parliamo di rpg parliamo di rpg

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 70

Discussione: parliamo di rpg

  1. #1
    pm qui L'avatar di Absint
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    17.233

    parliamo di rpg

    Gothic e' ancora il miglior esempio di meccaniche rpg in un videogame?

    Chi lo idolatra?

    Chi invece , qua dentro, senza vergogna, pensa che sia inferiore ad altri giochi e perche' ?


    Finalmente verremo a capo di questa questione.
    A che pro?

    Perche' se e' vero che Gothic e' il migliore, quando saro' ricco, e fondero' il mio studio di videocapolavori, prendero' il sistema di Gothic e tutte le sue caratteristiche, e faro' un gioco nuovo, completamente nuovo e diverso come setting e tutto, ma UGUALE come sistema.

    UGUALE!!

  2. #2
    Senior Member L'avatar di Lo Spruzzino
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.147

    Re: parliamo di rpg

    Ma il primo? Minchia era pieno di bug (mi ricordo che a causa di un bug dovevo ricominciare il gioco perché era morto un png cruciale per la quest principale, ed ero tipo al 70%), collisioni varie e l'ia era una barzelletta,ma, devi contare che è un gioco di 20 anni fa. Ho comunque ottimi ricordi e mi piacque parecchio, ma ero un bimbo. Oggi non lo giocherei nemmeno sotto tortura.
    W I RAGNI!

  3. #3
    Senior Member L'avatar di Gilgamesh
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.850

    Re: parliamo di rpg

    Ho sempre pensato che i Gothic fossero tipo gli Elder Scrolls del discount, che meccaniche particolari avevano?

  4. #4
    Malmostoso L'avatar di Necronomicon
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    27.342

    Re: parliamo di rpg

    Io penso oggi vengano celebrati più per la loro inaccessibilità che per un effettivo valore intrinseco. È un fenomeno curioso che penso sia una reazione alla massificazione del medium, più gente gioca più la nicchia originaria cerca di rappresentarsi come élite celebrando giochi che si sono rifiutati di aprirsi al nuovo pubblico.

  5. #5
    Senior Member L'avatar di Gilgamesh
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.850

    Re: parliamo di rpg

    Ah poi l'area di gioco era delimitata da una barriera magica tipo il film dei Simpsons. Ricordo che già questo per me era da scaffale. Un mezzuccio che ho sempre odiato in qualsiasi gioco, mettimi i muri invisibili, mettimi l'oceano, fammi morire se mi allontano troppo ma almeno dammi la sensazione di essere in un mondo immenso da esplorare

  6. #6
    Dott. Ing. Gran Farabutt. L'avatar di LordOrion
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Un Carrarino a Massa
    Messaggi
    13.241
    Gamer IDs

    Gamertag: SSerponi76 PSN ID: SSerponi76 Steam ID: SSerponi76

    Re: parliamo di rpg

    Citazione Originariamente Scritto da Absint Visualizza Messaggio
    Gothic e' ancora il miglior esempio di meccaniche rpg in un videogame?
    What, Ghotic? Mai stato!
    Grandissimo gioco, forse il primo CRPG full 3d che funzionava (Ultima IX aveva piu' bug che ore di gioco ) ma "miglior esempio di meccaniche rpg in un videogame" proprio un cazzo

    Also, sulla definizione di "meccaniche rpg" se ne potrebbe parlare per ore.

    +
    22.437 Messaggi dillà...
    Il mio blog: Notti a (Video)Giocare <- (100% ADS FREE!!)
    CPU: i5-11600K@3.9-4.9GHz|GPU: GTX-1070 AMP Extreme|RAM: 32GB DDR4@3200MHz|SSD: 970EVO Plus + 860EVO|HOTAS Warthog|TrackIR 5|

  7. #7
    pm qui L'avatar di Absint
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    17.233

    Re: parliamo di rpg

    Citazione Originariamente Scritto da LordOrion Visualizza Messaggio

    Also, sulla definizione di "meccaniche rpg" se ne potrebbe parlare per ore.
    Questo e' vero.


