I pericoli della pirateria domestica I pericoli della pirateria domestica - Pagina 149

Pagina 149 di 153 PrimaPrima ... 4999139147148149150151 ... UltimaUltima
Risultati da 2.961 a 2.980 di 3056

Discussione: I pericoli della pirateria domestica

  1. #2961
    Lei gioca a stecca? L'avatar di Lo Zio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Milano
    Messaggi
    37.150
    Gamer IDs

    Gamertag: Huncl3

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    Citazione Originariamente Scritto da Mdk Visualizza Messaggio
    Però insomma, nel 2020 usare tin.it...
    sentiamo, cos'ha che non va

  2. #2962
    Eterno 2° al FantaTGM L'avatar di Artyus
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Castle Rock
    Messaggi
    2.825
    Gamer IDs

    Steam ID: fgweb

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    zio, fa cagare dai ogni due per tre le mail da tin.it finiscono nello spam e i server per ogni scoreggia di topo sono down... e sono imbullonati di spam, come dice gee
    --------------------------------------------------------------------
    MyBlog: Solo x Gioco - Racconti di un Giocatore in Solitario
    --------------------------------------------------------------------

    Since 12-07-2002 +4.719 messaggi
    --------------------------------------------------------------
    "The man in black fled across the desert and the
    gunslinger followed." Stephen King - The Gunslinger
    --------------------------------------------------------------


  3. #2963
    Lei gioca a stecca? L'avatar di Lo Zio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Milano
    Messaggi
    37.150
    Gamer IDs

    Gamertag: Huncl3

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    mah...

    sentiamo proposte alternative, avanti

  4. #2964
    Senior Member L'avatar di GeeGeeOH
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.172

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    Microsoft o Google...

  5. #2965
    The Crimson Ghost L'avatar di Kayato
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Veneto
    Messaggi
    11.663
    Gamer IDs

    Steam ID: kayato601

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    Io uso vari account gmail che mi vanno tutti in thunderbirds. Ho rimpiazzato tutti i vari vecchi provider nel tempo.
    Referral:
    Linkem: contattatemi per PM (un mese gratis per entrambi)

    Topic Co-op di TGM:
    http://www.thegamesmachine.it/forum/...op-di-tgm.html
    Per passare dalle parole ai fatti! Abbiamo anche un server discord
    Disponibile per insegnare/giocare in co-op a questi titoli

  6. #2966
    Eterno 2° al FantaTGM L'avatar di Artyus
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Castle Rock
    Messaggi
    2.825
    Gamer IDs

    Steam ID: fgweb

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    gmail forever
    --------------------------------------------------------------------
    MyBlog: Solo x Gioco - Racconti di un Giocatore in Solitario
    --------------------------------------------------------------------

    Since 12-07-2002 +4.719 messaggi
    --------------------------------------------------------------
    "The man in black fled across the desert and the
    gunslinger followed." Stephen King - The Gunslinger
    --------------------------------------------------------------


  7. #2967
    Senior Member L'avatar di vittorio.75
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Greco Milanese. E se si chiama Milanese è perché non sta vicino a Treviso.
    Messaggi
    263
    Gamer IDs

    Steam ID: vittorio75

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    Mi chiama un amico, ipotizzate che si chiami Paolino Paperino - “come cazzo faccio a levare sta merda di telegram dal telefono?”
    io “spiegami, che succede?”
    lui “mi ha scritto uno. Ciao paperino è tanto che non ti sento, come stai? Che cazzo ne sa lui chi sono e qual’è il mio numero?”
    io “… allora. Se quella persona sul suo telefono ha telegram e ha anche il tuo numero in rubrica, telegram lo ha avvisato che paolino paperino si è unito a telegram, lo ha fatto anche a me questa mattina. Quindi nulla di strano”
    lui “ma come ha fatto a vedere il mio nome?”
    io “come ti ho detto SE HA IL TUO NUMERO IN RUBRICA, telegram associa il tuo numero di telefono al nome che ha in rubrica. Se al posto di Paolino Paperino in rubrica avesse avuto scritto “la testa di minchia” ora quella persona su telegram leggerebbe “la testa di minchia si è unito a telegram”. Oltretutto quando installi telegram ti chiede che nome vuoi usare, chi non ha il tuo numero di telefono memorizzato in rubrica vede solo quel nome”
    lui “ma questa è una grossa violazione della privacy!”
    io “si! se sei stato così scemo da mettere nome e cognome. Ma in quel caso la violazione l’hai fatta tu, mica telegram”

    vabbè, vien fuori che il suo nome utente su telegram sarebbe [nome-personaggio-di-final-fantasy-qui]75 quindi non c’era davvero nessun problema ma… santo cielo, è di 4 mesi più giovane di me, come puoi non capire che whatsapp/telegram/signal e qualsiasi altra cosa funzionano con la tua rubrica? Te lo chiedono anche quando li installi “whatsapp/telegram/signal e qualsiasi altra cosa vorrebbe accedere al tuo elenco contatti, si/no” cosa cacchio ci vuole?

