Probabile truffa, come comportarmi ?

Risultati da 1 a 12 di 12

Discussione: Probabile truffa, come comportarmi ?

  1. #1
    Privo di glutine dal '84 L'avatar di Alastor_Tiziano
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Potenza
    Messaggi
    5.881
    Gamer IDs

    PSN ID: Alastor_Tiziano Steam ID: Tizius84

    Probabile truffa, come comportarmi ?

    Ebbene sì, dopo anni di acquisti e vendite online credo di esser stato per la prima volta truffato online

    Vi spiego velocemente il mio caso: ho ricevuto da mio zio 2 obbiettivi perfettamente funzionanti per macchine fotografiche Canon, ma io siccome non interessato o provato a venderli su un mercatino presente su Facebook.
    Trovo un ragazzo siciliano interessato e me li compra, 120 euro il totale, chiede che gli venga spedito con contrassegno (e qui non ci vedo nulla di male perché potrei esser per lui un truffatore).
    Lui mi lascia il suo contatto Facebook (che risulta attivo, con foto commentate da lui e probabili amici) e il suo cellulare, completiamo la transazione telefonicamente, parlando lunedì mattina.
    Subito dopo aver spedito il pacco mi chiede dice che vuole pagare il contrassegno con assegno circolare, ho qualche dubbio, lui mi chiede se ho un conto corrente su cui pagarmi ed io gli dico di no (non lascio dati simili ad estranei), quindi accetto a malincuore, anche se in base dovrebbe essere coperto (addirittura mi manda una foto dell'assegno fatto pochi minuti prima) ...
    Ci risentiamo questa mattina (telefonicamente) per aggiornarci sullo status della consegna, gli dico che é in consegna ed infatti il pacco gli viene consegnato oggi pomeriggio verso le 15:00 e da allora ... SCOMPARSO: telefonato 3 volte, non risponde, messaggi su whatsapp, non li visualizza, sms, stessa cosa.
    Vado a vedere il tracking e mi dice pacco consegnato a Caltanissetta, ma io l'ho spedito ad Agrigento, e li inizio a percepire anche complicità di un addetto delle poste ...

    Il mio timore é quello di ricevere un assegno circolare contraffatto, cosa secondo me molto probabile (pensavo oltretutto che un contrassegno si potesse pagare solo in contanti) ..

    A questo punto cosa devo fare ? aspetto domani ? Vado alle poste a raccontare la vicenda chiede so spiegazione di un pacco non consegnato nella località da me indicata ?

    Ovviamente per 120 euro non voglio andare in mano ad avvocati o roba simile ...
    Ultima modifica di Alastor_Tiziano; 18-05-16 alle 22:28

  2. #2
    Utente dal 09-05-2002 L'avatar di Firestorm
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    7.208

    Re: Probabile truffa, come comportarmi ?

    Sicuramente puoi fare un reclamo...vai all'ufficio postale fai vedere la documentazione e quanto altro e loro prenderanno in carico il reclamo se poi fanno qualcosa non so dopo magari passi pure dalla polizia postale...

    Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk
    Non puoi insegnare la fotografia, devono imparare da soli come farla meglio che si può, guardando ottime fotografie e facendone di pessime. (Cit. Cecil Beaton)
    BattleTag F1r3st0rm#2428

    25/08/2012 - Un ultimo piccolo passo per un grande uomo, un grande ricordo per tutta l'umanità.
    Le mie foto su 500px - PER ASPERA AD IMAGINEM
    www.andreamanna.it

  3. #3
    Privo di glutine dal '84 L'avatar di Alastor_Tiziano
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Potenza
    Messaggi
    5.881
    Gamer IDs

    PSN ID: Alastor_Tiziano Steam ID: Tizius84

    Probabile truffa, come comportarmi ?

    Andare alla polizia postale, senza nessuna prova della truffa mi pare prematuro.

    Al massimo vado prima all'ufficio postale, chiedendo perché il pacco é stato consegnato in una provincia diversa e se possono verificare il metodo di pagamento utilizzato dal destinatario del pacco.

    Nel caso, dunque, fosse davvero un assegno circolare verificarne l'autenticità ...

    Altrimenti dovrò aspettare quando mi verrà comunicato l'assegno e agire di conseguenza, anche se non conosco le tempistiche di consegna ...

    Già che ci sono oggi provo nuovamente a telefonarlo, per poi segnalarlo sul mercatino di Facebook ...

    Ma non dovrebbero essere loro stessi delle poste verificare che il pagamento sia effettuato con contanti o assegni con contraffatti ?

  4. #4
    Chromebook > Macbook L'avatar di Mdk
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    5.858

    Re: Probabile truffa, come comportarmi ?

    Esiste il contrassegno assegno, ma mi pare debba essere specificato in fase di spedizione
    Ma poi che problema c'era a dargli il tuo IBAN per un bonifico? Anche se comunque, complice il fatto che non è istantaneo, avrebbe potuto convincerti di averlo fatto dato che tanto ormai avevi spedito

  5. #5
    Privo di glutine dal '84 L'avatar di Alastor_Tiziano
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Potenza
    Messaggi
    5.881
    Gamer IDs

    PSN ID: Alastor_Tiziano Steam ID: Tizius84

    Re: Probabile truffa, come comportarmi ?

