Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus - Pagina 2633

Pagina 2633 di 3032 PrimaPrima ... 1633213325332583262326312632263326342635264326832733 ... UltimaUltima
Risultati da 52.641 a 52.660 di 60625

Discussione: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

  1. #52641
    Il Drago Dormiente L'avatar di Zhuge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    36.048
    Gamer IDs

    PSN ID: Zhuge1988 Steam ID: zhuge88

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Lo Zio Visualizza Messaggio
    telefonatissima

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Zuma Visualizza Messaggio
    No, siete tutti froci
    hai studiato greco anche tu? lo sanno tutti che democrazia viene dal greco antico e che in grecia antica erano tutti froci, dai

    https://www.worldoftrucks.com/en/onl...e.php?id=92274
    Corsair Carbide 200R - Asrock Z97 Extreme4 - Intel Core i7 4790 3.60GHz Quad Core - Arctic Cooling Freezer 13 - 2X Corsair Vengeance 8GB 1600MHz - Crucial MX500 1TB - Seagate Barracuda 2TB ST2000DM001 - Gigabyte G1 Gaming GTX 1070 8GB - Corsair CS650M 650W - Windows 10 64bit

  2. #52642
    "Remember on November 5th L'avatar di Skynight
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    8.168

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Kemper Boyd Visualizza Messaggio
    Ma non hai più possibilità di prendere il virus, solo di stare peggio.
    Contagiato è diverso da ammalato.


    asintomàtico
    agg. [comp. di a- priv. e sintomatico] (pl. m. -ci). [...] – In medicina, che non presenta sintomi: malattia che decorre in modo asintomatico
    Sotto questa maschera c'è più di semplice carne, c'è un'idea, e le idee sono a prova di proiettile.

  3. #52643
    Senior Member L'avatar di LucaX360
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    5.488

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da battlerossi Visualizza Messaggio
    Ma no cosa?

    Se aggrava la malattia è direttamente correlato al numero dei contagiati

    Sto a Roma --> non mi ammalo

    Sto in Brianza --> ho più possibilità di ammalarmi / prenderla in forma grave

    L'aggravarsi della malattia non centra col maggior rischio di contagiarsi.
    E la qualità dell'aria PARE non incida sul secondo punto.

    Che poi ok che in Padania la qualità dell'aria è generalmente una merda, ma Roma sarà mica come stare su un alpeggio...

  4. #52644
    "Remember on November 5th L'avatar di Skynight
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    8.168

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Kemper Boyd Visualizza Messaggio
    Vabeh dicevo ammalato per intendere chi ha sintomi, non era una definizione medica.
    infatti è su questa definizione che Zangri & friends© hanno fatto leva per sminuire e minimizzare la gravità e la serietà di questa infezione.

    intanto tempi durissimi per i negazionisti che si improvvisano video amatori.

    Treviso: Ulss chiede 300.000 euro di risarcimento all’autore di un video negazionista

    Tempi duri per coloro che girano per gli ospedali per realizzare dei video con lo scopo di dimostrare che gli ospedali sono vuoti e che non vi sia alcuna emergenza Covid in atto: la Ulss di Treviso ha infatti chiesto un risarcimento di 300.000 euro all’autore di un video negazionista che aveva realizzato all’interno dell’ospedale Ca’ Foncello di Treviso, diffondendolo poi in rete. L’autore è stato identificato grazie alle telecamere di sorveglianza presenti all’interno dell’ospedale. I soldi del risarcimento verranno devoluti in beneficienza. La Ulss ha anche deciso di “perdonare” i primi utenti che hanno condiviso il video ma ha precisato che non farà altrettanto nei confronti di coloro che lo diffonderanno da ora in poi, come riportato dal giornale TrevisoToday:


    "Al negazionista è stato chiesto un risarcimento di 300mila euro per il danno subito e per le informazioni non vere diffuse in Rete. L’azienda sanitaria ha deciso anche di non prendere provvedimenti legali contro le persone che hanno condiviso il filmato sui social annunciando però denunce contro chi continuerà a diffondere il filmato fake anche nei prossimi giorni. I soldi che l’Ulss 2 riceverà come risarcimento saranno devoluti in beneficenza a un’associazione trevigiana.


    Come era prevedibile, l’autore del video si è difeso affermando di non negare l’esistenza del virus. Strano, perché commentando il suo stesso video (che al momento in cui scriviamo è ancora al suo posto nel suo profilo), ha scritto (anche) questo:





    https://www.analfabetifunzionali.it/...-negazionista/
    Sotto questa maschera c'è più di semplice carne, c'è un'idea, e le idee sono a prova di proiettile.

