo Covid, quale sarebbe lo scostamento dalla medie ufficiali negli anni precedenti per patologie analoghe?", osservano.



    I tamponi non sono strumenti affidabili I medici, inoltre si chiedono, "quali siano i reali motivi per cui in alcune zone del Nord Italia si è registrata una diffusione tanto abnorme e una letalità tanto più alta rispetto ad altre zone del Paese, persino limitrofe". Nell'istanza si parla anche di tamponi, che non sono uno strumento affidabile poiché ci sono stati "falsi positivi" e "falsi negativi" e "di conseguenza, le percentuali ricavate dal numero dei tamponi vanno interpretate e spiegate tanto agli operatori sanitari quanto ai media e alla popolazione, evitando inutili allarmismi". E' stato il professore Ricciardi, consigliere del ministero della Salura, a dire che "oggi in tutto il mondo abbiamo test non perfetti dal punto di vista della sensibilità perché messi a punto in poco tempo e devono essere perfezionati. Quindi c’è un’ampia possibilità di sovrastimare le positività".



    Perché non sono stati presi in considerazione i rilievi di medici sul campo E dunque necessario chiarire, sottolineano, "quali sia il motivo per cui si è deciso di non tenere in considerazione gli studi e i rilievi di medici e specialisti impegnati sul campo, privilegiando l’impostazione opinabile degli 'esperti' anche laddove contraddetta da casi documentati; anche il ricorso all’uso dei ventilatori polmonari pare quantomeno controverso", dato che si è trattato nella maggior parte dei casi di tromboembolie polmonari e non di polmoniti.



    Perché impedire le autopsie? Un'altra domanda che non trova risposte, argomentano, è "per quale motivo si siano impediti gli esami autoptici, che si sono invece rivelati, quando effettuati, una fonte insostituibile di preziosissime informazioni e che hanno consentito di scoprire che la causa principale dei decessi non era la virulenza della patologia, ma una sua errata cura".



    Perché i malati nelle Rsa e perché mantenere ancora le distanze ove non necessario E poi "per quale motivo si siano date disposizioni, su indicazione dell’Oms, di trasferire i pazienti anziani nelle Rsa, con le conseguenze ben note" e "per quale motivo si continui ostinatamente a 'minacciare' futuri, possibili scenari di inasprimento delle misure di contenimento, come se l’epidemiologia dipendesse solo dalla mancata ottemperanza di disposizioni sanitarie la cui efficacia è quantomeno dubbia: nessuna evidenza scientifica permette di affermare che in questo stadio dell’epidemia sia ancora necessario mantenere le distanze di sicurezza, usare mascherine, indossare guanti oltre a curare l’igiene delle mani". Uso della mascherina che viene fortemente criticato per i danni collaterali che ne comporta.



    In caso di una mancata risposta pronto l'esposto Infine, concludono gli esperti, "confidiamo, in spirito di sincera collaborazione, di ricevere una risposta a queste nostre osservazioni, la qual cosa consentirà di porre fine alle pericolose speculazioni di chi, dinanzi a tanto dilettantismo, solleva il dubbio che il Covid-19 venga utilizzato per secondi fini". Nel caso in cui il governo e le altre autorità interpellate non dovessero dare risposta entro i termini prestabiliti dalla legge i medici procederanno con un esposto.
    Siamo tornati alla poco più che banale influenza
    Mi sembrano in gran parte stronzate ma la parte sull'uso errato dei ventilatori polmonari e la mancanza di autopsie magari meritebbe qualche approfondimento.
    Medici che dite?
    Chi conosce tutte le risposte non si è posto tutte le domande (Confucio)

  9. #33449
    Filastrocchiere di STOCAZ L'avatar di Skywolf
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.872

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da squallwii Visualizza Messaggio
    Eccoci. È questo il punto focale.
    La si dovrebbe piantare di tirare ancora fuori ipotesi sul "è debole, fate il cazzo che volete", "è forte, preparatevi a morire".

