Neverwinter Nights EE Neverwinter Nights EE

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 24

Discussione: Neverwinter Nights EE

  1. #1
    Senior Member L'avatar di Parudio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.656

    Neverwinter Nights EE

    All'epoca della versione liscia ero rimasto delusissimo perché mi aspettavo un BG in salsa 3D e invece mi sembrò un noiosissimo hack'n'slash (forse lo era davvero). L'avevo droppato già durante l'Atto 1, online mai provato. Guardando i video di Noah Gervais mi è rivenuta voglia di giocarlo, soprattutto perché sembra che le espansioni e le campagne premium meritino ben di più.

    Ho finito l'Atto 1 e tutto ok, adesso che sembra arrivare qualcosa di più interessante però la difficoltà si impenna e io sono un povero guerriero che sa solo menare ed è alla mercé di qualunque magia/abilità speciale dei mob, costretto a portarmi in giro il solito Tomi Undergallows sennò mi perdo il 90% del loot. Ma non c'è proprio rimedio a questa stortura? Devo farmi per forza un PG ladro?

    Qualcuno che abbia osato spingersi oltre c'è? E che magari abbia provato anche Shadow of the Undrentide e Hordes of the Underdark...

    L'online com'è? Perché non l'ho mai capita, 'sta faccenda. Serve un povero basamentaro senza vita sociale che faccia il master, sappia usare l'editor, metta giù una campagna e poi gli altri si divertono?

  2. #2
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    5.984

    Re: Neverwinter Nights EE

    Premesso che effettivamente è davvero solo un hack 'n slash poco ispirato in single all'epoca lo finiii senza problemi proprio come hai fatto tu: personaggio guerriero e Tomi al seguito. Avevo messo solo una mod per poter configurare meglio l'IA del compagno e potersi passare oggetti. Cosa che poi se non ricordo male fu inserita nativamente con qualche patch/espansione. Non è difficile se fai una build decente, basta che sfrutti oggetti e pozioni.
    Nella prima espansione invece mi tirai dietro la nana chierica/ladra (coppia perfetta col guerriero) mentra nella seconda non ricordo nemmeno più. Mi pare abbiano anche alzato il numero di seguaci a due nell'underdark.
    Tornando alla domanda iniziale crafta l'equip custom (lo spadone della quest di classe col danno da fuoco lo usai quasi tutto il gioco) e usa le pozioni, le han messe apposta a frotte per compensare la mancanza del party. Certo cmq che ci vuole un bello stomaco a giocarselo oggi... (e volendo vedere anche allora )

  3. #3
    Senior Member L'avatar di Lo Spruzzino
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.608

    Re: Neverwinter Nights EE

    L'avevo finito con il druido che si tramutava in drago, chiaramente in solo. Se ti fai un chierico vai sul sicuro. Singolo non è mai stato granchè (le campagne per quel poco che le ho giocate sono decisamente meglio), online diventa un perla perché puoi modificare praticamente tutto ed è pure facile. Online c'è un po' di tutto, ci stanno i server interpretazione altri più orientati sul pvp e tutte le vie di mezzo possibili. Penso sia il gioco più longevo online, il prossimo fa 20 anni ed è ancora discretamente giocato; alcuni server sono pieni praticamente tutti i giorni.
    " Se la schizzata è stata densa andiamo a tutti a mangiare in mensa! "

  4. #4
    Bannato
    Data Registrazione
    Sep 2021
    Messaggi
    338

    Re: Neverwinter Nights EE

    Citazione Originariamente Scritto da Parudio Visualizza Messaggio
    All'epoca della versione liscia ero rimasto delusissimo perché mi aspettavo un BG in salsa 3D e invece mi sembrò un noiosissimo hack'n'slash (forse lo era davvero). L'avevo droppato già durante l'Atto 1, online mai provato. Guardando i video di Noah Gervais mi è rivenuta voglia di giocarlo, soprattutto perché sembra che le espansioni e le campagne premium meritino ben di più.

