Ao ma qua non ne stamo a parlà pencazzo (GUERRE STELLARI INSIDE) - Pagina 4

Pagina 4 di 6 PrimaPrima ... 23456 UltimaUltima
Risultati da 61 a 80 di 107

Discussione: Ao ma qua non ne stamo a parlà pencazzo (GUERRE STELLARI INSIDE)

  1. #61

    Re: Ao ma qua non ne stamo a parlà pencazzo (GUERRE STELLARI INSIDE)

    Citazione Originariamente Scritto da macs Visualizza Messaggio
    La cosa che mi ha un po' spiazzato del vii è come viene raffigurato il malvagio di turno... kylo non mi sembra freddo e crudele come gli altri sith, è un po' più incazzoso e fragile, non dà l'idea del "sith" porco bio
    Per me ci stava anche come idea. L'universo di Star Wars è sempre stato caratterizzato da cattivi che incutevano timore in quanto freddi, crudeli e in pieno controllo della situazione (I prequel sono quello che sono ma la figura di Palpatine è stata sviluppata in modo magistrale), sarebbe stato anche interessante vedere un cattivo schizoide e dalla coscienza dilaniata che fa paura per il motivo opposto in quanto totalmente imprevedibile e soggetto a reazioni "estreme". Purtroppo l'idea è stata (per ora e a meno di miracoli nei prossimi episodi) sviluppata di merda e il risultato è quasi comico.

  2. #62

    Re: Ao ma qua non ne stamo a parlà pencazzo (GUERRE STELLARI INSIDE)

    Secondo me il sith cattivissimo deve ancora arrivare, fidatevi.

    Certo se NON ci danno un villain cazzutissimo, diventa una lacuna...se invece solo questo primo film ha mostrato un "mezzo-villain" direi che ci si può stare, come idea.
    (sto tralasciando il possibile fattore "si ma non m'è piaciuto il personaggio in sè" ).

    Cioè da una parte c'è una lamentela perchè il film non inventa, dall'altra perchè non è tutto paro paro come nei vecchi (e quindi non c'è il villain darth fener stracazzuto e oscuro e maturo).

    Sto solo dicendo: pure io personalmente ESIGO un villain con i controcazzi; per ora non c'è; sono sempre personalmente abbastanza sicuro che uscirà fuori. Per ora non c'è e posso convivere con questo fatto..in attesa dei prossimi film.

    E cmq sia per fare una listina rapida:
    -non mi dà fastidio il combattimento finale, anzi.
    -non mi dà fastidio kylo ren in sè.
    -non mi dà fastidio il risveglio della forza di lei perchè alla fine, sostanzialmente, è solo una che scopre di avere una naturale istintiva proficiency con la forza senza la figura di "obi wan" presente, e il training serio probabilmente arriverà nel prossimo;

    ..inoltre fin'ora svalvola una guardia trooper "mente debole" e tira due colpi a kylo che secondo me non annunciavano nessuna vittoria con applausi di lei, ma solo che kylo si sarebbe impegnato sul serio e fine dei giochi. (io almeno a rivedere la scena l'ho letta così).
    Cmq troppo? Forse si, ma gliela passo.
    Al film come dite voi è mancato il villain strapotente CHIARAMENTE troppo forte. Quell'ombra che Fener gettava su luke. Qua invece non c'è quest'ombra, e questa è una mancanza di un ingrediente, ma non per forza un errore: ripeto secondo me il villain arriva dopo. SPERO!

