Domanda per i legulei del foro. Perché gli ZINGHERI sì e io no?

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 54

Discussione: Domanda per i legulei del foro. Perché gli ZINGHERI sì e io no?

  1. #1
    Filastrocchiere di STOCAZ L'avatar di Skywolf
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.548

    Domanda per i legulei del foro. Perché gli ZINGHERI sì e io no?

    Mettiamo che io voglio farmi una casa ma abbia pochi soldi. Mettiamo altresì che io sia una persona molto adattabile, di poche pretese.

    Mi compro un terreno (agricolo; ma facciamo pure che sia edificabile per bypassare un minor issue), una casa prefabbricata tipo quelle dei terremotati, la piazzo lì, metto dei pannelli fotovoltaici + gruppo elettrogeno tanto per, cesso chimico, serbatoio d'acqua; e vivo felice.
    Forse.

    Che cosa mi accade?


    A seconda di dove vado a fare questa bella operazione, la risposta potrebbe anche essere un bel niente: se il Comune non fa i controlli di suo, e i vicini nun scassan la minchia e non mi denunZiano, la cosa può protrarsi forever.

    Quello che però in teoria dovrebbe succedere, e probabilmente succederebbe tranne forse boh, nelle zone più degradate del Sud, è che mi arriva una bella intimazione a demolire il fabbricato abusivo.

    Potrei sanare la cosa, ottenere un bel permesso di costruire, magari addirittura prima di compiere tutta la bella operazione?

    Sostanzialmente la risposta è no: anche se per assurdo trovassi un ingegnere disposto a farmi i calcoli strutturali e dirmi che è tutt'apposto madamalamarchesa, e un termotecnico che mi dicesse che il mio fabbricato è A+++ (e perché no in fondo? attacco sui sei lati 40 cm di polistirolo, un po' di intonaco, e vaffanculo anche al termotecnico), me la smenerebbero con il vincolo paesaggistico, il decoro urbano, il sarcazzo di cavillo, e non mi darebbero il permesso di costruire.
    Edificio abusivo, da abbattere.

    Avete già capito la domanda:

    e perché invece gli zinghi possono?

    Loro infatti fanno proprio così (anzi peggio). Lo fanno su vasta scala. Lo fanno su terreno demaniale, per giunta.

    Non c'è più neanche la scusa di dire "eeeee ma poveriniiii sono nomadiiii non vorrai distruggere la loro culturaaaaa?", perché sta cosa sarà stata anche vera fino a, boh, 50 anni fa?
    Forse. Però aua a Vicenza i campi rom ci sono e da decenni sono sempre quelli: stesse "case", stessa gente che ci abita.
    Non sono affatto "nomadi". Sono più nomade io, che ho vissuto a Vicenza in due quartieri diversi, poi a Roma, poi un un Comune fuori Vicenza. Mediamente mi sono spostato ogni 10 anni, molto più di loro.

    Quindi: perché loro sì e io no?

    Biocane, zhugecoso, ironmanorologio, vi aspetto.

    - - - Aggiornato - - -

    Disclaimer: non voglio farmi una casa così, voglio capire perché loro possono e il cittadino comune invece no. La legge non era uguale per tutti?
    Ripeto capirei fossero nomadi per davvero, se uno vuole vivere in una roulotte spostandosi ogni 6 mesi liberissimo... ma non è quello che accade.

  2. #2
    Senior Member L'avatar di EddieTheHead
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    12.584

    Re: Domanda per i legulei del foro. Perché gli ZINGHERI sì e io no?

    loro hanno la luce negli uochi



    tu no.

  3. #3
    Disagio&Disagi, Inc. L'avatar di Moloch
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    8.450

    Re: Domanda per i legulei del foro. Perché gli ZINGHERI sì e io no?

    perché così sappiamo dove sono quando dovremo mobilitare la saipem

    - - - Aggiornato - - -

    per fargli l'allaccio ovviamente

  4. #4

    Re: Domanda per i legulei del foro. Perché gli ZINGHERI sì e io no?

    Perché è la loro cultura.

  5. #5
    Utente di Cinisello L'avatar di Glasco
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10.580

    Re: Domanda per i legulei del foro. Perché gli ZINGHERI sì e io no?



    assolutamente una lettura formativa, non vedo l'ora di leggerlo coi bimbi


  6. #6
    Il contegno L'avatar di Biocane
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    13.611

    Re: Domanda per i legulei del foro. Perché gli ZINGHERI sì e io no?

    Citazione Originariamente Scritto da Skywolf Visualizza Messaggio




    Biocane, zhugecoso, ironmanorologio, vi aspetto.

