Domanda rivolta agli appassionati di mezzi militari come navi,sottomarini,paperelle.. Domanda rivolta agli appassionati di mezzi militari come navi,sottomarini,paperelle..

Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Domanda rivolta agli appassionati di mezzi militari come navi,sottomarini,paperelle..

  1. #1
    Senior Member L'avatar di Lurge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    curvylandia
    Messaggi
    13.240

    Domanda rivolta agli appassionati di mezzi militari come navi,sottomarini,paperelle..

    Ma le armi come cannoncini e contraeree staffate sui sottomarini poi quando questi immergono...
    hanno qualche sistema di chiusura stagna oppure l'acqua di mare entra nelle canne rovinando al interno?

  2. #2
    Senior Member L'avatar di Nightgaunt
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Cypra Mundi
    Messaggi
    13.805

    Re: Domanda rivolta agli appassionati di mezzi militari come navi,sottomarini,paperel

    Sui mezzi moderni non credo che li montino più, specie quelli anti-aerei che oggi servono quanto i botti di capodanno.

    Su quelli d'epoca, immagino che di sicuro avessero almeno un qualche blocco della canna, ma qualcuno più esperto potrà essere più preciso.
    I arrived to masticate sweetened chewing products and engage in combat with my foot and your gluteus maximus. However, it seems my reserves of such chewing products has gone dry

  3. #3
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    5.308

    Re: Domanda rivolta agli appassionati di mezzi militari come navi,sottomarini,paperel

    Me lo sono sempre chiesto pure io.
    Ma non tanto per l'operatività dopo essere stato in acqua, quanto per il fatto che l'acqua di mare è uno degli ambienti peggiori dove operare...

    Io produco componenti che finiscono in oleodotti sottomarini e i materiali che devo usare son roba da spararsi sui coglioni...

  4. #4
    Amico di tutti L'avatar di Sinex/
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    14.548

    Re: Domanda rivolta agli appassionati di mezzi militari come navi,sottomarini,paperel

    usavano delle paratie mobili integrali, sostanzialmente dei gusci flessibili in misto lattice che ogni volta l'equipaggio doveva montare e smontare a mano.

    si chiamavano condom

  5. #5
    Senior Member L'avatar di Bicio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    11.702

    Re: Domanda rivolta agli appassionati di mezzi militari come navi,sottomarini,paperel

    se non erro avevano dei tappi che chiudevano la canna

  6. #6
    Unstoppable Asshole L'avatar di golem101
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.420

    Re: Domanda rivolta agli appassionati di mezzi militari come navi,sottomarini,paperel

    I cannoni avevano "tappi" e coperture adatte. Le mitragliatrici antiaeree venivano smontate dai supporti all'immersione e rimontate in emersione. Sì, nei film ne fanno a meno di certe incombenze.
    Credo che avessero comunque una vita utile abbastanza ridotta e venissero sostituiti, visto che fra salsedine e corrosione galvanica in un tempo abbastanza breve il metallo era irrimediabilmente compromesso.

    Roba comunque dei tempi che furono.

  7. #7
    Senior Member L'avatar di Lurge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    curvylandia
    Messaggi
    13.240

    Re: Domanda rivolta agli appassionati di mezzi militari come navi,sottomarini,paperel


    scusate mi riferivo ai sottomarini prima e seconda guerra mondiale..
    su quelli moderni non c'è nulla di tutto ciò...
    si presume che a bordo avevano tra la ciurma artiglieri...

  8. #8
    Viva la muerte L'avatar di IlGrandeBaBomba
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Località
    Terra di Merdor
    Messaggi
    3.162

    Re: Domanda rivolta agli appassionati di mezzi militari come navi,sottomarini,paperel

    Certo che avevano cannonieri e mitraglieri tra l'equipaggio.

    E' utile ricordare che i sommergibili in uso fino alla seconda guerra mondiale passavano la maggior parte del proprio tempo in superficie, dove nettamente migliori erano le loro prestazioni di velocità ed autonomia; s'immergevano soltanto in presenza di navi da guerra nemiche od in zone in cui la sorveglianza aerea avversaria rendeva troppo pericoloso rimanere emersi di giorno. Viceversa le unità subacquee costruite dal secondo dopoguerra ad oggi sono pensate per passare la maggior parte del proprio tempo sott'acqua, ed anche le forme di scafo sono per questo sensibilmente diverse. Difatti queste si chiamano, tecnicamente, sottomarini, mentre sommergibili sono quelli che si usavano fino alla seconda guerra mondiale (distinzione però esistente praticamente solo nella lingua italiana).

    Le mitragliere contraeree sulle unità subacquee sono state abolite, dalla fine degli anni '40, perché si è visto che con l'evoluzione del potere aereo la miglior difesa contro un attacco aereo è l'immersione, e non la reazione armata.

    Non era infrequente, fino al 1943 suppergiù, usare i cannoni di coperta contro mercantili privi di scorta (ma non indifesi, in quanto di solito erano anch'essi armati: ne scaturivano talvolta duelli d'artiglieria che non sempre si concludevano con la vittoria del sommergibile).

    Questo per esempio è il piroscafo britannico Shakespeare sforacchiato dal sommergibile Comandante Cappellini (sapevatelo: un nucleo di sommergibili italiani partecipò alla battaglia dell'Atlantico, con discreto successo dopo un'iniziale fase di rodaggio e correzione).



    Queste le conseguenze sul medesimo Cappellini della reazione di un altro piroscafo armato britannico, l'Eumaeus, che alla fine ebbe comunque la peggio



    Questo il piroscafo danese Agnete Maersk che viene cannoneggiato dal sommergibile Veniero, affonderà senza lasciare superstiti



    Questo il greco Aghios Nikolaos cannoneggiato ed incendiato dal Maggiore Baracca dopo essere stato sorpreso a fare il birichino trasportando materie prime per gli inglesi mentre la Grecia era ancora neutrale. Qui invece l'equipaggio si salverà per intero


  9. #9
    Unstoppable Asshole L'avatar di golem101
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.420

    Re: Domanda rivolta agli appassionati di mezzi militari come navi,sottomarini,paperel

    Se volete l'aspetto ludico, la serie della GMT è più che ottima (e sì ci sono gli italiani, e pure nello stagno atlantico):

    Crucchi

    https://www.gmtgames.com/p-556-the-h...-printing.aspx


    https://www.gmtgames.com/p-590-the-h...s-1943-45.aspx

    Italiani

    https://www.gmtgames.com/p-697-beneath-the-med.aspx

    Gringos nel Pacifico

    https://www.gmtgames.com/p-650-silen...-printing.aspx

  10. #10
    Viva la muerte L'avatar di IlGrandeBaBomba
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Località
    Terra di Merdor
    Messaggi
    3.162

    Re: Domanda rivolta agli appassionati di mezzi militari come navi,sottomarini,paperel

    Per quello videoludico era carina la serie Silent Hunter, specialmente il terzo

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista
The Games Machine
Seguici su