    Quello che mi dà fastidio (e che sono curioso di ri-esperire nella seconda visione appena il blurro esce) è:
    -il ritmo poco dinamico del film: dinamico nel senso di "cambio di velocità/ritmo/intensità". E' tutto molto rapido e come concetto riprende anche qui (cerca di riprendere) da New Hope, che da un certo punto in poi è quasi tutta una corsa. Però una corsa con delle variazioni di ritmo molto ben disposte, qua m'è parso meno attento e purtroppo, quando si corre, il rischio è di rimanere superficiali. Voluto (gomblotto disneyano o quel che vi pare) o meno che sia, questo mi ha dato fastidio.
    -la comedy un po' forzata ovunque, leggasi: che esce fuori meno naturale dei vecchi.
    -la scena lunga sulla nave di Han Solo con mostri anonimi, ma su questo punto voglio rivederlo prima di dire troppo perchè comincia a essere passato un po' troppo tempo da quel dì.
    -le due botte completamente non necessarie di cg con i seguenti risultati: la sensitiva della Forza nel locale sa tantissimo di "EpisodioI,II,III" e francamente personaggio completamente dimenticabile; il mostrone misterioso ologrammatico che poteva benissimo essere fatto bene con trucco e prosthetics e quelchevipare su un attore invece di così, che si nota troppo.

    (che poi è un difetto messo in luce PROPRIO dall'ottimo lavoro di effetti "tangibili" eseguito, insomma, sembra una sterzata controcorrente non richiesta)

    Cosa che invece non ho bisogno di rivedere per giudicare meglio è l'uso inutile che si fa di Phasma, che esteticamente m'aveva hypato come character e ci si potevano immaginare cose molto particolari: nel complesso dai trailer si capiva la formula "vi stiamo per dare lo star wars new hoparo che volete come fondamenta per tornare nei giochi con i nuovi film" e mi stava benissimo. Phasma era la figura "nuova", soldato trooper con uniforme evidentemente da elite, chissà cosa farà e come renderà più particolare l'intreccio. ...E invece niente.
    Ecco io ribadisco che è stato uno spreco unico.
    Ha fatto bene il marketing a darle risalto, s'è reso conto che un personaggio così non poteva NON avere successo a livello di icona e stessa cosa dovevano pensare i responsabili del film stesso. Doveva arrivare un pubblicitaro e dirgli: se non usate questo personaggio in maniera utile siete dei coglionazzi.

    Detto tutto ciò...rimando a visione ulteriore per stilare una "definitiva" lista di osservazioni personali pro/contro/etc.
    Ultima modifica di PistoneViaggiatore; 16-04-16 alle 14:37

    Citazione Originariamente Scritto da Sinex/ Visualizza Messaggio
    Absint sei il baddo del 21esimo secolo. Il vero uomo di mondo profondo e sensibile ma incredibilmente alla mano.
    Vestito di turchese che viaggia in economy e con uno strano bozzo sulla fronte che però attira le ffighe

  3. #63

    Re: Ao ma qua non ne stamo a parlà pencazzo (GUERRE STELLARI INSIDE)

    Citazione Originariamente Scritto da Cento Blobfish Visualizza Messaggio
    Per me ci stava anche come idea. L'universo di Star Wars è sempre stato caratterizzato da cattivi che incutevano timore in quanto freddi, crudeli e in pieno controllo della situazione (I prequel sono quello che sono ma la figura di Palpatine è stata sviluppata in modo magistrale), sarebbe stato anche interessante vedere un cattivo schizoide e dalla coscienza dilaniata che fa paura per il motivo opposto in quanto totalmente imprevedibile e soggetto a reazioni "estreme". Purtroppo l'idea è stata (per ora e a meno di miracoli nei prossimi episodi) sviluppata di merda e il risultato è quasi comico.
    Bravo esatto.

    E sull'ultimo punto, il risultato in effetti è comico: finchè non si toglie la maschera, io ribadisco che mi piaceva un botto proprio per il temperamento caldo da incazzoso "giovane Ani" (anal pain brings you into the game, rappava negli anni 90 l'imperatore Palpatina) : potente, ma più che altro è quello incazzoso che crea la rissa e tutti che gli direbbero "ao me te voi carmà" solo che a lui non puoi perchè ti proietta contro i tronchi.
    Quando se la toglie, complice una faccia d'attore completamente sconosciuto fino a quel punto (non sapevo manco chi fosse l'attore, visto che non m'ero andato a interessare di spoilerini in giro), e sicuramente non un viso "FICO", sono sbottato a ridere

    In realtà oggi come oggi ho digerito quell'attore e la sua voce tra l'altro ci sta un botto nel film, e sostanzialmente avendo assimilato il "ok non c'è il mega cattivo glaciale" posso fare come i superbimbi che non hanno imprinting darth feneriani e accettano fener E kylo allo stesso modo probabilmente, semplicemente due diversi personaggi, senza poter fare discorsi del "cazzo io preferivo quell altro tipo di nemico che ormai adoro da 20 anni che respiro" .