    .
    scusa ma non ho letto bene, sono molto depresso,.
    mi hanno appena comunicato di esser stato sollevato da un caso importante "gentile collega, la informo che sono stato nominato di fiducia, gne gne bla bla, cordiali saluti" spero gli diano il massimo della pena e che l'avvocato venga investito sulle striscie davanti al tribunale.
    leggo bene domani e ti rispondo

  7. #7
    Filastrocchiere di STOCAZ L'avatar di Skywolf
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.548

    Re: Domanda per i legulei del foro. Perché gli ZINGHERI sì e io no?

    Citazione Originariamente Scritto da Biocane Visualizza Messaggio
    scusa ma non ho letto bene, sono molto depresso,.
    mi hanno appena comunicato di esser stato sollevato da un caso importante "gentile collega, la informo che sono stato nominato di fiducia, gne gne bla bla, cordiali saluti" spero gli diano il massimo della pena e che l'avvocato venga investito sulle striscie davanti al tribunale.
    leggo bene domani e ti rispondo
    ok, intanto non ti abbattere, sei giovine, hai tutto il tempo di avere altri casi importanti!


    sempre se il covid non ci ammazza tutti!

  8. #8
    Utente di Cinisello L'avatar di Glasco
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10.580

    Re: Domanda per i legulei del foro. Perché gli ZINGHERI sì e io no?

    chi si ricorda il finale di Utopia?


    il virus che spazza via l'umanità intera


    TRANNE CHE I ZINGHERI




  9. #9

    Re: Domanda per i legulei del foro. Perché gli ZINGHERI sì e io no?

    L'ideale sarebbe comprare un terreno con già un rudere praticamente crollato.
    Ne avevo visto uno a 5000 euro mesi fa.
    Sempre che non venga in mente al messo comunale di imporre il recupero e legarlo all'aspetto e alla volumetria originaria.

    Non che uno necessariamente voglia costruire questo sul crinale di una bella collina in toscana
    https://www.rubner.com/it/haus/refer...-mediterranea/

    Ma ho sentito che a volte cagano il cazzo pure per cose molto più banali nell'aspetto (quando in origine c'era un rudere in pietra da 4x5mt)
    https://www.rubner.com/it/haus/refer...a-particolare/

  10. #10

    Re: Domanda per i legulei del foro. Perché gli ZINGHERI sì e io no?

    Di solito la regola è lo rifai uguale.

  11. #11
    Filastrocchiere di STOCAZ L'avatar di Skywolf
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.548

    Re: Domanda per i legulei del foro. Perché gli ZINGHERI sì e io no?

    Citazione Originariamente Scritto da Kraven VanHelsing Visualizza Messaggio
    L'ideale sarebbe comprare un terreno con già un rudere praticamente crollato.
    Ne avevo visto uno a 5000 euro mesi fa.
    Sempre che non venga in mente al messo comunale di imporre il recupero e legarlo all'aspetto e alla volumetria originaria.
    ecco.

    e comunque non ti lasciano certo installare uno dei prefabbricati che usano i rom.

    Ma ho sentito che a volte cagano il cazzo pure per cose molto più banali nell'aspetto (quando in origine c'era un rudere in pietra da 4x5mt)
    https://www.rubner.com/it/haus/refer...a-particolare/
    qui nel vicentino ci son comuni dove vanno a vedere dettagli come il tipo di scuri che metti.

    cioè non solo non puoi mettere le tapparelle, no. devi mettere gli scuri alla vicentina, non alla padovana (che imho sono meglio)

  12. #12
    Senior Member L'avatar di NoNickName
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Italy
    Messaggi
    5.252

    Re: Domanda per i legulei del foro. Perché gli ZINGHERI sì e io no?

    l'Italia è un inferno burocratico

  13. #13
    sticazzi imperiale +9370 L'avatar di maxx
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.125

    Re: Domanda per i legulei del foro. Perché gli ZINGHERI sì e io no?

    la campagna come vincoli è seconda solo al centro storico.
    forse in una zona omogenea residenziale una costruzione come chiedi sarebbe possibile, dipende dal regolamento edilizio (ovviamente strutture e prestazioni energetiche da asseverare).

    gli zingari possono perché poverini non vorrai costringerli a lavorare onestamente ed a seguire le regole come tutti gli altri, vero? fascista

    e lo spurgo e l'igienizzazione cosa fai, gliela fai pagare, che rischiano di affogare nei loro liquami e rifiuti? razzista
    Ultima modifica di maxx; 29-09-20 alle 20:36

  14. #14

    Re: Domanda per i legulei del foro. Perché gli ZINGHERI sì e io no?

    Citazione Originariamente Scritto da Glasco Visualizza Messaggio


    assolutamente una lettura formativa, non vedo l'ora di leggerlo coi bimbi
    Com'è possibile che una roba del genere sia stata ripubblicata diverse volte in Italia anche in anni recenti?