  5. #52645
    "Remember on November 5th L'avatar di Skynight
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    8.168

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da LucaX360 Visualizza Messaggio
    L'aggravarsi della malattia non centra col maggior rischio di contagiarsi.
    mah insomma, non ne sarei cosi sicuro perchè indubbiamente chi è asintomatico pure avendo la malattia incubata, se non starnutisce o tossisce, difficilmente contagia altri individui che gli passerebbero vicino, anche se sembrerebbe che per questo virus farebbe eccezione visto che è stato detto da alcuni che lavorano negli ospedali,
    che hanno trovato persone asintomatiche con carica virale alta mentre invece altre con i sintomi l'avevano invece molto bassa.
    può essere che dipenderà che una volta che l'infezione raggiunge le aree respiratorie basse in profondità nei polmoni, non sia più rilevabile la carica virale alta nei tratti superiori alti.
    Ultima modifica di Skynight; 16-11-20 alle 10:36
    Sotto questa maschera c'è più di semplice carne, c'è un'idea, e le idee sono a prova di proiettile.

  6. #52646
    Senior Member L'avatar di GenghisKhan
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    13.877

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Skynight Visualizza Messaggio
    infatti è su questa definizione che Zangri & friends© hanno fatto leva per sminuire e minimizzare la gravità e la serietà di questa infezione.

    intanto tempi durissimi per i negazionisti che si improvvisano video amatori.

    Treviso: Ulss chiede 300.000 euro di risarcimento all’autore di un video negazionista

    Tempi duri per coloro che girano per gli ospedali per realizzare dei video con lo scopo di dimostrare che gli ospedali sono vuoti e che non vi sia alcuna emergenza Covid in atto: la Ulss di Treviso ha infatti chiesto un risarcimento di 300.000 euro all’autore di un video negazionista che aveva realizzato all’interno dell’ospedale Ca’ Foncello di Treviso, diffondendolo poi in rete. L’autore è stato identificato grazie alle telecamere di sorveglianza presenti all’interno dell’ospedale. I soldi del risarcimento verranno devoluti in beneficienza. La Ulss ha anche deciso di “perdonare” i primi utenti che hanno condiviso il video ma ha precisato che non farà altrettanto nei confronti di coloro che lo diffonderanno da ora in poi, come riportato dal giornale TrevisoToday:


    "Al negazionista è stato chiesto un risarcimento di 300mila euro per il danno subito e per le informazioni non vere diffuse in Rete. L’azienda sanitaria ha deciso anche di non prendere provvedimenti legali contro le persone che hanno condiviso il filmato sui social annunciando però denunce contro chi continuerà a diffondere il filmato fake anche nei prossimi giorni. I soldi che l’Ulss 2 riceverà come risarcimento saranno devoluti in beneficenza a un’associazione trevigiana.


    Come era prevedibile, l’autore del video si è difeso affermando di non negare l’esistenza del virus. Strano, perché commentando il suo stesso video (che al momento in cui scriviamo è ancora al suo posto nel suo profilo), ha scritto (anche) questo:





    https://www.analfabetifunzionali.it/...-negazionista/
    Figata, spero gli tolgano pure le mutande a questo minorato

  7. #52647
    "Remember on November 5th L'avatar di Skynight
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    8.168

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da GenghisKhan Visualizza Messaggio
    Figata, spero gli tolgano pure le mutande a questo minorato
    e dovrebbero fare lo stesso anche per tutti quelli minus habens che minimizzano la pericolosità del vairus™ nei social sbraitando alla dittatura sanitaria.
    Sotto questa maschera c'è più di semplice carne, c'è un'idea, e le idee sono a prova di proiettile.

  8. #52648
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    13.711

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    In ufficio stiamo facendo smart 3 giorni su 5.
    Ci sono turni che in generale non si incrociano.

    Un collega del turno del mar-gio, martedì va a lavoro, mercoledì si sente male (febbre) e pare abbia febbre abbastanza alta fino a venerdì.
    A dei messaggi che gli avevamo scritto per sapere come stava, ha risposto la ragazza... per dire che non è che fosse proprio in forma ecco.

    Inutile dire che i colleghi che martedì hanno condiviso la stanzetta (assurdo avere 3 persone in quella stanza di sti tempi) con lui si stavano moderatamente stringendo il culo.

