Addio Mr. Starbucks... Addio Mr. Starbucks...

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 23

Discussione: Addio Mr. Starbucks...

  1. #1

  2. #2
    il grinch L'avatar di ryohazuki84
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    22.174

    Re: Addio Mr. Starbucks...

    quanti cazzo ne hanno aperti a milano?
    Mi rendo disponibile ad essere insultato ai sensi dell'art. 1 del 29/3/2016 legge Salgari

    discord bar sport


    https://discord.gg/z9gYCaV

    chi entra pregato di presentarsi o verr espulso


  3. #3
    Guest
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    56.208

    Re: Addio Mr. Starbucks...

    sticazzi proprio sono giusto andato a visitare* quello in cordusio




    *entrato, passato rapidamente, uscito



    c' cmq uno starfucks bar al cc di assago

  4. #4
    Early Access L'avatar di Orologio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    11.788

    Re: Addio Mr. Starbucks...

    Il motivo semplice...in italia restano bar per turisti e ora milano non ne ha pi...

    Tralasciando il pippone, buono/non buono e bla bla...costa tutto il doppio/triplo rispetto ad un bar normale, con la conseguenza che non posto per farsi il caffettino mattutino.

    ...oltre al fatto che da noi esiste il concetto del caff al volo mentre i prodotti di Starbucks nascono con la filosofia del sorseggio in movimento...

  5. #5
    Guest
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    56.208

    Re: Addio Mr. Starbucks...

    Citazione Originariamente Scritto da Orologio Visualizza Messaggio
    ...oltre al fatto che da noi esiste il concetto del caff al volo mentre i prodotti di Starbucks nascono con la filosofia del sorseggio in movimento...
    in movimento da seduti?

    immobilis in mobile

  6. #6
    Senior Member L'avatar di Bicio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    13.724

    Re: Addio Mr. Starbucks...

    ma se gli stanno facendo una guerra assurda per non fargli aprire dove cavolo vuole nel nostro bel paese

    penso che se potesse, ne avremo non so quanti in ogni citt

    in italia ce ne sono solo 15 ma quanto si cagano sotto che faccia chiudere millemila baretti, un p come fanno la guerra ai mac donalds/burger kings o kkfc che manco so dove siano nel nostro paese

    https://www.truenumbers.it/starbucks-in-italia/

  7. #7
    Senior Member L'avatar di Dehor
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    12.859

    Re: Addio Mr. Starbucks...

    mi stan sul cazzo anche solo per il nome delle porzioni

    per molte bevande "tall" la pi piccola, ma vaffanculo

    Citazione Originariamente Scritto da Moloch Visualizza Messaggio
    il giorno che muore quel figlio di puttana mi ubriaco come un rumeno a un matrimonio
    Citazione Originariamente Scritto da Moloch Visualizza Messaggio
    quando tira le cuoia mi devasto talmente tanto da cagarmi addosso, giuro su dio

  8. #8
    Guest
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    56.208

    Re: Addio Mr. Starbucks...

    le calorie che frociata da fiocchi di neve

  9. #9

    Re: Addio Mr. Starbucks...

    Forget small, medium, and large. If you frequent the coffee mega-chain Starbucks, you know these sizes aren’t a menu option. When you’re ordering at Starbucks, you better know your tall, grande, or venti. So what’s the story behind this unconventional naming convention?

    Well, it all started in Italy.
    On a fateful trip to the coffee-loving country in 1983, Howard Schultz, the founder of Starbucks, became “captivated with Italian coffee bars and the romance of the coffee experience,” the Starbucks website says. So much so, in fact, he wanted to emulate that experience in the United States with his own coffee shop, Il Giornale.
    You may have never heard of Il Giornale, but it was a mini-coffee chain Schulz started in 1986 — a year before he purchased a tiny Seattle brand called Starbucks and turned it into the coffee behemoth we visit today.
    In her book, Grande Expectations, author Karen Blumenthal wrote that Schultz “wanted to convey a different image, something far more exotic than a simple cup of joe.” Since stores were inspired by the coffee scene in Italy, Schultz wanted to honor that heritage with “distinctive names” for the beverages, hence the Italian beverage names like macchiato, cappuccino, and latte, and Italian sizes terms like grande and venti.

    Il Giornale eventually expanded into the Starbucks we know today and certain Italian aspects, like the names came along with it.

    For many years, the Starbucks menu had only three sizes listed: short, tall, and grande. Short was considered a small (8 ounces), tall was a medium (16 ounces), and grande was a large (16 ounces). In fact, “grande” is Italian for “large.”
    And then the “venti” size came along and changed everything. When venti was added to menus, the short was taken off to save space. Tall became a small, grande became a medium, and venti became the new large.
    Another cause for confusion is the fact that the ounces in a venti differ between hot and cold drinks. Ordering a venti, which means “20” in Italian, will give you a 20-ounce hot beverage, but a 24-ounce cold beverage. Starbucks set this standard so consumers can enjoy the same amount of beverage without paying for the space the ice takes in the drink.


    Menghia il cringe di usare termini italiani a casaccio.
    E il cringe al quadrato di doverli proporre a nativi italiani.

    P.s. "Il giornale"... proprio il tipo di nome che un anglostraniero che non capisce una beneamata darebbe ad un bar

  10. #10
    Min. della Prostituzione L'avatar di alastor
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    12.868

    Re: Addio Mr. Starbucks...

    prima i caff di merda italiani!
    Ritenta, sarai pi fortunato.