    Ho finito l'Atto 1 e tutto ok, adesso che sembra arrivare qualcosa di più interessante però la difficoltà si impenna e io sono un povero guerriero che sa solo menare ed è alla mercé di qualunque magia/abilità speciale dei mob, costretto a portarmi in giro il solito Tomi Undergallows sennò mi perdo il 90% del loot. Ma non c'è proprio rimedio a questa stortura? Devo farmi per forza un PG ladro?

    Qualcuno che abbia osato spingersi oltre c'è? E che magari abbia provato anche Shadow of the Undrentide e Hordes of the Underdark...

    L'online com'è? Perché non l'ho mai capita, 'sta faccenda. Serve un povero basamentaro senza vita sociale che faccia il master, sappia usare l'editor, metta giù una campagna e poi gli altri si divertono?
    L'online è sempre stato il basamento di nwn, che già all'epoca aveva dei mondi undeground bellissimi.
    Il gioco era già bello all'epoca, dopo tutte le patch, ma con la EE hanno tolto i bug (dopo averne aggiunto 500 in più e aver rifixato) e hanno migliorato tantissimo la grafica, che ad esempio prima sgranava sulle alte risoluzioni
    Il gioco ora è molto bello, solo che è un gioco che tutti conosciamo a memoria e che non ha la rigiocabilità di un Baldur's Gate o di un Diablo, perché è oggettivamente lungo e molto complesso, basti pensare a tutti gli indovinelli e ai mercenari cui senza in certi punti non procedi

    La classe tra le più forti è lo stregone che poi diventa dragone. Diventa un guerriero potente (non come un mezzorco, ma al pari di un umano di alto livello) e tira una marea di magie che tirano giù tutto

  5. #5
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Località
    Napoli
    Messaggi
    311

    Re: Neverwinter Nights EE

    Porca miseria, preso da questo post avevo deciso di riprenderlo, con la EE.

    Ma niente, è proprio noioso, ripetitivo e non ha nulla di un GDR, se non l'implementazione delle regole, le classi, le statistiche etc.
    Che non è poco, eh, ma è la stessa cosa che fa ToEE e, per qualche motivo, quello però mi sembra 150 volte meglio. Non ha mordente, non riesce a prendere, non c'è intrigo nel parlare con le persone, né interesse alcun nel parlare con più di una persona per mappa, tanto ti dicono tutti la stessa cosa e c'è solo una cosa da fare oltre alla quest principale.

    Non riesco a superare l'Atto 1, proprio no. Vorrei provare le espansioni ma, per qualche mio problema mentale che non so spiegarvi, non riesco ad immaginare di giocare un'espansione senza fare il gioco principale. Mi sentirei di provare un'emozione "monca" (e già qui ce ne sono poche).

  6. #6
    Senior Member L'avatar di Harlequin
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    400

    Re: Neverwinter Nights EE

    Citazione Originariamente Scritto da Litmanen Visualizza Messaggio
    Porca miseria, preso da questo post avevo deciso di riprenderlo, con la EE.

    Ma niente, è proprio noioso, ripetitivo e non ha nulla di un GDR, se non l'implementazione delle regole, le classi, le statistiche etc.
    Che non è poco, eh, ma è la stessa cosa che fa ToEE e, per qualche motivo, quello però mi sembra 150 volte meglio. Non ha mordente, non riesce a prendere, non c'è intrigo nel parlare con le persone, né interesse alcun nel parlare con più di una persona per mappa, tanto ti dicono tutti la stessa cosa e c'è solo una cosa da fare oltre alla quest principale.

    Non riesco a superare l'Atto 1, proprio no. Vorrei provare le espansioni ma, per qualche mio problema mentale che non so spiegarvi, non riesco ad immaginare di giocare un'espansione senza fare il gioco principale. Mi sentirei di provare un'emozione "monca" (e già qui ce ne sono poche).
    Le exp sono un mondo abbastanza a parte, sia come storia che pg di party e non. Quindi potresti anche sbattertene e provarle, me ne hanno sempre parlato molto meglio della campagna base.
    Io ci ho provato e non ci sono riuscito comunque, UI, assenza di party, macchinosità generale, ecc mi fanno risultare sto gioco davvero indigesto. Sarà anche il trauma per aver provato più volte a farmi piacere la campagna base senza successo
    Membro della
    Citazione Originariamente Scritto da chepe
    ghenga di fanatici dagli occhi foderati di moquette che appestavano l'aere qui dentro
    aka Non Solo Fallout

