I pericoli della pirateria domestica I pericoli della pirateria domestica - Pagina 170

Pagina 170 di 180 PrimaPrima ... 70120160168169170171172 ... UltimaUltima
Risultati da 3.381 a 3.400 di 3595

Discussione: I pericoli della pirateria domestica

  1. #3381
    The Crimson Ghost L'avatar di Kayato
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Veneto
    Messaggi
    12.671
    Gamer IDs

    Steam ID: kayato601

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    Ma sto open fiber mette solo i cavi giusto? Poi devi trovarti un provider che lo usa?
    Referral:
    Linkem: contattatemi per PM (un mese gratis per entrambi)

    Topic Co-op di TGM:
    http://www.thegamesmachine.it/forum/...op-di-tgm.html
    Per passare dalle parole ai fatti! Abbiamo anche un server discord
    Disponibile per insegnare/giocare in co-op a questi titoli

  2. #3382
    Senior Member L'avatar di GeeGeeOH
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    7.044

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    Si. Tu fai contratto con Tiscali, Vodafone, etc. .

    https://openfiber.it/servizi-operato...atori-partner/

  3. #3383
    Senior Member L'avatar di Degauss
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.393

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    Tranquilli hanno già preparato il magheggio per disinnescarlo e regalare il monopolio a TIM (di nuovo)

  4. #3384
    Senior Member L'avatar di GeeGeeOH
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    7.044

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    Manga solo che TIM rivenda allo stato la rete in rame che non vale più una ceppa e si pappi quella in fibra.

    Spero che Starlink passi anche sopra casa mia.

  5. #3385
    The Crimson Ghost L'avatar di Kayato
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Veneto
    Messaggi
    12.671
    Gamer IDs

    Steam ID: kayato601

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    Citazione Originariamente Scritto da GeeGeeOH Visualizza Messaggio
    Si. Tu fai contratto con Tiscali, Vodafone, etc. .

    https://openfiber.it/servizi-operato...atori-partner/
    Si quello l'avevo visto e da lì mi è venuta la domanda. In pratica se chiamo un provider questi mi propongono la loro roba o open fiber? Devo rompere io per avere OF?
    Referral:
    Linkem: contattatemi per PM (un mese gratis per entrambi)

    Topic Co-op di TGM:
    http://www.thegamesmachine.it/forum/...op-di-tgm.html
    Per passare dalle parole ai fatti! Abbiamo anche un server discord
    Disponibile per insegnare/giocare in co-op a questi titoli

  6. #3386

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    Citazione Originariamente Scritto da Degauss Visualizza Messaggio
    Tranquilli hanno già preparato il magheggio per disinnescarlo e regalare il monopolio a TIM (di nuovo)
    spiega un po'.

  7. #3387
    Lei gioca a stecca? L'avatar di Lo Zio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Milano
    Messaggi
    43.285
    Gamer IDs

    Gamertag: Huncl3

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    Citazione Originariamente Scritto da Kayato Visualizza Messaggio
    Si quello l'avevo visto e da lì mi è venuta la domanda. In pratica se chiamo un provider questi mi propongono la loro roba o open fiber? Devo rompere io per avere OF?
    vai sul sito OF e vedi se il tuo indirizzo è coperto

  8. #3388
    The Crimson Ghost L'avatar di Kayato
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Veneto
    Messaggi
    12.671
    Gamer IDs

    Steam ID: kayato601

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    Citazione Originariamente Scritto da Lo Zio Visualizza Messaggio
    vai sul sito OF e vedi se il tuo indirizzo è coperto
    Per capire posso essere coperto da OF e fibra telecom o una delle due?
    Se chiamo un provider devo chiedere esplicitamente OF o me la danno di default se sono coperto?
    Referral:
    Linkem: contattatemi per PM (un mese gratis per entrambi)

    Topic Co-op di TGM:
    http://www.thegamesmachine.it/forum/...op-di-tgm.html
    Per passare dalle parole ai fatti! Abbiamo anche un server discord
    Disponibile per insegnare/giocare in co-op a questi titoli

  9. #3389
    Senior Member L'avatar di GeeGeeOH
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    7.044

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    Credo che tutti, ad ovvia eccezione di TIM, usino OF per FTTH.
    In ogni caso, che ti cambia? Il prezzo è quello che ti propongono...

  10. #3390
    Senior Member L'avatar di PCMaster
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    5.588

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    io non risulto non coperto ma i collegamenti ci sono... dovranno aggiornare gli archivi mi sa
    https://play0ad.com/ | https://www.youtube.com/user/play0ad/

    Cerco Age of Empires Rise of Rome

    Cerco Edizioni Retail di Dark Souls 1 e Darksiders II, anche con seriali già attivati

  11. #3391
    Senior Member L'avatar di Lord_SNK
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Blashyrk
    Messaggi
    3.219
    Gamer IDs

    Steam ID: 76561197972076757

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    Citazione Originariamente Scritto da GeeGeeOH Visualizza Messaggio
    Credo che tutti, ad ovvia eccezione di TIM, usino OF per FTTH.
    In ogni caso, che ti cambia? Il prezzo è quello che ti propongono...
    Tim e fastweb se non sbaglio, la stanno stendendo otto casa mia e mi hanno detto esplicitamente "tutti tranne loro"
    Vendiamo la nonna e Compriamo il Sam Coupè

    I pc hanno un'anima, le consoles no


  12. #3392
    Senior Member L'avatar di GeeGeeOH
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    7.044

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    Fastweb è nel elenco degli operatori di OF.
    Poi boh, dipenderà dalle dalle zone.

