Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus - Pagina 3641

Pagina 3641 di 3792 PrimaPrima ... 2641314135413591363136393640364136423643365136913741 ... UltimaUltima
Risultati da 72.801 a 72.820 di 75833

Discussione: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

  1. #72801
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.391

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Smasher_Devourer Visualizza Messaggio
    Evvai che esplode Londra
    Dopo Milano era solo questione di tempo.

  2. #72802
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    461

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Quindi si sono affrettati a fare la prima dose a più persone possibili per un cazzo?

  3. #72803
    Senior Member L'avatar di Lo Zio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    48.829

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    beh era chiaramente prevedibile l'ondata di varianti cinogiappocoreane

  4. #72804
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    16.886

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da conrad Visualizza Messaggio
    Quindi si sono affrettati a fare la prima dose a più persone possibili per un cazzo?
    A naso, la corsa alla prima dose gli ha dato una mano con la variante autoctona (si fa per dire... chissà da dove arriva), ma potrebbe non garantire una buona protezione da quella indiana.

    Il che, aggiunto ad un 40% della popolazione ancora completamente scoperto, sta portando ad una crescita dei casi dopo le riaperture.

    Penso fosse prevedibile, così come è probabile che nelle prossime settimane aumenteranno le ospedalizzazioni ed i decessi in una certa misura.
    Sarà interessante vedere in quale misura però: quello avviene sempre dopo qualche settimana, ma in questo caso le classi più fragili della popolazione dovrebbero essere state coperte con due dosi anche da loro, quindi ci si dovrebbe aspettare numeri più bassi e gestibili che nelle ondate precedenti

  5. #72805
    Viva la muerte L'avatar di IlGrandeBaBomba
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Località
    Terra di Merdor
    Messaggi
    2.614

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Damon Visualizza Messaggio
    Eppure dopo tutto questo tempo dovreste aver imparato come funziona una curva esponenziale
    Le volte scorse non c'era buona parte della popolazione vaccinata...

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Covin Visualizza Messaggio
    Dopo Milano era solo questione di tempo.
    No, è già successo tempo fa, proprio come a Milano e Stoccolma

    Ma non ricapiterà, grazie al vaccino.
    Ultima modifica di IlGrandeBaBomba; 09-06-21 alle 19:22

  6. #72806
    Cacacazzi L'avatar di Talismano
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    18.739

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Covin Visualizza Messaggio
    Non serve risponderti perche' ti ho gia' risposto.
    Beh, se per te quella è una risposta ti direi che puoi andare tranquillo con il vaccino che puoi solo migliorare.

    Inviato dal mio MAR-LX1A utilizzando Tapatalk

  7. #72807
    Viva la muerte L'avatar di IlGrandeBaBomba
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Località
    Terra di Merdor
    Messaggi
    2.614

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Bobo Visualizza Messaggio
    A naso, la corsa alla prima dose gli ha dato una mano con la variante autoctona (si fa per dire... chissà da dove arriva), ma potrebbe non garantire una buona protezione da quella indiana.

    Il che, aggiunto ad un 40% della popolazione ancora completamente scoperto, sta portando ad una crescita dei casi dopo le riaperture.

    Penso fosse prevedibile, così come è probabile che nelle prossime settimane aumenteranno le ospedalizzazioni ed i decessi in una certa misura.
    Sarà interessante vedere in quale misura però: quello avviene sempre dopo qualche settimana, ma in questo caso le classi più fragili della popolazione dovrebbero essere state coperte con due dosi anche da loro, quindi ci si dovrebbe aspettare numeri più bassi e gestibili che nelle ondate precedenti
    Faccio sommessamente notare che è già da un mese che i contagi nel Regno Unito risalgono, una risalita dei decessi sarebbe già iniziata in un'ondata "normale". Per ora di questo non c'è traccia. In un'ondata normale (pre-vaccino) gli inglesi a quest'ora starebbero contando quanto meno qualche decina di morti giornalieri; invece oggi ne hanno registrati sei.

  8. #72808
    Senior Member L'avatar di Lo Zio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    48.829

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da IlGrandeBaBomba Visualizza Messaggio
    Ma non ricapiterà, grazie al vaccino.
    ci rivediamo a ottobre

  9. #72809
    Mostro della Palude L'avatar di Tavea
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    prov. di Padova
    Messaggi
    7.650
    Gamer IDs

    Steam ID: marcomatt92

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Lo Zio Visualizza Messaggio
    ci rivediamo a ottobre
    Se hai paura potrai sempre chiuderti nel bunker

  10. #72810
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    14.369

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Grazie al vaccino di sto cazzo

    È da maggio 2020 che non mi lavo le mani

  11. #72811
    Senior Member L'avatar di Lo Zio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    48.829

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Tavea Visualizza Messaggio
    Se hai paura potrai sempre chiuderti nel bunker
    vengo a sgommarti con la ruspa nel bunker

  12. #72812
    Senior Member L'avatar di Damon
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    15.891

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Cek Visualizza Messaggio
    Grazie al vaccino di sto cazzo

    È da maggio 2020 che non mi lavo le mani
    Chi conosce tutte le risposte non si è posto tutte le domande. (Confucio)

  13. #72813
    "Remember on November 5th L'avatar di Skynight
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    8.673

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Cek Visualizza Messaggio
    Grazie al vaccino di sto cazzo

    È da maggio 2020 che non mi lavo le mani
    Sotto questa maschera c'è più di semplice carne, c'è un'idea, e le idee sono a prova di proiettile.