    Ecco. Detto ciò: sicuro c'è da fargli fare qualcosa di meglio a sto character, e come dice Blobfish spero che nei prossimi film il suo ruolo si muova in modo interessante.

    Citazione Originariamente Scritto da Sinex/ Visualizza Messaggio
    Absint sei il baddo del 21esimo secolo. Il vero uomo di mondo profondo e sensibile ma incredibilmente alla mano.
    Vestito di turchese che viaggia in economy e con uno strano bozzo sulla fronte che però attira le ffighe

  4. #64
    Early Access L'avatar di Orologio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    5.292

    Re: Ao ma qua non ne stamo a parlà pencazzo (GUERRE STELLARI INSIDE)

    Si ma cazzo 4 film con l'impero e 3 super armi della morte distrutte da un paio di biplani...l'idiozia...

  5. #65

    Re: Ao ma qua non ne stamo a parlà pencazzo (GUERRE STELLARI INSIDE)

    Ah ultima cosa: ocio perché kylo è sostanzialmente l unico .."utilizzatore" della forza in gioco finché lei non "si risveglia".

    Quindi il suo essere strapotente pare quasi un risultato del nom vedere niente che puo contrastarlo ma in realtà lui non è COSÌ forte come sith.
    La domanda che mi pongo è: in effetti ma a parte lui di probabile sith esistente nel mondo starwarsesco a questo punto pare esserci solo il mega ologramma no? Da dove uscirà fuori il sith davvero tosto (che ripeto, siicuro esce fuori) ?

    Citazione Originariamente Scritto da Sinex/ Visualizza Messaggio
    Absint sei il baddo del 21esimo secolo. Il vero uomo di mondo profondo e sensibile ma incredibilmente alla mano.
    Vestito di turchese che viaggia in economy e con uno strano bozzo sulla fronte che però attira le ffighe

  6. #66

    Re: Ao ma qua non ne stamo a parlà pencazzo (GUERRE STELLARI INSIDE)

    Citazione Originariamente Scritto da PistoneViaggiatore Visualizza Messaggio
    E sull'ultimo punto, il risultato in effetti è comico: finchè non si toglie la maschera, io ribadisco che mi piaceva un botto proprio per il temperamento caldo da incazzoso "giovane Ani" (anal pain brings you into the game, rappava negli anni 90 l'imperatore Palpatina) : potente, ma più che altro è quello incazzoso che crea la rissa e tutti che gli direbbero "ao me te voi carmà" solo che a lui non puoi perchè ti proietta contro i tronchi.
    Infatti, un Begbie di Trainspotting trasportato in una galassia lontana lontana... c'erano tutte le potenzialità e invece così sembra una ragazzina che smatta perchè i genitori le vietano di fare il tatuaggetto come quelli che sfoggiano le amiche perchè se "d'un tratto non ti piace più, cosa fai, lo togli? non puoi".

  7. #67

    Re: Ao ma qua non ne stamo a parlà pencazzo (GUERRE STELLARI INSIDE)

    Citazione Originariamente Scritto da Orologio Visualizza Messaggio
    Si ma cazzo 4 film con l'impero e 3 super armi della morte distrutte da un paio di biplani...l'idiozia...
    Se parli della ripetizione della cosa in questo ultimo film, sono d'accordo che è stata una scelta pigra che a me personalmente non ha dato fastidio "in sè".
    Come già detto il ritmo è troppo rapido e si finisce a essere superficiali, e con quello faccio riferimento in particolar modo alla questione "deflagrazione di un sistema solare" che passa come fosse na cosa così.