    Appunto ...

    Cmq ci sono delle novità: Dopo un paio di messaggi minacciosi il SOGGETTO si é fatto sentire su WhatsApp.

    Chiedendomi scusa per l'incomprensione mi dice di non aver potuto rispondere al telefono causa impegni (bah) ...

    Mi ha detto che il pagamento l'ha effettuato con contanti ma che l'obbiettivo che ho spedito non funziona bene (cazzata visto che l'avevo provato per l'ennesima volta prima di averlo impacchettato).

    Io gli ho semplicemente riposto che potremmo sentirci telefonicamente e risolvere il problema SOLO quando mi sarà giunto il pagamento...

    Questo mi pare voglia fare il furbo, ma mi pare che non gli riesca tanti bene ...
    Inviato da Lumia 640XL

  6. #6
    Senior Member L'avatar di Pinhead81
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.648

    Re: Probabile truffa, come comportarmi ?

    Ma sei di Potenza come scritto sul profilo o abiti altrove? In caso vedetevi a Torino (Via Frejus, 1) e sistemate tutto.

  7. #7
    Privo di glutine dal '84 L'avatar di Alastor_Tiziano
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Potenza
    Messaggi
    5.881
    Gamer IDs

    PSN ID: Alastor_Tiziano Steam ID: Tizius84

    Re: Probabile truffa, come comportarmi ?

    Si che sono di Potenza
    Inviato da Lumia 640XL

  8. #8
    Chromebook > Macbook L'avatar di Mdk
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    5.858

    Re: Probabile truffa, come comportarmi ?

    Se dovessero tornarti girami le info sugli obbiettivi, magari interessano a me

  9. #9
    Huxley
    Guest

    Re: Probabile truffa, come comportarmi ?

    updates?

  10. #10
    Senior Member L'avatar di Arnald
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Cicagna
    Messaggi
    1.059

    Re: Probabile truffa, come comportarmi ?

    Te ne manda uno rotto che aveva già, tu devi ridargli i soldi....
    ???
    Profit!
    Per lui.

    EDIT: letta la data... ma che cavolo, ti sembra il caso di uppare una discussione di 8 mesi fa?

  11. #11
    Utente Antico L'avatar di Enriko!!
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.050

    Re: Probabile truffa, come comportarmi ?

    ora però sono curioso di sapere come è andata a finire

  12. #12
    Senior Member L'avatar di darkeden82
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Cusano Milanino
    Messaggi
    3.434

    Re: Probabile truffa, come comportarmi ?

    Citazione Originariamente Scritto da Alastor_Tiziano Visualizza Messaggio
    Ebbene sì, dopo anni di acquisti e vendite online credo di esser stato per la prima volta truffato online

    Vi spiego velocemente il mio caso: ho ricevuto da mio zio 2 obbiettivi perfettamente funzionanti per macchine fotografiche Canon, ma io siccome non interessato o provato a venderli su un mercatino presente su Facebook.
    Trovo un ragazzo siciliano interessato e me li compra, 120 euro il totale, chiede che gli venga spedito con contrassegno (e qui non ci vedo nulla di male perché potrei esser per lui un truffatore).
    Lui mi lascia il suo contatto Facebook (che risulta attivo, con foto commentate da lui e probabili amici) e il suo cellulare, completiamo la transazione telefonicamente, parlando lunedì mattina.
    Subito dopo aver spedito il pacco mi chiede dice che vuole pagare il contrassegno con assegno circolare, ho qualche dubbio, lui mi chiede se ho un conto corrente su cui pagarmi ed io gli dico di no (non lascio dati simili ad estranei), quindi accetto a malincuore, anche se in base dovrebbe essere coperto (addirittura mi manda una foto dell'assegno fatto pochi minuti prima) ...
    Ci risentiamo questa mattina (telefonicamente) per aggiornarci sullo status della consegna, gli dico che é in consegna ed infatti il pacco gli viene consegnato oggi pomeriggio verso le 15:00 e da allora ... SCOMPARSO: telefonato 3 volte, non risponde, messaggi su whatsapp, non li visualizza, sms, stessa cosa.
    Vado a vedere il tracking e mi dice pacco consegnato a Caltanissetta, ma io l'ho spedito ad Agrigento, e li inizio a percepire anche complicità di un addetto delle poste ...

    Il mio timore é quello di ricevere un assegno circolare contraffatto, cosa secondo me molto probabile (pensavo oltretutto che un contrassegno si potesse pagare solo in contanti) ..

    A questo punto cosa devo fare ? aspetto domani ? Vado alle poste a raccontare la vicenda chiede so spiegazione di un pacco non consegnato nella località da me indicata ?

    Ovviamente per 120 euro non voglio andare in mano ad avvocati o roba simile ...
    Te la sei cercata....
    A dare l'iban non corri nessun rischio, esiste anche PayPal... Usare il contrassegno è molto fail.

    MERCATO DEL MILAN


Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su