La meravigliosa via verso la perdita di ogni privacy (Info Domotica) La meravigliosa via verso la perdita di ogni privacy (Info Domotica)

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 51

Discussione: La meravigliosa via verso la perdita di ogni privacy (Info Domotica)

  1. #1
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    9.075

    La meravigliosa via verso la perdita di ogni privacy (Info Domotica)

    Hola

    Da qui a qualche mese dovrei finalmente entrare nella mia nuova casa...
    Se tutto va bene, diciamo


    Volevo cominciare a guardarmi un po meglio intorno per approntare un minimo di domotica.
    Più che altro per capire quali sono le opzioni più interessanti per rapporto qualità/prezzo, e nel caso ci fosse qualcosa da cablare magari ne approfitto questi mesi che dovrò cmq fare dei lavori.

    Ad oggi ho giusto un paio di dispositivi Google home, una striscia led con interruttore smart ed un sensore di temperatura/umidità della Xiaomi

    L'idea sarebbe in prima istanza quella di lavorare sulla sicurezza (sensori su porte e finestre, un paio di telecamere strategiche) e su un minimo di illuminazione di ambiente (la già citata striscia led, che mi porterei dietro, più qualche lampada qui e lì).
    Ho sempre pensato che l'illuminazione smart potesse essere soprattutto illuminazione di contorno, perchè vincolare l'intera illuminazione di casa ad internet ha troppi lati negativi, ma ho visto che con i sonoff o simili in realtà è possibile unire i vantaggi dello smart all'affidabilità di un buon vecchio interruttore
    Anche se devo ben capire come montarli.

    Mi stuzzicano i kit della xiaomi, che hanno un prezzo onesto ed un design intrigante.
    C'è sia il kit orientato specificatamente alla sicurezza, quanto quello più generale.
    E grosso modo un miliardo di sensori diversi e compatibili col sistema (da quello anti fumo, a quello anti allagamento.. per passare ai sensori di movimento).
    Quindi, acquistando magari anche qualcosa con calma direttamente dalla cina, mi permetterebbe di fare più o meno tutto quello che mi viene in mente in questo momento con una spesa davvero ragionevole.
    Certo il fatto di dover necessariamente, a quanto ho capito, collegare tutto a qualche server cinese non è che mi faccia proprio impazzire... anche se alla fine basta staccare le telecamere quando uno è in casa ed alla fine di "critico" non rimane nulla.

    Bon, per ora evito di dilungarmi troppo e mi limito ad ascoltare i consigli
    Fatemi sapere un po, sia quali sono le opzioni più interessanti sulla piazza, sia quali possono essere delle applicazioni stuzzicanti di domotica che magari per ora non mi sono ancora venute in mente

    Grazie

  2. #2
    Predicatore Google L'avatar di Mdk
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.301

    Re: La meravigliosa via verso la perdita di ogni privacy (Info Domotica)

    Ciao, massimo esperto di domotica homemade here
    Io ho messo su un serverino con Homeassistant (https://www.home-assistant.io/) che è una specie di aggregatore di dispositivi smart open source
    Non è "facilissimo", richiede di sbatterci un po la testa ma non a livello di doverti programmare cose da solo
    Al momento in casa mi gestisce:
    - una striscia led dietro la TV (che si accende da sola quando accendo la TV e se il sole è sotto un certo angolo rispetto all'orizzonte, perchè impostare un'ora fissa è da poveri)
    - un paio di spine smart che si spengono poi da sole dopo 30 minuti dall'accensione (termocoperta)
    - diverse lampadine Xiaomi
    - una lampadina non smart ma controllata da un interruttore smartizzato a mano con un Sonoff Mini custom-firmwarizzato
    - ho messò un relè dentro al citofono per poter aprire il portone condominiale da remoto
    - quando siamo tutti fuori di casa (rilevato tramite wifi) spegne il riscaldamento (termostato Netatmo ma potresti anche realizzarlo da solo con 2 spicci) e attiva la rilevazione di movimento con invio screenshot su Telegram (telecamera Xiaomi con firmware modificato)
    - ovviamente quando torno in casa fa il contrario, manco a dirlo
    - se sono fuori casa per più di 14 ore randomizza l'accensione delle luci che ho specificato per fingere che ci sia qualcuno, solo in certi orari e con spegnimento finale
    - oggi mi arrivano i sensori di apertura delle porte/finestre, uno lo metterò subito alla porta di ingresso così da accendere le luci quando qualcuno entra, più rapido dell'aspettare la connessione wifi e in ogni caso con notifica sul telefono per sicurezza
    - esegue uno speedtest ogni 3 ore per controllare se va tutto bene
    - in caso di blackout mi invia una notifica (server e modem sotto UPS) e poi si spegne per evitare shutdown non programmati che potrebbero rovinare il filesystem (già successo)
    - accendo e spengo da remoto il PC fisso, fa sempre comodo
    - posso controllare se la TV in sala è accesa e cosa sta guardando (quale canale TV, oppure quale film su Netflix, video dal Chromecast, ecc)