    Ora esce fuori che si stente bene, che il suo medico di famiglia gli ha detto che "no, ma non serve il tampone, stai tranquillo" e che forse domani rientra in ufficio

    Al figlio di una mia amica, che ha 2 anni e mezzo, gli hanno fatto fare poveretto due tamponi in due settimane per un cacchio di raffreddore... e questo ha 3 giorni di febbre alta e facciamo finta di nulla?

    Benissimo.

    Citazione Originariamente Scritto da Zuma Visualizza Messaggio
    cut
    No, il ministero può emanare restrizioni a livello nazionale e sovra regionale, governatori e sindaci possono fare altrettanto nei territori di propria competenza.
    Si è richiesto esplicitamente ai governatori di intervenire nei propri territori e ai sindaci di intervenire su strade e piazze delle loro città.

    Ma c'è una gerarchia, quindi così come il governo può entrare dentro una regione (le zone rosse di Vo e Codogno sono state istituite direttamente dal ministero), una Regione può fare altrettanto con i comuni.

    Quello che descrivi è uno scenario ideale di concordia (o quantomeno rispetto) istituzionale tra le varie parti, ma in realtà a livello di cosa si può o non si può fare, ogni ente ha dei poteri nel proprio territorio di competenza ma può "subire" le decisioni del piano superiore.

    E lo abbiamo visto centinaia di volte in questi mesi (sin dal primo lock, con alcune delle regioni meno colpite che si chiedevano perchè non potevano riaprire prima di altri, visto che la situazione era tranquilla), lo stiamo vedendo in maniera esplicita proprio in queste settimane in cui delle regioni si son trovate rosse pur non essendo d'accordo ed andando in aperta polemica mediatica col governo.

    Ma rosse sono rimaste.


    Ho molti dubbi che il governatore della regione Abruzzo sia andato a chiedere il permesso ai 305 sindaci del proprio territorio, così come li ho sul fatto che ai tempi del lock da Roma abbiano chiesto il permesso ai 20 presidenti di regione o agli oltre 8 mila sindaci italiani.


    Se parliamo di poterlo fare, lo si poteva fare e stop. Non ci sono dubbi su questo.
    Poi, che non fosse per nulla semplice e che richiedesse una presa di responsabilità che nessuno voleva prendersi, è un altro discorso.

    Resta il fatto che da ieri napoletani, casertani ed avellinesi sono rossi nello stesso modo e se la prendono in culo nello stesso modo.
    Quando con un intervento più rapido e più mirato settimane fa, probabilmente si sarebbe potuto circoscrivere la situazione in maniera più chirurgica.

    Ma va bene così.

    Citazione Originariamente Scritto da Borgo di Dio Visualizza Messaggio
    Eh già, ma le sceneggiate su facebook portano meno problemi, basta avere una sontuosa faccia come il culo
    Esatto

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Skynight Visualizza Messaggio
    Treviso: Ulss chiede 300.000 euro di risarcimento all’autore di un video negazionista
    :fap:

    Ma magari... li facessero finire sotto un ponte a ste teste di merda, è la volta che senza più internet a disposizione non li sentiamo più

  9. #52649
    Sciamano Metropolitano L'avatar di kyashan
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Zancle
    Messaggi
    5.489

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    oggi è molto trendy essere negazionisti

  10. #52650
    Senior Member L'avatar di squallwii
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    8.761

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Non pagherà 2 euro

  11. #52651
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    13.711

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Da Salerno (fonte: Fanpage)


  12. #52652
    Senior Member L'avatar di GenghisKhan
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    13.877

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    L'ultima frase e' quella fastidiosa

  13. #52653
    Level 45 L'avatar di benvelor
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Nella terra del 5&5
    Messaggi
    7.893

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Bobo Visualizza Messaggio
    cut
    almeno te fai smart working: qui, alla notizia della zona rossa, venerdì sera ho chiesto nel caso fosse possibile e la situazione si facesse complicata, di poter lavorare da casa
    manca poco gli escono gli occhi fuori dalle orbite per lo stupore della richiesta

    e il problema non è la possibilità di lavorare o meno, ma che sono delle merde che non si fidano, pensano che uno a casa non faccia niente... invece nei due mesi che ho lavorato in SM, ho fatto molto di pù perchè non avevo loro tra le palle a rompermi il cazzo perchè non hanno voglia di muovere un dito, pezzenti!!

    risolvevi tutto con un bell'incentivo, invece dei monopoattini: intanto, le ragazze di segreteria, hanno fatto due mesi di CIG e lo studio ha risparmiato un fracco di soldi, e pure le ferie gliele hanno fatte fare non come ferie, ma come giorni in CIG

    stronzoli
    Ama il tuo sogno se pur ti tormenta


  14. #52654
    Sciamano Metropolitano L'avatar di kyashan
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Zancle
    Messaggi
    5.489

