[Circolino] Il Baretto di City 17 - Pagina 506

Pagina 506 di 995 PrimaPrima ... 6406456496504505506507508516556606 ... UltimaUltima
Risultati da 10.101 a 10.120 di 19885

Discussione: [Circolino] Il Baretto di City 17

  1. #10101
    Giù nel gargaroz L'avatar di Kemper Boyd
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.575
    Gamer IDs

    Steam ID: kemp124

    Re: [Circolino] Il Baretto di City 17

    Citazione Originariamente Scritto da TheBlackS Visualizza Messaggio
    ancora mi chiede da dove eaca questa idea che il cuoco (il modder) di un ristorante (gioco + piattaforma) debba prendere la quasi totalità degli introiti


    poi ovviamente l'articolo cita solo l'ultima cagata che hanno fatto in dota2, tutto il resto è stato fatto passare nebbiosamente come "tanto è tutto uguale"

    Sent from my CHC-U01 using Tapatalk
    this

  2. #10102
    Senior Member L'avatar di Glorfindel
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.023
    Gamer IDs

    Steam ID: glorfindel1975

    Re: [Circolino] Il Baretto di City 17

    Oggettivamente, a parte il DRM Free, GOG non offre molti servizi in più (anzi, al paragone è in deficit).

    Con l'uscita di Galaxy dalla beta questo si è avvicinato un pò di più al client di Steam, anche se ancora molto rozzo e incompleto.

    Offre la possibilità di passare alcuni giochi dalla libreria Steam alla sua... ma guarda caso sempre Steam di mezzo c'è...

  3. #10103
    Senior Member L'avatar di LarsenB
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    865
    Gamer IDs

    Steam ID: LarsenB

    Re: [Circolino] Il Baretto di City 17

    Citazione Originariamente Scritto da TheBlackS Visualizza Messaggio
    ancora mi chiede da dove eaca questa idea che il cuoco (il modder) di un ristorante (gioco + piattaforma) debba prendere la quasi totalità degli introiti
    Vedi scritto "quasi totalità"?!
    Non voglio dargli la fetta maggiore, quella deve andare sempre a chi ha creato il gioco, visto che fare un software moddabile come Dio comanda non è un lavoro da poco, e non è nemmeno un obbligo verso gli utenti.
    Nemmeno però voglio che il modder prenda una fetta inferiore a Steam che, nella "trinità" dei soggetti coinvolti, è quello che non fa un emerito cazzo visto che sfrutta la stessa identica infrastruttura già in piedi per il normale workshop, e si prende già la sua fetta sul gioco stesso.

    Posso capire dare solo il 25% per i contenuti di Dota 2, visto che il gioco è loro, ma dare il 25 e prendersi il 30 sui giochi altrui, a fronte del quasi nulla, lo trovo offensivo
    "Marty, non stai ragionando in maniera quadridimensionale"
    Dr. Emmett L. Brown


  4. #10104
    Senior Member L'avatar di NOXx
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Toscana
    Messaggi
    11.636
    Gamer IDs

    Gamertag: m4lfuri0n PSN ID: m4lfuri0n_86 Steam ID: m4lfuri0n

    Re: [Circolino] Il Baretto di City 17

    Polygon

    Ma ancora non la chiudono quella baracca di merda?

    Inviato dal mio LG-D855

    Steam: m4lfuri0n; Origin: m4lfuri0n; Battle.net: m4lfuri0n#2885; GOG: m4lfuri0n; XBox Live: m4lfuri0n; PSN: m4lfuri0n_86
    Twitch: m4lfuri0n; Hitbox: m4lfuri0n; Youtube: m4Lfuri0n

  5. #10105
    Il Drago Dormiente L'avatar di Zhuge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    27.211
    Gamer IDs

    PSN ID: Zhuge1988 Steam ID: zhuge88

    Re: [Circolino] Il Baretto di City 17

    Citazione Originariamente Scritto da LarsenB Visualizza Messaggio
    Ma anche no