    Mi sarei dovuto esprimere meglio, limitando il discorso "meccaniche rpg" al contesto di un 3d open world in terza persona (ma considerandolo un concorrente anche ai 3d open world in prima persona come i vari EScrolls )

  8. #8
    Dott. Ing. Gran Farabutt. L'avatar di LordOrion
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Un Carrarino a Massa
    Messaggi
    13.241
    Gamer IDs

    Gamertag: SSerponi76 PSN ID: SSerponi76 Steam ID: SSerponi76

    Re: parliamo di rpg

    Citazione Originariamente Scritto da Absint Visualizza Messaggio
    Questo e' vero.


    Mi sarei dovuto esprimere meglio, limitando il discorso "meccaniche rpg" al contesto di un 3d open world in terza persona (ma considerandolo un concorrente anche ai 3d open world in prima persona come i vari EScrolls )
    Ok, questo da un contesto molto piu' ristretto e definito, ma anche cosi' con The Witcher (in particolare il 3) la risposta alla domanda e' gia' palese: "se lo e' mai stato, adesso non lo e' piu' ". Il tutto senza dover scomodare i TES e i giochi in prima persona.

    +
    22.437 Messaggi dillà...
    Il mio blog: Notti a (Video)Giocare <- (100% ADS FREE!!)
    CPU: i5-11600K@3.9-4.9GHz|GPU: GTX-1070 AMP Extreme|RAM: 32GB DDR4@3200MHz|SSD: 970EVO Plus + 860EVO|HOTAS Warthog|TrackIR 5|

  9. #9
    pm qui L'avatar di Absint
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    17.233

    Re: parliamo di rpg

    Si pero' non fermarti alla "superficie"

    Witcher 3 e' ovviamente spettacolare, e ha le sottoquest scritte benissimo e tutto quanto.

    Ma guardiamo alla struttura, o per esempio al modo di risolvere le quests.

    (Premessa: non l'ho giocato tutto, e' una storia lunga, diciamo che l'ho provato e facciamo prima, ovviamente VOGLIO giocarlo tutto ed e' nella lista dei must , adoro la serie, i libri, tutto )


    A me ha stupito quanto ogni quest sia il "segui il puntatore" (o segui le tracce evidenziate da geralt e i suoi "sensi" sul terreno..ovvero, segui l'indicatore) .


    Molto primitivo/superficiale in questo senso.
    Non me l'aspettavo, visto quanto lo si esalta e loda.


    Gothic 1 non era cosi' (come non e' cosi' per dire Zelda BOTW )



    Questo per fare un esempio sul discorso "struttura delle quest".



    Come commenti questo fatto?

  10. #10
    Senior Member L'avatar di Gilgamesh
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.850

    Re: parliamo di rpg

    Nemmeno Morrowind era così, e mi pare fossero usciti nello stesso periodo. Cosa aveva Gothic di particolare e diverso da Morrowind come meccaniche?

  11. #11
    pm qui L'avatar di Absint
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    17.233

    Re: parliamo di rpg

    Citazione Originariamente Scritto da Gilgamesh Visualizza Messaggio
    Nemmeno Morrowind era così, e mi pare fossero usciti nello stesso periodo. Cosa aveva Gothic di particolare e diverso da Morrowind come meccaniche?
    Nelle quest Morrowind era ottimo infatti, andavi cercando tu stesso le robe.


    Pero' per esempio, parlando di combattimenti, reazioni degli NPC, etc:

    Ultima modifica di Absint; 21-09-21 alle 09:02

  12. #12
    Senior Member L'avatar di Gilgamesh
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.850

    Re: parliamo di rpg

    Certo il combattimento in morrowind era terribile, ma in quel video vedo solo che Gothic aveva cose innovative per l'epoca, poi diventate normali negli RPG successivi.

    È come se mi dicessi "voglio fare un gioco come Half Life 2 che ha le migliori meccaniche mai viste in un FPS, ad esempio qui vedi usi la fisica per risolvere un puzzle!"

  13. #13
    Dott. Ing. Gran Farabutt. L'avatar di LordOrion
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Un Carrarino a Massa
    Messaggi
    13.241
    Gamer IDs

    Gamertag: SSerponi76 PSN ID: SSerponi76 Steam ID: SSerponi76

    Re: parliamo di rpg

    Citazione Originariamente Scritto da Absint Visualizza Messaggio
    Ma guardiamo alla struttura, o per esempio al modo di risolvere le quests.
    ...
    A me ha stupito quanto ogni quest sia il "segui il puntatore" (o segui le tracce evidenziate da geralt e i suoi "sensi" sul terreno..ovvero, segui l'indicatore) .