    "In prossimità del lago sorge un accampamento di zingari, capeggiati da una regina dalle fattezze suine [...] Poco dopo Minni viene rapita e vengono richiesti 5.000 dollari di riscatto [...] e ritrovano Clarabella e Orazio che danno loro manforte per allontanare gli zingari. Questi finiscono per scappare, non prima di aver rubato numerosi accessori, fra cui il cambio e il freno, dall'automobile di Orazio"

    Pubblicazioni in Italia
    La storia è stata pubblicata undici volte in Italia:

    Albi d'oro (anteguerra) 7 - Topolino e gli zingari (1937)
    Topolino d'oro 4 (1970)
    Oscar Mondadori (Oscar Fumetto) 1338 - Topolinissimo 1931 (1974)
    Topolino collezione ANAF 7 - Topolino e gli zingari (1985)
    Le grandi storie di Walt Disney 18 - Topolino e gli zingari (198
    Il Messaggero 42 - Topolino e la banda dei gitani (1989)
    Gertie Daily 204 - Mickey Mouse Daily 1931 - 2 (1991)
    Topolino d'oro (ristampa Disney) 4 (2003)
    Gli anni d'oro di Topolino 32 - Domatore e saltimbanco (2010)
    Floyd Gottfredson Library - Rizzoli Lizard 1 - Topolino nella valle infernale di Floyd Gottfredson p. 169 (2011)
    «Il football, appena promosso calcio, era farneticazione di individui che, una volta in campo, dimenticando l'esistenza di tutto, meno di quel pallone ingobbito e incitrullito dalle pedatone, dribblavano fino all'esaurimento di ogni energia; Luigi Cevenini, nonché dribblare, parimenti fumava. [Skoglund] I dirigenti nerazzurri disperati che bevesse troppo mandarono a chiamare il padre, arrivò in sede un vecchietto che camminava a zig zag, era lui. Beveva più del figlio». (Vladimiro Caminiti)

  15. #15
    Senior Member L'avatar di freddye78
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    bergamo
    Messaggi
    16.187

    Re: Domanda per i legulei del foro. Perché gli ZINGHERI sì e io no?

    Citazione Originariamente Scritto da Skywolf Visualizza Messaggio
    Mettiamo che io voglio farmi una casa ma abbia pochi soldi. Mettiamo altresì che io sia una persona molto adattabile, di poche pretese.

    Mi compro un terreno (agricolo; ma facciamo pure che sia edificabile per bypassare un minor issue), una casa prefabbricata tipo quelle dei terremotati, la piazzo lì, metto dei pannelli fotovoltaici + gruppo elettrogeno tanto per, cesso chimico, serbatoio d'acqua; e vivo felice.
    Forse.

    Che cosa mi accade?


    A seconda di dove vado a fare questa bella operazione, la risposta potrebbe anche essere un bel niente: se il Comune non fa i controlli di suo, e i vicini nun scassan la minchia e non mi denunZiano, la cosa può protrarsi forever.

    Quello che però in teoria dovrebbe succedere, e probabilmente succederebbe tranne forse boh, nelle zone più degradate del Sud, è che mi arriva una bella intimazione a demolire il fabbricato abusivo.

    Potrei sanare la cosa, ottenere un bel permesso di costruire, magari addirittura prima di compiere tutta la bella operazione?

    Sostanzialmente la risposta è no: anche se per assurdo trovassi un ingegnere disposto a farmi i calcoli strutturali e dirmi che è tutt'apposto madamalamarchesa, e un termotecnico che mi dicesse che il mio fabbricato è A+++ (e perché no in fondo? attacco sui sei lati 40 cm di polistirolo, un po' di intonaco, e vaffanculo anche al termotecnico), me la smenerebbero con il vincolo paesaggistico, il decoro urbano, il sarcazzo di cavillo, e non mi darebbero il permesso di costruire.
    Edificio abusivo, da abbattere.

    Avete già capito la domanda:

    e perché invece gli zinghi possono?

    Loro infatti fanno proprio così (anzi peggio). Lo fanno su vasta scala. Lo fanno su terreno demaniale, per giunta.

    Non c'è più neanche la scusa di dire "eeeee ma poveriniiii sono nomadiiii non vorrai distruggere la loro culturaaaaa?", perché sta cosa sarà stata anche vera fino a, boh, 50 anni fa?
    Forse. Però aua a Vicenza i campi rom ci sono e da decenni sono sempre quelli: stesse "case", stessa gente che ci abita.
    Non sono affatto "nomadi". Sono più nomade io, che ho vissuto a Vicenza in due quartieri diversi, poi a Roma, poi un un Comune fuori Vicenza. Mediamente mi sono spostato ogni 10 anni, molto più di loro.