    Boh, uno può trarre diverse conclusioni dall'articolo, ma più che altro mi sembra un semplice invito a non prendere tutto quello che ci "elargiscono" come oro colato e difenderli come fossero parenti nostri... in sostanza fare un po' più spesso quello che si è fatto quando è saltata fuori la faccenda dei mod a pagamento di Skyrim (che tanto comunque prima o poi ce li prendiamo nello sfintere lo stesso), dove per inciso la parte del cattivo principale l'ha fatta Bethesda, ma zitti zitti Valve avrebbe preso una percentuale pure maggiore del creatore del mod
    va bene che tutto è politica (cit.), ma a me, da consumatore, importa che la piattaforma (che ormai è una necessità, non un elemento passeggero; basti guardare i big publisher che hanno fatto, crearsi una piattaforma simil-steam) funzioni e che io possa risparmiare e godermi il prodotto; alla fine tutte le grandi corporation che offrono servizi, da google ad amazon passando per merdonalds sono il maligno, ma la soluzione quale sarebbe, sfanculare e vivere senza internet, videogiochi, libri, film, etc.?

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Lars_Rosenberg Visualizza Messaggio
    Il problema è la frammentazione degli store. A noi persone ordinate piace avere una libreria completa dei nostri giochi nello stesso posto.
    ma uno store unico sarebbe monopolio, quindi il male

    https://www.worldoftrucks.com/en/onl...e.php?id=92274
    Corsair Carbide 200R - Asrock Z97 Extreme4 - Intel Core i7 4790 3.60GHz Quad Core - Arctic Cooling Freezer 13 - 2X Corsair Vengeance 8GB 1600MHz - Samsung 840 EVO 250GB MZ-7TE250BW - Seagate Barracuda 2TB ST2000DM001 - Gigabyte G1 Gaming GTX 1070 8GB - Corsair CS650M 650W - Windows 8.1 64bit DSP OEI

  6. #10106
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.168

    Re: [Circolino] Il Baretto di City 17

    Citazione Originariamente Scritto da LarsenB Visualizza Messaggio
    Vedi scritto "quasi totalità"?!
    Non voglio dargli la fetta maggiore, quella deve andare sempre a chi ha creato il gioco, visto che fare un software moddabile come Dio comanda non è un lavoro da poco, e non è nemmeno un obbligo verso gli utenti.
    Nemmeno però voglio che il modder prenda una fetta inferiore a Steam che, nella "trinità" dei soggetti coinvolti, è quello che non fa un emerito cazzo visto che sfrutta la stessa identica infrastruttura già in piedi per il normale workshop, e si prende già la sua fetta sul gioco stesso.

    Posso capire dare solo il 25% per i contenuti di Dota 2, visto che il gioco è loro, ma dare il 25 e prendersi il 30 sui giochi altrui, a fronte del quasi nulla, lo trovo offensivo
    praticamente tutti dicevano che i modders dovevano avere almeno il 70% nella storia di skyrim

    ah, la superficialità
    la piattaforma da 30 milioni di utenti è un non fare il cazzo? già basterebbe per il 30%
    la questione logistica? quando parliamo di robe tipo g2a una delle prime cose sono gli store dei piccoli devs che vengono assaltate dalle carte di credito rubate, dover fare fronte a robe tipo queste/relative è un non fare un cazzo?
    per caso pensi che il workshop sia IL pezzo di software definitivo, per cui non viene mantenuta ed aggiornata?
    Citazione Originariamente Scritto da Matsetes Visualizza Messaggio
    Beh, sopravvive perché ha una nicchia diversa, ma ha buone idee, in primis DRM free! Se garantisse anche altre comodità di Steam lo userei molto più spesso
    le sue idee funzionano perché hanno una nicchia di utenza fidelizzata
    prova ad applicare il 30 day no question asked refund a steam, il collasso

