[HBO] Game of Thrones 6 - Pagina 103

Pagina 103 di 203 PrimaPrima ... 35393101102103104105113153 ... UltimaUltima
Risultati da 2.041 a 2.060 di 4053

Discussione: [HBO] Game of Thrones 6

  1. #2041
    quello che fa l'aikido L'avatar di Viggio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Tosev 3
    Messaggi
    2.554
    Gamer IDs

    PSN ID: Viggio Steam ID: Viggio1979

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Ma non era stato LF a garantire sulla illibatezza di Sansa con i Bolton?
    A loro questa cosa é parsa abbastanza da legittimare il matrimonio di Ramsay (oltre al fatto che il marito sia fuggiasco e condannato a morte)
    E magari i Bolton non hanno nemmeno tenuto segreta la cosa

    Odio la tastiera del mio GT-I9505 che invia messaggi da Tapatalk

    Playstation 4, Playstation 3, Playstation Vita, Playstation TV, Sega Dreamcast, Sega Saturn, Sony PSX, Sega Mega Drive - PC: CPU Intel i5 2500K ,MoBo Asus , 4x2GB Corsair Vengeance DDR3 1600 Mhz , GeForce GTX 570 1280MB DDR5, SSD OCZ 60 GB, HD Maxtor SATA 320 GB 7200 rpm, Sound Blaster Extreme Gamer Fatal1ty 64 MB, sistema audio Creative 5.1 -

  2. #2042

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Citazione Originariamente Scritto da Ray Visualizza Messaggio
    I matrimoni di Sansa sono validi o nulli in base agli interessi dell'interlocutore.

    Appunto.

  3. #2043
    Senior Member L'avatar di NOXx
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Toscana
    Messaggi
    8.378
    Gamer IDs

    Gamertag: m4lfuri0n PSN ID: m4lfuri0n_86 Steam ID: m4lfuri0n

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Citazione Originariamente Scritto da Ray Visualizza Messaggio
    Sansa è inutile.
    reality fix

    Steam: m4lfuri0n; Origin: m4lfuri0n; Battle.net: m4lfuri0n#2885; UPlay: m4lfuri0n; GOG: m4lfuri0n; XBox Live: m4lfuri0n; PSN: m4lfuri0n_86
    Twitch: m4lfuri0n; Hitbox: m4lfuri0n; Youtube: m4Lfuri0n

  4. #2044
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    3.636

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Citazione Originariamente Scritto da Zeppeli Visualizza Messaggio
    Bobo ma che dici? Ma secondo te un dritto come Tywin andava spiattellando a giro che il figlio non aveva consumato? Quella era una minaccia per Tyrion e basta, la sua spada di Damocle...

    Dai siamo seri, ma davvero secondo te, in un mondo come il quello di Ice&Fire, è questione di lana caprina il matrimonio con Tyrion? La cosa è ancora più evidente nei libri, dove la considerano seppur in fuga ancora la moglie di Tyrion... Secondo te perché l'orsacchiotta fa la battuta sulle "versioni contrastanti" chiedendole se non è piuttosto una Lannister?

    La smettiamo di giustificare cose senza alcun senso? Allora qualunque stronzo va a giro, rapisce una giovane lady a caso e se la sposa nonostante sia maritata e diventa Lord, se è pregna dice che è suo o lo accoppa, detto fatto: e se era così facile, bastava dirlo (Bronn povero stronzo invece di pigliarsela sta ancora ad aspettare che gli venga concessa)...

    E Umber è morto alle nozze rosse, SmallJon dice pure che lo avrebbe ammazzato lui stesso non si fosse fatto ammazzare da solo, ma che tornato a casa....

    Ragazzi ma che serie vi state a vedere? Cioè la puntata con SmallJon già ve la siete dimenticata?

    e non sto manco contestando la differenza con i libri, dove SmallJon ci resta secco anche lui alle nozze rosse, difendendo Robb, ma parlo di Greatjon...
    Sansa e Tyron sono stati ufficialmente accusati e condannati per regicidio, e se Tywin poteva salvare la testa del figlio mandandolo sulla barriera, dubito fortemente che quella di Sansa le sarebbe rimasta al collo se non fosse fuggita... altro che essere utile anche come vedova di Tyron