    Poi boh, hai tutta una serie di log sull'attività di ogni device, e anche integrazione con Google Home per comandare i dispositivi configurati su HomeAssistant, quindi anche se non hanno l'integrazione nativa con Google
    Il tutto non sarà costato più di 200 euro (termostato a parte), tra Raspberry come server, un po di Sonoff Mini sparsi per casa, un paio di ESP8266, 3 lampadine Yeelight e la striscia led

    PS: le telecamere Xiaomi coi server cinesi fanno veramente pena, almeno la Dafang che avevo io e fino a qualche anno fa, lentissima in quanto lo stream passa da casa loro con ovvi rallentamenti e quasi nessun beneficio rispetto al firmware moddato che invece la isola dalla Cina e ti sblocca un po di funzioni in più (ma perdi i video in cloud)

  3. #3
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    9.075

    Re: La meravigliosa via verso la perdita di ogni privacy (Info Domotica)

    Grazie mille

    A quanto vedo, Home Assistant ha quindi due componenti: una parte server (che hai installato sul Raspberry) e poi l'app mobile da installare su cellulare per la gestione delle cose.
    Fa quindi sostanzialmente da hub, con tutti i dispositivi che si collegano a lui.

    Ed è necessario quindi avere un ip fisso a casa mi viene da dire, in modo da poterci puntare quando sei fuori, o sbaglio?
    Se volessi avere un controllo da remoto dico.
    Anche se ho trovato una guida per il SO Hassio che cita Duck DNS, che credo vada a risolvere questa questione

    Le configurazioni di notifica (telegram, o anche direttamente su cellulare) richiedono un qualche hardware aggiuntivo, oppure sono diciamo "native"?
    Tutte le azioni che mi hai descritto, sono configurate direttamente da app/server?

    E lato sicurezza (intesa come eventuali accessi remoti non graditi sul server) hai dovuto implementare attenzioni particolari, o parliamo di un sistema complessivamente abbastanza sicuro?

    Grazie ancora

  4. #4
    Predicatore Google L'avatar di Mdk
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.301

    Re: La meravigliosa via verso la perdita di ogni privacy (Info Domotica)

    Allora, l'app sul cellulare è assolutamente facoltativa, quello che installi sul Raspberry (il server) è accessibile via pagina web all'indirizzo del raspi e, col dovuto port forwarding, anche da esterno col tuo IP (o appunto DuckDNS che ti dà un dominio che punti all'IP dinamicamente, ci pensa HA ad aggiornare il puntamento)
    Il sito è perfettamente fruibile da cellulare essendo una progressive web app, tant'è che puoi aggiungerlo all'elenco delle applicazioni (su Android) e funzionerà come tale.. poi che ci sia pure un'app ufficiale è una cosa relativamente recente che puoi usare o meno
    Per la sicurezza, le scelte sono 2:
    - lavori tutto tramite VPN (ce ne sono un paio tra i plugin di HA) e ti risolvi il problema del port forward e dell'IP publico, però se devi usarlo da un PC random che non è tuo è una palla
    - forwardi solo la porta 443 (https) verso HA e metti una bella password supersicura perchè poi chiunque può raggiungere la pagina di login, l'importante è che non entrino

