Thai boxer fallito del milanese progettava attentati contro il Vaticano...non è Teon

Risultati da 1 a 16 di 16

Discussione: Thai boxer fallito del milanese progettava attentati contro il Vaticano...non è Teon

  1. #1
    Senior Member L'avatar di Cesarino
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.491

    Thai boxer fallito del milanese progettava attentati contro il Vaticano...non è Teon




    MILANO Concrete (seppur embrionali) organizzazioni di attentati, no. Ma è la prima volta che una indagine giudiziaria «ascolta» uno specifico dirigente dell’Isis impartire dalla Siria a uno specifico volontario in Italia l’ordine di fare un attentato in Italia: «Ascolta lo sceicco, colpisci! Sgozza, che con il coltello è attesa la gloria, fai esplodere la tua cintura nelle folle dicendo “Allah Akbar”! Esplodi come un vulcano, agita chi è infedele. Affronta la folla del nemico ringhiando come un fulmine, pronuncia “Allah akbar” e esploditi! O leone!».

    Gli audio su WhatsApp

    Nel marzo scorso quando due indagini parallele di carabinieri e polizia — su una coppia di «foreign fighters» andati a combattere in Siria portandosi dietro i tre figli di 2 e 4 e 6 anni, e su un campione di pugilato e arti marziali amico del fratello di un altro «combattente» morto in battaglia l’anno scorso — convergono su una serie di audio scambiati via WhatsApp. In Italia il pugile Moutaharrik e il suo amico Khachia, in Siria il foreign fighter Koraichi e un misterioso personaggio che chiamano «sceicco», che non è stato identificato, ma che (da come viene trattato e da come si esprime in arabo classico) appare un dirigente del Califfato, legittimato a dare quella dote che il boxeur cerca ansiosamente: la tazkia, che nell’ambito dell’estremismo islamico sta a indicare la raccomandazione o accreditamento effettuati da un aderente di un gruppo nei confronti del candidato che domandi di essere arruolato. Moutaharrik, non avendo un sicuro canale diretto con Koraichi, insieme alla moglie decide di contattarne la sorella, Wafa Koraichi, affinché sia lei a contattare il fratello per ottenere la tazkia.

    «Fai un attentato»

    Ma, un po’ a sorpresa, dalle terre del Califfato arriva una indicazione diversa. Non tanto di precipitarsi a combattere in Siria, quanto piuttosto di agire subito in Italia: «Fratello mio — dice il 25 marzo Koraichi dalla Siria al pugile che vive a Lecco — in quella Italia, quella è la capitale dei crociati, è dove vanno a fare il pellegrinaggio, è da dove prendono la forza e combattono l’Islam, fino ad ora non è stata fatta nessuna operazione, sai che se fai un attentato è una cosa grande».E l’8 aprile, sempre sotto forma di un audio su WhatsApp, dallo «sceicco» arriva a Moutaharrik il «poema bomba»: che non è un modo pittoresco di etichettarlo, ma l’indicazione stessa di chi lo indirizza all’eletto per l’attentato, Abderrahim (il nome di battesimo del pugile): «Caro fratello Abderrahim, ti mando (...) il poema bomba (...) ascolta lo sceicco e colpisci»

  2. #2
    Senior Member L'avatar di TeoN
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Gorgonzola
    Messaggi
    2.746
    Gamer IDs

    Steam ID: teon72

    Re: Thai boxer fallito del milanese progettava attentati contro il Vaticano...non è T

    Ti salvo dal zero reply solo per far notare che LECCO non e' MILANO



    Un Uomo non educato dal dolore rimane sempre bambino
    Thomas Mann

  3. #3
    Senior Member L'avatar di Cesarino
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.491

    Re: Thai boxer fallito del milanese progettava attentati contro il Vaticano...non è T

    ese sopra bologna tutta germania

  4. #4
    Senior Member L'avatar di TeoN
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Gorgonzola
    Messaggi
    2.746
    Gamer IDs

    Steam ID: teon72

    Re: Thai boxer fallito del milanese progettava attentati contro il Vaticano...non è T

    sotto il po' l'Africa come diceva mia nonna se e' per quello, ma resta sempre un altra provincia.

    Lago e montagna contro pianura padana, anche la geografia e' diversa eh ?



    Un Uomo non educato dal dolore rimane sempre bambino
    Thomas Mann

  5. #5
    Senior Member L'avatar di Cesarino
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.491

    Re: Thai boxer fallito del milanese progettava attentati contro il Vaticano...non è T

    cmq il tizio nel video sembra uno che pikkiava duro.