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    comunque 5 minuti in apnea sono notevoli

  15. #52655
    Senior Member L'avatar di IlGrandeBaBomba
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Località
    Terra di Merdor
    Messaggi
    1.488

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Skynight Visualizza Messaggio
    infatti è su questa definizione che Zangri & friends© hanno fatto leva per sminuire e minimizzare la gravità e la serietà di questa infezione.

    intanto tempi durissimi per i negazionisti che si improvvisano video amatori.

    Treviso: Ulss chiede 300.000 euro di risarcimento all’autore di un video negazionista

    Tempi duri per coloro che girano per gli ospedali per realizzare dei video con lo scopo di dimostrare che gli ospedali sono vuoti e che non vi sia alcuna emergenza Covid in atto: la Ulss di Treviso ha infatti chiesto un risarcimento di 300.000 euro all’autore di un video negazionista che aveva realizzato all’interno dell’ospedale Ca’ Foncello di Treviso, diffondendolo poi in rete. L’autore è stato identificato grazie alle telecamere di sorveglianza presenti all’interno dell’ospedale. I soldi del risarcimento verranno devoluti in beneficienza. La Ulss ha anche deciso di “perdonare” i primi utenti che hanno condiviso il video ma ha precisato che non farà altrettanto nei confronti di coloro che lo diffonderanno da ora in poi, come riportato dal giornale TrevisoToday:


    "Al negazionista è stato chiesto un risarcimento di 300mila euro per il danno subito e per le informazioni non vere diffuse in Rete. L’azienda sanitaria ha deciso anche di non prendere provvedimenti legali contro le persone che hanno condiviso il filmato sui social annunciando però denunce contro chi continuerà a diffondere il filmato fake anche nei prossimi giorni. I soldi che l’Ulss 2 riceverà come risarcimento saranno devoluti in beneficenza a un’associazione trevigiana.


    Come era prevedibile, l’autore del video si è difeso affermando di non negare l’esistenza del virus. Strano, perché commentando il suo stesso video (che al momento in cui scriviamo è ancora al suo posto nel suo profilo), ha scritto (anche) questo:





    https://www.analfabetifunzionali.it/...-negazionista/
    Era ora. Certo avrei preferito qualche sana sprangata, tanto più che con il sistema giudiziario che ci ritroviamo dubito che 'sto ipodotato pagherà davvero qualcosa. Ma magari questa notizia avrà almeno l'effetto di spaventarne qualcun altro, anche se ci credo poco.
    Nessun criminoso ottimismo

  16. #52656
    Il Drago Dormiente L'avatar di Zhuge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    36.048
    Gamer IDs

    PSN ID: Zhuge1988 Steam ID: zhuge88

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Bobo Visualizza Messaggio
    Da Salerno (fonte: Fanpage)



    ovviamente i medici verranno denunciati e si subiranno pure un bel causone civile

    https://www.worldoftrucks.com/en/onl...e.php?id=92274
    Corsair Carbide 200R - Asrock Z97 Extreme4 - Intel Core i7 4790 3.60GHz Quad Core - Arctic Cooling Freezer 13 - 2X Corsair Vengeance 8GB 1600MHz - Crucial MX500 1TB - Seagate Barracuda 2TB ST2000DM001 - Gigabyte G1 Gaming GTX 1070 8GB - Corsair CS650M 650W - Windows 10 64bit

  17. #52657
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    13.569

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    A ancora non ho un cazzo

    Che virus del menga

  18. #52658
    "Remember on November 5th L'avatar di Skynight
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    8.168

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    ah i vecchi rimedi della nonna contro il covidde.

    Sotto questa maschera c'è più di semplice carne, c'è un'idea, e le idee sono a prova di proiettile.

  19. #52659
    Lei gioca a stecca? L'avatar di Lo Zio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Milano
    Messaggi
    43.582
    Gamer IDs

    Gamertag: Huncl3

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    rotfl il cipollotto

  20. #52660
    "Remember on November 5th L'avatar di Skynight
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    8.168

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Lo Zio Visualizza Messaggio
    rotfl il cipollotto
    un vero toccasana per il distanziamento sociale!
    Sotto questa maschera c'è più di semplice carne, c'è un'idea, e le idee sono a prova di proiettile.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista
The Games Machine
Seguici su