il problema di facebook non Ŕ tanto il meccanismo in se, quanto gli imbecilli *

Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: il problema di facebook non Ŕ tanto il meccanismo in se, quanto gli imbecilli *

  1. #1
    Mr.Cilindro
    Guest

    il problema di facebook non Ŕ tanto il meccanismo in se, quanto gli imbecilli *

    * che ci postano dentro.

    e con questo vado a contraddire tra l'altro un mio vecchio pensiero/post che aveva ricevuto una tonnellata di like. perchŔ ogni giorno che apro fb (tipo droga, pure se non scrivo un cazzo) vedo che per avere duecento like devi o essere uno seguito per un motivo, tipo un autore ben avviato, oppure (il rimanente 99% degli utenti) scrivere delle cazzate allucinanti, dal "che bella la vita, i gufi fanno ciao e questo gattino salva un cavallo!", a dei pensierini della sera da quinta elementare sull'amore o sul politico o un qualche post vittimista tipo che tutti sono cattivi. e tutti lý, immersi in questo meccanismo perverso da cui non si estrapola nessuno di quelli che sono attivi, tutti imbecilli allo stesso modo


    motivator


  2. #2
    koba44
    Guest

    Re: il problema di facebook non Ŕ tanto il meccanismo in se, quanto gli imbecilli *


  3. #3
    Shogun Assoluto L'avatar di MrBungle
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    7.360
    Gamer IDs

    Steam ID: MrBungle-J4S

    Re: il problema di facebook non Ŕ tanto il meccanismo in se, quanto gli imbecilli *


  4. #4

    Re: il problema di facebook non Ŕ tanto il meccanismo in se, quanto gli imbecilli *


Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su