Il piano di Stephen Hawking per esplorare lo Spazio

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 33

Discussione: Il piano di Stephen Hawking per esplorare lo Spazio

  1. #1

    Il piano di Stephen Hawking per esplorare lo Spazio

    Il fisico Stephen Hawking e il filantropo Yuri Milner hanno annunciato un piano ambizioso per raggiungere le stelle più vicine. Grazie a un investimento di 100 milioni di dollari vogliono sviluppare un sistema di propulsione veloce per raggiungere le stelle vicine. In tempi compatibili con una vita umana. E con nano sonde complete di tutto.

    Centinaia, forse migliaia, di astronavi grandi quanto un francobollo, dal costo di un iPhone, spinte da "fasci" laser "sparati" da Terra e in grado di raggiungere velocità di circa il 20% di quella della luce. È il progetto Breakthrough Starshot, sviluppato da Sthephen Hawkings (e altri scienziati) con un finanziamento da 100 milioni di dollari dell'investitore e filantropo russo Yuri Milner (e con la partecipazione di Mark Zuckerberg).|BREAKTHROUGH INITIATIVES
    Alpha Centauri, il sistema stellare più vicino al nostro, si trova a 4,37 anni luce da noi: sono circa 40 trilioni di km di distanza. Con la sonda più veloce in nostro possesso, impiegheremmo circa 30 mila anni per raggiungerlo.

    Stephen Hawking e l'investitore e filantropo russo Yuri Milner, insieme a Mark Zuckerberg e altri cervelloni tra scienziati e ingegneri, hanno in mente un piano più rapido. Una nanosonda sospinta da una vela in metamateriali ultraleggeri, che attraverso la spinta congiunta di raggi laser possa viaggiare al 20% della velocità della luce, catturando le immagini di tutto ciò che incontra durante il percorso.

    TEMPI UMANI. Se Breakthrough Starshot - questo il nome del progetto, una costola dell'iniziativa Breakthrough - divenisse realtà, per arrivare ad Alpha Centauri occorrerebbero 20 anni: se si pensa che la Voyager 1, partita quasi 40 anni fa, si trova ora ai confini del Sistema Solare, non è difficile immaginare le ripercussioni che una simile modalità di propulsione potrebbe avere sull'esplorazione spaziale.

    L'investitore e filantropo russo Yuri Milner e Stephen Hawkings durante l'annuncio di oggi. Breakthrough Initiatives stanzierà 100 milioni di dollari per gli studi nel campo della fotonica e delle nanotecnologie per rendere realtà il sogno di esplorare lo Spazio più lontano. | GETTY IMAGES VIA BREAKTHROUGH INITIATIVES
    UN'ASTRONAVE IN MINIATURA. Soltanto la fase ingegneristica del progetto richiederà diversi anni di sviluppo. La nanosonda robotica, completa di telecamere, propulsori fotonici, batterie, sistemi di navigazione e comunicazione, non sarebbe più grande di un francobollo e potrebbe essere prodotta al costo di un iPhone.

    A sospingerla ci sarebbe una vela solare non più spessa di qualche centinaio di atomi e del peso misurabile in grammi, il risultato dei progressi che si stanno compiendo nell'ambito delle nanotecnologie e dei metamateriali, sempre più sottili e resistenti.

    SCATOLE CINESI. Fasci ottici di laser funzionanti all'unisono, come un'unica antenna (phased array laser) potrebbero generare l'energia necessaria a sospingere la vela solare, arrivando dove i raggi del Sole non riescono: potenzialmente, potrebbero raggiungere i 100 gigawatt di potenza, fornendo un'accelerazione fenomenale in pochi minuti. Funzionerebbero in modo modulare, spingendo la nanosonda sempre più in là prima sfruttando la spinta da terra, poi utilizzando quella prodotta dalla sonda madre e così via, facendo guadagnare progressivamente velocità alla nanoastronave.

    La batteria di fasci laser che potrebbe mandare le nano navicelle fino ad Alpha Centauri. | BREAKTHROUGH INITIATIVES
    FATEVI SOTTO. Le sfide aperte sono moltissime: si va dal costruire una distesa di antenne laser a costruire una "navicella madre" che possa condurre in orbita migliaia di nanosonde, fino al superamento di ostacoli come la perturbazione dell'atmosfera terrestre e lo scontro con le polveri interstellari.

    Per questo gli scienziati hanno scelto di pubblicare online tutti i loro dati, e avvalersi dei benefici della condivisione di conoscenze open source.

    L'obiettivo è ambizioso e sfaccettato: individuare eventuali esopianeti abitabii, , esplorare gli asteroidi o ancora studiare più a fondo i corpi celesti del Sistema Solare. Nulla toglie che le nanosonde possano essere spedite anche più vicino (o più lontano).

