Back in black...again - Pagina 5

Pagina 5 di 10 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima
Risultati da 81 a 100 di 188

Discussione: Back in black...again

  1. #81
    Filastrocchiere di STOCAZ L'avatar di Skywolf
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.187

    Re: Back in black...again

    rendiamoci conto però che backlecoso ha torto per definizione.

    quindi ci dev'essere qualcosa che non va, anche se ci devo pensare.

  2. #82
    koba44
    Guest

    Re: Back in black...again

    Prof. Backleground, quali sono i mestieri che fanno guadagnare di più con minore sforzo?

    Ossequi


    InB4 le rapine

  3. #83
    Ginzo
    Guest

    Re: Back in black...again

    Citazione Originariamente Scritto da Ptaah2 Visualizza Messaggio
    La mia dottrina filosofica sta venendo fortemente influenzata dal pensiero di Schopenhauer e sopratutto dal Buddhismo. Anche prima lo era ma in misura nettamente minore. Poi c'è anche una bella dose di Platone e un pizzico di Kant e Parmenide.
    >si dichiara femminista
    >è d'accordo con Schopenhauer

    Beh buona fortuna

  4. #84
    METAFISICO SISTEMICO L'avatar di macs
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.820

    Re: Back in black...again

    Mica ha detto che è d'accordo con tutto quello che dice schopenauer

  5. #85
    INFJ
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Località
    Provincia di Napoli
    Messaggi
    572

    Re: Back in black...again

    Citazione Originariamente Scritto da Backleground Visualizza Messaggio
    B) Studia qualcosa di concreto che ti faccia guadagnare soldi, lascia perdere le puttanate filosofiche. Quando avrai un lavoro e sarai indipendente, allora potrai permetterti di nutrire lo spirito, fino a quel momento usa ogni mezzo a tua disposizione per fare TUTTO quello che vuoi, anche se dovessi andare contro le opinioni delle persone a cui vuoi bene. Non dimenticare che sei giovane e che hai bisogno di ascoltare i consigli di chi ha più esperienza di te, ma questo non significa prendere per buono tutto quello che ti viene detto. Un buon indicatore di quanto sia affidabile un consiglio è constatare quanta strada abbia fatto la persona che ti parla. Quando qualcuno ti aiuta, sforzati considerare la situazione nella sua accezione più ampia e chiediti se quello che vogliono farti fare farà bene a te oppure darà direttamente o indirettamente un vantaggio a qualcun'altro, in quel caso non è un consiglio ma stanno cercando di usarti. Se sai fare 2 + 2 hai le capacità per fare il 99% di quello che ha fatto un'altra persona, si tratta solo di imparare le istruzioni per farlo, non ritirarti dai giochi credendo di non essere all'altezza. Quello che pensi di te stesso diventa quello che sei. Le donne non sono tua madre, che ti vuole bene a prescindere da quello che fai. Una ragazza non diventerà la tua fidanzata perchè sei buono e vuoi la pace nel mondo, ci verrà perchè ha bisogno di fare sesso tanto quanto te e cercherà qualcuno che le piace fisicamente*. Poi, a seconda del carattere una insicura cercherà un carattere stabile dove sfogare le sue insicurezze, una alternativa cercherà uno simile per sentirsi meno inadeguata, e via discorrendo...vedila come uno scambio.
    Tieni presente che il mondo non funziona soltanto come lo vedi tu. Se sei sensibile e dai per scontato che gli altri ragazzi pensino come te stai sbagliando di grosso. E dovrai fare un duro lavoro per diventare un uomo, a meno che non ti stia bene comportarti da gay. Impara che la maggior parte degli uomini sono stupidi, semplici e razionali, mentre le donne sono complessate, sensibili e bastarde. In questo mare di stronzi che segue la corrente senza pensare dove sta andando tu che invece te lo chiedi puoi fare la differenza. Tutto dipende da quello in cui scegli di credere. Puoi credere di essere tu l'anomalia, e sforzarti di seguire la merda come fanno tutti oppure renderti conto di essere davvero superiore e usare l'intelligenza che hai per costruire una scialuppa e andare dove cazzo di pare.

    *Una bella che si crede un cesso finirà a stare con un cesso perchè inconsciamente sa che solo quello può permettersi. E' per questo che la bellezza è negli occhi di chi guarda. Il tuo aspetto fisico non c'entra nulla con i canoni estetici e con l'atteggiamento giusto puoi diventare l'ideale per qualsiasi persona.
    Il discorso è iniziato malissimo ma la parte finale sull'elevarmi rispetto alla massa ignorante mi è piaciuta.