    Se questo errore non fosse stato commesso, direi semplicemente che invece il design della nuova macchina di distruzione mi piace molto, e se avesse "pesato" di più come elemento intimorente sarebbe stato ok. Cioè ripeti, ok ripeti, ma dai il giusto peso ai fatti.

    Se invece idiozia sono i biplani, allora non capisco, ci sta tutto che un grosso macchinario di morte imperiale venga sabotato e distrutto da incursioni mirate di una più povera ribellione.

    Citazione Originariamente Scritto da Sinex/ Visualizza Messaggio
    Absint sei il baddo del 21esimo secolo. Il vero uomo di mondo profondo e sensibile ma incredibilmente alla mano.
    Vestito di turchese che viaggia in economy e con uno strano bozzo sulla fronte che però attira le ffighe

  8. #68
    Senior Member L'avatar di Dadocoso
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.095

    Re: Ao ma qua non ne stamo a parlà pencazzo (GUERRE STELLARI INSIDE)

    e tutti i cavalieri di ren che fine hanno fatto? Perché quando kylo si é rivoltato contro luke aveva un gruppetto con lui. O gli hanno falciati tutti?

  9. #69
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    480

    Re: Ao ma qua non ne stamo a parlà pencazzo (GUERRE STELLARI INSIDE)

    Mah l'ho visto in brd appena uscito, non avevo una gran sensazione e non sono andato al cinema. Quando uscì RotJ mio papà mi portò al cinema, ai tempi non c'era nulla di simile per un bambino di 10 anni, era stato qualcosa di magico, impossibile al giorno d'oggi stupirsi a quel modo ed infatti non mi aspettavo sensazioni pazzesche.

    E tutto mi sarei aspettato tranne una carenza di idee così disarmante.

    Non dico di star lì a fare le pulci al film, è un film di guerre stellari, bon, ma almeno un po' di novità, qualche idea potente o intrigante, non un remake santo cielo.

    Se prendessi questo film dimenticandomi il passato sarei probabilmente rimasto soddisfatto ma avendo visto i film, giocato per anni a vg del calibro di jk o kotor (da collocare nell'era temporale in cui uscirono) con trame molto belle, posso solo dire che il film mi ha lasciato molta amarezza di quel che poteva essere e non è stato.

    Considerata però la difficoltà di confrontarsi nel bene e nel male con delle pietre miliari come EP IV-V-VI e che magari con questo non abbiano voluto spingersi troppo oltre speriamo solo che con i prossimi ci sia maggior inventiva.

  10. #70
    Early Access L'avatar di Orologio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    5.292

    Re: Ao ma qua non ne stamo a parlà pencazzo (GUERRE STELLARI INSIDE)

    Citazione Originariamente Scritto da PistoneViaggiatore Visualizza Messaggio
    Se parli della ripetizione della cosa in questo ultimo film, sono d'accordo che è stata una scelta pigra che a me personalmente non ha dato fastidio "in sè".
    Come già detto il ritmo è troppo rapido e si finisce a essere superficiali, e con quello faccio riferimento in particolar modo alla questione "deflagrazione di un sistema solare" che passa come fosse na cosa così.

    Se questo errore non fosse stato commesso, direi semplicemente che invece il design della nuova macchina di distruzione mi piace molto, e se avesse "pesato" di più come elemento intimorente sarebbe stato ok. Cioè ripeti, ok ripeti, ma dai il giusto peso ai fatti.

    Se invece idiozia sono i biplani, allora non capisco, ci sta tutto che un grosso macchinario di morte imperiale venga sabotato e distrutto da incursioni mirate di una più povera ribellione.
    50% quello che dici tu...è 50% che l'Impero si fa sempre fregare allo stesso modo. Ruolisticamente sono super armi che non vanno bene...

