Sto crepante? Sto crepante? - Pagina 4

Pagina 4 di 6 PrimaPrima ... 23456 UltimaUltima
Risultati da 61 a 80 di 119

Discussione: Sto crepante?

  1. #61
    Goldmember L'avatar di Baddo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    12.395

    Re: Sto crepante?

    Citazione Originariamente Scritto da MrBungle Visualizza Messaggio
    Più che ACCIAIO mi sembri PONGO
    Spero che tu ti riferisca al materiale plastico.

  2. #62
    Goldmember L'avatar di Baddo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    12.395

    Re: Sto crepante?

    niente la pressione è perfetta
    starò crepando

  3. #63
    Pensatore libero L'avatar di Angels
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    ROMA
    Messaggi
    32.772

    Re: Sto crepante?

    Baddo resisti
    In lutto

  4. #64
    il grinch L'avatar di ryohazuki84
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    23.460

    Re: Sto crepante?

    Citazione Originariamente Scritto da ciro85 Visualizza Messaggio
    Io è un po' di giorno che ho il cuore che batte come se dovesse uscire, non veloce ma forte! Penso sia un po' di tensione per sto periodo di merda, può essere o tra poco mi ritrovo steso a terra??!
    sei innamorato
    Mi rendo disponibile ad essere insultato ai sensi dell'art. 1 del 29/3/2016 legge Salgari

    discord bar sport


    https://discord.gg/z9gYCaV

    chi entra è pregato di presentarsi o verrà espulso


  5. #65
    Senior Member L'avatar di kinoko
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.545

    Re: Sto crepante?

    Citazione Originariamente Scritto da ciro85 Visualizza Messaggio
    No ma non penso sia tachicardia, sto sui 65 battiti, ma potentissimi!!! Stamattina mi sono svegliato col "rumore" del cuore. Dopo non so se sia la paura ma devo respirare a pieni polmoni perché mi sento come venire a meno il respiro. Brutta sensazione, ma ora come ora tocca tenerseli sti mali. Non farà bene nemmeno tutto il giorno al pc.
    stato d'ansia, segarsi aiuta.

  6. #66
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2019
    Messaggi
    1.366

    Re: Sto crepante?

    Si penso sia proprio ansia. Mi è tornato tutto dopo cena come se non riuscissi a digerire. E vabbè, spero passi presto sto periodo.
    Pressione 65/98 battiti 56 al minuto!!! Sono una roccia, è la testa che non va!
    Ultima modifica di ciro85; 21-03-20 alle 21:45

  7. #67
    Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2016
    Messaggi
    5.035

    Re: Sto crepante?

    Lo stress della situazione può fare scherzi.

  8. #68
    Goldmember L'avatar di Baddo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    12.395

    Re: Sto crepante?

    Temo sia proprio quello.
    Io ho paura per gli altri, non per me. Io vorrei potermi ammalare in santa pace, vivere o crepare senza avre effetto sulle vite altrui.
    E invece!

  9. #69
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    17.398

    Re: Sto crepante?

    è solo stress baddo

    esci a fare una passeg- no wait

  10. #70
    Senior Member L'avatar di Stefansen
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.050

    Re: Sto crepante?

    Spesso ti ho dato del "campagnolo", del "ragazzo sempliciotto" ma preciso che erano tutti termini bonari, direi con una punta d'affetto quasi. Giusto per descrivere l'ingenuità che mi hai sempre trasmesso.
    Ci tenevo a dirtelo ora, che non sì sa mai

    Tieni duro Baddo

  11. #71
    Senior Member L'avatar di Maelström
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    20.210

    Re: Sto crepante?

    Pure io sto avendo momenti simili con giramenti di testa e tachicardia.
    Nervosismo e preoccupazione per la situazione di merda.
    Non ho ancora metabolizzato, a volte mi chiedo se stia succedendo realmente.
    Nell'immediato c'è il virus di merda ma poi pensando più in là c'è anche la crisi economica che arriverà inesorabile e sarà pure peggio.

  12. #72
    Goldmember L'avatar di Baddo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    12.395

    Re: Sto crepante?

    Citazione Originariamente Scritto da Stefansen Visualizza Messaggio
    Spesso ti ho dato del "campagnolo", del "ragazzo sempliciotto" ma preciso che erano tutti termini bonari, direi con una punta d'affetto quasi. Giusto per descrivere l'ingenuità che mi hai sempre trasmesso.
    Ci tenevo a dirtelo ora, che non sì sa mai

    Tieni duro Baddo
    Grazie, anch'io ti offendo sempre bonariamente quando lo faccio
    è il mio personaggio
    Spero di poterlo recitare ancora a lungo

    Lunga vita e prosperità

  13. #73
    Senior Member L'avatar di Lurge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    curvylandia
    Messaggi
    14.021

    Re: Sto crepante?

    baddo sei stato rapito dagli alieni...