  7. #7
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Località
    Napoli
    Messaggi
    311

    Re: Neverwinter Nights EE

    Citazione Originariamente Scritto da Harlequin Visualizza Messaggio
    Le exp sono un mondo abbastanza a parte, sia come storia che pg di party e non. Quindi potresti anche sbattertene e provarle, me ne hanno sempre parlato molto meglio della campagna base.
    Io ci ho provato e non ci sono riuscito comunque, UI, assenza di party, macchinosità generale, ecc mi fanno risultare sto gioco davvero indigesto. Sarà anche il trauma per aver provato più volte a farmi piacere la campagna base senza successo
    Sì, anche io ne ho sentito parlar molto bene. E spero davvero che abbiano MOLTO di diverso dal gioco base.

    È anche spoglio, mal scritto nei dialoghi. Non sembra proprio fatto dagli stessi di Baldur's gate. Io spero che le espansioni siano molto meglio, ma non me la sento proprio di giocarle ora.

    Ho deciso di tornare ad un vecchio tentativo: Daggerfall

  8. #8
    Malmostoso L'avatar di Necronomicon
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    29.893

    Re: Neverwinter Nights EE

    Il due che torna al party, l'ho sempre preferito.

  9. #9
    Senior Member L'avatar di Lo Spruzzino
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.608

    Re: Neverwinter Nights EE

    Come ho già scritto in single è mediocre, online rende 10 volte tanto.
    " Se la schizzata è stata densa andiamo a tutti a mangiare in mensa! "

  10. #10
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Località
    Napoli
    Messaggi
    311

    Re: Neverwinter Nights EE

    Citazione Originariamente Scritto da Necronomicon Visualizza Messaggio
    Il due che torna al party, l'ho sempre preferito.
    Eh, ma mi sa che un giorno proverò direttamente le espansioni e poi il II, anche se è proprio un colpo al cuore per gli psicopatici come me. Me lo porterò a vita questo cruccio di aver giocato un'espansione e non il gioco base, eventualmente.

    Citazione Originariamente Scritto da Lo Spruzzino Visualizza Messaggio
    Come ho già scritto in single è mediocre, online rende 10 volte tanto.
    No, grazie. L'online l'ho sempre evitato come la peste, dalla notte dei tempi. Mai giocato online in vita mia e mi sono risparmiato anni e anni di vita stressante.

  11. #11
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    5.984

    Re: Neverwinter Nights EE

    Citazione Originariamente Scritto da Litmanen Visualizza Messaggio
    Eh, ma mi sa che un giorno proverò direttamente le espansioni e poi il II, anche se è proprio un colpo al cuore per gli psicopatici come me. Me lo porterò a vita questo cruccio di aver giocato un'espansione e non il gioco base, eventualmente.
    Le espansioni del primo NWN ? Sono un po' meglio del gioco base ma sempre lì siamo: un h&s mediocre. Sei solo più overpowa per i livelli alti.
    In ogni caso non sono collegate come storia e sono attaccate ad minchiam, nella seconda espansione ad un certo punto ritrovi il tuo compagno del gioco base e ti tratta come un estraneo a prescindere dal fatto che tu abbia importato il personaggio o ne abbia creato uno ex-novo per l'espansione. In poche parole non ti crucciare e dimenticati ste fetecchie che a malapena avevano ragione d'esistere 15 anni fa fuori dagli shard, figuriamoci ora. Le campagne single, soprattutto la prima, sono solo uno showcase per l'online e nulla più (o poco più nel caso di hordes of the underdark, dove si sono sforzati un pochino di dargli un senso in single, ma il gameplay sempre quello è).
    Ultima modifica di Darkless; 02-11-21 alle 22:50

  12. #12
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Località
    Napoli
    Messaggi
    311