    Molto primitivo/superficiale in questo senso.
    Non me l'aspettavo, visto quanto lo si esalta e loda.


    Gothic 1 non era cosi' (come non e' cosi' per dire Zelda BOTW )

    Come commenti questo fatto?
    Innanzitutto Ghotic e' un gioco del 2006, mentre The Witcher 3 e' del 2015: 9 anni sono un era geologica nell'ottica del game design.
    Ghotic era ovviamente meno guidato ma nulla ti vieta di andare nel menu' di TW, disabilitare il puntatore delle quest e andare ad intuito come si faceva un tempo.
    Io mi focalizzerei invece sulla possibilita' di scelta: in TW3 praticamente tutte le quest possono essere risolte in 2/3 modi diversi e molto spesso, la scelta fatta ha delle conseguenze sulle quest o gli avvenimenti successivi. In Ghotic tutta questa liberta' e (soprattutto) consequenzialita' non la ricordo.

    Also, quanto al "seguire le tracce" invece ricordo che Geralt e' un mutante dotato di poteri particolari, quindi ci sta tutto

    +
    22.437 Messaggi dillà...
    Il mio blog: Notti a (Video)Giocare <- (100% ADS FREE!!)
    CPU: i5-11600K@3.9-4.9GHz|GPU: GTX-1070 AMP Extreme|RAM: 32GB DDR4@3200MHz|SSD: 970EVO Plus + 860EVO|HOTAS Warthog|TrackIR 5|

  14. #14
    pm qui L'avatar di Absint
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    17.233

    Re: parliamo di rpg

    Citazione Originariamente Scritto da Gilgamesh Visualizza Messaggio
    Certo il combattimento in morrowind era terribile, ma in quel video vedo solo che Gothic aveva cose innovative per l'epoca, poi diventate normali negli RPG successivi.
    No, quel video e' solo per un confronto Morrowind e Gothic, non e' per dire che oggi il combattimento di Gothic sia ancora il migliore di sempre.


    Gli esempi di cose che faceva in maniera piu' interessante di giochi odierni sono per esempio l'impostazione delle quest, che troppo spesso, e ne abbiamo parlato allo sfinimento nel forum per anni, sono "segui il gps"


    Sono spunti di pensiero

    Altri esempi li trovi in video piu' lunghi, tipo questo (che parla di Elex, ma Elex e' un "Gothic" moderno dei Pyranha Bytes, con tutti i suoi problemi, eh sia chiaro, e con sbavature ANCHE rispetto ai Gothic, ma gli esempi riportati sono, come sopra, ottimi spunti)



    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da LordOrion Visualizza Messaggio
    nulla ti vieta di andare nel menu' di TW, disabilitare il puntatore delle quest e andare ad intuito come si faceva un tempo.


    quanto al "seguire le tracce" invece ricordo che Geralt e' un mutante dotato di poteri particolari, quindi ci sta tutto


    1-si, posso farlo, ma il gioco non e' costruito per supportare quella scelta. Quindi si gioca male, a quel punto. Non vale come soluzione...(chiaramente il mondo di gioco deve essere pensato per darti indizi su dove poter andare per risolvere data quest, ,nn basta eliminare il puntatore e far finta che basti quello)

    2-si, sono d'accordo, ma cio' non toglie che al dato di fatto tu stia seguendo un gps, ne' piu' ne' meno di come fai in GTA sulla minimappa, o di come fai in Fable 2 con quei puntini luminosi (se ricordo bene), etc etc.
    Una cosa e' dire "e' giustificato dal contesto/lore" , una cosa e' pretendere che per questo non possa comunque costituire un difetto.
    Se nel lore di Witcher 3 dicevano che "Geralt era imbattibile, il piu' forte di tutti, perche' nato sotto la Stella del Dio Totale" , e nessun nemico poteva ucciderti, be'...giustificato quanto vuoi, ma non basta
    Ultima modifica di Absint; 21-09-21 alle 09:24

  15. #15
    Malmostoso L'avatar di Necronomicon
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    27.342

    Re: parliamo di rpg

    La prima cosa che dice Elex fa meglio è non darti un cazzo di indicazione su dove trovare le cose interessanti
    Appunto, torniamo al fatto di considerare migliore una cosa che rende il gioco elitario il più possibile.