  14. #74
    Goldmember L'avatar di Baddo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    12.395

    Re: Sto crepante?

    Baddo si becca una sonda anale

  15. #75
    Senior Member L'avatar di Lurge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    curvylandia
    Messaggi
    14.021

    Re: Sto crepante?

    Citazione Originariamente Scritto da Baddo Visualizza Messaggio
    Baddo si becca una sonda anale
    baddo upgrade

  16. #76
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2019
    Messaggi
    1.366

    Re: Sto crepante?

    Citazione Originariamente Scritto da Maelström Visualizza Messaggio
    Pure io sto avendo momenti simili con giramenti di testa e tachicardia.
    Nervosismo e preoccupazione per la situazione di merda.
    Non ho ancora metabolizzato, a volte mi chiedo se stia succedendo realmente.
    Nell'immediato c'è il virus di merda ma poi pensando più in là c'è anche la crisi economica che arriverà inesorabile e sarà pure peggio.
    Anche io non mi capacito ancora che sia tutto vero, ogni tanto penso di essere dentro un film.

  17. #77
    Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2016
    Messaggi
    5.035

    Re: Sto crepante?

    Citazione Originariamente Scritto da Baddo Visualizza Messaggio
    Temo sia proprio quello.
    Io ho paura per gli altri, non per me. Io vorrei potermi ammalare in santa pace, vivere o crepare senza avre effetto sulle vite altrui.
    E invece!
    Citazione Originariamente Scritto da Maelström Visualizza Messaggio
    Pure io sto avendo momenti simili con giramenti di testa e tachicardia.
    Nervosismo e preoccupazione per la situazione di merda.
    Non ho ancora metabolizzato, a volte mi chiedo se stia succedendo realmente.
    Nell'immediato c'è il virus di merda ma poi pensando più in là c'è anche la crisi economica che arriverà inesorabile e sarà pure peggio.
    Citazione Originariamente Scritto da ciro85 Visualizza Messaggio
    Anche io non mi capacito ancora che sia tutto vero, ogni tanto penso di essere dentro un film.
    Posso tranquillizzarvi ?

    Nell'intera esistenza della specie umana gente come noi si svegliava una mattina con un esercito nemico alle porte della loro città che li assediava per mesi volendo o schiavizzarli o ucciderli.

    E questi piangevano e gridavano ai loro dei perchè pensavano non potesse essere vero che stesse succedendo a loro. E poi venivano uccisi.

    L'ultima volta in Europa neanche 70 anni fa.

    Oppure nel 1400 vedevano una persona ogni tre morire ricoperta da pustole senza alcuna ragione e gridavano ai loro dei perchè pensavano non potesse essere vero che stesse succedendo a loro. E poi li vedevano morire.

    Per noi c'è solo un virus per il quale CI SARA una cura definitiva e ci sono già terapie. Abbiamo il cibo, abbiamo le comodità della nostra casa e il supporto economico dello Stato sapendo che non ci sono eserciti che ci vogliono morti.

    È vero, uno ogni 5 dei nostri vecchi può morire se contagiato, ma non è la fine della civiltà. Nemmeno paragonabile a quello che la civiltà umana ha passato.

    Sostituite le armi col virus e questa immagine è stata la realtà della vita per sempre.



    Sicuramente fa riflettere su quanto eravamo abituati a credere NORMALI tante cose che prendevamo come garantite e quanto invece ora vediamo siano dipendenti da un'organizzazione che anche quando viene messa in difficoltà ci manda nel panico.

    I nostri bisnonni erano nelle trincee a 20 anni. I nostri nonni in Africa o in Russia. Bisogna capire che il mondo come lo conosciamo noi è giovanissimo.
    Ultima modifica di sisonoio; 22-03-20 alle 01:02

  18. #78
    Goldmember L'avatar di Baddo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    12.395

    Re: Sto crepante?

    Citazione Originariamente Scritto da sisonoio Visualizza Messaggio
    Posso tranquillizzarvi ?

    Nell'intera esistenza della specie umana gente come noi si svegliava una mattina con un esercito nemico alle porte della loro città che li assediava per mesi volendo o schiavizzarli o ucciderli.

    E questi piangevano e gridavano ai loro dei perchè pensavano non potesse essere vero che stesse succedendo a loro. E poi venivano uccisi.

    L'ultima volta in Europa neanche 70 anni fa.

    Oppure nel 1400 vedevano una persona ogni tre morire ricoperta da pustole senza alcuna ragione e gridavano ai loro dei perchè pensavano non potesse essere vero che stesse succedendo a loro. E poi li vedevano morire.