  11. #71

    Re: Ao ma qua non ne stamo a parlà pencazzo (GUERRE STELLARI INSIDE)

    Citazione Originariamente Scritto da Cento Blobfish Visualizza Messaggio
    Infatti, un Begbie di Trainspotting trasportato in una galassia lontana lontana... c'erano tutte le potenzialità e invece così sembra una ragazzina che smatta perchè i genitori le vietano di fare il tatuaggetto come quelli che sfoggiano le amiche perchè se "d'un tratto non ti piace più, cosa fai, lo togli? non puoi".
    Eh però non mi stona.

    Tu immaginati un ragazzo di 23 anni con i poteri da sith, con dietro un "maestro" mostruoso ologrammatico che gli dice "tu sei il nuovo strumento di gloria e morte del lato oscuro della forza", la gente intorno che in sostanza non ti può dire un cazzo...la figura diventa quella, aggiungici il contorcimento interiore dato dal suo (evidente a un certo punto) non aver ancora accettato realmente il lato oscuro appieno...
    Lo tradiscono da questo punto di vista le lacrime quando parla col padre..Han ha ragione a dire che "ancora non t'hanno rovinato, figghio miu" e l'atto di Kylo di uccidere Han è l' exploit a lui stesso necessario per riconfermarsi saldo su qualcosa: il lato oscuro, è troppo tardi, mo dovete morì.


    Dobbiamo ancora capire bene che gli è successo in passato...probabilmente ha delle ragioni più forti che non conosciamo...ma ha ucciso suo padre...ora sarà un bel casino uscire dal giro, e il contorcimento interiore lo porterà magari a una specie di autodistruzione (di fatto è in atto la sua autodistruzione come essere umano).

    I ventenni non rimescolano le carte facilmente, sono per scelte unilaterali che poi si ammorbidiscono col tempo. Kylo Ren simbolo del ventenne che urla un ideale convinto di riconoscersi completamente in esso ma presto capirà che il mondo non è bianco/nero, neanche le vie della Forza...

    Citazione Originariamente Scritto da Sinex/ Visualizza Messaggio
    Absint sei il baddo del 21esimo secolo. Il vero uomo di mondo profondo e sensibile ma incredibilmente alla mano.
    Vestito di turchese che viaggia in economy e con uno strano bozzo sulla fronte che però attira le ffighe

  12. #72

    Re: Ao ma qua non ne stamo a parlà pencazzo (GUERRE STELLARI INSIDE)

    Citazione Originariamente Scritto da Orologio Visualizza Messaggio
    50% quello che dici tu...è 50% che l'Impero si fa sempre fregare allo stesso modo. Ruolisticamente sono super armi che non vanno bene...
    quello che dico io cioè cosa? Non ho ben capito

    Cmq sia si, chiaro: che l'impero si faccia fregare allo stesso modo è ridicolo.
    Ma del resto l'impero è un'enorme macchina burocratica...non ci lavorano sti gran professionisti, per la maggior parte...aumma aumma, duemila caffè sul posto di lavoro, i capi stessi che perseguono obiettivi che non si curano molto delle moltitudini che sacrificano...

    Detto ciò cmq sia va detto che:
    -alla prima botta (new hope) la MN ok era la prima, trovavano una falla, tutto funziona.
    -alla seconda (ritorno jedi) le cose già sono diverse, i ribelli riescono a fotterli perchè riescono ad arrivare al CUORE della Morte Nera in modo iper rocambolesco che sostanzialmente bastava una manovra falsa del Millennium Falcon negli intestini della stazione per mandare tutto a puttane e addio ribelli.
    Quindi non stiamo parlando di una soluzione tipo "ai ribelli è bastato rifare paro paro quello che avevano fatto prima e via". Non è stato per niente così semplice, senza tutta la guerrona enorme intorno a tenere a bada le truppe imperiali il Millennium Falcon tra l'altro manco c'arrivava agli intestini.

    In questa terza versione, rimando a nuova visione del film per misurare il grado di ripetizione ridicola.
    L'idea nel complesso è la stessa e quindi fa ridere, sono d'accordo, ma nel particolare ne riparlerò in seguito.

