Sopravvalutazione della difficoltà nei videogiochi. - Pagina 6

Pagina 6 di 6 PrimaPrima ... 456
Risultati da 101 a 120 di 120

Discussione: Sopravvalutazione della difficoltà nei videogiochi.

  1. #101
    Cacacazzi L'avatar di Talismano
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10.880

    Re: Sopravvalutazione della difficoltà nei videogiochi.

    Dispiace amico, non hai capito come funziona il gioco.

    Pensa c'è un achievement che richiede di uccidere 50 nemici con un colpo.... incredibboli.

  2. #102
    Junior Member sta ceppa L'avatar di Malaky
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Domani
    Messaggi
    1.075

    Re: Sopravvalutazione della difficoltà nei videogiochi.

    In realtà l'ha capito benissimo, che i livelli di difficoltà siano una merda prima di un certo (alto) livello è inconfutabile.

  3. #103
    Alpaca L'avatar di MrWashington
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Firenze
    Messaggi
    6.498
    Gamer IDs

    PSN ID: hante1989 Steam ID: MrWashington

    Re: Sopravvalutazione della difficoltà nei videogiochi.

    Citazione Originariamente Scritto da testudo13 Visualizza Messaggio
    Mi state trollando?


    A un certo punto ieri sera mentre sto giocando con una 20 di nemici addosso ho stacco la mano dal mouse. Mi facevano scendere l'ampolla della vita di 1 millimetro al minuto. Mi sono fumato una sigaretta e quando l'ho finita avevo ancora tutta la vita praticamente.

    Dirmi "arriva al 20000 livello pi vedi" o "infilati due matite nelle tempie e tranciati le dita poi ne riparliamo" non ha molto senso.
    Non sono di certo il classico frustrato che viene nei forum a lamentarsi perche' troll.
    Adoro diablo da sempre e per me 'e una delusione da questo punto di vista. Per carita', spero che piu' avanti migliori perche' a liv di atmosfere e il resto e' lui.
    Ma veramente la difficolta' e' tarata su infante.

    E come ho ribadito prima ho alzato la difficolta' al massimo.
    Ma che difficoltà giochi scusa?

    Battletag: MrWashington#21181

  4. #104
    Cacacazzi L'avatar di Talismano
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10.880

    Re: Sopravvalutazione della difficoltà nei videogiochi.

    Citazione Originariamente Scritto da Malaky Visualizza Messaggio
    In realtà l'ha capito benissimo, che i livelli di difficoltà siano una merda prima di un certo (alto) livello è inconfutabile.
    In un gioco come diablo in cui il farming è libero, la difficoltà ha una valenza veramente aleatoria. Tanto più che se ti fai la campagna a t6 s3nza aiuti non uscirai manco dall'accampamento. Anzi, manco ci arrivi. D3 non è un gioco che basa il suo senso sulla difficoltà dello story mode, non è un Dark souls, la storia la giochi una volta e poi passi a tutto quello che c'è dietro da fare.

  5. #105
    Junior Member sta ceppa L'avatar di Malaky
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Domani
    Messaggi
    1.075

    Re: Sopravvalutazione della difficoltà nei videogiochi.

    Ma anche no. Diablo1 e Diablo2 avevano una difficoltà sensibile già alla prima partita, non c'era bisogno di arrivare ad assurdi tipo il LIVELLO TORMENTO 6 per trovare un po' di sfida.
    Non è che la difficoltà si divide tra "dark souls" e "niente", giocare a normal dovrebbe comunque far morire il giocatore disattento.

    Tanto per dire, ai tempi dell'uscita nei negozi finii la modalità "normal" con un totale di ben 2 morti in tutto il gioco. A "Difficile" salirono a 4.
    E' chiaro che qualcosa non funzionava.
    Ultima modifica di Malaky; 27-05-16 alle 16:54

  6. #106
    Senior Member L'avatar di Mammaoca
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.235

    Re: Sopravvalutazione della difficoltà nei videogiochi.

    Poi ai tempi dell'uscita si arrivava a tormento e tutti a piangere perchè non si riusciva a fare l'atto 1

  7. #107
    Cacacazzi L'avatar di Talismano
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10.880

    Re: Sopravvalutazione della difficoltà nei videogiochi.

    Citazione Originariamente Scritto da Mammaoca Visualizza Messaggio
    Poi ai tempi dell'uscita si arrivava a tormento e tutti a piangere perchè non si riusciva a fare l'atto 1
    Atto 1 si faceva anche, era il secondo atto con le apette che sparano che diventava inchiavabile. Però conosco 4 persone che lo hanno finito anche così e senza comprare nessuna arma all'asta con real money

  8. #108
    Junior Member sta ceppa L'avatar di Malaky
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Domani
    Messaggi
    1.075

    Re: Sopravvalutazione della difficoltà nei videogiochi.

    Perchè era proprio fatto da cani.
    Partivi con la modalita "normal" che in realtà è super-easy e morire un impresa, col risultato che tutti i fight/locazioni/mostri nuovi perdevano di mordente visto che tanto non c'era nessun senso tangibile di pericolo.
    Poi arrivavi a "difficile" che in realtà era solo normal, e li le morti salivano si un po', ma intanto avevi gia visto tutto e il tedio rimaneva nonostante la sfida un pelo superiore.
    Finalmente arrivavi a "tormento" avendo gia finito il gioco due volte, le palle piene, e scopri che i mob sono fortissimi nell'AttoI e instadeath nell'atto II.