    Quindi: perché loro sì e io no?

    Biocane, zhugecoso, ironmanorologio, vi aspetto.

    - - - Aggiornato - - -

    Disclaimer: non voglio farmi una casa così, voglio capire perché loro possono e il cittadino comune invece no. La legge non era uguale per tutti?
    Ripeto capirei fossero nomadi per davvero, se uno vuole vivere in una roulotte spostandosi ogni 6 mesi liberissimo... ma non è quello che accade.
    Bustarelle

  16. #16
    B1-66ER ¥€$ L'avatar di KymyA
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    PUTIGNANO (BA)
    Messaggi
    13.778
    Gamer IDs

    Gamertag: KymyA PSN ID: KymyA Steam ID: KymyA

    Re: Domanda per i legulei del foro. Perché gli ZINGHERI sì e io no?

    dunque... se mi dessero l'impunità ci penserei io ed il mio clan a ripulire i campi nomadi. e non ci sarebbero cazzi.

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Skywolf Visualizza Messaggio
    ecco.

    e comunque non ti lasciano certo installare uno dei prefabbricati che usano i rom.



    qui nel vicentino ci son comuni dove vanno a vedere dettagli come il tipo di scuri che metti.

    cioè non solo non puoi mettere le tapparelle, no. devi mettere gli scuri alla vicentina, non alla padovana (che imho sono meglio)
    bhuahuahua... povri!

    da noi metti che cazzo ti pare e se vuoi fare il fashionist e mantenere lo "style" le arrubbi dal vicino!

    cmq ti sei risposto:tu sei un cazzo di rom,non loro!

  17. #17
    14,545 L'avatar di Frigg
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.573

    Re: Domanda per i legulei del foro. Perché gli ZINGHERI sì e io no?


  18. #18
    Filastrocchiere di STOCAZ L'avatar di Skywolf
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.548

    Re: Domanda per i legulei del foro. Perché gli ZINGHERI sì e io no?

    Citazione Originariamente Scritto da Frigg Visualizza Messaggio
    ecco per una volta che vivono in un edifiZio come iddio comanda, che non deturpa il paesaggio, glielo vanno a sequestrare

  19. #19
    61,861 L'avatar di fulviuz
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Trasferito a Borgo Panigale
    Messaggi
    11.743

    Re: Domanda per i legulei del foro. Perché gli ZINGHERI sì e io no?

    Gli scuri saran belli eh, ma son pure lammerda.
    Per gestirli o vedere fuori devo aprire le finestre interne. WTF.
    Gli scuri totali senza le "persiane" che regolano la luce sono sì pregio, ma veramente lammmerda.
    Cioè devo tenerli aperti se no non ho luce. Devo aprire la finestra interna per palparli.
    Che roba da anni 1650.
    FINESTRE INTERNE, TAPPARELLE E FUORI LE SBARRE DI FERRO PER TENERE FERMI GLI ZINCARI.
    NON DI RAME. DI FERRO. SE NO SE LE INCULANO.

  20. #20
    Filastrocchiere di STOCAZ L'avatar di Skywolf
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.548

    Re: Domanda per i legulei del foro. Perché gli ZINGHERI sì e io no?

    Citazione Originariamente Scritto da maxx Visualizza Messaggio

    gli zingari possono perché poverini non vorrai costringerli a lavorare onestamente ed a seguire le regole come tutti gli altri, vero? fascista

    e lo spurgo e l'igienizzazione cosa fai, gliela fai pagare, che rischiano di affogare nei loro liquami e rifiuti? razzista
    che c'entra il lavoro adesso? a me non interessa questo aspetto, non qui diciamo.

    anche se quelle case o quelle roulotte se le sono pagate lavorando cosa cambia? se lo faccio io sono un abusivo, perché loro no?



    Insomma.

    Se uno vuole essere nomade (e loro non lo sono) può sempre vagare col camper da un'area di sosta attrezzata all'altra.

    O, se conta di fermarsi qualche anno in un posto, può prendere casa in affitto (o comprarla e rivenderla se hai soldi, cazzi suoi).


    Io non contesto il modo di vivere nomade. (Che loro peraltro non hanno più, ormai).

    Contesto che per consentire questo modus vivendi possano infrangere regole che valgono per gli altri. Non dovremmo essere tutti uguali davanti alla legge, secondo la Costituzione?

    Oddio; potrei anche capire (non sarei comunque d'accordo, ma capirei) se infrangere queste regole fosse l'unico modo per mantenere lo stile di vita nomade.
    Ma come ho appena argomentato non lo è affatto.

    Anche il discorso "sono poveri" non vale, perché per i poveri ci sono le case popolari.


    Quindi .... perché?!

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista
The Games Machine
Seguici su