  14. #72814

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Kemper Boyd Visualizza Messaggio
    Ah, "stavo scherzando", un grande classico
    Non stavo affatto scherzando, stavo ironizzando su chi sostiene che l'UE abbia smesso di comprare i vaccini a vettore virale perché non consegnavano. Nessuno ha consegnato con puntualità, ma stranamente l'UE ne ha scartato un tipo e ha ordinato 2 miliardi di dosi di un altro. Che oltre a tutto costa molto di più.

  15. #72815
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    16.886

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da IlGrandeBaBomba Visualizza Messaggio
    Faccio sommessamente notare che è già da un mese che i contagi nel Regno Unito risalgono, una risalita dei decessi sarebbe già iniziata in un'ondata "normale". Per ora di questo non c'è traccia. In un'ondata normale (pre-vaccino) gli inglesi a quest'ora starebbero contando quanto meno qualche decina di morti giornalieri; invece oggi ne hanno registrati sei.
    Bon, sulla media 7 giorni UK mi pare viaggi tra i 2000 ed i 3000 casi al giorno dai primi di Aprile a fine Maggio più o meno.

    E' solo negli ultimi giorni che quella media è raddoppiata, toccando i 6000 casi.

    Sicuramente l'impatto sugli ospedali sarà in proporzione molto più basso che in passato, perchè penso che in quel 40% di vaccinati con due dosi che hanno in UK ci saranno buona parte dei fragili/anziani, però mi sembra ancora presto per capire che in quale misura.

  16. #72816
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    16.886

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    AstraZeneca ai giovani, Cts frena. Sileri: «Servono nuovi limiti di età». Stop all'Open Day di Napoli
    AstraZeneca, annullato a Napoli open day per over 18. Sileri: «Meglio usarlo con i 60enni»

    Torna sotto esame l'uso del vaccino AstraZeneca dopo gli open day aperti anche ai giovani e i casi di trombosi verificatisi in alcune giovani donne. Il Comitato Tecnico Scientifico (Cts) in breve tempo, giá nei prossimi giorni, potrebbe esprimersi con un nuovo pronunciamento sull'uso nella strategia vaccinale, in particolare proprio fra i giovani. Intanto le Regioni continuano a muoversi in ordine sparso, tra chi mantiene gli open day e chi li cancella, dopo i dubbi sollevati da sempre più esperti di non usarlo nei giovani. Sollecitazioni che hanno spinto il Cts a valutare una nuova strategia, soprattutto dopo il caso di trombosi della ragazza 18enne di Genova vaccinata con AstraZeneca.

    Le nuove valutazioni potrebbero portare a dei limiti di non fattibilità sotto i 30 o i 40 anni, come ha anche spiegato il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, «mentre una revisione non la farei sopra i 50 anni, perché il rapporto tra rischi e benefici è indubbiamente, anche con la circolazione attuale, a favore del beneficio». Anche se in Italia il vaccino di AstraZeneca è «già preferenzialmente raccomandato per i soggetti sopra i 60 anni di età», come ha ricordato il coordinatore del Cts Franco Locatelli, molte regioni si sono mosse in ordine sparso, e continuano a farlo.

    L'Asl Napoli 2 oggi ha revocato l'open day programmato per domani sera con AstraZeneca a tutti i residenti di oltre 18 anni, senza prenotazione. In Sicilia invece torna l'iniziativa da domani (giovedì 10) a domenica 13 giugno per i cittadini dai 18 anni in su, che non presentano fragilità, che potranno vaccinarsi su base volontaria senza prenotazione con AstraZeneca e Johnson & Johnson. Nel Lazio sono aperte da ieri le prenotazioni per un open week over 18 AstraZeneca con vaccinazioni da oggi a domenica 13 giugno con ticket virtuale su app ufirst. Sempre meno, in Abruzzo, gli 'open day' per i vaccini contro il Covid-19, ma per questioni organizzative e logistiche.