    Hardware aggiuntivo per le notifiche è zero, le uniche cose extra che potranno (potrebbero) servirti sono un adattatore zigbee USB se avrai dispositivi di quel tipo ed eventualmente un po di ESP32 da spargere per casa se vuoi cimentarti con l'elettronica per farti dei sensori/controller homemade, io ne ho una decina tra Sonoff riprogrammati e ESP8266 grezzi, con altri 2 in arrivo a breve per controllare qualche striscia di led

    La configurazione è, finalmente, in buona parte fattibile da interfaccia web ma il setup iniziale tipo l'aggiunta di componenti o sensori va fatta tramite un file di testo formato yaml, niente di che, c'è tutto spiegato nella pagina di ciascun componente... copi incolli nel tuo configuration.yaml, modifichi in base ai tuoi dati, salvi e riavvii HA per fargli vedere i cambiamenti, questa la parte più lagnosa perchè sul Raspi ci vuole un 4-5 minuti per il riavvio, uno dei motivi per cui l'ho spostato su un miniPC
    Le automazioni e gli script ora si possono creare direttamente dall'interfaccia invece, molto comodo e più user friendly, non richiedono neanche il riavvio

  5. #5
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    9.075

    Re: La meravigliosa via verso la perdita di ogni privacy (Info Domotica)

    Ero quasi tentato di installarmelo su pc, tanto per giocarci un po, ma ho appena scoperto che l'unico sensore che ho (tolte le luci) non viene supportato nell'installazione su windows

    Ma l'adattatore zigbee è l'equivalente di un adattatore bluetooth, ma per quel protocollo, giusto?


    Mi toccherà resistere alla tentazione di prendere un Rasperry e mettermi a giocare con quello
    Perchè devo dire che l'idea HA mi garba assai.

  6. #6
    Predicatore Google L'avatar di Mdk
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.301

    Re: La meravigliosa via verso la perdita di ogni privacy (Info Domotica)

    Citazione Originariamente Scritto da Bobo Visualizza Messaggio
    Ero quasi tentato di installarmelo su pc, tanto per giocarci un po, ma ho appena scoperto che l'unico sensore che ho (tolte le luci) non viene supportato nell'installazione su windows

    Ma l'adattatore zigbee è l'equivalente di un adattatore bluetooth, ma per quel protocollo, giusto?


    Mi toccherà resistere alla tentazione di prendere un Rasperry e mettermi a giocare con quello
    Perchè devo dire che l'idea HA mi garba assai.
    Che sensore è?
    Ho letto di gente che lo fa girare su virtual machine su Windows
    Zigbee si, è come dici te, ma se non hai device con quel protocollo non ti serve a niente (ad esempio le Tradfri dell'IKEA sono zigbeeabili, mi pare)
    Valuta di provarlo su un portatile vecchio o roba simile, avrai già da subito prestazioni molto migliori di un Rpi3 (il 4 non so se è supportato al 100%) e nel caso l'installazione si migra facilmente essendo tutto dockerizzato

  7. #7
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    9.075

    Re: La meravigliosa via verso la perdita di ogni privacy (Info Domotica)

    Citazione Originariamente Scritto da Mdk Visualizza Messaggio
    Che sensore è?
    Ho letto di gente che lo fa girare su virtual machine su Windows
    Zigbee si, è come dici te, ma se non hai device con quel protocollo non ti serve a niente (ad esempio le Tradfri dell'IKEA sono zigbeeabili, mi pare)
    Valuta di provarlo su un portatile vecchio o roba simile, avrai già da subito prestazioni molto migliori di un Rpi3 (il 4 non so se è supportato al 100%) e nel caso l'installazione si migra facilmente essendo tutto dockerizzato
    Il sensore di temperatura/umidità della xiaomi, quello con il display per intenderci.

