Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus - Pagina 4060

Pagina 4060 di 4259 PrimaPrima ... 3060356039604010405040584059406040614062407041104160 ... UltimaUltima
Risultati da 81.181 a 81.200 di 85169

Discussione: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

  1. #81181
    Senior Member L'avatar di Bicio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    12.442

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    per me l'hanno fatta sbrigativa dopo aver visto il boom di vaccinazioni per poter entrare nei locali/ristoranti/bar che è avvenuto questa estate, avranno pensato che sarebbe stato lo stesso, magari rafforzati dal pensiero "se si sono vaccinati in massa per poter fare l'aperitivo, figuriamoci l'ondata che ci sarà per poter continuare a lavorare"

    ovviamente hanno completamente preso sotto gamba la cosa che a 10 mesi di distanza dall'inizio della campagna vaccinale quelli rimasti non sono gli indecisi facilotti da convincere, ma lo zoccolo duro che non gli fai cambiare idea manco con le cattive

  2. #81182
    Baby,it's a violent world L'avatar di IlGrandeBaBomba
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Località
    Terra di Merdor
    Messaggi
    3.756

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Bobo Visualizza Messaggio
    Eh, da decreto non puoi licenziarli.
    Piacere, io vivo in Italia e tu?

  3. #81183
    Il Drago Dormiente L'avatar di Zhuge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    45.267
    Gamer IDs

    PSN ID: Zhuge1988 Steam ID: zhuge88

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Bobo Visualizza Messaggio
    Eh, da decreto non puoi licenziarli.

    Quindi te li tieni sul groppone lo stesso e, a giorni alterni (a seconda che trovino o meno un tampone) devi avere un tappabuchi da mettere al loro posto.

    Se hai un'impresa di conteggio bulloni magari non è un problema, se hai bisogno di figure professionali di un certo profilo magari può esserlo.


    Ragà, a me va bene tutto e se funziona va bene il GP per lavorare.

    Però se davvero non hanno pensato a questo problema sono dei coglioni.
    E non parlo solo del governo: alla decisione mi pare abbiano partecipato (quantomeno ne sono stati messi a conoscenza e ci sono stati confronti) anche la conferenza delle regioni e quantomeno confindustria... oltre che alle associazioni sindacali.

    Se si sono accorti a 4 giorni dalla scadenza che c'è un enorme problema pratico nel mondo reale, o sono davvero dei coglioni oppure avevano enormemente sopravvalutato cosa sarebbe accaduto nel mese di tempo che c'era tra l'annuncio e la messa in pratica del decreto.

    O ritenevano di poter aumentare enormemente la capacità dei territori di fare tamponi (per il veneto, parliamo di passare da 60k a non meno di 250-300k al giorno), oppure ritenevano che la stretta avrebbe portato ad una ben maggiore adesione al piano vaccinale (e di conseguenza alla necessità di fare meno tamponi di quanto non ci sia ora).

    Non si scappa, è una di ste tre opzioni.
    E sono una peggio dell'altra.
    l'unico problema pratico è la ritrosia di chiunque

    è chiaro che ci sono situazioni (sfigate) il cui l'unio dipendente indispensabile e insostituibile è novax, ma , tamponi e via, vorrà dire che li pagherà l'azienda perché ha una necessità

    se poi manca la forza lavoro per i tamponi, amen, vaccinatevi

    https://www.worldoftrucks.com/en/onl...e.php?id=92274
    Corsair Carbide 200R - Asrock Z97 Extreme4 - Intel Core i7 4790 3.60GHz Quad Core - Arctic Cooling Freezer 13 - 2X Corsair Vengeance 8GB 1600MHz - Crucial MX500 1TB - Seagate Barracuda 2TB ST2000DM001 - Gigabyte G1 Gaming GTX 1070 8GB - Corsair CS650M 650W - Windows 10 64bit

  4. #81184

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Il boom di vaccinazioni sicuramente non c'è, il numero di prime dosi giornaliere somministrate è in calo continuo da agosto e adesso si aggira intorno alle 50000 (a giugno ne facevano anche più di 400000).