    Re: Neverwinter Nights EE

    Citazione Originariamente Scritto da Darkless Visualizza Messaggio
    Le espansioni del primo NWN ? Sono un po' meglio del gioco base ma sempre lì siamo: un h&s mediocre. Sei solo più overpowa per i livelli alti.
    In ogni caso non sono collegate come storia e sono attaccate ad minchiam, nella seconda espansione ad un certo punto ritrovi il tuo compagno del gioco base e ti tratta come un estraneo a prescindere dal fatto che tu abbia importato il personaggio o ne abbia creato uno ex-novo per l'espansione. In poche parole non ti crucciare e dimenticati ste fetecchie che a malapena avevano ragione d'esistere 15 anni fa fuori dagli shard, figuriamoci ora. Le campagne single, soprattutto la prima, sono solo uno showcase per l'online e nulla più (o poco più nel caso di hordes of the underdark, dove si sono sforzati un pochino di dargli un senso in single, ma il gameplay sempre quello è).
    Ma il II, invece? Sempre e soltanto creato maggiormente per l'online?

  13. #13
    Delirio Errante L'avatar di Mr Yod
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Atlantide
    Messaggi
    3.385

    Re: Neverwinter Nights EE

    Citazione Originariamente Scritto da Litmanen Visualizza Messaggio
    Ma il II, invece? Sempre e soltanto creato maggiormente per l'online?
    No, inoltre:
    Citazione Originariamente Scritto da Necronomicon Visualizza Messaggio
    Il due che torna al party, l'ho sempre preferito.

    Poi l'espansione Mask of the Betrayer è bella.
    Programma completo:
    print(f"Risultato: {eval('*'.join(str(x + 1) for x in range(max(1, int(input('Inserisci un numero: '))))))}")
    Lista scambi
    Lista scambi

  14. #14
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Località
    Napoli
    Messaggi
    311

    Re: Neverwinter Nights EE

    Citazione Originariamente Scritto da Mr Yod Visualizza Messaggio
    No, inoltre:



    Poi l'espansione Mask of the Betrayer è bella.
    Grazie mille!

  15. #15
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    5.984

    Re: Neverwinter Nights EE

    Citazione Originariamente Scritto da Litmanen Visualizza Messaggio
    Ma il II, invece? Sempre e soltanto creato maggiormente per l'online?
    Il due è la molto brutta copia di un gioco infinity engine. Se sopravvivi alle atrocità tecniche e non della campagna base però Mask of the Betrayer al netto di tutte le magagne che si porta dietro con l'engine osceno vale la pena di esser giocata.

  16. #16
    Malmostoso L'avatar di Necronomicon
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    29.893

    Re: Neverwinter Nights EE

    Il secondo molti si lamentavano della telecamera, ma non l'ho mai vista perché poi una espansione introdusse una telecamera più decente e ho sempre usata quello. Mask of the Betrayer è, secondo me, una delle migliori trame di RPG che siano state fatte.
    Storm od Zephir è, invece, un po' più il padre di Pillars of Eternity II, fa molto esplorazione.

    Il gioco base è decente ma non eccezionale, è forse anche un po' troppo lungo e si rischia sempre di rompersi le palle con la fortezza.
    Ma rispetto al primo Neverwinter è un capolavoro comunque.

    Parlo sempre di single, ovviamente.

  17. #17
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    5.984

    Re: Neverwinter Nights EE

    Citazione Originariamente Scritto da Necronomicon Visualizza Messaggio
    Il secondo molti si lamentavano della telecamera, ma non l'ho mai vista perché poi una espansione introdusse una telecamera più decente e ho sempre usata quello. Mask of the Betrayer è, secondo me, una delle migliori trame di RPG che siano state fatte.
    Storm od Zephir è, invece, un po' più il padre di Pillars of Eternity II, fa molto esplorazione.

    Il gioco base è decente ma non eccezionale, è forse anche un po' troppo lungo e si rischia sempre di rompersi le palle con la fortezza.
    Ma rispetto al primo Neverwinter è un capolavoro comunque.