    Ieri mi ha chiamato una che doveva scaricare dal cloud dei dati per fare delle fatture e non ci riusciva.
    non ci riusciva perché ha user e password ma non sa a quale servizio cloud collegarsi.
    quindi ha pensato di chiederlo a me che di sicuro lo conosco.

    Poco prima mi aveva chiamato una che conosco, insegna italiano alle medie e ora lo deve fare tramite pc. non riusciva ad usare google classroom perché... perché la finestra di chrome era spostata a destra e l'icona di classroom risultava fuori dallo schermo. NON SAPEVA COME CAZZO SPOSTARE UNA FINESTRA!!!
    Ultima modifica di vittorio.75; 01-04-20 alle 16:16

  8. #2968
    Senior Member L'avatar di Lord_SNK
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Blashyrk
    Messaggi
    3.038
    Gamer IDs

    Steam ID: 76561197972076757

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    Vedrai che tutta questa situazione metterá istituzioni e cittadini di fronte alla necessità di comprendere e implementare le nuove tecnologie e alla fine non cambierà un cazzo
    Vendiamo la nonna e Compriamo il Sam Coupè

    I pc hanno un'anima, le consoles no


  9. #2969
    Senior Member L'avatar di NOXx
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Toscana
    Messaggi
    12.149
    Gamer IDs

    Gamertag: m4lfuri0n PSN ID: m4lfuri0n_86 Steam ID: m4lfuri0n

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    io...io non...


    Steam: m4lfuri0n; Origin: m4lfuri0n; Battle.net: m4lfuri0n#2885; GOG: m4lfuri0n; XBox Live: m4lfuri0n; PSN: m4lfuri0n_86
    Twitch: m4lfuri0n; Smashcast: m4lfuri0n; Youtube: m4Lfuri0n

  10. #2970
    Senior Member L'avatar di vittorio.75
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Greco Milanese. E se si chiama Milanese è perché non sta vicino a Treviso.
    Messaggi
    263
    Gamer IDs

    Steam ID: vittorio75

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    I software di adobe.
    Da qualche anno le grosse ditte di software si sono inventate le licenze a noleggio.
    Se vuoi un prodotto adobe devi passare per quel tipo di licenza. Se la mia ditta vuol vendere una licenza per un software adobe ad un cliente deve prima fare un test online per far vedere ad adobe che siamo capaci di valorizzare quel tipo di licenza, il fatto che i clienti ce le chiedano non basta, dobbiamo dimostrarci degni di far guadagnare del denaro alla adobe. licenza che punta tutto sugli aggiornamenti sempre disponibili e continui. cosa di cui ai miei clienti non solo non frega un cazzo; gli danno pure fastidio e di solito li evitano.
    Il test per poter vendere le licenze va fatto ogni anno, per noi lo fa uno che lavora per un nostro fornitore (lo fa per tutti i clienti) e ogni anno, quando ad un cliente scadono le licenze, ripetiamo che non è più possibile comprare photoshop una volta e basta, che si devono rinnovare le licenze e che se non vogliono installare gli aggiornamenti facciano pure ma sarebbe il caso di farli.

    Un cliente studio di architettura avrebbe voluto comprare le licenze di autocad ma pure quello è passato alle licenze a noleggio. In quel modo spenderebbe un capitale ogni anno. Poi abbiamo scoperto un software identico ad autocad che una volta comprato stop, è tuo, basta pagare. Ci si è buttato a pesce e ha preso 12 licenze. le ha pagate meno di quanto spenderebbe per autocad a noleggio per 2 anni.

    Come funzionano ste licenze di adobe?
    Abbiamo un cliente che ha preso circa 9.000€ di licenze, per usarle si deve creare un account adobe che sarà il gestore del team.
    Dalla gestione team si inviano per email gli inviti ad usare i software.
    Immaginate che il cliente si chiami canistraccioil e che il suo dominio sia canistraccioil.it e che abbia in tutto 5 caselle email ma le licenze che ha preso non sono 5, diciamo che sono una dozzina.
    Inizio ad assegnare la prima licenza alla casella commerciale, la seconda la diamo alla casella progetti, la terza alla casella del direttore, la quarta alla casella info, la quinta l’abbiamo data alla casella amministrazione e le altre licenze? (ripeto circa una dozzina, qualcosa di più)
    risposta del cliente “eh, non puoi usare le stesse caselle?”
    ovviamente no, dico “guarda che possiamo usare anche le caselle email personali dei dipendenti, tanto non è che gli stai regalando la licenza, in qualsiasi momento la puoi revocare e dare a qualcun altro”
    risposta “eh, ma se usiamo le nostre è meglio”
    io “beh insomma, è che son finite. Che facciamo?”
    farei anche notare che la casella info non la caga mai nessuno risultato l’utente che aspettava di poter usare photoshop nemmeno sapeva di poterlo fare perché lui come quasi tutti gli altri accede solo alla casella progetti.