    Sent from my CHC-U01 using Tapatalk

  7. #10107
    Il Drago Dormiente L'avatar di Zhuge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    27.211
    Gamer IDs

    PSN ID: Zhuge1988 Steam ID: zhuge88

    Re: [Circolino] Il Baretto di City 17

    Citazione Originariamente Scritto da Matsetes Visualizza Messaggio
    Beh, sopravvive perché ha una nicchia diversa, ma ha buone idee, in primis DRM free! Se garantisse anche altre comodità di Steam lo userei molto più spesso
    oramai puoi vendere DRM free la roba vecchia, i good old games appunto, e alcune produzioni indie; tutto il resto è talmente impestato di sistemi di DRM management che dovresti rinunciare al 90% delle produzioni odierne

    non dico che sia bene avere steam+denuvo, però è la realtà dei fatti; su questo (e sui dipendenti che lavorano gratis o quasi, cosa che succede anche in FB, google, amazon e persino nella fabbrichetta del SIg. Brambilla o nello Studio Associato TizioCaio&Partners) non è che il consumatore possa poi fare molto

    cioè, non riusciamo a fare una rivoluzione seria quando si parla di politica, figuriamoci quando si parla di beni di consumo

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da LarsenB Visualizza Messaggio
    Vedi scritto "quasi totalità"?!
    Non voglio dargli la fetta maggiore, quella deve andare sempre a chi ha creato il gioco, visto che fare un software moddabile come Dio comanda non è un lavoro da poco, e non è nemmeno un obbligo verso gli utenti.
    Nemmeno però voglio che il modder prenda una fetta inferiore a Steam che, nella "trinità" dei soggetti coinvolti, è quello che non fa un emerito cazzo visto che sfrutta la stessa identica infrastruttura già in piedi per il normale workshop, e si prende già la sua fetta sul gioco stesso.

    Posso capire dare solo il 25% per i contenuti di Dota 2, visto che il gioco è loro, ma dare il 25 e prendersi il 30 sui giochi altrui, a fronte del quasi nulla, lo trovo offensivo
    è politica di marketing; non è che nel mondo della musica, ad esempio, l'etichetta prenda sempre meno dell'artista

    poi oh, è sbagliato, ma

    https://www.worldoftrucks.com/en/onl...e.php?id=92274
    Corsair Carbide 200R - Asrock Z97 Extreme4 - Intel Core i7 4790 3.60GHz Quad Core - Arctic Cooling Freezer 13 - 2X Corsair Vengeance 8GB 1600MHz - Samsung 840 EVO 250GB MZ-7TE250BW - Seagate Barracuda 2TB ST2000DM001 - Gigabyte G1 Gaming GTX 1070 8GB - Corsair CS650M 650W - Windows 8.1 64bit DSP OEI

  8. #10108
    Malmostoso L'avatar di Necronomicon
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    12.714

    Re: [Circolino] Il Baretto di City 17

    Comunque non è vero che i prezzi dei giochi si sono abbassati rispetto alle console. Certo, se stiamo qui a considerare saldi e Key russe potremmo affermare che giocare su PC costa meno, ma se guardate i prezzi nel market steam, durante i normali momenti dell'anno e all'uscita dei giochi, i prezzi si sono allineati, soprattutto nei giochi più attesi e di successo. Inoltre il calo del prezzo in una linea "budget" è sostanzialmente scomparso. Ora si lascia il prezzo pieno per anni e il gioco diventa "budget" solo durante i saldi.

  9. #10109
    Senior Member L'avatar di Spidersuit90
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Verderio
    Messaggi
    8.155
    Gamer IDs

    Gamertag: SpidersuitSirio PSN ID: spidersuit Steam ID: Spidersuit90

    Re: [Circolino] Il Baretto di City 17

    Amara verità. Senza contare che poi si tratta comunque di un prodotto digitale: solo io penso debbano costare un (bel) po' meno della versione scatolata?
    50-60€ per un DD mi pare assurdo.