    COME FUNZIONA IL PROGETTO


    Breakthrough Starshot è promossa da Stephen Hawking e da Yuri Milner, ma oggi nel board (in italiano, il consiglio d'amministrazione) dell'iniziativa è entrato anche Mark Zuckerberg. A capo del progetto c'è Pete Worden, ex direttore del centro di ricerca AMES della NASA, e vede il coninvolgimento di una ventina di scienziati di tutto il mondo compreso un italiano, Giancarlo Genta del politecnico di Torino.

  2. #2
    Senior Member L'avatar di michele131cl
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Barletta
    Messaggi
    902
    Gamer IDs

    Steam ID: michelelap

    Re: Il piano di Stephen Hawking per esplorare lo Spazio

    Ma quindi si potrebbe raggiungere Marte in pochi secondi con questa tecnologia no?

  3. #3
    Senior Member L'avatar di Azathoth
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.114

    Re: Il piano di Stephen Hawking per esplorare lo Spazio

    Un'idea potenzialmente geniale, e chissá che questi studi non abbiano delle ricadute positive in altri settori.

  4. #4
    Il Paparazzo L'avatar di Chiwaz
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.059

    Re: Il piano di Stephen Hawking per esplorare lo Spazio

    Mi intriga parecchio.
    Quello che non capisco però è come pensano di compensare la rotazione terrestre se i laser stanno a terra.

  5. #5
    Senior Member L'avatar di Pinhead81
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.648

    Re: Il piano di Stephen Hawking per esplorare lo Spazio

    Laser in orbita geostazionaria

  6. #6
    Il Paparazzo L'avatar di Chiwaz
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.059

    Re: Il piano di Stephen Hawking per esplorare lo Spazio

    Citazione Originariamente Scritto da Pinhead81 Visualizza Messaggio
    Laser in orbita geostazionaria
    Se è geostazionaria siamo da capo

    Dovrebbe stare al di fuori di qualsiasi orbita.

  7. #7
    Mad Scientist for fun L'avatar di wesgard
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.386

    Re: Il piano di Stephen Hawking per esplorare lo Spazio

    Chiwaz ti sei perso il punto in cui parlano di costruire una batteria di laser. Immagino che vogliano mettere laser sparsi in vari stati in modo da everne sempre uno che possa colpire la "navicella" indipendentemente dalla rotazione terrestre. Gia' ora per molti esperimenti gli strumenti sono posizionati in diverse basi per mantenere una copertura 24 ore al giorno

    Edit: Od il tuo problema e' piu' con l'angolo di incidenza tra laser ed oggetto?

  8. #8
    DOTO BEST DOTO L'avatar di raz3r
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Jesolo/Treviso/Milano
    Messaggi
    2.501
    Gamer IDs

    Steam ID: quidxrazer

    Re: Il piano di Stephen Hawking per esplorare lo Spazio

    Mettere un link o una fonte pareva brutto?
    QuiD Multigaming nel cuore <3
    raz3r su NGI
    Per saperne di più su di me visitate il mio profilo Steam

  9. #9
    Mad Scientist for fun L'avatar di wesgard
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.386

    Re: Il piano di Stephen Hawking per esplorare lo Spazio

    Citazione Originariamente Scritto da raz3r Visualizza Messaggio
    Mettere un link o una fonte pareva brutto?
    Parti da qui:

    http://www.forbes.com/sites/christop.../#36fc10023cfb

    - - - Aggiornato - - -

    Eh no il laser pare uno solo.

    in questo vecchio articolo spiegano come funziona:

    http://www.centauri-dreams.org/?p=9413

  10. #10
    Il Paparazzo L'avatar di Chiwaz
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.059

    Re: Il piano di Stephen Hawking per esplorare lo Spazio

    Citazione Originariamente Scritto da mattiacre Visualizza Messaggio
    Chiwaz ti sei perso il punto in cui parlano di costruire una batteria di laser. Immagino che vogliano mettere laser sparsi in vari stati in modo da everne sempre uno che possa colpire la "navicella" indipendentemente dalla rotazione terrestre. Gia' ora per molti esperimenti gli strumenti sono posizionati in diverse basi per mantenere una copertura 24 ore al giorno

    Edit: Od il tuo problema e' piu' con l'angolo di incidenza tra laser ed oggetto?
    Da quel che avevo capito la batteria di laser era concentrata in un terreno unico per poter lanciare più sonde insieme, però ci son due problemi secondo me:
    1) immagino che la sonda quando viene lanciata abbia anche una velocità tangenziale alla rotazione terrestre, che diventa man mano trascurabile col persistere degli impulsi laser
    2) man mano che la sonda si allontana, aumenta l'arco con lo spostamento a terra del laser, e quindi diminuisce sempre di più il tempo in cui si riesce a "mirare" la sonda.