  6. #6
    Senior Member L'avatar di TeoN
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Gorgonzola
    Messaggi
    2.746
    Gamer IDs

    Steam ID: teon72

    Re: Thai boxer fallito del milanese progettava attentati contro il Vaticano...non è T

    non capisco perche' la svizzera se era di LEcco. bho



    Un Uomo non educato dal dolore rimane sempre bambino
    Thomas Mann

  7. #7
    A Noi! L'avatar di LordOrion
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Un Carrarino a Massa
    Messaggi
    5.823
    Gamer IDs

    Gamertag: SSerponi76 PSN ID: SSerponi76 Steam ID: SSerponi76

    Re: Thai boxer fallito del milanese progettava attentati contro il Vaticano...non è T

    Citazione Originariamente Scritto da Cesarino Visualizza Messaggio



    MILANO Concrete (seppur embrionali) organizzazioni di attentati, no. Ma è la prima volta che una indagine giudiziaria «ascolta» uno specifico dirigente dell’Isis impartire dalla Siria a uno specifico volontario in Italia l’ordine di fare un attentato in Italia: «Ascolta lo sceicco, colpisci! Sgozza, che con il coltello è attesa la gloria, fai esplodere la tua cintura nelle folle dicendo “Allah Akbar”! Esplodi come un vulcano, agita chi è infedele. Affronta la folla del nemico ringhiando come un fulmine, pronuncia “Allah akbar” e esploditi! O leone!».

    Gli audio su WhatsApp

    Nel marzo scorso quando due indagini parallele di carabinieri e polizia — su una coppia di «foreign fighters» andati a combattere in Siria portandosi dietro i tre figli di 2 e 4 e 6 anni, e su un campione di pugilato e arti marziali amico del fratello di un altro «combattente» morto in battaglia l’anno scorso — convergono su una serie di audio scambiati via WhatsApp. In Italia il pugile Moutaharrik e il suo amico Khachia, in Siria il foreign fighter Koraichi e un misterioso personaggio che chiamano «sceicco», che non è stato identificato, ma che (da come viene trattato e da come si esprime in arabo classico) appare un dirigente del Califfato, legittimato a dare quella dote che il boxeur cerca ansiosamente: la tazkia, che nell’ambito dell’estremismo islamico sta a indicare la raccomandazione o accreditamento effettuati da un aderente di un gruppo nei confronti del candidato che domandi di essere arruolato. Moutaharrik, non avendo un sicuro canale diretto con Koraichi, insieme alla moglie decide di contattarne la sorella, Wafa Koraichi, affinché sia lei a contattare il fratello per ottenere la tazkia.

    «Fai un attentato»

    Ma, un po’ a sorpresa, dalle terre del Califfato arriva una indicazione diversa. Non tanto di precipitarsi a combattere in Siria, quanto piuttosto di agire subito in Italia: «Fratello mio — dice il 25 marzo Koraichi dalla Siria al pugile che vive a Lecco — in quella Italia, quella è la capitale dei crociati, è dove vanno a fare il pellegrinaggio, è da dove prendono la forza e combattono l’Islam, fino ad ora non è stata fatta nessuna operazione, sai che se fai un attentato è una cosa grande».E l’8 aprile, sempre sotto forma di un audio su WhatsApp, dallo «sceicco» arriva a Moutaharrik il «poema bomba»: che non è un modo pittoresco di etichettarlo, ma l’indicazione stessa di chi lo indirizza all’eletto per l’attentato, Abderrahim (il nome di battesimo del pugile): «Caro fratello Abderrahim, ti mando (...) il poema bomba (...) ascolta lo sceicco e colpisci»

    Pero' scommetto che a questo il pony pizza saliva a piendi fino al quinto piano per consegnare.


    +
    22.437 Messaggi dillà...
    Il mio blog: Notti a (Video)Giocare <- (100% ADS FREE!!)

    Now Playing:
    PC: Wasteland 2: Director's Cut, PS4: Wonder Boy: The Dragon's Trap.

  8. #8
    Zero/2
    Guest

    Re: Thai boxer fallito del milanese progettava attentati contro il Vaticano...non è T

    che sganassone a 1:15 'orcocan!

  9. #9
    Senior Member L'avatar di Cesarino
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.491

    Re: Thai boxer fallito del milanese progettava attentati contro il Vaticano...non è T

    "..."se Dio vuole che loro pensano di essere in pace, invece giuro non sono in pace, anche se noi viviamo in mezzo a loro e giochiamo il nostro gioco come se fossimo come loro, però giuro che noi non siamo come loro, anche se ci incontriamo con loro, li salutiamo e gli ridiamo, invece giuro, non gli ridiamo dal nostro cuore, non li salutiamo dal cuore, giuro se potessimo trovare il modo, giuro che abbatteremo tutto questo paese, con la volontà di Dio, giuro se potessimo trovare il modo abbatteremo tutto questo paese e non sappiamo che questi infedeli per questa Italia, per questo Vaticano, per questi Presidenti, questi Presidenti infedele e loro che danno forza a tutto questo che sta succedendo ai paesi arabi e nei paesi islamici, però con la volontà di Dio, con la volontà di Dio, la maggior parte dei ragazzi qui hanno iniziato a muoversi, hanno iniziato .. è cambiata la situazione, i giovani sono diventati, non so come spiegartelo.."