    Francamente ormai non lo trovo nemmeno più un difetto, quanto tempo hai per giocare Absint? Io mi scoccio a cercare come un coglione le robe nei giochi quando esistono milioni di cose più interessanti da fare.
    Apprezzo essere mandato dove ci sono cose interessanti da fare e/o vedere in un gioco.

  16. #16
    Dott. Ing. Gran Farabutt. L'avatar di LordOrion
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Un Carrarino a Massa
    Messaggi
    13.241
    Gamer IDs

    Gamertag: SSerponi76 PSN ID: SSerponi76 Steam ID: SSerponi76

    Re: parliamo di rpg

    Citazione Originariamente Scritto da Absint Visualizza Messaggio
    1-si, posso farlo, ma il gioco non e' costruito per supportare quella scelta. Quindi si gioca male, a quel punto. Non vale come soluzione
    La differenza IMHO sta nel fatto che in Ghotic, consapevoli che tale aiuto non c'era, si prestava molta piu' attenzione alle informazioni ricevute ...e ai cartelli stradali
    Se usi la stessa accortezza, anche TW senza indicatore poi si gioca bene

    Citazione Originariamente Scritto da Absint Visualizza Messaggio
    2-si, sono d'accordo, ma cio' non toglie che al dato di fatto tu stia seguendo un gps, ne' piu' ne' meno di come fai in GTA sulla minimappa, o di come fai in Fable 2 con quei puntini luminosi (se ricordo bene), etc etc.
    Una cosa e' dire "e' giustificato dal contesto/lore" , una cosa e' pretendere che per questo non possa comunque costituire un difetto.
    Ho la sensazione Absint che tu stia rimporverando a Geralt di essere un Witcher con poteri da Witcher
    Anche un cacciatore esperto segue le tracce a terra, Geralt lo fa in modo piu' efficente grazie alla magia, (ed essendo TW un RPG fantasy ci sta).
    Continuo a non vedere il problema

    Citazione Originariamente Scritto da Absint Visualizza Messaggio
    Se nel lore di Witcher 3 dicevano che "Geralt era imbattibile, il piu' forte di tutti, perche' nato sotto la Stella del Dio Totale" , e nessun nemico poteva ucciderti, be'...giustificato quanto vuoi, ma non basta
    In quel caso probabilmente i romanzi non avrebbero avuto lo stesso successo e noi non saremmo qui a parlarne

    +
    22.437 Messaggi dillà...
    Il mio blog: Notti a (Video)Giocare <- (100% ADS FREE!!)
    CPU: i5-11600K@3.9-4.9GHz|GPU: GTX-1070 AMP Extreme|RAM: 32GB DDR4@3200MHz|SSD: 970EVO Plus + 860EVO|HOTAS Warthog|TrackIR 5|

  17. #17
    pm qui L'avatar di Absint
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    17.233

    Re: parliamo di rpg

    Citazione Originariamente Scritto da Necronomicon Visualizza Messaggio

    Francamente ormai non lo trovo nemmeno più un difetto, quanto tempo hai per giocare Absint? Io mi scoccio a cercare come un coglione le robe nei giochi quando esistono milioni di cose più interessanti da fare.
    Attenzione perche' ti confondi/fai un errore: la presenza di un puntatore/traccia da seguire, non elimina il tempo per raggiungere un dato luogo.

    Il tempo a camminare in giro lo spendi comunque, la differenza e' tra un gioco in cui stai attivamente cercando (in maniera intelligente, interessante: osservando punti di interesse come reference, pensando a che dettagli ti hanno comunicato su dove trovare data cosa e ricercandoli nell'ambientazione, etc) e quindi spendi minuti di qualita', e un gioco in cui stai solo seguendo un punto a cervello spento, spendendo minuti a cazzo.

    Pensaci bene.