    Al momento in teoria mancano circa 7 milioni di italiani over 12 da vaccinare. Non che l'obbiettivo sia vaccinare proprio tutti, ma con una media di nuove somministrazioni cosi bassa ci vorranno mesi ancora
    Citazione Originariamente Scritto da sisonoio Visualizza Messaggio
    Perderete comunque, anche se avete convinto tutti che è naturale e che il laboratorio di livello 4 che guarda caso si trova proprio a 300 metri dal mercato non c'entra nulla con un virus che arriva in un anno di elezioni per Trump e che distrugge l'economia statunitense, comunque non fuggirete dal fatto che è nato in Cina e avete taciuto.

  5. #81185
    Level 46 L'avatar di benvelor
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Sul Ponte Nòvo (quasi)
    Messaggi
    9.098

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    ma che ve ne frega dei novax?
    se il vaccino servisse ad azzerare la diffusione del virus, vi darei ragione, ma così serve "solo" ad evitare (con buona percentuale) di ammalarsi gravemente: se il novax non vuol farlo, cazzi sua, morirà, più spazio ed ossigeno per chi rimane

    vivi e lascia vivere (forse)
    L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare


  6. #81186
    Giù nel gargaroz L'avatar di Kemper Boyd
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10.234
    Gamer IDs

    Steam ID: kemp124

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da benvelor Visualizza Messaggio
    ma che ve ne frega dei novax?
    se il vaccino servisse ad azzerare la diffusione del virus, vi darei ragione, ma così serve "solo" ad evitare (con buona percentuale) di ammalarsi gravemente: se il novax non vuol farlo, cazzi sua, morirà, più spazio ed ossigeno per chi rimane

    vivi e lascia vivere (forse)
    Come già detto, la situazione in cui ci troviamo dipende dal fatto che gran parte della popolazione si è vaccinata, se le percentuali fossero state invertite e i novax fossero la maggioranza, staremmo di nuovo con le cazzo di zone rosse e le attività chiuse. Vedi i paesi a bassa percentuale di vaccinazione.
    I novax sono socialmente sostenibili solo perché sono relativamente pochi, non perché le loro scelte sono personali e senza conseguenze sugli altri. Vivi e lascia vivere stocazzo, sono l'equivalente sanitario di chi evade le tasse.

    Ovviamente se il vaccino garantisse protezione certa al 100% e il virus fosse mortale in tempi molto più rapidi, sarei assolutamente a favore della libertà di scelta
    Ultima modifica di Kemper Boyd; 12-10-21 alle 08:44

  7. #81187
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.762

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da benvelor Visualizza Messaggio
    ma che ve ne frega dei novax?
    se il vaccino servisse ad azzerare la diffusione del virus, vi darei ragione, ma così serve "solo" ad evitare (con buona percentuale) di ammalarsi gravemente: se il novax non vuol farlo, cazzi sua, morirà, più spazio ed ossigeno per chi rimane

    vivi e lascia vivere (forse)
    il vaccino fornisce un certo grado di protezione anche dall'infezione

    e se non ti infetti non contagi, semplice

  8. #81188

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Ferrara

    Citazione Originariamente Scritto da sisonoio Visualizza Messaggio
    Perderete comunque, anche se avete convinto tutti che è naturale e che il laboratorio di livello 4 che guarda caso si trova proprio a 300 metri dal mercato non c'entra nulla con un virus che arriva in un anno di elezioni per Trump e che distrugge l'economia statunitense, comunque non fuggirete dal fatto che è nato in Cina e avete taciuto.