  11. #11
    Senior Member L'avatar di Dehor
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    12.859

    Re: Addio Mr. Starbucks...

    meanwhile PARANOIR

    Citazione Originariamente Scritto da Moloch Visualizza Messaggio
    il giorno che muore quel figlio di puttana mi ubriaco come un rumeno a un matrimonio
    Citazione Originariamente Scritto da Moloch Visualizza Messaggio
    quando tira le cuoia mi devasto talmente tanto da cagarmi addosso, giuro su dio

  12. #12
    Senior Member L'avatar di LucaX360
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    8.981

    Re: Addio Mr. Starbucks...

    4,10€ un cappuccino "venti"?

    Non ci son mai stato, buono almeno?

  13. #13
    Senior Member L'avatar di Stefansen
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    5.652

    Re: Addio Mr. Starbucks...

    come per i McDonalds, sono buoni giusto se stai all'estero (e forse neanche in Europa) e non sai dove andare.
    Anzi al McDonalds per qualche ragione ci si pu pure andare, l invece se stai Italia non c' alcuna ragione

  14. #14
    Senior Member L'avatar di ghiaccionove
    Data Registrazione
    Oct 2021
    Messaggi
    204

    Re: Addio Mr. Starbucks...

    tralasciando la questione dei prezzi, c'è da dire che lo starbucks italiano non ha nulla a che vedere con quello straniero; non ho problemi a spendere di più per un frappuccino o per un caramel macchiato, ma qui fa davvero schifo... sono soldi buttati.
    Ricordo che a Milano c'era il tarocco "Arnold Coffee" che aveva mezz'ora di fila fissa e prezzi abbastanza simili...eppure è fallito... non so come.

  15. #15
    Il Drago Dormiente L'avatar di Zhuge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    49.862
    Gamer IDs

    PSN ID: Zhuge1988 Steam ID: zhuge88

    Re: Addio Mr. Starbucks...

    ma figuratevi se chiude

    https://www.worldoftrucks.com/en/onl...e.php?id=92274
    Corsair Carbide 200R - Asrock Z97 Extreme4 - Intel Core i7 4790 3.60GHz Quad Core - Arctic Cooling Freezer 13 - 2X Corsair Vengeance 8GB 1600MHz - Crucial MX500 1TB - Seagate Barracuda 2TB ST2000DM001 - Gigabyte G1 Gaming GTX 1070 8GB - Corsair CS650M 650W - Windows 10 64bit

  16. #16
    Senior Member L'avatar di Dehor
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    12.859

    Re: Addio Mr. Starbucks...

    Citazione Originariamente Scritto da Zhuge Visualizza Messaggio
    ma figuratevi se chiude
    Starbucks chiude due locali a Milano: il “caff” Usa piace solo ai turisti che ora non ci sono pi

    continua su: https://www.fanpage.it/milano/starbu...n-ci-sono-piu/
    https://www.fanpage.it/
    Citazione Originariamente Scritto da Moloch Visualizza Messaggio
    il giorno che muore quel figlio di puttana mi ubriaco come un rumeno a un matrimonio
    Citazione Originariamente Scritto da Moloch Visualizza Messaggio
    quando tira le cuoia mi devasto talmente tanto da cagarmi addosso, giuro su dio

  17. #17
    Il Drago Dormiente L'avatar di Zhuge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    49.862
    Gamer IDs

    PSN ID: Zhuge1988 Steam ID: zhuge88

    Re: Addio Mr. Starbucks...

    Ma s NATURALE, non possono chiudere in Cordusio

    https://www.worldoftrucks.com/en/onl...e.php?id=92274
    Corsair Carbide 200R - Asrock Z97 Extreme4 - Intel Core i7 4790 3.60GHz Quad Core - Arctic Cooling Freezer 13 - 2X Corsair Vengeance 8GB 1600MHz - Crucial MX500 1TB - Seagate Barracuda 2TB ST2000DM001 - Gigabyte G1 Gaming GTX 1070 8GB - Corsair CS650M 650W - Windows 10 64bit

  18. #18

    Re: Addio Mr. Starbucks...

    Quello qua a Firenze (al centro commerciale) sempre pieno.

    Comunque Mr Starbucks Percassi, non credo abbia problemi economici

  19. #19
    Il Drago Dormiente L'avatar di Zhuge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    49.862
    Gamer IDs

    PSN ID: Zhuge1988 Steam ID: zhuge88

    Re: Addio Mr. Starbucks...


    https://www.worldoftrucks.com/en/onl...e.php?id=92274
    Corsair Carbide 200R - Asrock Z97 Extreme4 - Intel Core i7 4790 3.60GHz Quad Core - Arctic Cooling Freezer 13 - 2X Corsair Vengeance 8GB 1600MHz - Crucial MX500 1TB - Seagate Barracuda 2TB ST2000DM001 - Gigabyte G1 Gaming GTX 1070 8GB - Corsair CS650M 650W - Windows 10 64bit

  20. #20
    macs
    Guest

    Re: Addio Mr. Starbucks...

    Ci sono andato soltanto una volta quando ero a Edimburgo, presi un cappuccino e per poco poi non mi pisciavo sotto in autobus Davvero troppo lungo

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista
The Games Machine
Seguici su