Atletica e canguri (pochissimi i canguri) Atletica e canguri (pochissimi i canguri) - Pagina 2

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 21 a 23 di 23

Discussione: Atletica e canguri (pochissimi i canguri)

  1. #21

    Re: Atletica e canguri (pochissimi i canguri)

    Geoffrey Kamworor oltre l’umano: RECORD DEL MONDO di Mezza Maratona, a Copenhagen sfreccia in 58:01 https://www.oasport.it/2019/09/atlet...eccia-in-5801/
    «Il football, appena promosso calcio, era farneticazione di individui che, una volta in campo, dimenticando l'esistenza di tutto, meno di quel pallone ingobbito e incitrullito dalle pedatone, dribblavano fino all'esaurimento di ogni energia; Luigi Cevenini, nonché dribblare, parimenti fumava. [Skoglund] I dirigenti nerazzurri disperati che bevesse troppo mandarono a chiamare il padre, arrivò in sede un vecchietto che camminava a zig zag, era lui. Beveva più del figlio». (Vladimiro Caminiti)

  2. #22

    Re: Atletica e canguri (pochissimi i canguri)

    Iniziano i Mondiali di atletica nel Qatar https://www.corriere.it/sport/19_set...e75d9585.shtml
    «Il football, appena promosso calcio, era farneticazione di individui che, una volta in campo, dimenticando l'esistenza di tutto, meno di quel pallone ingobbito e incitrullito dalle pedatone, dribblavano fino all'esaurimento di ogni energia; Luigi Cevenini, nonché dribblare, parimenti fumava. [Skoglund] I dirigenti nerazzurri disperati che bevesse troppo mandarono a chiamare il padre, arrivò in sede un vecchietto che camminava a zig zag, era lui. Beveva più del figlio». (Vladimiro Caminiti)

  3. #23

    Re: Atletica e canguri (pochissimi i canguri)

    Mondiali atletica in Qatar, il gesto dell'atleta vale più della vittoria: accompagna l'avversario fino al traguardo
    Jonathan Busby si sente male nel finale della gara dei 5000 ai Mondiali di atletica leggera in corso a Doha in Qatar, ma Braima Suncar Dabo della Guinea Bissau lo aiuta a portare a termine la competizione percorrendo gli ultimi metri abbracciati fino al traguardo.

    https://video.repubblica.it/sport/mo.../344616/345198
    «Il football, appena promosso calcio, era farneticazione di individui che, una volta in campo, dimenticando l'esistenza di tutto, meno di quel pallone ingobbito e incitrullito dalle pedatone, dribblavano fino all'esaurimento di ogni energia; Luigi Cevenini, nonché dribblare, parimenti fumava. [Skoglund] I dirigenti nerazzurri disperati che bevesse troppo mandarono a chiamare il padre, arrivò in sede un vecchietto che camminava a zig zag, era lui. Beveva più del figlio». (Vladimiro Caminiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista
The Games Machine
Seguici su