Dilemma Etico col Kebabbaro: risposta now - Pagina 4

Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234
Risultati da 61 a 76 di 76

Discussione: Dilemma Etico col Kebabbaro: risposta now

  1. #61
    ugotremila
    Guest

    Re: Dilemma Etico col Kebabbaro: risposta now

    Una volta ad un camioncino lurido di una polacca pagai il panino con 5 euro e mi restituì il resto di 10.
    Insomma mi aveva pagato 1.5 per mangiarmi il panino.
    Feci finta di niente perchè non faceva MAI lo scontrino.

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Lo Zio Visualizza Messaggio
    minchia 5.50?
    useranno come carne quella smaltita in pineta
    5,00 anche a Milano
    Ma perchè le patatine in pratica le regalano (gli costeranno 5 centesimi) e la lattina la piazzano a 1.50 ma saranno altri 5 centesimi

  2. #62
    Senior Member L'avatar di Bicio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.190

    Re: Dilemma Etico col Kebabbaro: risposta now

    insomma c'è davvero gente che nel portafoglio non ha due spicci

    io non ce la farei ad uscire di casa con 6,50 euro

  3. #63
    Utente di Cinisello L'avatar di Glasco
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.367

    Re: Dilemma Etico col Kebabbaro: risposta now

    Citazione Originariamente Scritto da Bicio Visualizza Messaggio
    insomma c'è davvero gente che nel portafoglio non ha due spicci

    io non ce la farei ad uscire di casa con 6,50 euro
    sai mai che capita l'occasione di farsi babbolare e sei senza contante

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da ugotremila Visualizza Messaggio
    Una volta ad un camioncino lurido di una polacca pagai il panino con 5 euro e mi restituì il resto di 10.
    Insomma mi aveva pagato 1.5 per mangiarmi il panino.
    Feci finta di niente perchè non faceva MAI lo scontrino.
    sei tu, frank castle?


  4. #64
    05-05-04 L'avatar di Morghel
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.074

    Re: Dilemma Etico col Kebabbaro: risposta now

    Citazione Originariamente Scritto da Glasco Visualizza Messaggio
    sai mai che capita l'occasione di farsi babbolare e sei senza contante

    - - - Aggiornato - - -


    sei tu, frank castle?
    Metti che trova il venditore di navette di Star Citizen, mica puoi uscire con meno di 500€

  5. #65
    Redhead addicted L'avatar di GioOliju
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Verde campagna milanese
    Messaggi
    2.975

    Re: Dilemma Etico col Kebabbaro: risposta now

    Citazione Originariamente Scritto da Lo Zio Visualizza Messaggio
    minchia 5.50?
    useranno come carne quella smaltita in pineta
    figue, nel raggio di 300 mt ci son 3 kebabbari
    si fan la concurenza!!!

  6. #66
    ugotremila
    Guest

    Re: Dilemma Etico col Kebabbaro: risposta now

    Citazione Originariamente Scritto da Glasco Visualizza Messaggio

    sei tu, frank castle?


    no però è stata l'unica volta che mi sono intescato il resto sbagliato

    una volta un babbo in banca mi diede 50€ in più, glielo faccio notare e mi fa "eheheheh vabbè tanto noi siamo assicurati"
    a saperlo

  7. #67
    Supreme Spammer L'avatar di Nandos
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Terronia
    Messaggi
    1.543

    Re: Dilemma Etico col Kebabbaro: risposta now

    Citazione Originariamente Scritto da Zero/2 Visualizza Messaggio
    Mi avete convinto, tengo l'euro e lo spendo per le vostre dame
    vai a dargli quell'euro
    Seguimi su STO Italia!




    Old school spammer! Rip old forum, welcome back tgm!



  8. #68
    alberace
    Guest

    Re: Dilemma Etico col Kebabbaro: risposta now

    maestro bicio, come va con le astronavi 3D pagate quanto un viaggio in giappone?

  9. #69
    Zero/2
    Guest

    Re: Dilemma Etico col Kebabbaro: risposta now

    Qualche anno fa, soggiornai dalla morosa, in un paesino della CARNIA.
    La mia bella mi invia a far la spesa nel piccolo alimentari vicino. Arrivato alla cassa, l'ANZIANO proprietario dell'esercizio sta amabilmente colloquiando con un paesano, mentre io, lo STRANIERO, resto con le palle in mano per cinque minuti. Finalmente il cliente leva le ancora, ma il VECCHINO dimentica di incassare la banconota da venti euro che dev'essere rimasta accanto al rullo della cassa durante tutta la conversazione. Mi saluta, "passa" i due prodotti che volevo acquistare, legge il totale da pagare, vede i 20 euro già là di fronte a lui e mi domanda: questi sono SUOI?
    Io rispondo senza esitazione: CERTO!
    L'anziano non proferisce parola, mi sgancia quindici euro di resto ed io me ne vado, un po' SPORCO DENTRO

  10. #70
    alberace
    Guest

    Re: Dilemma Etico col Kebabbaro: risposta now

    una volta il tabaccaio mi ha dato una banconota falsa e il giorno dopo, consumato dalla rabbia, gliel'ho ridata

    che storia, alberace

  11. #71
    Utente di Cinisello L'avatar di Glasco
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.367

    Re: Dilemma Etico col Kebabbaro: risposta now

    c'è una ditta che ci deve pagare +15.000 euro di fatture dal 2006.

    a' voglia a fottere eurini prima che il KARMA mi si riassesti

    almeno abbastanza eurini da coprire l'iva versata

    oh! oh! oh!