    Sansa è stata accompagnata dai Bolton da LF, che ne ha garantito "la purezza".
    Nessuno le ha fatto una visita ginecologica approfondita, perchè a nessuno interessava: è stata condotta al nord come "pura" e quindi tranquillamente sposabile, ed è stata presentata ai signori del nord come pura e novella sposa di Ramsey.
    E così è, fino a prova contraria... l'unico che potrebbe affermare il contrario ha una condanna a morte sulla testa, si trova dall'altra parte del mare e per quel che sanno nel nord potrebbe essere già morto.
    Non stiamo parlando di un paesino dell'Italia rurale negli anni 40, con la sposa che rimane "impegnata" anche 10 anni dopo la morte del marito in guerra perchè risulta solo disperso e non ci sono prove che lei sia vedova.
    Parliamo di un contesto medioevale in cui a chi ha il potere fa comodo che Sansa sia illibata e si possa risposare per legittimare ancor di più le proprie ambizioni: quindi Sansa risulta illibata e si sposa.

    E Big Jon non muore in nessun universo nelle Nozze Rosse
    Nella serie TV non è presente alle torri gemelle perchè sta conducendo delle scorribande a sud, nei libri


    dopo stenua lotta viene imprigionato. E' il figlio a morire



    L'ipotesi che sia riuscito a tornare a casa è mia, buttata lì, ma non ha ricontri.
    Il figlio dice solo che è morto (probabilmente nel viaggio), ma non lo abbiamo mai visto morire e per quel che ne sappiamo potrebbe ancora essere in giro con un manipolo di fedelissimi.


    SmallJon nella serie TV giustifica il suo "tradimento" in maniera abbastanza credibile, secondo me.

    Parlano della tradizionale fedeltà degli Umber agli Stark, e Ramsey gli chiede perchè sia venuto lì in quel momento quando invece la sua casata non aveva inizialmente riconosciuto Roose come nuovo protettore del nord, e lui gli risponde "tuo padre era un coglione, ed è per questo che lo hai ucciso".
    Si rifiuta di inginocchiarsi, si rifiuta di giurare fedeltà, parla di come entrambi questi gesti, fatti a suo tempo da Roose nei confronti di Rob, non gli abbiano impedito di pugnalarlo alle spalle.
    Insomma, mostra chiaramente il disprezzo che prova nei confronti della casa che ha davanti.
    E perchè allora decide di allearsi con loro?
    Dice anche questo... ed è proprio quel realismo politico di cui parlavo prima: gli Umber sono la casa più a nord di tutte, da sempre abituata a contrastare per prima le incursioni dei bruti.
    Ma ora Jon Snow ha portato migliaia di bruti dalla parte sbagliata della barriera, e sono decisamente troppi perchè possano combatterli da soli.
    Quindi, schiacciato da due lati, ingoia il rospo e scende a compromessi: va dal "legittimo" protettore del nord per chiedergli un'alleanza da cui può dipendere la sopravvivenza della sua casata.

    A me sembra assolutamente lineare come cosa

    Citazione Originariamente Scritto da felaggiano Visualizza Messaggio
    Ma dai Bobo, anche tu... il matrimonio non c'entra nulla con la legittimità del titolo di protettore, quella c'era già da prima ed è garantita dalla corona.
    Non è questione di leggi, ma di prestigio: i Bolton non ne hanno abbastanza, il nord è attaccato ai suoi Stark e li segue ovunque. Quindi serve una Stark per tenere buoni i lord. Questa è la premessa. O almeno lo era, perché dall'anno scorso è stata evidentemente stravolta.
    Sansa che va in giro a dire ai lord di far guerra a suo marito che prestigio può mai dare ai Bolton?
    C'entra eccome
    Devi entrare nell'ottica di una società medievale, dove a parte le leggi che vengono dall'alto a contare sono soprattutto tutta una serie di rapporti che si vengono a creare molto più in basso tra le singole case.

    I Lannister hanno dato il titolo di protettore del nord a Bolton... ma tutte le famiglie del nord erano in guerra coi lannister fino a due giorni prima, avevano rinnegato quel re e si erano dette disposte a seguire un unico sovrano: Robb.
    Quel pezzo di carta copre il culo dei Bolton da sud, dove viene riconosciuto... ma a nord le cose sono molto meno nette... Roose dice esplicitamente al figlio che non arriverà neanche un singolo soldato Lannister a dargli una mano per prendere realmente il controllo del nord... e che dovranno pensarci da soli.

