Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus - Pagina 2638

Pagina 2638 di 3032 PrimaPrima ... 1638213825382588262826362637263826392640264826882738 ... UltimaUltima
Risultati da 52.741 a 52.760 di 60625

Discussione: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

  1. #52741
    Level 45 L'avatar di benvelor
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Nella terra del 5&5
    Messaggi
    7.893

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    toscana +2.433
    percentuale positivi su tamponi 37,4%
    36 morti
    53 ricoveri 10 TI
    considerando la domenica, direi non proprio benissimo...
    e Giani si indigna per la zona rossa

    oggi provincia meno colpita, ma ci rifaremo nei prossimi giorni
    Ama il tuo sogno se pur ti tormenta


  2. #52742
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    13.711

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Zuma Visualizza Messaggio
    Vista la conferenza stampa
    Praticamente è una scatoletta contenente bastoncino, reagente e rilevatore (e sacchetto per la spazzatura). Funziona a mo' di test di gravidanza e ci vogliono effettivamente una decina di secondi per avere il responso (Zaia l'ha fatto in diretta). A breve dovrebbe partire una commercializzazione massiccia e anche di versioni migliorate (parlava di lista di produttori che sta aumentando).
    Mi sfugge un particolare però

    Mi pare che una delle parti critiche della tamponazione (che richiede infatti personale specialistico) sia proprio la fase di raccolta... se fatta bene ha un risultato, se fatta male un altro.

    Qui di che tampone stiamo parlando?
    E' veramente qualcosa che può fare chiunque semplicemente mettendoselo un po nel naso, o se lo fai a cacchio serve a nulla?


    Teoricamente potrebbe davvero essere un "game changer" come dicono quelli fighi

    Citazione Originariamente Scritto da Bicio Visualizza Messaggio
    tutti a preordinare milioni di dosi del vaccino della marca X quando poi il giorno dopo viene annunciato il vaccino della marca Y e la settimana dopo quello della marca Z e poi che fai? dici alla marca X "scusa disdico l'ordine perchè prendo quella marca Z che costa meno/è più efficace/ha meno sbatti"? o ti attacchi al cavolo che ormai l'ordine lo hai fatto e ti prendi l'X anche se è quello che costa di più/ha meno efficacia/ha più sbatti? :uhm?
    No, li tieni tutti

    Anzi, molto meglio così... perchè nessun operatore è in grado da solo di fornire in tempi rapidi dosi sufficienti a tutti... quindi se invece di avere 2mln di dosi della marca X e basta, è meglio averne 2mln della marca X, altri 2 della marca Y e magari 3 della marza Z no?

    Più ce ne sono meglio è.

    A patto che funzionino, ovviamente

    Citazione Originariamente Scritto da MrVermont Visualizza Messaggio
    Te mi sa che devi mangiare della cioccolata davvero di merda...

    Inviato dal mio SM-A920F utilizzando Tapatalk
    Di merda vera nel campo della fumetteria "satirica" ne abbiamo in italia eh, e Natangelo non ci rientra neanche minimamente.

    Al massimo, son d'accordo con Lo Zio, gli si può dire che non faccia una satira particolarmente brillante o evoluta, ecco.

  3. #52743
    ghost_master L'avatar di Drake Ramoray
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Verona
    Messaggi
    9.074

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Bobo Visualizza Messaggio
    No spe... mi stai dicendo che io vengo lì (immagino con una prescrizione), mi prendo la mia bella bombola... e teoricamente nessuno sa più dove quella bombola sia finita?

    Se non la farmacia direttamente, almeno tramite asl, medico... insomma, qualcuno?

    .
    io riporto solo il caso particolare, non so come sia in tutte le farmacie, nelle varie regioni ecc ecc ovviamente

  4. #52744
    Giù nel gargaroz L'avatar di Kemper Boyd
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.271
    Gamer IDs

    Steam ID: kemp124

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Dai siamo seri, marione è proprio un coglione della peggior specie, natangelo semplicemente non fa ridere e sinceramente fa anche un po' tristezza.