  10. #10110
    Malmostoso L'avatar di Necronomicon
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    12.714

    Re: [Circolino] Il Baretto di City 17

    I giochi console costano perché i proprietari dell'hardware si prendono una fetta, allo stesso modo di come fa steam.

  11. #10111
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.168

    Re: [Circolino] Il Baretto di City 17

    Citazione Originariamente Scritto da Necronomicon Visualizza Messaggio
    I giochi console costano perché i proprietari dell'hardware si prendono una fetta, allo stesso modo di come fa steam.
    non proprio
    steam ha due fette, steamwork e steam store
    il primo sono tutti i servizi, il secondo è il guadagno del rivenditore (steam)


    su console prima di tutto questo stanno le royalties

    Sent from my CHC-U01 using Tapatalk

  12. #10112
    I am Vengeance L'avatar di Alteridan
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.692
    Gamer IDs

    Gamertag: Alteridan PSN ID: Alteridan_XTX Steam ID: Alteridan

    Re: [Circolino] Il Baretto di City 17

    I giochi costano perché costa produrli, banalmente. I costi di sviluppo sono lievitati a dismisura in questi ultimi due/tre anni: se prima servivano cinquanta persone per un tripla A, adesso ne servono almeno il quadruplo. E questo senza mettere in mezzo i costi di comunicazione e marketing.

  13. #10113
    Kallor
    Guest

    Re: [Circolino] Il Baretto di City 17

    Citazione Originariamente Scritto da Spidersuit90 Visualizza Messaggio
    Amara verità. Senza contare che poi si tratta comunque di un prodotto digitale: solo io penso debbano costare un (bel) po' meno della versione scatolata?
    50-60€ per un DD mi pare assurdo.
    Visto gli scatolati odierni direi di no

  14. #10114
    Giù nel gargaroz L'avatar di Kemper Boyd
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.575
    Gamer IDs

    Steam ID: kemp124

    Re: [Circolino] Il Baretto di City 17

    Citazione Originariamente Scritto da Spidersuit90 Visualizza Messaggio
    Amara verità. Senza contare che poi si tratta comunque di un prodotto digitale: solo io penso debbano costare un (bel) po' meno della versione scatolata?
    50-60€ per un DD mi pare assurdo.
    Guarda, io penso che la versione scatolata non dovrebbe proprio piu' esistere

  15. #10115
    Senior Member L'avatar di Glorfindel
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.023
    Gamer IDs

    Steam ID: glorfindel1975

    Re: [Circolino] Il Baretto di City 17

    magari lo tolgono entro poco tempo, ma direi che si potrebbe scaricare fin quando possibile...

    http://the-mig-page.wifeo.com/castle...icles-2013.php

  16. #10116
    Senior Member L'avatar di LarsenB
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    865
    Gamer IDs

    Steam ID: LarsenB

    Re: [Circolino] Il Baretto di City 17

    Citazione Originariamente Scritto da TheBlackS Visualizza Messaggio
    ah, la superficialità
    la piattaforma da 30 milioni di utenti è un non fare il cazzo? già basterebbe per il 30%
    la questione logistica? quando parliamo di robe tipo g2a una delle prime cose sono gli store dei piccoli devs che vengono assaltate dalle carte di credito rubate, dover fare fronte a robe tipo queste/relative è un non fare un cazzo?
    Sono tutte cose che fanno già adesso, a prescindere, per tutto il resto del sistema, Workshop incluso.... tu ne parli come se per dare questa feature in più avessero dovuto creare ex novo Steam 2.0 la vendetta

    L'introduzione dei mod a pagamento non andava a intaccare nulla dell'infrastruttura esistente, se non il dover fare banalmente da passacarte e prendere i soldi da qui, e metterli di là.... e anche questo, guarda caso, un meccanismo completamente implementato visto che è quello che succede per le transazioni relative alle Trading Cads
    Lì hanno la buona creanza di prendersi una fatta minima, tipo il 5%, qui invece vogliono il 30% a fronte di quale differenza di servizio?!

