L’insostenibile leggerezza del virgolettato

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 53

Discussione: L’insostenibile leggerezza del virgolettato

  1. #1
    Senior Member L'avatar di defmaka
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.954

    L’insostenibile leggerezza del virgolettato

    Shitstorm sul comune di Ferrara. Nel contesto di iniziative sull’inclusività hanno fatto un post su Instagram che titolava “se sei ubriaca in parte sei responsabile dello stupro”.
    Il virgolettato era presente nel messaggio e rimandava al testo del post che sottolineava come il 15% degli italiani la pensano così mentre invece il comune condanna in toto la violenza.
    Purtroppo il messaggio si è scontrato con due problemi:
    1-La gente non ha idea di cosa significhi il virgolettato: è una citazione. Cosa non banale, visto che la presenza del viirgolettato o meno può fare la differenza tra una querela per diffamazione o no, per esempio.
    2-la gente non si è curata di leggere il resto del post e ha subito schiumato di rabbia , con tanto di regione Emilia Romagna che invece che cazziare gli ignoranti ha fatto il solito panegirico sul “troveremo i responsabili”.

    La cosa singolare per me è il misto di pigrizia e ignoranza di chi non è in grado di interpretare la punteggiatura e non si cura nemmeno di leggere il significato spiegato poco dopo. Ovviamente tutti parlano di comunicazione sbagliata , ma dal punto di vista formale la comunicazione non lo è, lo sbaglio semmai è di chi non sa a che cosa serva il virgolettato e si indigna per niente. Dal mio punto di vista il problema è che a livellare sempre più verso il basso la comunicazione ormai siamo a livelli di imbarazzo totale , dove far notare che l’uso della punteggiatura non è a fantasia ci si prende pure del saccente stefansen del caso che spaccia opinioni inutili invece che indinnnnniarsi contro il malvagio comune che fa apologia dello stupro.

  2. #2
    Filastrocchiere di STOCAZ L'avatar di Skywolf
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.448

    Re: L’insostenibile leggerezza del virgolettato

    Ci stiamo americanizzando.

    Alla fine l'ideologia del buonismo cattocomunista è riuscita ad ammazzare l'istruzione, livellandola verso il basso, e questi sono i risultati.

  3. #3

    Re: L’insostenibile leggerezza del virgolettato

    Non puoi pretendere di meglio nel nostro tempo in cui la gente resetta il poco che ha imparato a scuola ridefinendo il concetto di leggere e scrivere sulla base di post pubblicati su facebook dallo smartphone.
    Cioè, fosse roba scritta dal pc diresti che almeno imparano ad usare la tastiera invece nemmeno quello, il 90% lo compila in automatico il telefono con il correttore e buona parte sono castronerie.
    La punteggiatura non sanno nemmeno cosa sia, i più espongono il proprio pensiero tale e quale a come esce a mo di brainstorming.
    Ultima modifica di Maelström; 27-09-20 alle 22:29

  4. #4
    Senior Member L'avatar di defmaka
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.954

    L’insostenibile leggerezza del virgolettato

    Quello che mi fa veramente crepare dal ridere è l’ atteggiamento alla salvini che ti becchi se fai notare la cosa :” ah , è arrivato il professorone, cosa c’entra la punteggiatura , etc “.
    È come se spiegassi a uno che 3x2 fa 6 e lui ti iniziasse a contestare dandoti dell’arrogante. Ma stare zitti, ammettere di avere detto una cagata e amici come prima non costuma più ?
    Comunque sarei tentato di postate questo stesso topic su Reddit italia e vedere le risposte che ne escono.
    Ultima modifica di defmaka; 27-09-20 alle 22:33

  5. #5

    Re: L’insostenibile leggerezza del virgolettato

    Citazione Originariamente Scritto da defmaka Visualizza Messaggio
    Quello che mi fa veramente crepare dal ridere è l’ atteggiamento alla salvini che ti becchi se fai notare la cosa :” ah , è arrivato il professorone, cosa c’entra la punteggiatura , etc “.
    È come se spiegassi a uno che 3x2 fa 6 e lui ti iniziasse a contestare dandoti dell’arrogante. Ma stare zitti, ammettere di avere detto una cagata e amici come prima non costuma più ?
    hai detto una strunzata, non sono assolutamente in grado di scrivere una frase simile così lunga e in modo corretto, addirittura con gli accenti e l'apostrofo..fantascienza