    Per noi c'è solo un virus per il quale CI SARA una cura definitiva e ci sono già terapie. Abbiamo il cibo, abbiamo le comodità della nostra casa e il supporto economico dello Stato sapendo che non ci sono eserciti che ci vogliono morti.

    È vero, uno ogni 5 dei nostri vecchi può morire se contagiato, ma non è la fine della civiltà. Nemmeno paragonabile a quello che la civiltà umana ha passato.

    Sostituite le armi col virus e questa immagine è stata la realtà della vita per sempre.



    Sicuramente fa riflettere su quanto eravamo abituati a credere NORMALI tante cose che prendevamo come garantite e quanto invece ora vediamo siano dipendenti da un'organizzazione che anche quando viene messa in difficoltà ci manda nel panico.

    I nostri bisnonni erano nelle trincee a 20 anni. I nostri nonni in Africa o in Russia. Bisogna capire che il mondo come lo conosciamo noi è giovanissimo.
    No ma sono pienamente daccordo con te.
    Per quanto io mi senta ancora un ragazzo superficiale, mi sento di essere abbastanza realista. Penso spesso ai ragazzi del '99 cui è andata peggio. C'è sempre, a chi è andata peggio.

    Purtroppo però sono anche una persona piuttosto empatica. Sono felice se gli altri sono felici, e soffro se gli altri soffrono.
    Sono un amante delel feste. Organizzavo spesso feste a casa mia, invitando tanta gente. Restando in ansia dal momento in cui decido di fare la festa fino a metà della serata stessa quando tutto è andato abbastanza bene e tutti sono felici, e a loro agio.

    Se mi preoccupo così per degli amici, per i miei affetti famigliari sono ovviamente ancora più coinvolto.
    Non ho paura di soffrire. Ho paura che chi mi sta accando non riesca a sopportare la sofferenza, che non sia mai più felice, che pensi di avere la vita rovinata.Ho paura della disperazione del prossimo.

    Così si, se le persone hanno una vita che le ha rese "deboli", comode e sicure, soffro nel sapere queste persone gravate dal pensiero di essere sole e sfortunate, afflitte, maledette, vittime di ingiustizia. Questo succede. Non è la prima guerra mondiale ma il dolore è dolore parimenti, relativamente a tutto. Non tutti hanno la mente sufficientemente forte per ricordarsi che anche se hai perso qualcuno, prima o poi toccherà anche a te, o che poteva andare peggio. Il pragmatismo. Quel pizzicco di nichilismo.

    Non volevo trasformarlo in un opic sull'elaborazione del dolore di Baddo.

    Dov'è TeoN quando serve?

    Prima del COVID stavo per iscrivermi a un corso di pugilato. Non so se ne avrò più bisogno.

  19. #79
    Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2016
    Messaggi
    5.035

    Re: Sto crepante?

    Citazione Originariamente Scritto da Baddo Visualizza Messaggio
    1)Non tutti hanno la mente sufficientemente forte per ricordarsi che anche se hai perso qualcuno, prima o poi toccherà anche a te, o che poteva andare peggio.

    2) Prima del COVID stavo per iscrivermi a un corso di pugilato. Non so se ne avrò più bisogno.
    1) Curioso, hai detto due cose opposte.

    Non tutti hanno la mente sufficientemente forte per ricordarsi che anche se hai perso qualcuno, prima o poi toccherà anche a te.

    Questa frase è strana, se tutti avessero la mente "forte" (io userei realista) per capire che se muoiono i vecchi, un giorno moriranno anche loro ci sarebbero un mare di depressi e un crollo delle aspettative. Sono proprio quelli che non hanno la mente forte (previdente) che non ci pensano. Sono i "poco intelligenti" che non ci pensano.

    Oppure volevi dire che non tutti hanno la mente sufficientemente forse per SOPPORTARE il fatto che un giorno toccherà anche a loro ?

    Mentre

    Non tutti hanno la mente sufficientemente forte per ricordarsi che anche se hai perso qualcuno poteva andare peggio.

    Questa frase invece ha senso, ed è più adatta a quello che ho detto. È come rispondermi "ti capisco, ma non riesco a pensare che poteva andare peggio, soffro comunque". Cosa che comprendo.

    2) per cosa pensi che dopo le due guerre mondiali il livello di alcolizzati tra la popolazione aumentasse a dismisura ?



    Riguardo a Teon, sta lurkando ma non posta.

  20. #80
    Senior Member L'avatar di Maelström
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    20.210

    Re: Sto crepante?

    si sta passando da acciaio a pane raffermo che è si duro ma friabile se sottoposto agli attriti del mondo

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista
The Games Machine
Seguici su