  12. #72

    Re: Dilemma Etico col Kebabbaro: risposta now

    tempo fa andavo tutti i martedì mattina in un supermercato a prendere una bottiglietta d'acqua, pagavo con una banconota da 5 euro ma quasi sempre la signora alla cassa si lamentava di non avere il resto così mi diceva "dai vabbè me li porti dopo" e io "ok" col cazzo che poi glieli portavo i soldi, tanto la settimana dopo non se lo ricordava più e continuava a non avere il resto

    morale della favola: fregatene di portare l'euro al kebabbaro, anzi per sfregio appena hai una moneta da un euro per le mani buttala nella senna urlando "NTU CULU ALL'ISIS"
    Mi rendo disponibile ad essere insultato ai sensi dell'art. 1 del 29/3/2016 legge Salgari

  13. #73
    Mr.Cilindro
    Guest

    Re: Dilemma Etico col Kebabbaro: risposta now

    io quando non lavoravo andavo in un bar di cinesi perchè in quel posto c'erano tre bar

    un bar con una proprietaria stronza che ho mandato a quel paese
    un bar di cui vi racconterò a fine post (attendete)

    allora al bar dei cinesi una volta arrivo e chiedo un caffè, lui non mi caga e me ne vado. dopo venti giorni ci torno, lui TUTTO INCAZZATO mi viene incontri e mi fa HEY AMICO, COME LA METTIAMO? ma incazzatissimo, tipo mi dice sono 20 giorni che manchi e devi pagarmi un euro, allora gli dico "si ma non ti pago più"; gli butto l'euro che gli dovevo, lui non lo vuole, lo riprendo e vado via. mai più andato.

    ORA, nel bar di cui dicevo prima, c'era una commessa strafica ma che mi odiava non so per quale motivo (sentita io stesso). allora dopo che l'ho sentita dire che non mi sopportava, penso, "non ci torno più", ma proprio IN QUEL MOMENTO, lei arriva con un VASO DA FIORI ALTO TRENTA CENTIMETRI dentro cui aveva versato del latte, e mi fa "ecco il latte macchiato". io senza proferire parola, bevo tutto alzando il vaso da fiori verso il cielo, tipo due bottiglie di latte ho bevuto, mentre lei mi guarda col terrore negli occhi. le chiedo "QUANT'è UN EURO E DIECI?", sparando a caso, lei "si...", pago e me ne vado.

  14. #74
    ugotremila
    Guest

    Re: Dilemma Etico col Kebabbaro: risposta now

    Citazione Originariamente Scritto da Shogun Visualizza Messaggio
    ORA, nel bar di cui dicevo prima, c'era una commessa strafica ma che mi odiava non so per quale motivo (sentita io stesso). allora dopo che l'ho sentita dire che non mi sopportava, penso, "non ci torno più", ma proprio IN QUEL MOMENTO, lei arriva con un VASO DA FIORI ALTO TRENTA CENTIMETRI dentro cui aveva versato del latte, e mi fa "ecco il latte macchiato". io senza proferire parola, bevo tutto alzando il vaso da fiori verso il cielo, tipo due bottiglie di latte ho bevuto, mentre lei mi guarda col terrore negli occhi. le chiedo "QUANT'è UN EURO E DIECI?", sparando a caso, lei "si...", pago e me ne vado.
    Avevi la Carta Oro?

  15. #75

    Re: Dilemma Etico col Kebabbaro: risposta now

    Citazione Originariamente Scritto da Shogun Visualizza Messaggio
    io quando non lavoravo andavo in un bar di cinesi perchè in quel posto c'erano tre bar

    un bar con una proprietaria stronza che ho mandato a quel paese
    un bar di cui vi racconterò a fine post (attendete)

    allora al bar dei cinesi una volta arrivo e chiedo un caffè, lui non mi caga e me ne vado. dopo venti giorni ci torno, lui TUTTO INCAZZATO mi viene incontri e mi fa HEY AMICO, COME LA METTIAMO? ma incazzatissimo, tipo mi dice sono 20 giorni che manchi e devi pagarmi un euro, allora gli dico "si ma non ti pago più"; gli butto l'euro che gli dovevo, lui non lo vuole, lo riprendo e vado via. mai più andato.

    ORA, nel bar di cui dicevo prima, c'era una commessa strafica ma che mi odiava non so per quale motivo (sentita io stesso). allora dopo che l'ho sentita dire che non mi sopportava, penso, "non ci torno più", ma proprio IN QUEL MOMENTO, lei arriva con un VASO DA FIORI ALTO TRENTA CENTIMETRI dentro cui aveva versato del latte, e mi fa "ecco il latte macchiato". io senza proferire parola, bevo tutto alzando il vaso da fiori verso il cielo, tipo due bottiglie di latte ho bevuto, mentre lei mi guarda col terrore negli occhi. le chiedo "QUANT'è UN EURO E DIECI?", sparando a caso, lei "si...", pago e me ne vado.
    le hai sborrato sulle gengive dopo?
    Mi rendo disponibile ad essere insultato ai sensi dell'art. 1 del 29/3/2016 legge Salgari

  16. #76

    Re: Dilemma Etico col Kebabbaro: risposta now

    Ahahaha ma che storia è?!

    Citazione Originariamente Scritto da Sinex/ Visualizza Messaggio
    Absint sei il baddo del 21esimo secolo. Il vero uomo di mondo profondo e sensibile ma incredibilmente alla mano.
    Vestito di turchese che viaggia in economy e con uno strano bozzo sulla fronte che però attira le ffighe

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su