    Ho trovato questo

    Cmq si, mi sa che butto giù l'immagine in VDI e quando ho un attimo provo a montarla, che tanto VirtualBox ce l'ho già installato per lo sviluppo su Android

    Anche se credo che poi andrei di Rpi4 (sul sito mi pare lo mettano tra i supportati) per il passaggio vero "in produzione", che tanto non prevedo di montare troppi dispositivi in giro
    A quanto ho letto le prestazioni sono legate anche a quanta roba deve gestire il server

    Grazie ancora

  8. #8
    Predicatore Google L'avatar di Mdk
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.301

    Re: La meravigliosa via verso la perdita di ogni privacy (Info Domotica)

    Citazione Originariamente Scritto da Bobo Visualizza Messaggio
    Il sensore di temperatura/umidità della xiaomi, quello con il display per intenderci.

    Ho trovato questo

    Cmq si, mi sa che butto giù l'immagine in VDI e quando ho un attimo provo a montarla, che tanto VirtualBox ce l'ho già installato per lo sviluppo su Android

    Anche se credo che poi andrei di Rpi4 (sul sito mi pare lo mettano tra i supportati) per il passaggio vero "in produzione", che tanto non prevedo di montare troppi dispositivi in giro
    A quanto ho letto le prestazioni sono legate anche a quanta roba deve gestire il server

    Grazie ancora
    Ma pensa te, non supporta bene il BTLE
    Poi vabbè, io per la temperatura sono andato di roba custom made, ossia un ESP8266 + DHT22, però poi li ho tolti di mezzo perchè avere tutti sti cosi alimentati USB in giro per casa comincia a scocciarmi, devo trovare una soluzione a pile o un modo per nasconderli direttamente all'interno delle prese (l'ESP32 essendo anche bluetooth potrebbe farcela, ma devo studiarci un po)

  9. #9
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    9.075

    Re: La meravigliosa via verso la perdita di ogni privacy (Info Domotica)

    Citazione Originariamente Scritto da Mdk Visualizza Messaggio
    Ma pensa te, non supporta bene il BTLE
    Poi vabbè, io per la temperatura sono andato di roba custom made, ossia un ESP8266 + DHT22, però poi li ho tolti di mezzo perchè avere tutti sti cosi alimentati USB in giro per casa comincia a scocciarmi, devo trovare una soluzione a pile o un modo per nasconderli direttamente all'interno delle prese (l'ESP32 essendo anche bluetooth potrebbe farcela, ma devo studiarci un po)
    Beh, quello della xiaomi da aliexpress penso di averlo pagato neanche 8€ ed è molto carino a vedersi

    Sicuro qualche sonoff finirò per metterlo, ma per il resto se trovo componenti già fatti che costano il giusto preferisco buttarmi su quelli

    Tanto, tolte le telecamere che devo bene vedere quali prendere, dovrebbe essere davvero tutta roba piuttosto economica.

  10. #10
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2018
    Messaggi
    1

    Re: La meravigliosa via verso la perdita di ogni privacy (Info Domotica)

    Bello questo thread. Vi leggo con attenzione.

    Inviato dal mio SM-A520F utilizzando Tapatalk

  11. #11
    Predicatore Google L'avatar di Mdk
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.301

    Re: La meravigliosa via verso la perdita di ogni privacy (Info Domotica)

    Citazione Originariamente Scritto da Bobo Visualizza Messaggio
    Beh, quello della xiaomi da aliexpress penso di averlo pagato neanche 8€ ed è molto carino a vedersi

    Sicuro qualche sonoff finirò per metterlo, ma per il resto se trovo componenti già fatti che costano il giusto preferisco buttarmi su quelli

    Tanto, tolte le telecamere che devo bene vedere quali prendere, dovrebbe essere davvero tutta roba piuttosto economica.
    Per i Sonoff, consiglio i Mini che sono sia veramente piccoli da stare in una 503, sia hanno il supporto per un (o una catena di) interruttore, quindi puoi accendere sia da tasto fisico che via wifi, molto comodo
    Ieri arrivati altri 2 ESP e finalmente anche una breadboard che per ora facevo tutto a mano, senza saldare ne niente, veramente un calvario a fare i nodini ai fili... vediamo se oggi riesco a mettere su il sensore di apertura porta principale

  12. #12
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    9.075

    Re: La meravigliosa via verso la perdita di ogni privacy (Info Domotica)

    Ultima domanda prima di procedere con qualche acquisto di "test"

    Volevo prendere dalla cina un singolo sensore porta/finestra, un sensore di movimento ed un pulsante smart... tutto xiaomi.
    Tanto prima che arriva, si farà primavera

    Leggendo in giro qualche guida, vedo che si parla di integrazione tra HA e l'Hub della Xiaomi... cosa che poi porterebbe a catena all'integrazione con tutti i dispositivi ad esso collegati.