    Citazione Originariamente Scritto da Sinex/ Visualizza Messaggio
    Absint sei il baddo del 21esimo secolo. Il vero uomo di mondo profondo e sensibile ma incredibilmente alla mano.
    Vestito di turchese che viaggia in economy e con uno strano bozzo sulla fronte che però attira le ffighe

  13. #73

    Re: Ao ma qua non ne stamo a parlà pencazzo (GUERRE STELLARI INSIDE)

    Citazione Originariamente Scritto da Dadocoso Visualizza Messaggio
    e tutti i cavalieri di ren che fine hanno fatto? Perché quando kylo si é rivoltato contro luke aveva un gruppetto con lui. O gli hanno falciati tutti?
    Sai che non me ricordo di che stai a parlà?...Luke? quando?

    Citazione Originariamente Scritto da Odin Visualizza Messaggio
    Quando uscì RotJ mio papà mi portò al cinema, ai tempi non c'era nulla di simile per un bambino di 10 anni, era stato qualcosa di magico
    Eh, io non lo so eh, ma cmq sicuro un bambino di 10 anni che ha visto questo nuovo ha sburato, nonostante le falle di ritmo e altro già detto.
    Del resto: non ha imprinting di paragone, non ha la sboffa della persona che lavora e più difficilmente si fa prendere da opere di fantasia, e cmq questo star wars secondo me una cosa oggettivamente ottima la fa:
    tappa la falla della space opera che non esiste a meno di esserci guerre stellari. Non c'è.

    Se devo pensare a quanto m'ha fatto sfleshare di immaginazione Episodio 1 nonostante tutto...del resto avevo ESATTAMENTE 10 anni quando uscì (ok 11 forse, vabbè).
    Dei dialoghi non m'è rimasto impresso un cazzo (e ci credo) ma le varie lacune dialoghi compresi sono passati in secondo piano: darth maul con la doppia spada, i drodi che rotolano,la corsa di sgushi (eh) che ai tempi era una cosa FICHISSIMA da vedere a schermo.
    (sebbene poi oggi se vedo di nuovo il film mi vomito addosso per tutto il tempo che dobbiamo guardà sti gungan del cazzo SEBBENE la scena della città subacquea ai tempi quando si apriva e la vedevi tutta illuminata in fondo al mar, era una ficata...e pure il mostrone che rischia di mangiarli che viene dopo ricordo che mi piacque una cifra eheheh! )

    Allora, facendo il paragone BE'...sebbene non mi rimangio queste cose che ho detto che mi sono piaciute di Episodio 1...direi che i diecienni di oggi con The Force Awakens hanno MOLTA più roba positiva di cui gioire, ma a pacchi, parlo proprio di gusto generale estetico, di "feeling" del film. Fresco, purtroppo anche frescone, ma cmq sia bella azione con lasers e robe, da questo punto di vista al cinema ora non c'è più questa grave lacuna per questa generazione di ragazzi e ragazze. E' una sana introduzione, questo dico.

    Altrimenti che cazzo gli resta a parte l'animazione pixar disney, c'è una grave carenza di film d'azione e avventura fichi per giovanissimi. Star Wars la colma.

    Citazione Originariamente Scritto da Odin Visualizza Messaggio
    Considerata però la difficoltà di confrontarsi nel bene e nel male con delle pietre miliari come EP IV-V-VI e che magari con questo non abbiano voluto spingersi troppo oltre speriamo solo che con i prossimi ci sia maggior inventiva.
    Certo, sono d'accordo. E' quello che spero anche io, e già Rogue One secondo me potrebbe stupirci in positivo in questo senso.

    Citazione Originariamente Scritto da Sinex/ Visualizza Messaggio
    Absint sei il baddo del 21esimo secolo. Il vero uomo di mondo profondo e sensibile ma incredibilmente alla mano.
    Vestito di turchese che viaggia in economy e con uno strano bozzo sulla fronte che però attira le ffighe

  14. #74

    Re: Ao ma qua non ne stamo a parlà pencazzo (GUERRE STELLARI INSIDE)

    Cmq metto questo video qua riguardo al film su Han Solo, riflette esattamente come la penso, finale compreso



    - - - Aggiornato - - -

    Interessante!