    Sono ancora in attesa di sapere cosa fare per le altre licenze, intanto il cliente non vuole pagare perché i software non sono ancora stati installati.
    Ultima modifica di vittorio.75; 02-04-20 alle 13:53

  11. #2971
    Lei gioca a stecca? L'avatar di Lo Zio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Milano
    Messaggi
    37.150
    Gamer IDs

    Gamertag: Huncl3

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    i software uguali a autocad : merdaccia

    così, tanto per

  12. #2972
    Senior Member L'avatar di NOXx
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Toscana
    Messaggi
    12.149
    Gamer IDs

    Gamertag: m4lfuri0n PSN ID: m4lfuri0n_86 Steam ID: m4lfuri0n

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    Citazione Originariamente Scritto da Lo Zio Visualizza Messaggio
    i software uguali a autocad : merdaccia

    così, tanto per
    Purtroppo This

    Steam: m4lfuri0n; Origin: m4lfuri0n; Battle.net: m4lfuri0n#2885; GOG: m4lfuri0n; XBox Live: m4lfuri0n; PSN: m4lfuri0n_86
    Twitch: m4lfuri0n; Smashcast: m4lfuri0n; Youtube: m4Lfuri0n

  13. #2973
    Senior Member L'avatar di GeeGeeOH
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.172

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    Espandere il numero di mail penso sia insignificante... sia normalmente ma specialmente dopo aver cagato 9k€.

  14. #2974
    Eterno 2° al FantaTGM L'avatar di Artyus
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Castle Rock
    Messaggi
    2.825
    Gamer IDs

    Steam ID: fgweb

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    Citazione Originariamente Scritto da vittorio.75 Visualizza Messaggio
    I software di adobe.
    Da qualche anno le grosse ditte di software si sono inventate le licenze a noleggio.
    perchè prendere i soldi una volta eeebbbasta? meglio prenderli tutti gli anni

    seems legit
    Ultima modifica di Artyus; 03-04-20 alle 13:30
    --------------------------------------------------------------------
    MyBlog: Solo x Gioco - Racconti di un Giocatore in Solitario
    --------------------------------------------------------------------

    Since 12-07-2002 +4.719 messaggi
    --------------------------------------------------------------
    "The man in black fled across the desert and the
    gunslinger followed." Stephen King - The Gunslinger
    --------------------------------------------------------------


  15. #2975
    Senior Member L'avatar di Lord_Barba
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Albenga (SV)
    Messaggi
    1.313
    Gamer IDs

    Gamertag: Lord Barba Steam ID: Lord_Barba

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    Citazione Originariamente Scritto da Artyus Visualizza Messaggio
    perchè prendere i soldi una volta eeebbbasta? meglio prenderli tutti gli anni

    seems legit
    This, e in più bye bye pirateria
    Ultima modifica di Lord_Barba; 02-04-20 alle 23:00

  16. #2976
    Lei gioca a stecca? L'avatar di Lo Zio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Milano
    Messaggi
    37.150
    Gamer IDs

    Gamertag: Huncl3

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    Citazione Originariamente Scritto da Lord_Barba Visualizza Messaggio
    This, e in pù bye bye pirateria
    sicuro

  17. #2977
    Predicatore Google L'avatar di Mdk
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.454

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    Citazione Originariamente Scritto da Lo Zio Visualizza Messaggio
    mah...

    sentiamo proposte alternative, avanti
    Sempre e solo Gmail
    Che ti permette di recuperare la posta da altri account, quindi in teoria ti basta configurare tin e hotmail (anche questo non riesco a sentirlo, ma sarà pregiudizio mio) su Gmail e così da domani ti basta controllare un solo account, facile e veloce (e puoi anche inviare con gli altri indirizzi DA DENTRO GMAIL, lo so, è magico)
    Tra l'altro con le etichette puoi farti anche notificare diversamente le email di ciascun account, che vuoi di più

  18. #2978
    Senior Member L'avatar di darkeden82
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Cusano Milanino
    Messaggi
    5.431

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    io quando google dava i servizi business gratis per i domini fino a 10 caselle ho registrato 5 domini di mio interesse e associati lì.
    ora ho
    nomecognome.com associato a google,con la suite business gratis e 1tb di spazio e godo
    nomesquadradicalcioa7.com
    nomesquadradicalcioa5.com
    nomecognomemoglie.com
    nome-cognome.com

    :-p

    la suite gmail non si batte,e onestamente non capisco come facciano anche piccole aziende a non fare il piano più economico per quello che costa.

    l'unica alternativa valida è Office365 ma non mi va di perdere l'integrazione di Drive con Android che è fantastica rispetto a OneDrive di Microsoft

    MERCATO DEL MILAN


  19. #2979
    Senior Member L'avatar di Lord_Barba
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Albenga (SV)
    Messaggi
    1.313
    Gamer IDs

    Gamertag: Lord Barba Steam ID: Lord_Barba

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    Citazione Originariamente Scritto da darkeden82 Visualizza Messaggio
    l'unica alternativa valida è Office365 ma non mi va di perdere l'integrazione di Drive con Android che è fantastica rispetto a OneDrive di Microsoft
    E grazie al caz...

    Pensa invece che Onedrive, in Windows, è molto meglio integrato di Google Drive

  20. #2980
    Senior Member L'avatar di GeeGeeOH
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.172

    Re: I pericoli della pirateria domestica


Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista
The Games Machine
Seguici su