  5. #52745
    Marotta Vattene L'avatar di MrVermont
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    La provincia fiorentina
    Messaggi
    14.434

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da benvelor Visualizza Messaggio
    toscana +2.433
    percentuale positivi su tamponi 37,4%
    36 morti
    53 ricoveri 10 TI
    considerando la domenica, direi non proprio benissimo...
    e Giani si indigna per la zona rossa

    oggi provincia meno colpita, ma ci rifaremo nei prossimi giorni
    Aspè chiariscimi una cosa (o Babomba che ne sa più del CTS):
    - dei 2433, 1694 sono contatti di persone già positive (quindi in teoria già in quarantena)
    - 739 sono invece "i nuovi" nel senso di persone positive ad ieri sconosciute al sistema di tracciamento

    In linea teorica quindi i 1694 eran già stati bloccati ed isolati. Quindi la loro capacità trasmissiva quantomeni limitata, a differenza dei 739 che eran liberi di muoversi.
    Quindi se per esempio, domani trovassero 5000 nuovi contagi di cui 4800 tra i contatti di positivi e solo 200 "nuovi" i numeri sarebbero migliori di quelli odierni, o no?

    Inviato dal mio SM-A920F utilizzando Tapatalk

  6. #52746
    Marotta Vattene L'avatar di MrVermont
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    La provincia fiorentina
    Messaggi
    14.434

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Kemper Boyd Visualizza Messaggio
    Dai siamo seri, marione è proprio un coglione della peggior specie, natangelo semplicemente non fa ridere e sinceramente fa anche un po' tristezza.
    Quindi merda sciolta vs merda un po' più compatta?

    Inviato dal mio SM-A920F utilizzando Tapatalk

  7. #52747
    Giù nel gargaroz L'avatar di Kemper Boyd
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.271
    Gamer IDs

    Steam ID: kemp124

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    È il bello dei numeri, se li torturi abbastanza confessano qualsiasi cosa. E ormai la tortura dei numeri è lo sport nazionale, bei tempi quelli in cui eravamo solo tutti allenatori della nazionale.

  8. #52748
    Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    8.890

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Bobo Visualizza Messaggio
    E' veramente qualcosa che può fare chiunque semplicemente mettendoselo un po nel naso, o se lo fai a cacchio serve a nulla?
    Suggeriscono di infilare il bastoncino 5 volte per narice

    https://video.repubblica.it/dossier/...81071-P2-S4-T1

  9. #52749
    Marotta Vattene L'avatar di MrVermont
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    La provincia fiorentina
    Messaggi
    14.434

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Kemper Boyd Visualizza Messaggio
    È il bello dei numeri, se li torturi abbastanza confessano qualsiasi cosa. E ormai la tortura dei numeri è lo sport nazionale, bei tempi quelli in cui eravamo solo tutti allenatori della nazionale.
    I numeri son quelli che da la regione toscana

    Inviato dal mio SM-A920F utilizzando Tapatalk

  10. #52750
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    13.711

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Coronavirus: il vaccino di Moderna efficace al 94,5%
    16 Novembre 2020

    Roberto Burioni commenta un’altra ottima notizia, ovvero l’efficacia misurata in maniera preliminare del vaccino della casa farmaceutica Moderna, basato sullo stesso principio di RNA messaggero, come quello di Pfizer.

    L’avevo detto, ci speravo ed è successo. Il fatto che il vaccino Pfizer avesse fornito dati così lusinghieri di efficacia mi portava a prevedere che anche altri vaccini, che si basano fondamentalmente sullo stesso principio (l’RNA messaggero), potessero funzionare molto bene. Alle ore 13 sono stati rilasciati – finalmente – i risultati preliminari del vaccino Moderna e sono fantastici. L’efficacia misurata in maniera preliminare è del 94,5%. Su 95 pazienti infettati 90 erano non vaccinati, e solo 5 vaccinati. Ma c’è di più: tra questi 95 infettati ci sono stati complessivamente 11 casi di malattia molto grave. Ebbene, erano tutti tra i vaccinati. Il che significa che forse il vaccino non solo previene l’infezione, ma quando non riesce a prevenirla la fa decorrere in maniera lieve.