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da LordOrion Visualizza Messaggio



    Ho la sensazione Absint che tu stia rimporverando a Geralt di essere un Witcher con poteri da Witcher
    Anche un cacciatore esperto segue le tracce a terra, Geralt lo fa in modo piu' efficente grazie alla magia, (ed essendo TW un RPG fantasy ci sta).
    Continuo a non vedere il problema



    Ma che stai a di'

    Pensaci: tu come giocatore cosa fai? Segui un percorso evidenziato. Punto.

    Sarebbe come dire: in questo gioco punta e clicca impersoni un esperto di meccanismi e macchinari.
    Incontri un enigma che coinvolge un macchinario: tu come giocatore non devi fare niente, basta cliccare il bottone "risolvi enigma", perche' tanto "il tuo personaggio e' un esperto di meccanismi e macchinari"

  18. #18
    Senior Member L'avatar di Gilgamesh
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.850

    Re: parliamo di rpg

    Citazione Originariamente Scritto da LordOrion Visualizza Messaggio


    Ho la sensazione Absint che tu stia rimporverando a Geralt di essere un Witcher con poteri da Witcher
    Anche un cacciatore esperto segue le tracce a terra, Geralt lo fa in modo piu' efficente grazie alla magia, (ed essendo TW un RPG fantasy ci sta).
    Continuo a non vedere il problema
    Vabbè allora faccio un gioco dove il protagonista è un dio e ogni nemico muore con un colpo, se uno si lamenta perché è troppo facile "beh è un dio, cosa ti aspettavi?"
    Se non gli piace il gameplay non è con il lore che glielo fai piacere

  19. #19
    Malmostoso L'avatar di Necronomicon
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    27.342

    Re: parliamo di rpg

    Citazione Originariamente Scritto da Absint Visualizza Messaggio
    Attenzione perche' ti confondi/fai un errore: la presenza di un puntatore/traccia da seguire, non elimina il tempo per raggiungere un dato luogo.

    Il tempo a camminare in giro lo spendi comunque, la differenza e' tra un gioco in cui stai attivamente cercando (in maniera intelligente, interessante: osservando punti di interesse come reference, pensando a che dettagli ti hanno comunicato su dove trovare data cosa e ricercandoli nell'ambientazione, etc) e quindi spendi minuti di qualita', e un gioco in cui stai solo seguendo un punto a cervello spento, spendendo minuti a cazzo.

    Pensaci bene.
    Non sono d'accordo, se il contenuto è nel punto B niente ti vieta di guardarti attorno mentre vai da A a B.
    Se non sai dove è B, vai in cerca magari per molto tempo senza trovare nulla di più interessante di rocce e alberi con cui hanno riempito l'open world.
    La densità della mappa è ormai molto diluita per far sembrare tutto sempre grande grande grande. Non c'è alcun motivo quindi per attraversare per ore, non minuti, ambienti in cui di interessante c'è solo un paesaggio che tende alla lunga a ripetersi.

  20. #20
    pm qui L'avatar di Absint
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    17.233

    Re: parliamo di rpg

    Citazione Originariamente Scritto da Necronomicon Visualizza Messaggio
    La densità della mappa è ormai molto diluita per far sembrare tutto sempre grande grande grande. Non c'è alcun motivo quindi per attraversare per ore, non minuti, ambienti in cui di interessante c'è solo un paesaggio che tende alla lunga a ripetersi.
    Tu stai sottolineando il problema, e dicendomi che preferisci la toppa da due cent che c'hanno messo sopra, invece della reale soluzione, che ti sto proponendo io (e che alcuni giochi ovviamente implementano, mica dico che sono idee mie, ci sono ottimi giochi in giro)


    Cioe' tu stai dicendo, te lo parafraso:

    Necro:
    "Siccome spesso/quasi sempre fanno open world che per essere grandissimi sono vuoti di interesse effettivo per larghe aree, ben venga il puntatore cosi' che so dove andare e ovvio al problema."

    E io ti sto dicendo:
    "Necro, non sarebbe meglio un gioco dove invece di risolvere tutto con un puntatore, costruissero un mondo open world ben pensato dove invece puoi andare in giro trovando cose interessanti sempre e con abbastanza punti di interesse e zone/passaggi facilmente memorabili cosi' che non ti perdi, e non c'e' piu' bisogno del puntatore?"

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista
The Games Machine
Seguici su