  10. #10
    generatore di mondi L'avatar di Vox
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    443

    Re: Thai boxer fallito del milanese progettava attentati contro il Vaticano...non è T

    Ci vuole il baffo.
    Cani lupo, un paio di teschi qua e là, terrei sempre il solito contrasto cromatico rosso bianco e nero. Una svecchiata al logo. e sta massa di subumani tutti in gita in treno verso il centro europa

    inviato dal Vahlalla col cellulare del mago Faramir

  11. #11
    A Noi! L'avatar di LordOrion
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Un Carrarino a Massa
    Messaggi
    5.823
    Gamer IDs

    Gamertag: SSerponi76 PSN ID: SSerponi76 Steam ID: SSerponi76

    Re: Thai boxer fallito del milanese progettava attentati contro il Vaticano...non è T

    Citazione Originariamente Scritto da Vox Visualizza Messaggio
    Ci vuole il baffo.
    Cani lupo, un paio di teschi qua e là, terrei sempre il solito contrasto cromatico rosso bianco e nero. Una svecchiata al logo. e sta massa di subumani tutti in gita in treno verso il centro europa

    inviato dal Vahlalla col cellulare del mago Faramir
    Ese, poi tanto li fermano al confine con l'austria.

    Poi non ho capito perche' dovremmo scomodare le ferrovie quando potremmo molto piu' semplicemente rispedire indietro i barconi appena escono dalle acque territoriali del paese da cui sono partiti, per altro minimizzando il rischio di morti in mare.


    +
    22.437 Messaggi dillà...
    Il mio blog: Notti a (Video)Giocare <- (100% ADS FREE!!)

    Now Playing:
    PC: Wasteland 2: Director's Cut, PS4: Wonder Boy: The Dragon's Trap.

  12. #12
    La Nonna L'avatar di Lux !
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    21.068

    Re: Thai boxer fallito del milanese progettava attentati contro il Vaticano...non è T

    Ci siamo il combattimento tra il papa vs Segat nello stage del Vaticano con tanto di fedeli sullo sfondo che inneggiavano

  13. #13
    Mr. Temperino L'avatar di Rot Teufel
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    + 34.978
    Messaggi
    9.133

    Re: Thai boxer fallito del milanese progettava attentati contro il Vaticano...non è T

    Citazione Originariamente Scritto da LordOrion Visualizza Messaggio
    Ese, poi tanto li fermano al confine con l'austria.

    Poi non ho capito perche' dovremmo scomodare le ferrovie quando potremmo molto piu' semplicemente rispedire indietro i barconi appena escono dalle acque territoriali del paese da cui sono partiti, per altro minimizzando il rischio di morti in mare.

    Perché siamo così coglioni da salvare i barconi in acque libiche e trasportarli fino in italia
    Eeeeeeeh, ma l'accoglienzaaaaaaaah...

    Mi manca zio Gheddah...

  14. #14
    generatore di mondi L'avatar di Vox
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    443

    Re: Thai boxer fallito del milanese progettava attentati contro il Vaticano...non è T

    Citazione Originariamente Scritto da LordOrion Visualizza Messaggio
    Ese, poi tanto li fermano al confine con l'austria.

    Poi non ho capito perche' dovremmo scomodare le ferrovie quando potremmo molto piu' semplicemente rispedire indietro i barconi appena escono dalle acque territoriali del paese da cui sono partiti, per altro minimizzando il rischio di morti in mare.
    Perché è romantico

    inviato dal Vahlalla col cellulare del mago Faramir

  15. #15
    Mr.Cilindro
    Guest

    Re: Thai boxer fallito del milanese progettava attentati contro il Vaticano...non è T

    poi se uno li chiama beduini viene bannato per razzismo o gli arriva la keyenge a casa col bastone. ma sta cosa degli attentati, dei kamikaze, ma stiamo scherzando?

  16. #16
    La Nonna L'avatar di Lux !
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    21.068

    Re: Thai boxer fallito del milanese progettava attentati contro il Vaticano...non è T

    Citazione Originariamente Scritto da Shogun Visualizza Messaggio
    poi se uno li chiama beduini viene bannato per razzismo o gli arriva la keyenge a casa col bastone. ma sta cosa degli attentati, dei kamikaze, ma stiamo scherzando?
    È la loro cultura. Sarebbe come voler arrestare gli italiani all'estero perchè cucinano la pizza

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su