    Tanto è vero che quando se ne presenta l'occasione decide di andare apertamente contro i Lannister facendo sposare il figlio con l'ultima Stark rimasta... e perchè?
    Perchè per buona parte delle casate del nord è questo matrimonio, e non il pezzo di carta firmato da Joffrey, a dare una sorta di legittimità alla posizione del Bolton.

    Alla fine di tutto questo i Bolton si trovano alleati con i Karlstark (e questa era facile) e con gli Umber (costretti dagli eventi): tre casate che da sole, parole di Jon, contano la metà degli uomini del nord.
    Il matrimonio con Sansa e la pressione militare, una volta consolidato il potere, hanno sicuramente portato dalla loro parte anche diverse casate minori.

    Ed ecco che ora come ora probabilmente Bolton è in una tale posizione di forza da poter pure fare a meno, sul momento, della presenza di Sansa.
    Un figlio da lei darebbe definitiva legittimità alla sua stirpe, ma in mancanza di questo non sarebbe certo il primo lord del continente occidentale a prendere il potere con intrighi e forza

    Tenete conto che la maggior parte della gente, nella vita di tutti i giorni, ha le sue cose a cui pensare.
    Aggiungiamoci che parliamo di casate che vengono da una lunga guerra, che li ha messi in ginocchio da svariati punti di vista.
    Sta arrivando l'inverno e la guerra appena trascorsa ha probabilmente avuto anche effetti negativi sui raccolti e le scorte (se sei dall'altra parte del continente con una spada in mano, non puoi coltivare la terra), senza contare le incursioni degli uomini di ferro da cui sei appena liberato.
    Migliaia di bruti, per la prima volta da migliaia di anni, si trovano dalla parte sbagliata della barriera.
    Un lord ha oramai preso l'egemonia del Nord, ha abbastanza forze da spazzare chiunque altro, a meno che non si formi una coalizione collettiva di tutte le altre casate minori, ha mezzo legittimato la propria posizione con un pezzo di carta firmato dal re ed un matrimonio con l'ultima Stark rimasta in giro

    E secondo voi, in questo contesto, la cosa più logica sarebbe che tutte le fazioni minori si sollevino per coalizzarsi sotto la guida di un bastardo e della moglie di Ramsey, combattendo fianco a fianco con migliaia di bruti (gente con cui ti massacri da centinaia di generazioni), contro forze soverchianti, per ribaltare un tizio che tutto sommato sta lì sopra in maniera più legittima di chiunque altro?
    Boh, io non sono molto d'accordo...


    Che poi occhio eh, che lo scontro finale ancora si deve consumare... ed io non escludo che LF con i suoi cavalieri possa non essere l'unica sorpresa della battaglia dei bastardi.
    Secondo me qualche altra casata del nord spunterà fuori al momento più opportuno (non c'è ancora traccia di Porto Bianco, se non sbaglio, che pure dovrebbe essere una casa abbastanza grande).

    Citazione Originariamente Scritto da King Elessar Visualizza Messaggio
    In ogni caso in westeros le leggi hannno valore fino a un certo punto... possono sempre essere distorte o ignorate in caso di rapporti di forza a favore di una delle parti.
    Poi magari a posteriori i maestri possono inventarsi un codicillo per giustificare il sopruso.
    Renly è minore di Stannis, eppure c'è chi lo ha riconosciuto suo sovrano.
    Tyrion era sposato con Tysha, eppure Tywin ha fatto annullare il suo teoricamente inannullabile matrimonio.
    Robert ha ucciso Rhaegar,ma non ne era l'erede poi i maestri hanno trovato una lontana parentela per giustificare la successione.
    L'adulterio è reato, eppure Robert può giocare a fare il papà coi suoi bastardi davanti a tutti, mentre Cersei solo per aver fornicato da vedova ha dovuto fare la walk of shame.
    Gli esempi sono tanti... bolton era in una maggior posizione di potere rispetto a lysa, per questo lei voleva aspettare la vedovanza di sansa, mentre bolton poteva sbattersene e ignorare tyrion solo sulla base della consumazione e dell'accusa di regicidio.