    Parlo sempre di single, ovviamente.
    Bah. Anche in Motb la telecamera è pessima. E non è l'unica magana: gli effetti delle spell sono confusionari (il boss finale della campagna base ha come maggiore difficoltà il capire cosa sta succedendo a schermo), l'IA è penosa, il limite ai portrait rende ingestibili le evocazioni e si perde un sacco di tempo nel micromanagement degli inventari per le lacune di interfaccia che non da comparazioni e non permette accostamenti. Il tutto condito da una grafica che era scarsa all'epoca e che oggi è semplicemente imbarazzante. Ottenne un'accoglienza positiva ai tempi solo perchè era pieno di morti di fame in crisi d'astinenza da rpg classici (o pseudo-tali). Oggi con l'offerta che c'è in giro nessuno sano di mente lo toccherebbe. Tanto vale skippare la campagna base e fare direttamente Motb (tanto le trame non sono collegate e si paga solo un leggero spaesamento iniziale) che seppur abbia scopiazzato un po' troppo da Torment se si digerisce l'engine è un'esperienza valida ancora oggi per ambientazione, scrittura, caratterizzazioni e C&C.

    Nel complesso con NWN2 hanno ricalcato il percorso dei vecchi titoli IE con una campagna base che si ispirava a Baldur's Gate e le due espansioni che ricalcavano l'una Torment e l'altra Icewind Dale. Contenutisticamente parlando ne hanno imbroccata una su tre, tecnicamente parlando invece nessuna. Devono ringraziare la mancanza di alternative sul mercato all'epoca.

  18. #18
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Località
    Napoli
    Messaggi
    311

    Re: Neverwinter Nights EE

    Citazione Originariamente Scritto da Darkless Visualizza Messaggio
    Il due è la molto brutta copia di un gioco infinity engine. Se sopravvivi alle atrocità tecniche e non della campagna base però Mask of the Betrayer al netto di tutte le magagne che si porta dietro con l'engine osceno vale la pena di esser giocata.
    Citazione Originariamente Scritto da Necronomicon Visualizza Messaggio
    Il secondo molti si lamentavano della telecamera, ma non l'ho mai vista perché poi una espansione introdusse una telecamera più decente e ho sempre usata quello. Mask of the Betrayer è, secondo me, una delle migliori trame di RPG che siano state fatte.
    Storm od Zephir è, invece, un po' più il padre di Pillars of Eternity II, fa molto esplorazione.

    Il gioco base è decente ma non eccezionale, è forse anche un po' troppo lungo e si rischia sempre di rompersi le palle con la fortezza.
    Ma rispetto al primo Neverwinter è un capolavoro comunque.

    Parlo sempre di single, ovviamente.
    Citazione Originariamente Scritto da Darkless Visualizza Messaggio
    Bah. Anche in Motb la telecamera è pessima. E non è l'unica magana: gli effetti delle spell sono confusionari (il boss finale della campagna base ha come maggiore difficoltà il capire cosa sta succedendo a schermo), l'IA è penosa, il limite ai portrait rende ingestibili le evocazioni e si perde un sacco di tempo nel micromanagement degli inventari per le lacune di interfaccia che non da comparazioni e non permette accostamenti. Il tutto condito da una grafica che era scarsa all'epoca e che oggi è semplicemente imbarazzante. Ottenne un'accoglienza positiva ai tempi solo perchè era pieno di morti di fame in crisi d'astinenza da rpg classici (o pseudo-tali). Oggi con l'offerta che c'è in giro nessuno sano di mente lo toccherebbe. Tanto vale skippare la campagna base e fare direttamente Motb (tanto le trame non sono collegate e si paga solo un leggero spaesamento iniziale) che seppur abbia scopiazzato un po' troppo da Torment se si digerisce l'engine è un'esperienza valida ancora oggi per ambientazione, scrittura, caratterizzazioni e C&C.

    Nel complesso con NWN2 hanno ricalcato il percorso dei vecchi titoli IE con una campagna base che si ispirava a Baldur's Gate e le due espansioni che ricalcavano l'una Torment e l'altra Icewind Dale. Contenutisticamente parlando ne hanno imbroccata una su tre, tecnicamente parlando invece nessuna. Devono ringraziare la mancanza di alternative sul mercato all'epoca.
    Grazie per le risposte.