  9. #81189
    Giù nel gargaroz L'avatar di Kemper Boyd
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10.234
    Gamer IDs

    Steam ID: kemp124

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    In queste parole vedo tanta confusione e tanti dubbi

  10. #81190
    Il Drago Dormiente L'avatar di Zhuge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    45.267
    Gamer IDs

    PSN ID: Zhuge1988 Steam ID: zhuge88

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    io leggo Dragni

    https://www.worldoftrucks.com/en/onl...e.php?id=92274
    Corsair Carbide 200R - Asrock Z97 Extreme4 - Intel Core i7 4790 3.60GHz Quad Core - Arctic Cooling Freezer 13 - 2X Corsair Vengeance 8GB 1600MHz - Crucial MX500 1TB - Seagate Barracuda 2TB ST2000DM001 - Gigabyte G1 Gaming GTX 1070 8GB - Corsair CS650M 650W - Windows 10 64bit

  11. #81191

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Nario Dragni è l'alter ego cattivo e nazista di Mario Draghi
    Citazione Originariamente Scritto da sisonoio Visualizza Messaggio
    Perderete comunque, anche se avete convinto tutti che è naturale e che il laboratorio di livello 4 che guarda caso si trova proprio a 300 metri dal mercato non c'entra nulla con un virus che arriva in un anno di elezioni per Trump e che distrugge l'economia statunitense, comunque non fuggirete dal fatto che è nato in Cina e avete taciuto.

  12. #81192
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.366

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da megalomaniac Visualizza Messaggio
    Ferrara

    Saranno gli stessi che imbrattano una volta al mese i New Jersey della superstrada...

  13. #81193
    Baby,it's a violent world L'avatar di IlGrandeBaBomba
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Località
    Terra di Merdor
    Messaggi
    3.756

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus


  14. #81194

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da IlGrandeBaBomba Visualizza Messaggio
    Vedo molte rural areas diventare black
    Citazione Originariamente Scritto da sisonoio Visualizza Messaggio
    Perderete comunque, anche se avete convinto tutti che è naturale e che il laboratorio di livello 4 che guarda caso si trova proprio a 300 metri dal mercato non c'entra nulla con un virus che arriva in un anno di elezioni per Trump e che distrugge l'economia statunitense, comunque non fuggirete dal fatto che è nato in Cina e avete taciuto.

  15. #81195
    Level 46 L'avatar di benvelor
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Sul Ponte Nòvo (quasi)
    Messaggi
    9.098

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Kemper Boyd Visualizza Messaggio
    Ovviamente se il vaccino garantisse protezione certa al 100% e il virus fosse mortale in tempi molto più rapidi, sarei assolutamente a favore della libertà di scelta
    su questo sono d'accordo
    L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare


  16. #81196
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    19.389

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Zhuge Visualizza Messaggio
    l'unico problema pratico è la ritrosia di chiunque

    è chiaro che ci sono situazioni (sfigate) il cui l'unio dipendente indispensabile e insostituibile è novax, ma , tamponi e via, vorrà dire che li pagherà l'azienda perché ha una necessità

    se poi manca la forza lavoro per i tamponi, amen, vaccinatevi
    Imho il problema vero è se effettivamente, come paventato da Zaia, non c'è la capacità di fare tutti i tamponi che servirebbero.
    Perchè a quel punto rischi di trovarti potenzialmente tanta gente che vorrebbe venire a lavoro, vorrebbe tamponarsi ma ogni volta con l'incognita se ci riuscirà o meno.
    Quindi vuol dire avere un set di riserve pronte da chiamare di volta in volta alla bisogna.

    Perchè se i tamponi ci sono, che li faccia il dipendente o li paghi l'azienda il problema si risolve.


    Domanda a te che stai seguendo la cosa.
    Io non posso licenziarti. Ma se per caso mi risulti "rosso" posso quantomeno lasciarti a casa per un periodo definito (boh, 10-20giorni) e chiamare direttamente il sostituto, cosa che mi darebbe un certo margine di organizzazione, oppure se il giorno dopo ti presenti "verde" devo farti entrare per forza?
    Perchè così in molte situazioni mi sembra potenzialmente un bordello.