    Poi per alcune cose conta la tempistica, quando bolton era un lord fra tanti aveva bisogno di una legittimazione in sansa, ora che militarmente occupa winterfell e ha diverse casate ormai saldamente dalla sua parte, può pure permettersi di sbattersene della legittimazione e andare avanti con la forza bruta.

    Per me globalmente il discorso funziona, poi localmente nella serie fra le tante cose che arronzano ci può essere qualche incoerenza.


    Citazione Originariamente Scritto da Zeppeli Visualizza Messaggio
    Poi chiaramente c'è chi si accontenta di una scrittura mediocre e chi no, d'altronde non tutti abbisognano necessariamente di un buono script e vogliono solo la parte dell'intrattenimento...
    Non è questione di accontentarsi di una scrittura mediocre... di minchiate ne hanno fatte e sono il primo a smerdare quell'oscenità vista a Dorne la stagione scorsa
    Dico solo che tutto è ovviamente migliorabile, ma io di buchi così grossi nella trama non ne sto vedendo, almeno per quanto riguarda il nord.

  5. #2045
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    3.636

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Per chiudere

    La linea alternativa e che sarebbe stata sensata, per me è questa.

    Gli Umber, che cmq sono una delle tre casate rimaste maggiori del Nord... quindi hanno il loro peso, accolgono Rickon e ne sostengono apertamente i diritti, capeggiando una coalizione delle altre casate contro i Bolton.
    A quel punto la posizione degli Umber sarebbe la più legittima (a livello ufficiale, tramite decreto reale, il protettore del Nord è Bolton... ma a livello di tradizionali rapporti tra casate, la posizione di Rikon è più legittima di quella del marito di Sansa), e potendo contare su parecchi uomini avrebbe avuto anche maggiori probabilità rispetto a Sansa e Jon di raccogliere proseliti.
    Sarebbe stata meno Jonsnowcentrica, ma mi sarebbe piaciuta parecchio
    Bigjohn probabilmente si sarebbe mosso così.

    Il problema di questa linea alternativa è Jon Snow, e la sua idea di far passare i bruti.

    Ora gli Umber si trovano migliaia di bruti alle porte di casa, più numerosi di quanti siano loro e quindi già di per se sufficienti a spazzarli via se attaccassero, ed in una eventuale guerra civile per il nord si troverebbero schiacciati da due lati, senza molte speranze di sopravvivere.


    Da qui il "tradimento" e l'alleanza tappandosi il naso con i Bolton.

  6. #2046
    Senior Member L'avatar di felaggiano
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.275

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Citazione Originariamente Scritto da King Elessar Visualizza Messaggio
    Tyrion era sposato con Tysha, eppure Tywin ha fatto annullare il suo teoricamente inannullabile matrimonio.
    Robert ha ucciso Rhaegar,ma non ne era l'erede poi i maestri hanno trovato una lontana parentela per giustificare la successione.
    L'adulterio è reato, eppure Robert può giocare a fare il papà coi suoi bastardi davanti a tutti, mentre Cersei solo per aver fornicato da vedova ha dovuto fare la walk of shame.
    I matrimoni possono essere annullati dai preti, per un matrimonio reale ci vuole il papa, è sempre stata presentata in questo modo, mica è una novità. Però ci vuole qualcuno che li annulli.
    La nonna di Robert era Rhaella Targaryen, non mi sembra molto lontana come parentela. La sua pretesa al trono era la prima dopo i Targaryen.
    L'adulterio è reato per la moglie, non per il marito. Il motivo mi sembra ovvio.

    Citazione Originariamente Scritto da Ray Visualizza Messaggio
    I matrimoni di Sansa sono validi o nulli in base agli interessi della sceneggiatura.
    Fixed. Quando l'interlocutore era Lysa, il matrimonio era valido. E "Lysa era matta" è un'obiezione idiota, la pazzia non implica non sapere come funzionano le cose. Un matrimonio che è automaticamente nullo se non consumato non ha nessun senso.

    Citazione Originariamente Scritto da Bobo Visualizza Messaggio
    E secondo voi, in questo contesto, la cosa più logica sarebbe che tutte le fazioni minori si sollevino per coalizzarsi sotto la guida di un bastardo e della moglie di Ramsey, combattendo fianco a fianco con migliaia di bruti (gente con cui ti massacri da centinaia di generazioni), contro forze soverchianti, per ribaltare un tizio che tutto sommato sta lì sopra in maniera più legittima di chiunque altro?
    Sì, perché è il modo in cui hanno presentato il nord fino alla stagione scorsa.