  6. #6
    Senior Member L'avatar di Dehor
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    8.306

    Re: L’insostenibile leggerezza del virgolettato

    ritardati

    come quelli che pensano che il se+condizionale sia sbagliato di default

  7. #7
    Macfag Overlord L'avatar di Para Noir
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Cupertino
    Messaggi
    15.482

    Re: L’insostenibile leggerezza del virgolettato

    Citazione Originariamente Scritto da defmaka Visualizza Messaggio
    Comunque sarei tentato di postate questo stesso topic su Reddit italia e vedere le risposte che ne escono.
    Fallo che voglio ridere
    Gamertag



  8. #8
    il grinch L'avatar di ryohazuki84
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    18.601

    Re: L’insostenibile leggerezza del virgolettato

    io voglio sgozzare quelli che scrivono qual è con l'apostrofo.
    Mi rendo disponibile ad essere insultato ai sensi dell'art. 1 del 29/3/2016 legge Salgari

    discord bar sport



  9. #9
    Senior Member L'avatar di WhiteMason
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.522

    Re: L’insostenibile leggerezza del virgolettato

    E come mai? È corretto, anche quello, uhm

    MOLTO PEGGIO, così edgy, mi spiace quelli che "settimana prossima"

    "La settimana prossima", che l'articolo non ha mai ucciso nessuno

    Inviato dal mio 77X utilizzando Tapatalk
    Ultima modifica di WhiteMason; 28-09-20 alle 01:26

  10. #10
    Senior Member L'avatar di Dadocoso
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.064

    Re: L’insostenibile leggerezza del virgolettato

    Citazione Originariamente Scritto da defmaka Visualizza Messaggio
    Shitstorm sul comune di Ferrara. Nel contesto di iniziative sull’inclusività hanno fatto un post su Instagram che titolava “se sei ubriaca in parte sei responsabile dello stupro”.
    Il virgolettato era presente nel messaggio e rimandava al testo del post che sottolineava come il 15% degli italiani la pensano così mentre invece il comune condanna in toto la violenza.
    Purtroppo il messaggio si è scontrato con due problemi:
    1-La gente non ha idea di cosa significhi il virgolettato: è una citazione. Cosa non banale, visto che la presenza del viirgolettato o meno può fare la differenza tra una querela per diffamazione o no, per esempio.
    2-la gente non si è curata di leggere il resto del post e ha subito schiumato di rabbia , con tanto di regione Emilia Romagna che invece che cazziare gli ignoranti ha fatto il solito panegirico sul “troveremo i responsabili”.

    La cosa singolare per me è il misto di pigrizia e ignoranza di chi non è in grado di interpretare la punteggiatura e non si cura nemmeno di leggere il significato spiegato poco dopo. Ovviamente tutti parlano di comunicazione sbagliata , ma dal punto di vista formale la comunicazione non lo è, lo sbaglio semmai è di chi non sa a che cosa serva il virgolettato e si indigna per niente. Dal mio punto di vista il problema è che a livellare sempre più verso il basso la comunicazione ormai siamo a livelli di imbarazzo totale , dove far notare che l’uso della punteggiatura non è a fantasia ci si prende pure del saccente stefansen del caso che spaccia opinioni inutili invece che indinnnnniarsi contro il malvagio comune che fa apologia dello stupro.
    non c'é niente di singolare. Grazie a social media e telefoni, oggi é cosí che funziona la comunicazione. Ci si ferma dove fa comodo, solitamente il titolo e si smarca il resto come letto. E chi divulga notizie questo lo sa bene e spesso se ne approfitta alla grande.