    Tanto per essere sicuri: questa operazione non è indispensabile, sbaglio?
    In assenza dell'hub, posso collegare i dispositivi direttamente ad HA, a patto di avere le interfacce giuste?

    Quindi i sensori bluetooth si connetto direttamente, a patto che l'hardware che fa girare HA abbia una interfaccia bluetooth, idem quelli zigbee a patto di prendere un adattatore usb analogo.
    Poi ho visto che lato software ci sono dei plugin per hassio che gestiscono la cosa.

    Se funziona tutto anche così, di fatto non c'è ragione per prendere anche l'hub della xiaomi.
    Nel senso che o me lo trovo (perchè magari ho preso il kit...cosa che può comunque essere conveniente se si trova il pacchetto giusto), oppure posso tranquillamente farne a meno.
    E se anche me lo trovassi, di fatto avrei semplicemente un dispositivo che a quel punto funziona da speaker, luce di cortesia e sensore di luminosità... e nulla più

    Grazie

  13. #13
    Predicatore Google L'avatar di Mdk
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.301

    Re: La meravigliosa via verso la perdita di ogni privacy (Info Domotica)

    In realtà devi leggere bene nelle pagine delle integrazioni, perchè potrebbe essere che la comunicazinoe è criptata o comunque con qualche protocollo proprietario e quindi non puoi interfacciartici tu
    Per dire, la telecamera della Xiaomi non aveva streaming diretto in locale, solo dal cloud
    Consiglierei sempre di prendere dei bellissimi ESP32 e farti tutto da soli, meno bello ma almeno non dai i tuoi dati alla Cina

  14. #14
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    9.075

    Re: La meravigliosa via verso la perdita di ogni privacy (Info Domotica)

    Citazione Originariamente Scritto da Mdk Visualizza Messaggio
    In realtà devi leggere bene nelle pagine delle integrazioni, perchè potrebbe essere che la comunicazinoe è criptata o comunque con qualche protocollo proprietario e quindi non puoi interfacciartici tu
    Per dire, la telecamera della Xiaomi non aveva streaming diretto in locale, solo dal cloud
    Consiglierei sempre di prendere dei bellissimi ESP32 e farti tutto da soli, meno bello ma almeno non dai i tuoi dati alla Cina
    Diciamo che l'informatica è il mio lavoro, ma lato elettronica so una mezza pippa

    Non saprei proprio da dove cominciare a fabbricarmi le cose da solo, anche se sicuro si troveranno in giro tonnellate di tutorial


    Cmq a giudicare da quello che leggo qui, dovrebbero essere supportati direttamente... o sbaglio?
    Ultima modifica di Bobo; 30-01-20 alle 16:32

  15. #15
    Predicatore Google L'avatar di Mdk
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.301

    Re: La meravigliosa via verso la perdita di ogni privacy (Info Domotica)

    Citazione Originariamente Scritto da Bobo Visualizza Messaggio
    Diciamo che l'informatica è il mio lavoro, ma lato elettronica so una mezza pippa

    Non saprei proprio da dove cominciare a fabbricarmi le cose da solo, anche se sicuro si troveranno in giro tonnellate di tutorial


    Cmq a giudicare da quello che leggo qui, dovrebbero essere supportati direttamente... o sbaglio?
    Guarda, sono informatico 100%, mai visto neanche come si accende uno stagnatore (che fino all'altro ieri chiamavo erroneamente saldatore), ma qui si parla di roba che è di una banalità disarmante
    Microcomputerini da 3-4€ con una dozzina di pin per lato a cui attaccare fili di svariati sensori, anche senza saldare niente perchè esistono i cavetti già pronti (chiamasi attacco Dupont, altra roba imparata sta settimana) che si infilano un po come la CPU sulla scheda madre, se hai mai provato



    Il tuo entry point nel magico mondo dell'elettronica!