    I dati ad oggi dicono che ci si sta ammalando di meno. Bene. Motivo? Caldo? Mascherina? Aria aperta? Comportamento? Culo? Combinazioni tra tutto ciò?
    Il continuare a fare 10 articoli al giorno buttando a caso una di queste motivazioni non aiuta. Se è solo questione di caldo o aria aperta, a settembre siamo come a febbraio, ma stavolta con 6 mesi davanti. Se è comportamento, va capito che se non facciamo i coglioni possiamo non rivedere marzo come situazione. Se sta cambiando in una roba più lieve, a posto.
    Ma servono delle cazzo di risposte. Non ci sono al momento? A posto. Allora dessero i dati di contagi, tamponi e morti e stop.
    c'è anche il problema che chiedono queste cose ai virologi invece che chiederle agli epidemiologi

  10. #33450
    Marotta Vattene L'avatar di MrVermont
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    La provincia fiorentina
    Messaggi
    12.552

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da MaoMao Visualizza Messaggio
    Lo dissi tempo fa, se avessimo un governo con un minimo di polso, avrebbero dovuto dichiarare la fine della fase pandemia, per passare a quella endemica, con relativi adeguamenti.
    Un governo lavora bene quando proporziona in modo adeguato il suo intervento, più è pesato, meno conseguenze si avranno dopo, oltre alle inevitabili.
    eh se, appena dichiarano la fine della pandemia il governo collassa.
    Conte piuttosto che perdere la poltrona, va di persona a spargere il virus casa per casa

    Inviato dal mio SM-A920F utilizzando Tapatalk

  11. #33451
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    10.362

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Mentre facevo le scale son passato davanti alla tv del salotto e stava parlando una tizia... non so chi fosse, se qualche politica o giornalista.

    Si parlava della prossima riapertura delle regioni ed in particolare delle polemiche che girano intorno alla lombardia.

    Ora, la sua idea era che si dovesse aprire tutti insieme e tutti nello stesso modo, ma a step.
    Quindi il 3 non si riapre tutto, ma ad esempio si apre solo alla possibilità di uscire dalla regione per andare nella propria seconda casa.
    Poi magari tra una o due settimane si riapre per andare a trovare i parenti.
    E così via.

    Quindi le prossime due settimane non potrei andare dalla Basilicata (0 casi) alla Calabria (0 casi) perchè si.

    Tutto questo perchè pare brutto che il 90% dell'Italia riapra completamente, mentre tre regioni (anche se si parla solo della Lombardia... sembra come se della Liguria e del Piemonte freghiuncazzo a nessuno) rimangono magari con qualche limitazione in più.

    Sta cosa che sembra quasi si debba aver paura di lasciare un pelo più chiusa la lombardia che se no si offendono la trovo semplicemente assurda.
    Che dovesse ripartire per lei e per l'italia (visto che da sola fa un bel tocco del PIL nazionale) ci sta, era comprensibile ed era un rischio che valeva la pena correre.
    Ma che ora non possa rimanere sotto osservazione per un paio di settimane in più, io proprio non lo capisco.


    Ho idea che se il boom dei casi non avesse interessato la lombardia ma la Campania o la Sicilia ci sarebbero stati ben meno problemi a lasciarle isolate... ma proprio zero.

    Ma sarà un'impressione mia.

    Citazione Originariamente Scritto da MaoMao Visualizza Messaggio
    Ma anche Zangrillo, un paio di settimane fa, disse che nessuno andava più in terapia intensiva, quelli che erano la, ci stavano da 4/5 settimane.
    Ma tutta la voglia di ascoltare gli esperti, ora che fine ha fatto?
    Finché prevedevano la fine del mondo finivano sui giornali, ora che dicono "la situazione è tranquilla, andiamo avanti", si cercano le notizie più nefaste dalle più improbabili fonti.
    Ora che dicono "la situazione è tranquilla" finiscono sui giornali lo stesso

    Ma dove la vedi questa ricerca di notizie nefaste?
    Io non la vedo nè qui dentro nè altrove: i numeri sono sempre piuttosto buoni ed in calo abbastanza regolare, diversi medici di prima linea dicono come la malattia sembri meno grave di un paio di mesi fa, si è riaperto e si sta per fare l'ultimo step... dove stanno le notizie nefaste?
    E quali sono queste "improbabili fonti"?