    Ed è esattamente quello che succede nei libri, infatti.



    Poi in generale è completamente ridicolo che chiunque appoggi i Bolton, per via del Red Wedding e per via del fatto che Ramsay è quello che è; ed è altrettanto ridicolo che nessuno dica a Jon "ma che cazzo ci fa qui tu? Non sei il lord comandante della Nigt's Watch?"

  7. #2047
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    3.636

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Citazione Originariamente Scritto da felaggiano Visualizza Messaggio
    I matrimoni possono essere annullati dai preti, per un matrimonio reale ci vuole il papa, è sempre stata presentata in questo modo, mica è una novità. Però ci vuole qualcuno che li annulli.
    Anche nei libri viene detto esplicitamente da Tywin che un matrimonio non consumato può essere annullato.
    Sansa è vergine, non c'è bisogno che qualcuno venga ad urlarlo ai quattro venti, e nel momento in cui viene consegnata ai Bolton basterebbe una visita ginecologica del Maestro di Grande Inverno per accertarlo.

    Tecnicamente per annullarlo servirebbe l'alto septon o un consiglio dei septon dei sette dei, ma mi sembrano sottigliezze specie considerando che siamo al Nord e qui si venerano anche Dei diversi rispetto a quelli di fronte a quali si sono sposati Sansa e Tyron.

    Il matrimonio Sansa-Tyron è nullo -> Sansa sposa Ramsey -> Ramsey viene presentato al nord come legittimo erede di casa Stark, avendo sposato l'unica Stark attualmente in vita.

    A me sembra abbastanza lineare come cosa.

    Sì, perché è il modo in cui hanno presentato il nord fino alla stagione scorsa.

    Ed è esattamente quello che succede nei libri, infatti.



    Poi in generale è completamente ridicolo che chiunque appoggi i Bolton, per via del Red Wedding e per via del fatto che Ramsay è quello che è; ed è altrettanto ridicolo che nessuno dica a Jon "ma che cazzo ci fa qui tu? Non sei il lord comandante della Nigt's Watch?"
    Su Jon sono d'accordo, sul resto no

    Ramsay è mezzo squilibrato, ma lo erano anche la metà dei Targaryen e questo non gli ha impedito di governare per generazioni, fino alla ribellione di Robert.

    Agli occhi di tutto il continente, nel momento in cui i Bolton tornano a casa abbiamo questa situazione.

    - Il nord è dissanguato dalla recente guerra ed assediato dagli uomini di ferro.
    - Torna su una delle principali casate di quella parte del mondo, con la pessima fama dovuta alle nozze rosse, vero, ma anche con l'etichetta ufficiale di protettrice del nord
    - Tempo 3 secondi ed ottiene l'appoggio dei Karlstark, l'altra delle 3 principali casate del nord, che vedeva di pessimo occhio Robb e gli Stark dopo i recenti eventi della guerra. E siamo a due su tre.
    - Cominciano a lavorarsi le altre casate minori, vuoi con la forza (Ramsey che confessa al padre di aver piegato una casata minore scuoiando allegramente il lord e sua moglie davanti agli occhi del figlio), vuoi con la pressione militare e l'assistenza per liberarsi dagli uomini di ferro
    - Ottengono una ulteriore legittimizzazione del ruolo, sposando Sansa: agli occhi del mondo l'unica Stark rimasta in vita.
    Il che sicuramente contribuisce a rafforzare la loro posizione ed a portare altre casate minori dalla loro parte
    - Lo sconfinamento dei bruti porta anche gli Umber ad accettare la situazione per una semplice questione di sopravvivenza. E siamo a 3 su 3.

    Da qui tutto il resto, che però ripeto: ancora non è finita.
    Magari la battaglia dei bastardi riserverà delle sorprese anche da questo punto di vista.


    Alla fine la cosa che conta davvero è la forza.
    E l'unico modo per far andare le cose diversamente era che una casa forte avesse dalla sua un candidato in grado di rivendicare davvero la posizione dei Bolton (non a caso Stannis chiede a Jon di liberarsi dal giuramento con i Guardiani della notte, di prendere il nome Stark e rivendicare Grande Inverno... in assenza di questo non ha avuto alcun appoggio dai clan locali ed è stato massacrato).
    Questo candidato potevano essere solo gli Umber, per come si sono sviluppati gli eventi nella serie... ma gli Umber hanno mollato per le ragioni dette (e sono ragioni che ci possono stare).