    - - - Aggiornato - - -

    GLI NSYNC facevano un cameo in Attack of the Clones su richiesta della figlia di Lucas ma poi sono stati editati via dalla pellicola ma porc

    EDIT: NIPSLIP della ballerina in Return of the Jedi? parliamo di quella bona?
    Corro in cerca di pics

    - - - Aggiornato - - -

    Si, penso 1:12 qua.

    Quando è inquadrata da davanti, e strattona la catena, c'è una tetta che fa tutto il giro uscendo dalla "rete" del vestito.



    - - - Aggiornato - - -






    Citazione Originariamente Scritto da Sinex/ Visualizza Messaggio
    Absint sei il baddo del 21esimo secolo. Il vero uomo di mondo profondo e sensibile ma incredibilmente alla mano.
    Vestito di turchese che viaggia in economy e con uno strano bozzo sulla fronte che però attira le ffighe

  15. #75

    Re: Ao ma qua non ne stamo a parlà pencazzo (GUERRE STELLARI INSIDE)

    E per finire questa serie di video di HelloGreedo fa ridere, tiè


    Citazione Originariamente Scritto da Sinex/ Visualizza Messaggio
    Absint sei il baddo del 21esimo secolo. Il vero uomo di mondo profondo e sensibile ma incredibilmente alla mano.
    Vestito di turchese che viaggia in economy e con uno strano bozzo sulla fronte che però attira le ffighe

  16. #76
    Le regole son quelle. L'avatar di Conte Zero
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.885

    Re: Ao ma qua non ne stamo a parlà pencazzo (GUERRE STELLARI INSIDE)

    Al netto di quasi tutto quello che avete esposto (in gran parte sacrosanto) e del Kylo Ren un po' bimbominkia, io mi danno e non mi do pase nel domandarmi come cazzo si faccia, dopo anni di progetti e sviluppo, e dopo l'eredità di Vader, a tirar fuori una cagata simile a livello di design



    Voglio dire, l'ultimo dei nerd sfigati di talento che fanno fan-art su Deviant avrebbe fatto mille volte meglio per trentamila lire

    Due esempi a caso


  17. #77

    Re: Ao ma qua non ne stamo a parlà pencazzo (GUERRE STELLARI INSIDE)

    Aldilà dell'essere o meno d'accordo, prendi però una foto di scena, no una roba appesa a un manichino senza anatomia Altrimenti qualsiasi costume pare na stronzata

    Edit: cmq sia il secondo disegno è un bel disegno ma è troppo un dart fener modificato, non c'azzecca. Il primo pure, bella concept art ma cmq non mi fa dire "l'avrei preferito".

    Non so, ripeto..guardate le immagini di scena. L'elmo continua a darmi da pensare un po' (non troppo) , ma nel complesso l'impatto mi piace (va tutto considerato nel risultato finale, luci, spada così, cappuccio, insomma...la roba deve funzionare nell'insieme, quindi inutile prendere foto merdone in giro e paragonarle con altra roba molto meglio presentata. aldilà del design. ).

    Ultima modifica di PistoneViaggiatore; 16-04-16 alle 16:53

    Citazione Originariamente Scritto da Sinex/ Visualizza Messaggio
    Absint sei il baddo del 21esimo secolo. Il vero uomo di mondo profondo e sensibile ma incredibilmente alla mano.
    Vestito di turchese che viaggia in economy e con uno strano bozzo sulla fronte che però attira le ffighe

  18. #78
    Senior Member L'avatar di Pete.Bondurant
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Tiger Kab, Miami Fl
    Messaggi
    1.355

    Re: Ao ma qua non ne stamo a parlà pencazzo (GUERRE STELLARI INSIDE)

    Citazione Originariamente Scritto da Feanor_II Visualizza Messaggio
    Ok. Ma il mio punto è: il primo star wars non è stato fatto "per piacere". È nato come progetto "sfigato", un potenzialefallimento accettato dalla produzione.