    Il fatto che due studi indipendenti, condotti su due vaccini diversi, eseguiti in maniera del tutto separata su popolazioni e in luoghi diversi abbiano dato risultati sostanzialmente identici ed egualmente fantastici ci dicono a caratteri cubitali una cosa: questo virus può essere sconfitto da un vaccino e quel vaccino lo abbiamo messo a punto. Non siamo nelle condizioni di HIV, epatite C o altri virus per i quali dopo decenni il vaccino non c’è. Dobbiamo mantenere un minimo di cautela perché finora i vaccini si sono dimostrati non solo efficaci, ma anche sicuri; ma questa sicurezza è indispensabile confermarla su numeri più ampi. Però credetemi, mai e poi mai nei giorni terribili di marzo avrei pensato che il 15 novembre avremmo avuto DUE vaccini con una efficacia stimata oltre il 90%.

    SULLO STESSO ARGOMENTO
    Vaccino MRNA
    Coronavirus: cos’è un vaccino a mRNA?
    15 Novembre 2020
    Pfizer
    Coronavirus: forse ci siamo. I risultati preliminari del vaccino Pfizer sembrano ottimi
    9 Novembre 2020
    Un’impresa scientifica molto importante
    Vi dico oggi anche un’altra cosa, che approfondiremo più avanti. Questa impresa incredibile, impensabile, inimmaginabile e senza precedenti della scienza non solo ci consentirà probabilmente di mettere il coronavirus nella stessa categoria della polio (vecchi virus scomparsi), ma potrà avere anche ricadute pesantissime in altri campi della medicina, in particolare nella cura dei tumori come presto vi spiegherò su queste pagine.

    Nel frattempo due inviti accorati. Il primo, di tenere duro, perché l’uscita dal tunnel pare vicina. Il secondo, ricordatevi se non l’avete fatto di mettere quella bottiglia che conservate per le occasioni speciali nel frigorifero, perché presto ce la berremo tutti insieme abbracciandoci senza mascherina

    A proposito, visto che alcuni clinici sottolineano l’importanza di chi “sta al letto del malato” e “vede i pazienti tutti i giorni” rispetto ai “topi di laboratorio” che stando chiusi nelle stanze con i loro microscopi tutto il giorno non hanno un’idea di cosa sia questo virus, vorrei fare notare a tutti che questi vaccini che molto probabilmente ci salveranno la vita tirandoci fuori dalla più brutta esperienza degli ultimi 70 anni non li hanno messi a punto i clinici “al letto del malato”, ma proprio quei disprezzati “topi di laboratorio”. Il lavoro di tutti è importante, e solo impegnandosi insieme

    Roberto Burioni
    Qualche sassolino pure il buon Burioni, vedo

  11. #52751
    Giù nel gargaroz L'avatar di Kemper Boyd
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.271
    Gamer IDs

    Steam ID: kemp124

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da MrVermont Visualizza Messaggio
    I numeri son quelli che da la regione toscana
    Non lo metto in dubbio, dico solo che - come dici tu - riportare solo i totali è un'informazione in realtà parziale, ci sono molte altre variabili che influiscono su come interpretarli.

  12. #52752
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    13.711

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Kemper Boyd Visualizza Messaggio
    Dai siamo seri, marione è proprio un coglione della peggior specie, natangelo semplicemente non fa ridere e sinceramente fa anche un po' tristezza.
    A me i disegni di Natangelo piacciono, e devo dire che alcuni personaggi gli vengono davvero bene.

    Tipo Di Maio è perfetto
    Non solo fisicamente eh, parlo proprio del "personaggio" che ha costruito.