    Questo è letteralmente un rilevatore di temperatura fatto e finito, manca solo di attaccarci un microusb per alimentarlo e via
    ESP + DHT22, 3 cavetti per unirli e hai finito, ci metti su ESPHome che è il compagno perfetto per Homeassistant e non devi fare altro che non sia scrivere, boh, 20 righe di codice in tutto?

    Comunque il tuo link specifica chiaramente che:

    The xiaomi aqara binary sensor platform allows you to get data from your Xiaomi binary sensors.

    The requirement is that you have setup the xiaomi aqara integration.
    Aqara è l'HUB Xiaomi, quindi in questo caso serve

  16. #16
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    9.075

    Re: La meravigliosa via verso la perdita di ogni privacy (Info Domotica)

    Stasera mi sono fatto un po di cultura su un bel sito che consiglio di spizzare, ad altri che fossero interessati sull'argomento

    Ha anche delle schede su singoli componenti (non moltissimi, quantomeno quelli recensiti nel dettaglio), tra cui diversi sensori xiaomi tipo quello delle porte.


    In generale sembra siano tutti (i principali, quantomeno) integrabili anche senza l'HUB nativo, a patto di avere un ricevitore zigbee ed il relativo software a corredo.
    Se così è, tra questi, i sonoff e la gamma ikea (rimanendo sull'economico, diciamo) si dovrebbe poter integrare abbastanza facilmente il tutto.

    Però serve il ricevitore zigbee.
    Ho visto che ci sono soluzioni tipo pennetta, ma su amazon viaggiamo sui 40€, ed una robba chiamata cc2531 che però a quanto ho visto va in qualche modo "programmata" per questo genere di utilizzo.
    Per quest'ultimo si viaggia sui poco più di 10€ di amazon, per arrivare addirittura ad un paio di euro sui siti cinesi.
    Però l'ho proprio sfiorata sta cosa, devo approfondire


    Così come devo approfondire la questione che mi dicevi sull'elettronica
    Perchè magari per sensori di porte e finestre viene più comodo andare su cose già fatte (pure per una questione estetica... sono cose che rimangono in vista), però si potrebbe giocare un po su cose più particolari

    Spero nel weekend di riuscire ad installarmi HA per provarlo un po

  17. #17
    01100100 01101001 0111001 L'avatar di Kronos The Mad
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    14.407

    Re: La meravigliosa via verso la perdita di ogni privacy (Info Domotica)

    Oh bel topic

    Ma @Mdk io ero interessato a mettere le valvole termostatiche smart ma sto cercando di capire se posso sostituire quelle messe dal condominio sull'impianto centralizzato, sono delle classiche termovalvole regolabili manualmente da 0 a 5.
    Devo chiamare l'amministratore per sapere se si può fare cioè penso che finché non tocchi il radiatore di calore poi sulle tue valvole puoi fare quello che vuoi no?

    Le consigli?

  18. #18
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    9.075

    Re: La meravigliosa via verso la perdita di ogni privacy (Info Domotica)

    Bon, installato e giocato un po con hassio su macchina virtuale

    Alla fine è stato più semplice di quello che temevo
    Per ora sono riuscito a configurare tutto quello che ho (poca robba)... le cose google le ha prese da solo, le lampade "Magic Home" quasi... giusto un piccolissimo intervento.

    Sto avendo qualche difficoltà in più per i dispositivi bluetooth, ma la verità è che non sono sicuro che la macchina virtuale "veda" la scheda BT del portatile.
    C'è da smanacciare un po

    E devo vedere un attimo come configurare i sensori di presenza per gli utenti.


    Cmq carino devo dire... ci ho giocato giusto un paio di orette, ma le potenzialità si vedono tutte

  19. #19
    Predicatore Google L'avatar di Mdk
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.301

    Re: La meravigliosa via verso la perdita di ogni privacy (Info Domotica)

    Citazione Originariamente Scritto da Kronos The Mad Visualizza Messaggio
    Oh bel topic

    Ma @Mdk io ero interessato a mettere le valvole termostatiche smart ma sto cercando di capire se posso sostituire quelle messe dal condominio sull'impianto centralizzato, sono delle classiche termovalvole regolabili manualmente da 0 a 5.
    Devo chiamare l'amministratore per sapere se si può fare cioè penso che finché non tocchi il radiatore di calore poi sulle tue valvole puoi fare quello che vuoi no?