  13. #3393
    Level 45 L'avatar di benvelor
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Nella terra del 5&5
    Messaggi
    7.846

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    Citazione Originariamente Scritto da PCMaster Visualizza Messaggio
    io non risulto non coperto ma i collegamenti ci sono... dovranno aggiornare gli archivi mi sa
    stessa situazione, oltre al palazzo, l'anno scorso (o due? boh) hanno cablato tutta la strada, quindi la copertura ci sarebbe
    però nè da OF, nè da TIM, risulta coperta la zona
    Ama il tuo sogno se pur ti tormenta


  14. #3394
    The Crimson Ghost L'avatar di Kayato
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Veneto
    Messaggi
    12.671
    Gamer IDs

    Steam ID: kayato601

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    Se per quello la mia via non risultava coperta da NULLA per il semplice fatto che quelle della TIM hanno sbagliato a mettere in anagrafica il nome della via quindi non risultava nei loro elenchi, ergo si trattava di una strada bianca per campi nonostante in realtà sia una via con 50 civici quasi in centro.
    Referral:
    Linkem: contattatemi per PM (un mese gratis per entrambi)

    Topic Co-op di TGM:
    http://www.thegamesmachine.it/forum/...op-di-tgm.html
    Per passare dalle parole ai fatti! Abbiamo anche un server discord
    Disponibile per insegnare/giocare in co-op a questi titoli

  15. #3395
    Senior Member L'avatar di Degauss
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.393

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    Citazione Originariamente Scritto da AummaAumma Visualizza Messaggio
    spiega un po'.
    https://www.dday.it/redazione/36747/...ornitore-unico

  16. #3396
    Senior Member L'avatar di vittorio.75
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Greco Milanese. E se si chiama Milanese è perché non sta vicino a Treviso.
    Messaggi
    328
    Gamer IDs

    Steam ID: vittorio75

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    una cliente sembra Pico de Paperis, studia un casino, sa un sacco di cose ma quando ti serve qualcosa non vai da Pico, vai da Archimede.
    questa si iscrive a decine di corsi online, innumerevoli volte mi ha chiesto come salvare i video da vimeo/youtube e altri siti di proprietà dell'ente che ha fatto il corso. cosa che non sempre si può fare e delle volte c'è anche il link bello grosso DOWNLOAD VIDEO e mi chiede lo stesso come fare a salvarlo.
    vabbè.
    un mesetto fa le ho mostrato lo "strumento di cattura" di windows e le si è aperto un mondo ma...
    questa è scema! non ha capito cosa vuol dire "salva con nome" e ha continuamente sovrascritto tutte le immagini che ha ottenuto perché il nome file proposto è sempre cattura.png basta rinominarlo ma lei non lo ha capito. poi s'incazza con me che quel sistema non funziona.
    ma cazzo, quando salvi ti avvisa che esiste già un file con quel nome e ti chiede "vuoi sostituirlo si/no" se non capisci l'italiano è colpa mia?

  17. #3397
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Lars_Rosenberg
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    EMEA
    Messaggi
    12.682
    Gamer IDs

    Gamertag: UnspoiledBard7 Steam ID: lars_rosenberg

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    Qui il problema è che la gente non legge quello che c'è scritto sul monitor.
    Lo noto anche quando provo a spiegare a mia madre come usare il computer/smartphone.
    Tipo :
    "la rubrica non mi salva i numeri"
    "Ma hai clickato su SALVA?"
    "Ah no, non l'avevo visto"
    "Ma è lì scritto in grande, leggi cazzo."

  18. #3398
    Senior Member L'avatar di vittorio.75
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Greco Milanese. E se si chiama Milanese è perché non sta vicino a Treviso.
    Messaggi
    328
    Gamer IDs

    Steam ID: vittorio75

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    Siamo in piena pandemia, lo sappiamo, in tanti (troppi) fan finta di nulla, si regge come si può.
    Dovrei definirlo un cliente ma non gli chiedo mai soldi, seguo un medico pneumologo, diciamo che facciamo uno scambio, lui mi ha curato 2 polmoniti io lo aiuto con computer, telefoni, pec et simila.
    Ha una sua casella gmail e come email di recupero ho messo la mia casella.
    Ieri mi arrivano gli avvisi per password cambiata.
    Lo chiamo e mi conferma che lo ha fatto lui dall’ospedale dove lavora, anzi, lo hanno fatto quelli de reparto IT dell’ospedale perché gli serviva accedere con il suo account gsuite a google meet e partecipare ad una riunione sulla pandemia.
    Arriva a sera e mi chiama perché la posta elettronica a casa non funziona, leggasi “thunderbird chiede di immettere la nuova password”.
    Quelli dell’ufficio IT dell’ospedale dove lavora gli hanno detto che serviva la password dell’account Gsuite, lui non aveva idea di cosa fosse. Gli avessero detto “per entrare serve la password della casella gmail”… ecco quella la sapeva.