    Innanzitutto è un peccato che la riuscita di entrambi i capitoli (più espansioni) sia stata così artisticamente (e non economicamente, a quanto pare) fallimentare. Mi ricordo, fin dalla prima volta che giocai BG e vidi il trailer di NWN, quindi sto parlando di eoni fa, di aver pensato "cazzo, voglio proprio giocarlo, sembra davvero bello!"

    Avevo aspettative, anche alte.

    Invece poi è davvero desolante. Sinceramente desolante, specialmente se poi uno lo gioca facendo il confronto con le loro altre creature dell'epoca.

    Diciamo che, personalmente, so anche andare oltre i problemi tecnici: UI obsoleta o stupida, inventario goffo e malorganizzato, gestione dei companions raffazzonata e tutto il resto che ci si possa trovare. A me interessa l'ambientazione, la trama, i dialoghi, l'immersività e veridicità della storia, il realismo (all'interno del mondo di riferimento) delle interazioni tra popoli, culture e razze. Io mi diverto di più nel leggere, comprendere, indagare una storia e sviscerarla.

    È per questo che non ho mai giocato gli Icewind Dale, anche se ne ho sempre sentito parlar un gran bene, o i Diablo. Per Neverwinter, nel tempo, le mie aspettative si erano notevolmente abbassate perché avevo letto in giro (anche se poi preferisco farmi un'idea mia), ma non credevo potessero essere così tremendamente disattese, due volte.

    Giocherò Mask of the Betrayer, se proprio ci riuscirò, un giorno. Ora sono su Daggerfall che è un altro grande potenziale amore.

  19. #19
    Delirio Errante L'avatar di Mr Yod
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Atlantide
    Messaggi
    3.385

    Re: Neverwinter Nights EE

    Pure io ho giocato e finito prima Mask e poi ho provato, morendo nel tentativo, a fare la campagna base.
    Programma completo:
    print(f"Risultato: {eval('*'.join(str(x + 1) for x in range(max(1, int(input('Inserisci un numero: '))))))}")
    Lista scambi
    Lista scambi

  20. #20
    Malmostoso L'avatar di Necronomicon
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    29.893

    Re: Neverwinter Nights EE

    Citazione Originariamente Scritto da Darkless Visualizza Messaggio
    Bah. Anche in Motb la telecamera è pessima. E non è l'unica magana: gli effetti delle spell sono confusionari (il boss finale della campagna base ha come maggiore difficoltà il capire cosa sta succedendo a schermo), l'IA è penosa, il limite ai portrait rende ingestibili le evocazioni e si perde un sacco di tempo nel micromanagement degli inventari per le lacune di interfaccia che non da comparazioni e non permette accostamenti. Il tutto condito da una grafica che era scarsa all'epoca e che oggi è semplicemente imbarazzante. Ottenne un'accoglienza positiva ai tempi solo perchè era pieno di morti di fame in crisi d'astinenza da rpg classici (o pseudo-tali). Oggi con l'offerta che c'è in giro nessuno sano di mente lo toccherebbe. Tanto vale skippare la campagna base e fare direttamente Motb (tanto le trame non sono collegate e si paga solo un leggero spaesamento iniziale) che seppur abbia scopiazzato un po' troppo da Torment se si digerisce l'engine è un'esperienza valida ancora oggi per ambientazione, scrittura, caratterizzazioni e C&C.

    Nel complesso con NWN2 hanno ricalcato il percorso dei vecchi titoli IE con una campagna base che si ispirava a Baldur's Gate e le due espansioni che ricalcavano l'una Torment e l'altra Icewind Dale. Contenutisticamente parlando ne hanno imbroccata una su tre, tecnicamente parlando invece nessuna. Devono ringraziare la mancanza di alternative sul mercato all'epoca.
    La nuova telecamera infatti venne messa in Storm of Zephyr. Però si poteva usare anche nei giochi precedenti

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista
The Games Machine
Seguici su