    Per sapere.

    Citazione Originariamente Scritto da MaoMao Visualizza Messaggio
    Lo dissi tempo fa, se avessimo un governo con un minimo di polso, avrebbero dovuto dichiarare la fine della fase pandemia, per passare a quella endemica, con relativi adeguamenti.
    Un governo lavora bene quando proporziona in modo adeguato il suo intervento, più è pesato, meno conseguenze si avranno dopo, oltre alle inevitabili.
    Che è esattamente quello che si sta facendo?

    Che poi è fantastica sta cosa che se la gente non rispetta quelle due cazzo di indicazioni semplicissime che hanno capito pure i bambini (distanza, mascherina se non c'è la distanza, lavati le mani e non toccarti la faccia) la colpa è del governo.

    Che poi se mettono regole "eh, questo stato paternalista che tratta i cittadini come fossero bambini".

    Citazione Originariamente Scritto da Damon Visualizza Messaggio
    Siamo tornati alla poco più che banale influenza
    Mi sembrano in gran parte stronzate ma la parte sull'uso errato dei ventilatori polmonari e la mancanza di autopsie magari meritebbe qualche approfondimento.
    Medici che dite?
    Ho letto le prime due frasi e già mi si erano rizzate le orecchie.
    Poi ho visto che tra i firmatari c'è la Antonietta Gatti (è la moglie di Montanari, e con lui forma la magica coppia dei nanominchioni più noti d'Italia) ed ho smesso

    Dai, non postare sta monnezza, ti chiedo la cortesia

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da MrVermont Visualizza Messaggio
    eh se, appena dichiarano la fine della pandemia il governo collassa.
    Conte piuttosto che perdere la poltrona, va di persona a spargere il virus casa per casa

    Inviato dal mio SM-A920F utilizzando Tapatalk
    La fine della pandemia non deve certo dichiararla Conte (che mo passa per quello attaccato alla poltrona... bellissimo), ma al massimo l'OMS.

    A livello nazionale siamo passati nella fase 2 (la convivenza) da un mese, ma forse dalle vostre parti non è ancora arrivata la notizia

  12. #33452
    Livello 44 L'avatar di benvelor
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Nella terra del 5&5
    Messaggi
    6.739

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Lo Zio Visualizza Messaggio
    guarda che poi vi tocca lavorare, l'rdc non ve lo paghiamo più
    guarda, sono già oltre il giro di boa contributivo (sempre che esista una pensione... ), quindi mi fa poco effetto
    per me, quando volete, potete prende' i vostri ciottoli e levavvi da tre passi
    Ama il tuo sogno se pur ti tormenta


  13. #33453
    Disagio&Disagi, Inc. L'avatar di Moloch
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    7.773

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Damon Visualizza Messaggio
    Siamo tornati alla poco più che banale influenza
    Mi sembrano in gran parte stronzate ma la parte sull'uso errato dei ventilatori polmonari e la mancanza di autopsie magari meritebbe qualche approfondimento.
    Medici che dite?
    antonietta gatti

    è la moglie di montanari, e assieme a lui gestisce il polo modenese dell'antivaccinismo estorcendo soldi ai coglioni.

    e neppure è medico, è un fisico

  14. #33454
    Livello 44 L'avatar di benvelor
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Nella terra del 5&5
    Messaggi
    6.739

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    in ogni modo, dal 6 giugno tornerò ufficialmente al mare, con la mia zona ombrellone di 10mq
    prima non si può andare, la regione ha definito le linee guida mercoledì sera, ed il 4 fanno la sanificazione (di che, se non c'è ancora andato nessuno, non si sa...)
    vediamo come sono organizzati i servizi, soprattutto, anche se personalmente uso solo le docce all'aperto e il ristorante per qualche cena
    Ama il tuo sogno se pur ti tormenta


  15. #33455
    Disagio&Disagi, Inc. L'avatar di Moloch
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    7.773

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    le sanificazioni pre apertura mi mandano ai matti.

    ai matti.