  9. #109
    Senior Member L'avatar di Mammaoca
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.235

    Re: Sopravvalutazione della difficoltà nei videogiochi.

    Citazione Originariamente Scritto da Talismano Visualizza Messaggio
    Atto 1 si faceva anche, era il secondo atto con le apette che sparano che diventava inchiavabile. Però conosco 4 persone che lo hanno finito anche così e senza comprare nessuna arma all'asta con real money
    Ricordo che all'inizio lo facevi easy con i mage per bug vari

    Per me con un loot system adeguato (come arrivò poi) quel set di difficoltà era perfetto. Risultava sbagliato perchè il gioco non ti permetteva di andare avanti se non grindando come un ossesso stile ore lavorative

  10. #110
    Junior Member sta ceppa L'avatar di Malaky
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Domani
    Messaggi
    1.075

    Re: Sopravvalutazione della difficoltà nei videogiochi.

    Non dimentichiamo i mob con la lava o le pozze di veleno che ti shottavano in 0.8 secondi

  11. #111
    Senior Member L'avatar di testudo13
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    1.083

    Re: Sopravvalutazione della difficoltà nei videogiochi.

    A beh se mi dite così allora lo reinizio con difficolta' ancora piu' alta.
    Io l'ho messo su esperto se non ricordo male. come vi ho gia' detto l'ho giocato qualche sera, non so tutte le cose che sapete voi ovviamente. Semplicemente l'ho iniziato a difficile pensando che fosse una buona difficolta' e sono rimasto spaesato dalla facilita'.

    Se e' come dite voi mi avete dato una bella notizia.

  12. #112
    Junior Member sta ceppa L'avatar di Malaky
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Domani
    Messaggi
    1.075

    Re: Sopravvalutazione della difficoltà nei videogiochi.

    Fuori dalla difficolta "Torment" il gioco è una minchiata.
    Poi io non ci gioco da diverso tempo e non so come han aggiustato, ma "normal" e "difficile" in realta si traducono come "chicken" e "easy".

  13. #113
    Senior Member L'avatar di testudo13
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    1.083

    Re: Sopravvalutazione della difficoltà nei videogiochi.

    Citazione Originariamente Scritto da Malaky Visualizza Messaggio
    Fuori dalla difficolta "Torment" il gioco è una minchiata.
    Poi io non ci gioco da diverso tempo e non so come han aggiustato, ma "normal" e "difficile" in realta si traducono come "chicken" e "easy".
    thanks

  14. #114
    Senior Member L'avatar di LarsenB
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    804
    Gamer IDs

    Steam ID: LarsenB

    Re: Sopravvalutazione della difficoltà nei videogiochi.

    Citazione Originariamente Scritto da testudo13 Visualizza Messaggio
    A beh se mi dite così allora lo reinizio con difficolta' ancora piu' alta.
    Io l'ho messo su esperto se non ricordo male. come vi ho gia' detto l'ho giocato qualche sera, non so tutte le cose che sapete voi ovviamente. Semplicemente l'ho iniziato a difficile pensando che fosse una buona difficolta' e sono rimasto spaesato dalla facilita'.
    Non hai bisogno di reiniziare comunque, puoi cambiare strada facendo... continua ad alzare finchè non crepi
    "Marty, non stai ragionando in maniera quadridimensionale"
    Dr. Emmett L. Brown


  15. #115
    Alpaca L'avatar di MrWashington
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Firenze
    Messaggi
    6.498
    Gamer IDs

    PSN ID: hante1989 Steam ID: MrWashington

    Re: Sopravvalutazione della difficoltà nei videogiochi.

    Non devi reiniziare ma solo cambiare la difficoltà.

    Battletag: MrWashington#21181

  16. #116

    Re: Sopravvalutazione della difficoltà nei videogiochi.

    Non so se si può fare al primo giro

  17. #117
    Senior Member L'avatar di LarsenB
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    804
    Gamer IDs

    Steam ID: LarsenB

    Re: Sopravvalutazione della difficoltà nei videogiochi.

    Citazione Originariamente Scritto da Necronomicon Visualizza Messaggio
    Non so se si può fare al primo giro
    Provato di persona (reinstallato da zero, personaggio nuovo); basta tornare al menù principale, cambiare la difficoltà e rientrare nella partita
    "Marty, non stai ragionando in maniera quadridimensionale"
    Dr. Emmett L. Brown


  18. #118
    Senior Member L'avatar di Richter
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.196

    Re: Sopravvalutazione della difficoltà nei videogiochi.

    Purtroppo se ci giochi per la prima volta puoi arrivare al massimo a extreme, che è comunque per bebè rincoglioniti, per sbloccare master e torment serve rispettivamente finire il gioco almeno una volta e avere almeno un PG a livello 60. E intanto via a macinare mob di merda in una storia pallosa.

  19. #119
    Member L'avatar di G3lli
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Specter Land
    Messaggi
    43
    Gamer IDs

    Steam ID: G3lli

    Re: Sopravvalutazione della difficoltà nei videogiochi.

    Guardando il gioco da un punto di vista distaccato non si può non convenire sul fatto che non esista minimamente una storia, dialoghi, personaggi e una qualsivoglia sceneggiatura.
    Ho smesso di leggere qui.

  20. #120

    Re: Sopravvalutazione della difficoltà nei videogiochi.

    Effettivamente... esistono. Fanno nel complesso cagare, ma esistono

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su