    Tipo questa a me ha fatto molto ridere




    Citazione Originariamente Scritto da Zuma Visualizza Messaggio
    Suggeriscono di infilare il bastoncino 5 volte per narice

    https://video.repubblica.it/dossier/...81071-P2-S4-T1

    Figo.

    Speriamo bene

  13. #52753
    Level 45 L'avatar di benvelor
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Nella terra del 5&5
    Messaggi
    7.893

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da MrVermont Visualizza Messaggio
    Aspè chiariscimi una cosa (o Babomba che ne sa più del CTS):
    - dei 2433, 1694 sono contatti di persone già positive (quindi in teoria già in quarantena)
    - 739 sono invece "i nuovi" nel senso di persone positive ad ieri sconosciute al sistema di tracciamento

    In linea teorica quindi i 1694 eran già stati bloccati ed isolati. Quindi la loro capacità trasmissiva quantomeni limitata, a differenza dei 739 che eran liberi di muoversi.
    Quindi se per esempio, domani trovassero 5000 nuovi contagi di cui 4800 tra i contatti di positivi e solo 200 "nuovi" i numeri sarebbero migliori di quelli odierni, o no?

    Inviato dal mio SM-A920F utilizzando Tapatalk
    può essere
    è che quei 1694 probabilmente prima di essere beccati, magari hanno diffuso perchè non sapevano di essere stati in contatto con positivi
    aspettiamo babomba che ci illumina
    Ama il tuo sogno se pur ti tormenta


  14. #52754

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da benvelor Visualizza Messaggio
    toscana +2.433
    percentuale positivi su tamponi 37,4%
    36 morti
    53 ricoveri 10 TI
    considerando la domenica, direi non proprio benissimo...
    e Giani si indigna per la zona rossa

    oggi provincia meno colpita, ma ci rifaremo nei prossimi giorni
    Ecco il beccamorti
    Citazione Originariamente Scritto da sisonoio Visualizza Messaggio
    Perderete comunque, anche se avete convinto tutti che è naturale e che il laboratorio di livello 4 che guarda caso si trova proprio a 300 metri dal mercato non c'entra nulla con un virus che arriva in un anno di elezioni per Trump e che distrugge l'economia statunitense, comunque non fuggirete dal fatto che è nato in Cina e avete taciuto.

  15. #52755

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Macron ha detto che col Covid è finito il neolibbberismo https://legrandcontinent.eu/it/2020/11/16/macron/

  16. #52756
    "Remember on November 5th L'avatar di Skynight
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    8.168

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Cek Visualizza Messaggio
    Sky non ho detto che non l’ho preso

    Potrebbe avere anche il telepass nel mio organismo

    Sto dicendo che non mi fa un cazzo per ora
    sei orbo per caso?

    fatti meno seghe Cek che non sai più distinguere un account da un altro.
    Sotto questa maschera c'è più di semplice carne, c'è un'idea, e le idee sono a prova di proiettile.

  17. #52757
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    13.569

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Skyplooooof

    No te

  18. #52758
    "Remember on November 5th L'avatar di Skynight
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    8.168

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Cek Visualizza Messaggio
    Skyplooooof

    No te
    è lo stesso, l'utente che hai quotato era decay eh!

    Sotto questa maschera c'è più di semplice carne, c'è un'idea, e le idee sono a prova di proiettile.

  19. #52759
    Marotta Vattene L'avatar di MrVermont
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    La provincia fiorentina
    Messaggi
    14.434

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da benvelor Visualizza Messaggio
    può essere
    è che quei 1694 probabilmente prima di essere beccati, magari hanno diffuso perchè non sapevano di essere stati in contatto con positivi
    aspettiamo babomba che ci illumina
    Beh, può essere, ma in teoria (in teoria) dovrebbero essere in quarantena da prima di fare il tampone.
    Se leggi le statistiche fornite dalla regione ci stanno 40.000 persone in isolamento in attesa di tampone perchè contatti di positivi. Immagino che quei 1694 fossero tra questi

    Inviato dal mio SM-A920F utilizzando Tapatalk

  20. #52760
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.281

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Bobo Visualizza Messaggio

    Ecco, ti chiedo una cosa.