    Quindi, tutto giusto, solo che purtroppo non c'é niente di incredibile ne tantomeno di singolare in questo. Inoltre, giusto o sbagliato che sia, il fatto é che oggi la maggior parte degli italiani (ma probabilmente della popolazione dei paesi civilizzati) ragiona e si informa in questo modo. Infatti vincono i trump, i boris, i salveene

  11. #11
    Senior Member L'avatar di defmaka
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.954

    Re: L’insostenibile leggerezza del virgolettato

    Lo capisco , ma è una tragedia. Idiocracy è sempre più vicina, purtroppo.
    Se siamo in una società dove l’opinione del coglione di turno ha più peso o peso uguale a quella dello specialista siamo di fronte ad un problema senza precedenti.
    Voglio dire : una volta ho postato una cagata sulle cuffie della ps5, uno mi ha corretto , ho letto meglio un passaggio che non avevo colto e zero problemi ad ammettere che avevo toppato, amici come prima e ho imparato una cosa che non sapevo.
    Nella media invece se fai notare cose documentandole invece la gente non ha alcuna intenzione di cambiare idea nemmeno di fronte all’evidenza, quindi non migliorerà mai e peggiorerà e basta.

  12. #12
    Goldmember L'avatar di Baddo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    7.274

    Re: L’insostenibile leggerezza del virgolettato

    Citazione Originariamente Scritto da Skywolf Visualizza Messaggio
    Ci stiamo americanizzando.

    Alla fine l'ideologia del buonismo cattocomunista è riuscita ad ammazzare l'istruzione, livellandola verso il basso, e questi sono i risultati.
    Progressista, semmai.

  13. #13
    Senior Member L'avatar di defmaka
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.954

    Re: L’insostenibile leggerezza del virgolettato

    Citazione Originariamente Scritto da Baddo Visualizza Messaggio
    Progressista, semmai.
    Mhà, per come la vedo io il livellare verso il basso è abbastanza bipartisan, nel senso che qualsiasi organizzazione strutturata che vuole venderti qualcosa in senso lato ( politica, religione, aziende, etc) beneficia del fatto di avere una massa di caproni pronta a bersi acriticamente qualsiasi cosa e quindi a dare voti/comprare/fare donazioni e sarcazzo.

  14. #14
    Senior Member L'avatar di Nightgaunt
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Cypra Mundi
    Messaggi
    11.053

    Re: L’insostenibile leggerezza del virgolettato

    Io sono anni che lo sto dicendo mi trattate ancora come lo zio sciroccato che si ignora durante la cena di Natale.
    Blessed be the coruscating plasma of the engine room
    Spiritus Machina protect us from thy burning doom
    Harness unto our will the power of the light
    Let the conduit and the coil work allright.


  15. #15
    Lei gioca a stecca? L'avatar di Lo Zio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Milano
    Messaggi
    40.919
    Gamer IDs

    Gamertag: Huncl3

    Re: L’insostenibile leggerezza del virgolettato

    Citazione Originariamente Scritto da Nightgaunt Visualizza Messaggio
    Io sono anni che lo sto dicendo mi trattate ancora come lo zio sciroccato che si ignora durante la cena di Natale.

  16. #16
    Goldmember L'avatar di Baddo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    7.274

    Re: L’insostenibile leggerezza del virgolettato

    Non ho mai avuto quello zio
    L'unico zio che ho avuto purtroppo è morto molto tempo fa
    Vuoi venire a natale?
    Ti avviso che non sarà però un pranzo allegro.

  17. #17
    Senior Member L'avatar di Dadocoso
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.064

    Re: L’insostenibile leggerezza del virgolettato

    Citazione Originariamente Scritto da defmaka Visualizza Messaggio
    Lo capisco , ma è una tragedia. Idiocracy è sempre più vicina, purtroppo.
    Se siamo in una società dove l’opinione del coglione di turno ha più peso o peso uguale a quella dello specialista siamo di fronte ad un problema senza precedenti.
    Voglio dire : una volta ho postato una cagata sulle cuffie della ps5, uno mi ha corretto , ho letto meglio un passaggio che non avevo colto e zero problemi ad ammettere che avevo toppato, amici come prima e ho imparato una cosa che non sapevo.
    Nella media invece se fai notare cose documentandole invece la gente non ha alcuna intenzione di cambiare idea nemmeno di fronte all’evidenza, quindi non migliorerà mai e peggiorerà e basta.
    di solito l'opinione dello specialista é l'opinione di qualcuno che dice le cose come stanno. Qualcosa buono, qualcosa meno. Soprattutto é qualcosa che devi approfondire. Non ci sono scorciatoie facili né nella soluzione, né nel tempo che devi dedicare ad informarti se vuoi imparare e capire qualcosa sull'argomento.