    Immagino che ci avranno pensato, ma voglio la spiegazione

    EDIT: letto il link, mo' è chiaro.
    Ultima modifica di Chiwaz; 20-04-16 alle 17:06

  11. #11
    Mad Scientist for fun L'avatar di wesgard
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.386

    Re: Il piano di Stephen Hawking per esplorare lo Spazio

    SI non avevo capito un caffo neppure io primo di leggere l'ultimo articolo

  12. #12
    Il Paparazzo L'avatar di Chiwaz
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.059

    Re: Il piano di Stephen Hawking per esplorare lo Spazio

    Fighissimo l'effetto plasma in atmosfera.

  13. #13
    Moggi idolo! L'avatar di Sandro Storti
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Melbourne
    Messaggi
    4.073

    Re: Il piano di Stephen Hawking per esplorare lo Spazio

    Appiccichiamo sti cosi alle automobili!

  14. #14
    Supremo fregazionista L'avatar di Gil-galad
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Valinor
    Messaggi
    202

    Re: Il piano di Stephen Hawking per esplorare lo Spazio

    Ma sbaglio o non é previsto alcun sistema per "frenare"? Quindi una sonda del genere passerebbe sparata attraverso il sistema di Alfa Centauri per poi perdersi nello spazio.
    "Gil-galad was an Elven-king.
    Of him the harpers sadly sing:
    the last whose realm was fair and free
    between the Mountains and the Sea."

  15. #15
    Chiù pilu pi tutti! L'avatar di gmork
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ovunquente.
    Messaggi
    4.485

    Re: Il piano di Stephen Hawking per esplorare lo Spazio

    il tempo per prendere dei dati ravvicinati lo avrebbe, sempre meglio di quello che si puo' fare oggi. anche se non capisco proprio che strumenti possano mettere in una cosa grande quanto un francobollo. mi pare piu' una cosa da star trek, specie considerando quello che possiamo fare attualmente.

  16. #16

    Re: Il piano di Stephen Hawking per esplorare lo Spazio

    Ma i dati come tornano indietro?

  17. #17
    Il Paparazzo L'avatar di Chiwaz
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.059

    Re: Il piano di Stephen Hawking per esplorare lo Spazio

    Citazione Originariamente Scritto da Necronomicon Visualizza Messaggio
    Ma i dati come tornano indietro?
    Onde elettromagnetiche.
    Ci metteranno un po' a tornare

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da gmork Visualizza Messaggio
    il tempo per prendere dei dati ravvicinati lo avrebbe, sempre meglio di quello che si puo' fare oggi. anche se non capisco proprio che strumenti possano mettere in una cosa grande quanto un francobollo. mi pare piu' una cosa da star trek, specie considerando quello che possiamo fare attualmente.
    Nel tuo cellulare ci sono fotocamera, GPS, giroscopi, accelerometri, rilevatori magnetici per il nord, probabilmente anche sensori di pressione e temperatura, e sono tutti grandi pochi mm quadrati.
    Immagino che infilarci una fotocamera e qualche spettrometro non sia così proibitivo. Del resto l'obiettivo è un'esplorazione grossolana, mica riportare campioni.

  18. #18

    Re: Il piano di Stephen Hawking per esplorare lo Spazio

    Quindi li spediamo in meno di 30.000 anni ma ne aspettiamo comunque 30.000 per aver risposta? Sempre meglio di aspettarne 60.000 ma insomma...

  19. #19
    Supremo fregazionista L'avatar di Gil-galad
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Valinor
    Messaggi
    202

    Re: Il piano di Stephen Hawking per esplorare lo Spazio

    Beh no, le informazioni viaggiano alla velocità della luce, per cui da Alpha Centauri in quattro anni e mezzo arrivano
    "Gil-galad was an Elven-king.
    Of him the harpers sadly sing:
    the last whose realm was fair and free
    between the Mountains and the Sea."

  20. #20
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Lars_Rosenberg
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    10^2
    Messaggi
    5.257

    Re: Il piano di Stephen Hawking per esplorare lo Spazio

    Citazione Originariamente Scritto da Necronomicon Visualizza Messaggio
    Quindi li spediamo in meno di 30.000 anni ma ne aspettiamo comunque 30.000 per aver risposta? Sempre meglio di aspettarne 60.000 ma insomma...
    No, queste mini-sonde ci mettono 20 anni ad arrivare, poi le onde elettromagnetiche ci mettono 4-5 anni a tornare indietro visto che vanno alla velocità della luce.
    25 anni è tanto, ma è appunto un tempo compatibile con la vita umana.
    >>> Lista scambi <<<

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su