    Il 30% per vendere il gioco mi pare normale, il 30% per vendere i DLC mi pare normale... sono tutte transazioni "a due" e stai dando ad un produttore il servizio di uno store con tutti i crismi; ma quando metti i mod di mezzo stai intoducendo una terza parte e stai chiedendo a due delle tre parti coinvolte di fare il 90% del lavoro (a uno chiedi di sviluppare un prodotto che supporta mod e per di più secondo le tue API; a tutti gli altri stai chiedendo di fare i mod stessi), ti appoggi agli stessi meccanismi per cui hanno già pagato la cagnotta sopra, e oltretutto il risultato potrà essere usato solo nella versione originale presa dal tuo store, cosa che ti garantisce una revenue già a prescindere... perchè solo la TUA fetta deve rimanere invariata e si devono spartire la differenza gli altri?!

    Per me questo si avvicina sufficentemente a "non fare un cazzo", perlomeno rispetto a quello che già esiste sulla piattaforma
    Ultima modifica di LarsenB; 17-05-17 alle 11:57
    "Marty, non stai ragionando in maniera quadridimensionale"
    Dr. Emmett L. Brown


  17. #10117
    Senior Member L'avatar di anton47
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.530

    Re: [Circolino] Il Baretto di City 17

    Citazione Originariamente Scritto da Glorfindel Visualizza Messaggio
    ho cliccato su Phantom Dust sul windows store, è iniziato il download, ma non volevo farlo, quindo l'ho chiuso.

    Ma rimane in una qualche libreria?
    io ho guardato ma mi pare di capire che è solo un pezzo del gioco
    e, in più, solo multiplayer

  18. #10118
    Senior Member L'avatar di Roydog
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    538
    Gamer IDs

    Gamertag: roydogpaddoso PSN ID: roydogpad Steam ID: roydogpaddoso

    Re: [Circolino] Il Baretto di City 17

    Premetto che fare critica dove c'è qualcosa che palesemente non va è giusto.
    Ma questo mercato PC (perchè a differenza di 15 anni fa oggi c'è un mercato) che genera bilioni di dollaroni esiste anche grazie al good guy.
    E se noi facciamo marketing gratis quando arriva il momento dei saldi è perchè conosciamo la differenza tra ieri ed oggi. Nessun lavaggio del cervello. I primi saldi steam erano veramente una cosa mai vista. Oggi lo fanno tutti.
    Oggi se qualcuno ha un' idea e vuole creare un gioco ma non ha i soliti giganti dietro grazie a steam ha la possibilità di far uscire il proprio prodotto, di farsi conoscere e di guadagnarci qualcosa, e se è anche bravo ci fa dei bei soldoni. Si c'è anche il lato negativo, la merda, ma questo non toglie che alcuni anni fa questa cosa era impensabile.
    E i modder? Un'attivita per definizione amatoriale e sempre stata gratuita. Fai la tua mod vai sul nexus e ricevi i ringraziamenti. Grazie a steam oggi puoi anche guadagnarci e si, devi scendere a compromessi (per ora) prendi solo il 25%, ma questa è un'altra cosa che se il mercato pc non fosse mai esploso colcazzo che avremmo mai visto. E non parlo del mercato pc in generale perchè origin, ubisoft e microsoft non permettono queste cose.
    Le carte, i giochi gratis, la retrocompatibilità, ora potranno anche sembrare delle sciocchezze ma senza steam forse non sarebbe stato così.
    Ma la cosa più importante per noi...I giochi.
    Sia chiaro, io ho anche alcune console, ma oggi le esclusive console saranno al massimo il 5% del mercato mondiale, tutti vogliono far parte del baraccone che genera guadagno, siamo arrivati al punto che molte esclusive console hanno affiancato al nome della propria marca la dicitura pc. Esclusiva xbox/pc, esclusiva playstation/pc. Ecco se pensiamo a come eravamo messi una decina di anni fa questa cosa non era immaginabile.
    Perciò si, critichiamo dove c'è da criticare. Non siamo imbecilli, sappiamo che valve non è nostra amica, che pensa solo al modo di spillarcene di più e senza vasellina ma cerchiamo anche di immaginare come sarebbe stato oggi il mercato videoludico senza l'avvento di steam e con il potere decisionale solo nelle mani di microsoft, nintendo, sony e di quelle 5 case che producono cloni a ripetizione.