  19. #3399
    Senior Member L'avatar di Lord_Barba
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Albenga (SV)
    Messaggi
    1.477
    Gamer IDs

    Gamertag: Lord Barba Steam ID: Lord_Barba

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    Citazione Originariamente Scritto da vittorio.75 Visualizza Messaggio
    Siamo in piena pandemia, lo sappiamo, in tanti (troppi) fan finta di nulla, si regge come si può.
    Dovrei definirlo un cliente ma non gli chiedo mai soldi, seguo un medico pneumologo, diciamo che facciamo uno scambio, lui mi ha curato 2 polmoniti io lo aiuto con computer, telefoni, pec et simila.
    Ha una sua casella gmail e come email di recupero ho messo la mia casella.
    Ieri mi arrivano gli avvisi per password cambiata.
    Lo chiamo e mi conferma che lo ha fatto lui dall’ospedale dove lavora, anzi, lo hanno fatto quelli de reparto IT dell’ospedale perché gli serviva accedere con il suo account gsuite a google meet e partecipare ad una riunione sulla pandemia.
    Arriva a sera e mi chiama perché la posta elettronica a casa non funziona, leggasi “thunderbird chiede di immettere la nuova password”.
    Quelli dell’ufficio IT dell’ospedale dove lavora gli hanno detto che serviva la password dell’account Gsuite, lui non aveva idea di cosa fosse. Gli avessero detto “per entrare serve la password della casella gmail”… ecco quella la sapeva.
    Quelli dei reparti IT degli ospedali o degli enti pubblici, solitamente, è già tanto se sanno che ci vuole la corrente per far andare i PC (e alle volte manco quello).

    Nella maggior parte dei casi non sanno manco installare le stampanti se non hanno il CD con l'autoplay attivo.

    Di cosa stiamo parlando?

  20. #3400
    Senior Member L'avatar di vittorio.75
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Greco Milanese. E se si chiama Milanese è perché non sta vicino a Treviso.
    Messaggi
    328
    Gamer IDs

    Steam ID: vittorio75

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    telefonata di pochi minuti fa. un bel 3 in matematica non fu mai dato.

    gli outlet son famosi per avere i prezzi scontati.
    non è vero
    non è vero perché… se inizialmente gli outlet erano pensati per vendere, a prezzo più basso, le rimanenze dei grandi marchi... col tempo son diventati un modo per vendere merce normale facendoti pensare che sia in sconto.
    gli outlet esigono che sulle etichette sia chiaramente indicato il prezzo di mercato, il prezzo outlet e in periodo di saldo anche il prezzo di saldo. alcuni outlet vogliono che sia anche indicata la percentuale di sconto che tra mercato e outlet non deve mai essere inferiore al 30%.

    come dicevo ormai gli outlet non sono più quello per cui erano nati e chi vende negli outlet non ha mai in mente il prezzo di mercato, quello è solo un qualcosa da scrivere in etichetta. l’unica cosa che hanno in mente è il prezzo outlet.

    qui iniziano i casini. casini che sapendo la matematica si eviterebbero ma la matematica è complicata.

    se devi fare il 30% in meno del prezzo di listino
    ma
    quello che a te interessa è il prezzo outlet.
    NON PUOI partire dal prezzo outlet, aggiungere il 30% e quel valore metterlo nel campo prezzo di mercato.
    spiego
    se il mio prodotto sul mercato costa 100 nell’outlet devo venderlo a 70
    ma
    se faccio 70 (perché è quello il prezzo che a me interessa) e ci aggiungo 30% ottengo 91, non 100.
    quindi.
    se voglio vendere un prodotto a 99.99 (prezzo outlet) nel campo “prezzo di mercato” non posso scrivere il risultato di 99.99+30% perché il risultato è 129.99
    ma 129.99 - 30% = 90.99
    il cliente che vende negli outlet in una sede all’estero sta avendo casini perché uno dei suoi fornitori (che ha solo in quello stato) ESIGE che sulle etichette i prezzi indicati siano quelli decisi dal fornitore
    ma
    sono calcolati (?) a cazzo
    risultato
    la direzione dell’outlet se n’è accorta e obbliga il cliente a vendere i prodotti al prezzo matematicamente corretto partendo da quello di mercato.
    il cliente si è incazzato con me perché a suo parere il gestionale (che non ho fatto io o la ditta per cui lavoro, nemmeno lo rivendiamo, ci assicuriamo solo che funzioni) avrebbe dovuto avvisarlo che quelle percentuali non erano corrette!

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista
The Games Machine
Seguici su