    Le consigli?
    Ne ho una sola, visto il costo, in camera da letto così fa da termostato + regolazione temperatura... addio notti gelate perchè la sera in sala si sta in gruppo e la temperatura sale fino a 20-22 mentre in zona letto ce ne sono 16 : sisi:
    Già così aiuta, prossimamente ne affianco un'altra, magari 2, per la zona giorno
    PS: ho scelto Netatmo perchè in offerta ai tempi

    Citazione Originariamente Scritto da Bobo Visualizza Messaggio
    Stasera mi sono fatto un po di cultura su un bel sito che consiglio di spizzare, ad altri che fossero interessati sull'argomento

    Ha anche delle schede su singoli componenti (non moltissimi, quantomeno quelli recensiti nel dettaglio), tra cui diversi sensori xiaomi tipo quello delle porte.


    In generale sembra siano tutti (i principali, quantomeno) integrabili anche senza l'HUB nativo, a patto di avere un ricevitore zigbee ed il relativo software a corredo.
    Se così è, tra questi, i sonoff e la gamma ikea (rimanendo sull'economico, diciamo) si dovrebbe poter integrare abbastanza facilmente il tutto.

    Però serve il ricevitore zigbee.
    Ho visto che ci sono soluzioni tipo pennetta, ma su amazon viaggiamo sui 40€, ed una robba chiamata cc2531 che però a quanto ho visto va in qualche modo "programmata" per questo genere di utilizzo.
    Per quest'ultimo si viaggia sui poco più di 10€ di amazon, per arrivare addirittura ad un paio di euro sui siti cinesi.
    Però l'ho proprio sfiorata sta cosa, devo approfondire


    Così come devo approfondire la questione che mi dicevi sull'elettronica
    Perchè magari per sensori di porte e finestre viene più comodo andare su cose già fatte (pure per una questione estetica... sono cose che rimangono in vista), però si potrebbe giocare un po su cose più particolari

    Spero nel weekend di riuscire ad installarmi HA per provarlo un po
    La cosa del ricevitore Zigbee stavo cominciando a guardarla anch'io ma alla fine non ho nessun device del genere per ora
    Per le lampadine puoi skippare IKEA e prendere le Yeelight se vuoi, true wifi senza ponti vari, o Lifx se vuoi spendere
    Per i sensori delle porte, sono già incapsulati, l'unica cosa brutta che resta è portare il filo all'ESP che nascondi da qualche parte, a meno che non gli stampi uno scatolotto in 3d

  20. #20
    01100100 01101001 0111001 L'avatar di Kronos The Mad
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    14.407

    Re: La meravigliosa via verso la perdita di ogni privacy (Info Domotica)

    Citazione Originariamente Scritto da Mdk Visualizza Messaggio
    Ne ho una sola, visto il costo, in camera da letto così fa da termostato + regolazione temperatura... addio notti gelate perchè la sera in sala si sta in gruppo e la temperatura sale fino a 20-22 mentre in zona letto ce ne sono 16 : sisi:
    Già così aiuta, prossimamente ne affianco un'altra, magari 2, per la zona giorno
    PS: ho scelto Netatmo perchè in offerta ai tempi



    La cosa del ricevitore Zigbee stavo cominciando a guardarla anch'io ma alla fine non ho nessun device del genere per ora
    Per le lampadine puoi skippare IKEA e prendere le Yeelight se vuoi, true wifi senza ponti vari, o Lifx se vuoi spendere
    Per i sensori delle porte, sono già incapsulati, l'unica cosa brutta che resta è portare il filo all'ESP che nascondi da qualche parte, a meno che non gli stampi uno scatolotto in 3d
    Mhh quindi dici che ne basterebbe anche una in camera?
    Volevo mettere camera, sala e cucina mh

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su