    Switch: 519046066716

  19. #10119
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.168

    Re: [Circolino] Il Baretto di City 17

    Citazione Originariamente Scritto da LarsenB Visualizza Messaggio
    Sono tutte cose che fanno già adesso, a prescindere, per tutto il resto del sistema, Workshop incluso.... tu ne parli come se per dare questa feature in più avessero dovuto creare ex novo Steam 2.0 la vendetta

    L'introduzione dei mod a pagamento non andava a intaccare nulla dell'infrastruttura esistente, se non il dover fare banalmente da passacarte e prendere i soldi da qui, e metterli di là.... e anche questo, guarda caso, un meccanismo completamente implementato visto che è quello che succede per le transazioni relative alle Trading Cads
    Lì hanno la buona creanza di prendersi una fatta minima, tipo il 5%, qui invece vogliono il 30% a fronte di quale differenza di servizio?!

    Il 30% per vendere il gioco mi pare normale, il 30% per vendere i DLC mi pare normale... sono tutte transazioni "a due" e stai dando ad un produttore il servizio di uno store con tutti i crismi; ma quando metti i mod di mezzo stai intoducendo una terza parte e stai chiedendo a due delle tre parti coinvolte di fare il 90% del lavoro (a uno chiedi di sviluppare un prodotto che supporta mod e per di più secondo le tue API; a tutti gli altri stai chiedendo di fare i mod stessi), ti appoggi agli stessi meccanismi per cui hanno già pagato la cagnotta sopra, e oltretutto il risultato potrà essere usato solo nella versione originale presa dal tuo store, cosa che ti garantisce una revenue già a prescindere... perchè solo la TUA fetta deve rimanere invariata e si devono spartire la differenza gli altri?!

    Per me questo si avvicina sufficentemente a "non fare un cazzo", perlomeno rispetto a quello che già esiste sulla piattaforma
    wat? esiste già quindi non la devi pagare? ma che ragionamento è?
    io ne parlo come un servizio che si paga e che lavora, anche se esisteva già, come è normale che sia

    perché la loro fetta rimane invariata? perché stanno offrendo lo stesso servizio di prima, se prima il servizio steamwork prendeva il 30% e ti andava bene, perché adesso no?
    a conti fatti i mod a pagamento non sono altro che dlc amatoriali

    la terza parte fa capo a beth così come la terza parte fa capo al dota2 team, il fee per usare steamwork rimane il fee per usare steamwork

    se assumi uno, la sua paga mica la deduci da chi ti affitta l' infrastruttura o da chi ti fa i conti


    non fare un cazzo rispetto a quello che già esiste, perciò, per qualche motivo, quello che esiste deve essere ridimensionato...? ripeto, non ha senso

    Sent from my CHC-U01 using Tapatalk

  20. #10120
    Senior Member L'avatar di Glorfindel
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.023
    Gamer IDs

    Steam ID: glorfindel1975

    Re: [Circolino] Il Baretto di City 17

    Citazione Originariamente Scritto da anton47 Visualizza Messaggio
    io ho guardato ma mi pare di capire che è solo un pezzo del gioco
    e, in più, solo multiplayer
    Sembra che sia completo.

    Mi hanno detto che a parte si compra in app solo qualcosa che riguarda il multi (tipo altri deck per le carte) ma il gioco in single è completo.

    Comunque l'ho preso anche se non lo scaricherò mai

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su