    C'era un'idea ed è stata realizzata. E l'idea è piaciuta.
    Stessa cosa è avvenuta con i prequel: Lucas aveva un'idea e l'ha realizzata. In questo caso, l'idea era pessima, ok; però era un film onesto, il prodotto di intelletto e fantasia.

    Episodio VII è un'operazione corporate, un progetto commerciale. È il solito intreccio: eroina donna indipendente, per adressare il segmento detto in gergo marchettaro "girl power"; figure parentali assenti od in difetto per ammiccare alla conflittualità generazionali del pubblico adolescente; un mondo determinato da figure under-30 con personaggi over-40 "al potere" che hanno necessità di rivolgersi ai giovani per porre rimedio alle problematiche di un mondo che non capiscono; quota "negra" per offrire un'opportunità di immedesimazione alle minoranze etniche; personaggi secondari trascurabili ma facilmente riconoscibili per fornire materiale ai reparti merchandising; etc.

    È solo un caso che quel film sia ambientato nell'universo di star wars: il soggetto è una canvass standard che viene di volta in volta declinata per le varie proprietà intellettuali di maggior successo.
    Capisco quello che vuoi dire. Però oramai è l'industria che funziona così, soprattutto per i big budget, e finchè mi tirano fuori prodotti quantomeno piacevoli (e Ep VII per me lo è) non mi metto a far la guerra ai mulini a vento.
    Negli anni 70 80 potevi metterti lì e rischiare con un progetto "sfigato" ma quei tempi non torneranno più temo.
    E francamente, anche sulla carta ci trovo ben poco di "sfigato" in un progetto come Star Wars, ma senz'altro non son discorsi che si possano fare a posteriori.
    Poi certo che ci sono studi a tavolino, ma personalmente non mi toccano, se un personaggio lo trovo azzeccato che sia maschio, femmina, ambiguo, bianco, nero, giallo o a pois non mi cambia niente.
    Ultima modifica di Pete.Bondurant; 16-04-16 alle 17:59

  19. #79
    METAFISICO SISTEMICO L'avatar di macs
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.798

    Re: Ao ma qua non ne stamo a parlà pencazzo (GUERRE STELLARI INSIDE)

    l'elmo di kylo non mi dispiace, certo senza il cappuccio è ridicolo. Di quelli postati da contezero però il secondo mi piace molto di più di kylo, anche se somiglia troppo a un samurai

  20. #80

    Re: Ao ma qua non ne stamo a parlà pencazzo (GUERRE STELLARI INSIDE)

    Citazione Originariamente Scritto da Pete.Bondurant Visualizza Messaggio
    Negli anni 70 80 potevi metterti lì e rischiare con un progetto "sfigato" ma quei tempi non torneranno più temo.

    Posto che sono d'accordo con ciò che dici in generale, ma questa affermazione è falsa: anche oggi si fanno tentativi e alcuni vengono premiati, solo che questi tentativi ovviamente non si chiamano Star Wars. Quel nome, "ormai" , è sinonimo di SOLDI A PALATE, e quando si parla di soldi a palate, si gioca safe più di quanto non si osi. Perchè? Perchè si spendono un botto di soldi a fare un film come Star Wars VII e di quei soldi ci devi e vuoi rientrare guadagnandoci altrettanto, altrimenti l'hai fatto a perdere. E quando si parla di così TANTI soldi non le fai a perdere le cose, tendenzialmente.

    Citazione Originariamente Scritto da macs Visualizza Messaggio
    l'elmo di kylo non mi dispiace, certo senza il cappuccio è ridicolo. Di quelli postati da contezero però il secondo mi piace molto di più di kylo, anche se somiglia troppo a un samurai
    Il secondo assomiglia troppo a darth fener secondo me

    Citazione Originariamente Scritto da Sinex/ Visualizza Messaggio
    Absint sei il baddo del 21esimo secolo. Il vero uomo di mondo profondo e sensibile ma incredibilmente alla mano.
    Vestito di turchese che viaggia in economy e con uno strano bozzo sulla fronte che però attira le ffighe

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su