A Napoli, dal 3 al 14 luglio ci saranno le Universiadi A Napoli, dal 3 al 14 luglio ci saranno le Universiadi

Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: A Napoli, dal 3 al 14 luglio ci saranno le Universiadi

  1. #1

    A Napoli, dal 3 al 14 luglio ci saranno le Universiadi

    nelle quali gareggeranno oltre ottomila atleti provenienti da decine di Paesi.
    La metà circa, oltre quattromila, soggiorneranno per quindici giorni in due navi da crociera ancorate al porto. Quelle cabine vedranno cose che noi umani...
    +


    Sono iniziate ieri le Europiadi di Minsk .



    «This wasn’t just writing the tunes, but also writing the code to drive the SID to get those Rob Hubbard squeaks, wails and farts».

  2. #2

    Re: A Napoli, dal 3 al 14 luglio ci saranno le Universiadi

    A Minsk Paolo Urgesi bronzo spada e brocchiero (sport dimostrativo https://it.m.wikipedia.org/wiki/Brocchiero).



    «This wasn’t just writing the tunes, but also writing the code to drive the SID to get those Rob Hubbard squeaks, wails and farts».

  3. #3

    Re: A Napoli, dal 3 al 14 luglio ci saranno le Universiadi

    Universiade, chiusura show al San Paolo ma la Rai dimentica la diretta https://www.anteprima24.it/napoli/un...entica-diretta


    «This wasn’t just writing the tunes, but also writing the code to drive the SID to get those Rob Hubbard squeaks, wails and farts».

  4. #4
    Nato stanco L'avatar di Vitor
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    7.507

    Re: A Napoli, dal 3 al 14 luglio ci saranno le Universiadi

    Su RaiSport la potevano fare, che cazzo tenevano da trasmettere
    Comunque non so cosa sia arrivato fuori città ma si è respirata una bella atmosfera. Livello medio bassino però una bella situazione di festa, tanti giovani, tanti turisti per strada... è stata una bella manifestazione.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su