    Citazione Originariamente Scritto da Ginzo Visualizza Messaggio
    >si dichiara femminista
    >è d'accordo con Schopenhauer

    Beh buona fortuna
    è una delle cose in cui non sono d'accordo con lui
    Però sono d'accordo che le donne e gli uomini sono incompatibili, più che altro perché tutti gli essere umani sono incompatibili.

  6. #86
    Ginzo
    Guest

    Re: Back in black...again

    Citazione Originariamente Scritto da macs Visualizza Messaggio
    Mica ha detto che è d'accordo con tutto quello che dice schopenauer
    Volevo più che altro farglielo notare, in caso avesse letto solo qualcosina e non lo sapesse.

  7. #87
    Ginzo
    Guest

    Re: Back in black...again

    Citazione Originariamente Scritto da Ptaah2 Visualizza Messaggio

    è una delle cose in cui non sono d'accordo con lui
    Però sono d'accordo che le donne e gli uomini sono incompatibili, più che altro perché tutti gli essere umani sono incompatibili.
    Senti, capisco che avere certezze idiote sia un requisito per essere femminista ma almeno non esporle così.

    O se le esponi, dimostra che stai dicendo la verità, perchè sarebbero incompatibili?

  8. #88
    Ginzo
    Guest

    Re: Back in black...again

    In b4, perchè non ho la ragazza

  9. #89
    Bannato
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    172

    Re: Back in black...again

    rip

  10. #90
    INFJ
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Località
    Provincia di Napoli
    Messaggi
    572

    Re: Back in black...again

    Citazione Originariamente Scritto da Ginzo Visualizza Messaggio
    Senti, capisco che avere certezze idiote sia un requisito per essere femminista ma almeno non esporle così.

    O se le esponi, dimostra che stai dicendo la verità, perchè sarebbero incompatibili?
    Perché la conoscenza umana è incompleta a causa della materia che limita la nostra conoscenza (per es. li luogo in cui nasciamo, le idee che ci inculcano inconsciamente i genitori a causa del complesso di Edipo, ecc.) e a causa del Velo di Maya. Non riuscirai mai a convincere una persona della veridicità delle tue idee. Inoltre noi non abbiamo la telepatia, ciò che dico (e io immagino in un modo) non riuscirà mai a essere immaginato nello stesso modo. E ancora, quando due persone diventano troppo amiche subentrano i concetti di simpatia e antipatia che non ci fanno giudicare in modo oggettivo. Per esempio, un uomo innamorato di una ragazza la riterrà fantastica anche se zoccoleggia, oppure soffrirà immensamente per lei: o un camorrista potrebbe giustificare il suo operato perché lo fa "per la famiglia".

  11. #91
    Senior Member L'avatar di gnappinox1
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    +1093 sul vecchio foro
    Messaggi
    3.910

    Re: Back in black...again

    io vi lo dico, Il finale verde di mass effect

  12. #92
    Ginzo
    Guest

    Re: Back in black...again

    Ah, non si può convincere gli altri della veridicità delle proprie idee? Pare invece che Schopenhauer ci sia riuscito con te

    Senza contare che è praticamente un grosso vaffanculo alla logica. Non ci siamo Ptaah, tu mi diventi troppo spirituale e poco sensato.

    Comunque non mi pare che ciò che hai portato dimostri che l'incompatibilità fra gli esseri umani esiste. Anzi, se uno sviluppa simpatia verso un altro essere umano perchè dovrebbero essere incompatibili i due? Come sai che non immaginiamo le cose allo stesso modo? Come fai a sapere che il Velo di Maya esiste?

    La filosofia dovrebbe anche essere dubitare costantemente di ciò che sappiamo in maniera logica, non assorbire idee strambe come una spugna.