  17. #81197
    Chiù pilu pi tutti! L'avatar di gmork
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ovunquente.
    Messaggi
    9.240

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    il problema coi no vax esiste anche con l'immunità di gregge, perché col 15-20% di popolazione non vaccinata ci saranno tamponi e mascherine a vita.

  18. #81198

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Bobo Visualizza Messaggio
    Io non posso licenziarti. Ma se per caso mi risulti "rosso" posso quantomeno lasciarti a casa per un periodo definito (boh, 10-20giorni) e chiamare direttamente il sostituto, cosa che mi darebbe un certo margine di organizzazione, oppure se il giorno dopo ti presenti "verde" devo farti entrare per forza?
    Perchè così in molte situazioni mi sembra potenzialmente un bordello.
    E' un falso problema, in realtà se il lavoro non è raccogliere pomodori o scaricare sacchi di zucchero, nessuno ha interesse a sostituire una persona per 10 o 20 giorni. A parte che nel frattempo dovresti fargli il corso sulla sicurezza, il corso privacy e tutti gli altri adempimenti per un neo assunto, anche per lavori non di alta ingegneria, tipo il tecnico della fotocopiatrice o l'impiegato di basso profilo, un sostituto così temporaneo non ti serve a niente se non a creare complicazioni.

    Considerato che i lavoratori non vaccinati sono dai 3 ai 4 milioni, a seconda delle stime, capisco perché a tre giorni dall'entrata in vigore dell'obbligo di green pass non ci sia ancora il DPCM con le istruzioni, saranno lì al ministero che si guardano e dicono "che cazzo abbiamo combinato", nella speranza che a qualcuno venga un'idea per metterci una pezza

  19. #81199
    Senior Member L'avatar di Lo Zio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    52.090

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da gmork Visualizza Messaggio
    il problema coi no vax esiste anche con l'immunità di gregge, perché col 15-20% di popolazione non vaccinata ci saranno tamponi e mascherine a vita.
    e non sei contento?

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Borgo di Dio Visualizza Messaggio
    Considerato che i lavoratori non vaccinati sono dai 3 ai 4 milioni, a seconda delle stime, capisco perché a tre giorni dall'entrata in vigore dell'obbligo di green pass non ci sia ancora il DPCM con le istruzioni, saranno lì al ministero che si guardano e dicono "che cazzo abbiamo combinato", nella speranza che a qualcuno venga un'idea per metterci una pezza
    scaricheranno tutte le responsabilità sulle aziende e arriveranno con multoni se non sono in regola quali regole? boh

  20. #81200
    Malmostoso L'avatar di Necronomicon
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    27.913

    Re: Non è SARS, non è MERS, non è Influenza A - Coronavirus

    Citazione Originariamente Scritto da Bobo Visualizza Messaggio
    Imho il problema vero è se effettivamente, come paventato da Zaia, non c'è la capacità di fare tutti i tamponi che servirebbero.
    Perchè a quel punto rischi di trovarti potenzialmente tanta gente che vorrebbe venire a lavoro, vorrebbe tamponarsi ma ogni volta con l'incognita se ci riuscirà o meno.
    Quindi vuol dire avere un set di riserve pronte da chiamare di volta in volta alla bisogna.

    Perchè se i tamponi ci sono, che li faccia il dipendente o li paghi l'azienda il problema si risolve.


    Domanda a te che stai seguendo la cosa.
    Io non posso licenziarti. Ma se per caso mi risulti "rosso" posso quantomeno lasciarti a casa per un periodo definito (boh, 10-20giorni) e chiamare direttamente il sostituto, cosa che mi darebbe un certo margine di organizzazione, oppure se il giorno dopo ti presenti "verde" devo farti entrare per forza?
    Perchè così in molte situazioni mi sembra potenzialmente un bordello.
    Dopo 2 anni di pandemia non riuscire a soddisfare la domanda di tamponi è un fallimento delle regioni e dello stato, francamente.
    Non può essere una scusante per eliminare leggi che quattro coglioni non vogliono rispettare

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista
The Games Machine
Seguici su