  16. #33456
    Senior Member L'avatar di GenghisKhan
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10.916

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Moloch Visualizza Messaggio
    le sanificazioni pre apertura mi mandano ai matti.

    ai matti.
    La minchiata del secolo

  17. #33457
    Il Drago Dormiente L'avatar di Zhuge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    31.814
    Gamer IDs

    PSN ID: Zhuge1988 Steam ID: zhuge88

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Damon Visualizza Messaggio
    Siamo tornati alla poco più che banale influenza
    Mi sembrano in gran parte stronzate ma la parte sull'uso errato dei ventilatori polmonari e la mancanza di autopsie magari meritebbe qualche approfondimento.
    Medici che dite?
    manca l'altra gamba del ragionamento, cioè che le terapie intensive si sono riempite per il magna magna dei politici

    https://www.worldoftrucks.com/en/onl...e.php?id=92274
    Corsair Carbide 200R - Asrock Z97 Extreme4 - Intel Core i7 4790 3.60GHz Quad Core - Arctic Cooling Freezer 13 - 2X Corsair Vengeance 8GB 1600MHz - Crucial MX500 1TB - Seagate Barracuda 2TB ST2000DM001 - Gigabyte G1 Gaming GTX 1070 8GB - Corsair CS650M 650W - Windows 8.1 64bit DSP OEI

  18. #33458
    Euro Trucker L'avatar di Picard
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Firenze
    Messaggi
    4.698

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Fanno capire come ci piace sprecare tempo, soldi e risorse e a che livello l'idiozia della paura abbia preso il sopravvento.

  19. #33459
    Il Drago Dormiente L'avatar di Zhuge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    31.814
    Gamer IDs

    PSN ID: Zhuge1988 Steam ID: zhuge88

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    In caso di una mancata risposta pronto l'esposto Infine, concludono gli esperti, "confidiamo, in spirito di sincera collaborazione, di ricevere una risposta a queste nostre osservazioni, la qual cosa consentirà di porre fine alle pericolose speculazioni di chi, dinanzi a tanto dilettantismo, solleva il dubbio che il Covid-19 venga utilizzato per secondi fini". Nel caso in cui il governo e le altre autorità interpellate non dovessero dare risposta entro i termini prestabiliti dalla legge i medici procederanno con un esposto.
    ecco, sembra la lettera minatoria che ha ricevuto il nostro cliente l'altro giorno; se non fai come dico io vado in procura

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Moloch Visualizza Messaggio
    antonietta gatti

    è la moglie di montanari, e assieme a lui gestisce il polo modenese dell'antivaccinismo estorcendo soldi ai coglioni.

    e neppure è medico, è un fisico
    è un fisico nel senso che è una bella gnocca?

    https://www.worldoftrucks.com/en/onl...e.php?id=92274
    Corsair Carbide 200R - Asrock Z97 Extreme4 - Intel Core i7 4790 3.60GHz Quad Core - Arctic Cooling Freezer 13 - 2X Corsair Vengeance 8GB 1600MHz - Crucial MX500 1TB - Seagate Barracuda 2TB ST2000DM001 - Gigabyte G1 Gaming GTX 1070 8GB - Corsair CS650M 650W - Windows 8.1 64bit DSP OEI

  20. #33460
    Senior Member L'avatar di Howard TD
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    8.558

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Moloch Visualizza Messaggio
    le sanificazioni pre apertura mi mandano ai matti.

    ai matti.
    Da non sottovalutare anche quelli in auto da soli con mascherina e guanti..

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista
The Games Machine
Seguici su