No, dai! Devi controbattere, ora mi sento in colpa per averti trattato male.