  13. #93
    METAFISICO SISTEMICO L'avatar di macs
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.820

    Re: Back in black...again

    ptaah non mi trovi d'accordo con l'ultimo commento, troppo astratto, esplica meglio che non agg capit

  14. #94
    Backleground
    Guest

    Re: Back in black...again

    Citazione Originariamente Scritto da Ptaah2 Visualizza Messaggio
    Perché la conoscenza umana è incompleta a causa della materia che limita la nostra conoscenza (per es. li luogo in cui nasciamo, le idee che ci inculcano inconsciamente i genitori a causa del complesso di Edipo, ecc.) e a causa del Velo di Maya. Non riuscirai mai a convincere una persona della veridicità delle tue idee. Inoltre noi non abbiamo la telepatia, ciò che dico (e io immagino in un modo) non riuscirà mai a essere immaginato nello stesso modo. E ancora, quando due persone diventano troppo amiche subentrano i concetti di simpatia e antipatia che non ci fanno giudicare in modo oggettivo. Per esempio, un uomo innamorato di una ragazza la riterrà fantastica anche se zoccoleggia, oppure soffrirà immensamente per lei: o un camorrista potrebbe giustificare il suo operato perché lo fa "per la famiglia".
    A giudicare dai concetti sembri un ritardato di sei anni che ha appena letto un dizionario.

    Puoi spompinarti quanto vuoi con l'italiano, quello che hai detto è che:
    Non conosciamo tutto;
    Quello che pensi è diverso da quello che pensa un altro;
    Se la dà anche a lui fa niente se è una zoccola, in generale le persone pensano ai cazzi propri e si giustificano nei modi più vari.

    Che non sia possibile convincere una persona è una cazzata enorme, e deriva soltanto dal fatto che quello che dice un ragazzino informe e depresso non se lo incula nessuno. Come ho detto prima, il mondo non funziona soltanto come lo vedi tu, quindi quello che capita a te non è legge universale.

  15. #95
    61,861 L'avatar di fulviuz
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Trasferito a Borgo Panigale
    Messaggi
    6.256

    Re: Back in black...again

    Il prossimo passo per pthaah è diventare un'eterna essenza incarnata

  16. #96
    Mostro della Palude L'avatar di Tavea
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    prov. di Padova
    Messaggi
    4.205
    Gamer IDs

    Steam ID: marcomatt92

    Re: Back in black...again

    Citazione Originariamente Scritto da fulviuz Visualizza Messaggio
    Il prossimo passo per pthaah è diventare un'eterna unghia incarnita
    Fix

  17. #97
    mila il bello
    Guest

    Re: Back in black...again

    Ptaah, ma non potevi drogarti e fare rapine come tutti i tuoi coetanei napulelli?

  18. #98
    Goldmember L'avatar di Baddo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.756

    Re: Back in black...again

    Sublimare.
    Coso, solo l'arroganza e l'egocentrismo ti salveranno. Vivi per vendicarti! Per fargliela vedere, chiunque essi siano. Per me è stato diventare Acciaio, per te magari boh, anche acciaio va bene!

  19. #99
    05-05-04 L'avatar di Morghel
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.074

    Re: Back in black...again

    Il mondo non è pronto per due ACCIAIO

  20. #100
    INFJ
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Località
    Provincia di Napoli
    Messaggi
    572

    Re: Back in black...again

    Citazione Originariamente Scritto da Ginzo Visualizza Messaggio
    Ah, non si può convincere gli altri della veridicità delle proprie idee? Pare invece che Schopenhauer ci sia riuscito con te

    Senza contare che è praticamente un grosso vaffanculo alla logica. Non ci siamo Ptaah, tu mi diventi troppo spirituale e poco sensato.

    Comunque non mi pare che ciò che hai portato dimostri che l'incompatibilità fra gli esseri umani esiste. Anzi, se uno sviluppa simpatia verso un altro essere umano perchè dovrebbero essere incompatibili i due? Come sai che non immaginiamo le cose allo stesso modo? Come fai a sapere che il Velo di Maya esiste?

    La filosofia dovrebbe anche essere dubitare costantemente di ciò che sappiamo in maniera logica, non assorbire idee strambe come una spugna.
    Per prima cosa il mio pensiero già si sta allontanando da Schopenhauer, con lui alla fine sono d'accordo solo sulla sofferenza della natura umana e sull'ascesi per risolverla.

    1) Non potrò mai sapere se il mio pensiero è il vero pensiero di Schopenhauer, è solo una mia interpretazione.
    2)I due sono incompatibili perché soffrendo uno soffrirà anche l'altro, e l'insulto di uno verso l'altro avrà il valore di mille frecce.
    3)Appunto, non lo posso dimostrare.
    4)Il velo di Maya sono i nostri sensi che ci impediscono di vedere la realtà noumenica.

    Backle non lo commento neanche.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su