    In Friuli Venezia Giulia, ha ricordato il presidente Massimiliano Fedriga, non sono stati organizzati 'Astra-day' dedicati ai giovani, e Luca Zaia, presidente del Veneto, ha rivendicato la scelta della sua regione di non somministrare più i vaccini a vettore virale (Astrazeneca e J&J) sotto i 60 anni. Nelle Marche non ci sono stati Astra Day per i giovani: la scorsa settimana la Regione ha organizzato dei Vax Days per i maturandi ma con il vaccino Pfizer, mentre in Puglia da tempo non si fanno più prime dosi con AstraZeneca, ma solo seconde, perchè ci sono oltre 300mila richiami da fare. La Sardegna prosegue sulla strada già intrapresa: non utilizzare Astrazeneca fuori dalle fasce d'età previste, nemmeno in occasione degli Astra Day che sono stati dedicati, nell'Isola, alla somministrazione di seconde dosi per il personale scolastico che sarà impegnato negli esami di maturità.

    «Sulla base dei dati pubblicati su Science ad aprile riferiti al Regno Unito, è emerso che il rischio di complicazioni gravi di questo vaccino, come la trombosi associata a trombocitopenia, tra i 20 e 29 anni era di 1,1 per 100.000, mentre il rischio di avere una forma grave di Covid per quella fascia d'età va da 0,8 a 6,9 per 100.000», spiega l'immunologo Giuseppe Remuzzi. Ecco perché l'Ema, continua, «ha scelto di non sconsigliare le somministrazioni per genere o fasce d'età, lasciando la decisione ai singoli Stati, in base alle loro esigenze». L'Italia aveva deciso di aggiornare il bugiardino e gli avvisi raccomandati dall'Ema, consigliando il vaccino sopra i 60 anni d'età «sulla base delle attuali evidenze, tenuto conto del basso rischio di reazioni avverse di tipo tromboembolico a fronte dell'elevata mortalità da COVID-19 nelle fasce di età più avanzate».
    Probabilmente era il caso di fare valutazioni simili anche prima.

    Citazione Originariamente Scritto da Borgo di Dio Visualizza Messaggio
    Non stavo affatto scherzando, stavo ironizzando su chi sostiene che l'UE abbia smesso di comprare i vaccini a vettore virale perché non consegnavano. Nessuno ha consegnato con puntualità, ma stranamente l'UE ne ha scartato un tipo e ha ordinato 2 miliardi di dosi di un altro. Che oltre a tutto costa molto di più.
    Borgo, ma sei serio?

    Moderna praticamente non ne abbiamo presi, e la puntualità e numero nelle consegne di Pfizer non possono neanche lontanamente essere paragonate al pastrocchio che ha fatto AZ.

    Avessimo avuto solo AZ staremmo ancora vaccinando gli 80enni, è grazie a Pfizer che stiamo coprendo la maggior parte della popolazione.

    Aggiungiamoci che quelli ad RNA si stanno dimostrando più efficaci e più "sicuri", presentano meno incognite su un eventuale secondo richiamo per coprire dalle varianti, ed ecco che ha perfettamente senso che una delle aree più ricche del mondo ad un certo punto decida di puntare sui vaccini "migliori" per il futuro.

    E chiudiamo con la considerazione che la gente non vuole farselo, semplicemente.

    Potremmo avere 150 milioni di dosi di AZ da qui al 2022, ma non troveresti la gente disposta a farsele.

  17. #72817
    Senior Member L'avatar di Bicio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    11.350

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    La scusa di non somministrare AZ è ottima anche in ottica del fatto che non avranno le seconde dosi per tutti, così potranno somministrare i richiami con pfizer/moderna

    Anche perché sicuramente stanno somministrando più prime dosi di quante poi gliene arriveranno

  18. #72818
    Senior Member L'avatar di Gilgamesh
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.274

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    E pensare che a Conte sarebbe bastato ordinare fin da subito 2 miliardi di Pfizer e quelli avrebbero fatto le corse per consegnare puntuali

    Vedi che bisognava mandarlo a casa?

  19. #72819
    Il Drago Dormiente L'avatar di Zhuge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    40.976
    Gamer IDs

    PSN ID: Zhuge1988 Steam ID: zhuge88

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    No la realtà è che hanno silurato AZ perché l'avevano scelta Conte e Arcuri facendoci risparmiare e così i soliti noti non avrebbero guadagnato abbastanza. Ma per fortuna il malaffare ha vinto un'altra volta.

    https://www.worldoftrucks.com/en/onl...e.php?id=92274
    Corsair Carbide 200R - Asrock Z97 Extreme4 - Intel Core i7 4790 3.60GHz Quad Core - Arctic Cooling Freezer 13 - 2X Corsair Vengeance 8GB 1600MHz - Crucial MX500 1TB - Seagate Barracuda 2TB ST2000DM001 - Gigabyte G1 Gaming GTX 1070 8GB - Corsair CS650M 650W - Windows 10 64bit

  20. #72820
    Anticittadino L'avatar di Raist²
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    8.707

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Ma absint è absintomatico?


Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista
The Games Machine
Seguici su