    Questo oggi non é piú accettato dai piú. La gente vuole sapere le cose senza sforzo, subito e velocemente. Inoltre non puoi venirmi a dire che non esistono le parole magiche che risolverebbero immediatamente tutti i problemi.

    Quindi credi che si segua chi ti dice che la vita non é sempre rose e fiori, che bisogna accettare dei compromessi, dei cambi di stile di vita, e dei sacrifici, anche solo per prendersi il tempo di leggere un fottutto articolo? No. Assolutamente no. Ecco perché se uno ti dice che ti hanno preso in giro tutta la vita, guarda qua era tutto cosí semplice ma non vogliono fartelo sapere, oggi, ha molta presa.

    Citazione Originariamente Scritto da Nightgaunt Visualizza Messaggio
    Io sono anni che lo sto dicendo mi trattate ancora come lo zio sciroccato che si ignora durante la cena di Natale.
    eh guarda, siamo in due Io a volte sento che mi devo auto sedare per non essere odiato da tutti, comprese le persone care che mi circondano

  18. #18
    Senior Member L'avatar di defmaka
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.954

    Re: L’insostenibile leggerezza del virgolettato

    Però cazzo , non parliamo di massimi sistemi, stiamo parlando di una regola di punteggiatura del cazzo. E' come una regola di matematica: se fai x il risultato è y, punto. Non c'è da discutere, c'è solo da prenderne atto e andare avanti.
    Estremizzo ancora di più, ma chi è talmente rincoglionito da essersi fatto esplodere il fegato per il comune di ferrara non starebbe meglio semplicemente a dire " Guarda, ho letto male, la regola è questa " eliminando immediatamente la ragione per cui gli sta esplodendo il fegato? E invece no, preferisce indignarsi verso un qualcosa che non esiste.
    E pretendere di avere una comunicazione a suo uso e consumo. Come se concetti complessi siano circoscrivibili ad una frase del cazzo ad effetto sempre e comunque. E come se la sintesi massima sia un buono assoluto in ogni caso.

  19. #19
    Malmostoso L'avatar di Necronomicon
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    21.798

    Re: L’insostenibile leggerezza del virgolettato

    Io ho capito che la prima versione del post non avesse la spiegazione dopo il virgolettato.
    Secondo me volevano fare una serie di post "shock" quelli in cui viene espressa una posizione che fa dire "No, non è giusto così" per sensibilizzare sul tema.
    Il problema è che non mettere la spiegazione richiede a chi guarda una capacità di astrazione e ragionamento che non è più comune, sostituita da una visione "letterale" del mondo, per cui ciò che leggo è vero così come è scritto.

    Non è nemmeno colpa dell'istruzione, secondo me. È più colpa del bombardamento informativo arrivato con i social network.

  20. #20
    il grinch L'avatar di ryohazuki84
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    18.601

    Re: L’insostenibile leggerezza del virgolettato

    Citazione Originariamente Scritto da WhiteMason Visualizza Messaggio
    E come mai? È corretto, anche quello, uhm

    MOLTO PEGGIO, così edgy, mi spiace quelli che "settimana prossima"

    "La settimana prossima", che l'articolo non ha mai ucciso nessuno

    Inviato dal mio 77X utilizzando Tapatalk
    corretto QUANDO e DOVE
    Mi rendo disponibile ad essere insultato ai sensi dell'art. 1 del 29/3/2016 legge Salgari

    discord bar sport



Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista
The Games Machine
Seguici su