    Si parla di appelli delle autorità perchè pare che la gente non restituisca più le bombole preferendo tenersele perchè non si sa mai.

    Ora, ma non dovrebbero risultare ste bombole consegnate?
    Uno non se le può andare semplicemente a riprendersele?

    Vado lì.
    Ti serve ancora? Controllo.
    Si -> Te la tieni
    No -> Me la riprendo
    No ed è passato troppo tempo -> Me la riprendo e multa

    Però immagino che serva personale, non c'è, siamo incasinati ecc ecc...
    Non conosco bene come funziona la "tracciatura" delle bombole. So solo che vengono dispensate come un qualunque farmaco, dietro presentazione della ricetta. Chiederò.

    So per certo, però, che le farmacie hanno sempre fatto fatica a farsi restituire le bombole. Si tratta di vuoti, quindi non è una questione di "non si sa mai", ma di pigrizia dei pazienti o di chi li accudisce.
    Per quel che mi raccontava proprio per questo motivo la questione è sempre stata spinosa anche nei rapporti con i distributori, che cercano di far ricadere sui farmacisti i costi della mancata restituzione delle bombole.

    Con il covid è semplicemente esplosa la domanda: se in condizioni normali il sistema poteva tollerare che i pazienti se la prendessero comoda oggi è vitale che ogni singola bombola sia restituita nel più breve tempo possibile.

    Da questo punto di vista il farmacista può fare poco, al massimo può prendere in mano il telefono e sollecitare i clienti (questo lo facevano anche prima).
    Sanzioni, ispezioni etc non sono previste e comunque non sarebbero certo competenza del farmacista.
    Tecnicamente per riavere indietro la bombola dovrebbero agire civilmente e ottenere un titolo esecutivo, ma evidentemente non ne vale la pena.

    Comunque il comunicato di federfarma non dice esattamente che "non c'è carenza"


    Allo stato attuale, sebbene l’emergenza legata al virus SARS-CoV-2 abbia determinato una crescita significativa della domanda di ossigeno, non vi è alcun rischio di carenza del farmaco.
    Le aziende del settore, grazie ad un enorme impegno del personale e a ragguardevoli investimenti produttivi e distributivi, hanno assicurato costantemente le forniture ossigeno liquido medicinale in serbatoio, nonché in bombole e unità base opportunamente sanificate ad ospedali ed ai pazienti a domicilio.
    AIFA, attraverso gli Uffici più direttamente coinvolti nella fase di emergenza, ha per parte sua supportato questo sforzo attuando nel settore alcune deroghe regolatorie che, nel rispetto dei requisiti di qualità e sicurezza, hanno permesso di garantire la continuità delle attività produttive.
    Pertanto, nel confermare l’assenza di problemi legati alla disponibilità di ossigeno medicinale, si segnala tuttavia come, nelle fasi più critiche dell’emergenza, al crescere della domanda di ossigeno si assista in parallelo ad un aumento esponenziale della domanda di dispositivi medici quali bombole e contenitori criogenici, in particolare nelle aree più colpite dalla epidemia, e come la disponibilità di questi dispositivi sia attualmente una potenziale criticità, tenuto conto che non è possibile né prevedibile aumentarne significativamente la disponibilità nei tempi brevi richiesti dalla pandemia.
    Le notizie imprecise riportate dai media in termini di “carenza di ossigeno” o “carenza di bombole” contribuiscono negativamente all’attuale situazione, in quanto molti utilizzatori potrebbero non restituire i recipienti di cui sono in possesso per paura di perderne la disponibilità in caso di bisogno.
    È pertanto di fondamentale importanza, in questo stato emergenziale, che i recipienti per l’ossigeno vengano restituiti alla farmacia appena svuotati, per rendere le bombole immediatamente disponibili al riempimento e al successivo utilizzo.



    Nessun problema, l'ossigeno c'è, mancano solo le bombole

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista
The Games Machine
Seguici su