    Tutto il resto ne è una conseguenza.
    Ultima modifica di Bobo; 09-06-16 alle 12:02

  8. #2048
    Zero/2
    Guest

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    bobo crede di essere nel topic della Juve e allora si cimenta nella stesura di WoT.

  9. #2049
    Quello col piede in bocca L'avatar di Zeppeli
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.677

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Bobo mi spiace, ma a me questa versione che state perorando pare forzata e non perché si contrappongano i libri alla serie, ma perché è la serie ad aver posto delle premesse. Sul Nord, sugli Stark, su un sacco di personaggi stravolti che a paragone nei libri sembrano quasi dei santi a questo punto. Come quella della BwB, che accoppa ora gli innocenti a muzzo. Come quella degli Ironborn, che passano da gente che ha comunque dei principi, tra cui il legame di sangue, a farsi dire in faccia che il loro re è stato accoppato dal fratello di questi, con annessi applausi e pure con la noncuranza di andare ad accoppare Yara e Theon così, perché va bene, quando fino a poco fa Yara pure lei era applaudita per essere una vera Ironborn e per averli tenuti a galla nel momento del bisogno... Aspetto solamente la flotta costruita a fine stagione, "a thousand ships for the drowned god!"

    Ma tanto bastano tette e culi per far felici tutti. Questo è un mondo difficile...

  10. #2050
    Senior Member L'avatar di Gangrel
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.010
    Gamer IDs

    Steam ID: jackp89

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Comunque aspetto con ansia Euron in mezzo alla tempesta perfetta che insegue i nipotini
    Da quella puntata ho trovato finalmente interessante la famiglia greyjoy e tutto ciò che riguarda loro
    Daje di battaglie navali e piovre giganti

    Inviato dal mio OnePlus One

  11. #2051
    Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Crespellano
    Messaggi
    75

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Oh Raga ora basta però, avete sfracellato i metalupi con ste seghe mentali.

    Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

  12. #2052
    #17 L'avatar di meL
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Vi
    Messaggi
    197
    Gamer IDs

    Steam ID: melaxuh

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Amen.

  13. #2053
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    3.636

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Citazione Originariamente Scritto da Zeppeli Visualizza Messaggio
    Bobo mi spiace, ma a me questa versione che state perorando pare forzata e non perché si contrappongano i libri alla serie, ma perché è la serie ad aver posto delle premesse. Sul Nord, sugli Stark, su un sacco di personaggi stravolti che a paragone nei libri sembrano quasi dei santi a questo punto. Come quella della BwB, che accoppa ora gli innocenti a muzzo. Come quella degli Ironborn, che passano da gente che ha comunque dei principi, tra cui il legame di sangue, a farsi dire in faccia che il loro re è stato accoppato dal fratello di questi, con annessi applausi e pure con la noncuranza di andare ad accoppare Yara e Theon così, perché va bene, quando fino a poco fa Yara pure lei era applaudita per essere una vera Ironborn e per averli tenuti a galla nel momento del bisogno... Aspetto solamente la flotta costruita a fine stagione, "a thousand ships for the drowned god!"

    Ma tanto bastano tette e culi per far felici tutti. Questo è un mondo difficile...
    No no, spe... sull'acclamazione di re sono d'accordo, così come ero d'accordo su Dorne ed altro

    Non sto dicendo che è tutto perfetto, ma si stava parlando della questione Nord (che non è perfetta, ma per come è stata portata avanti imho mi sembra credibile).

    Non è che se uno la vede diversamente allora "bastano culi e tette e siete contenti".
    Cazzo, mica è Benny Hill


    Cmq dentro sto forum se scrivi 3 righe in più per approfondire la discussione pare l'armageddon... è un mondo difficile davvero, oramai siamo abituati a comunicare coi messaggini di wathsapp.

  14. #2054
    Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Crespellano
    Messaggi
    75

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    No non intendevo quello, ma continuare a fare muro contro muro ripetendo le stesse cose per 20 post diventa stancante e spammante

    Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

  15. #2055
    Senior Member L'avatar di nicolas senada
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Cittadella (PD)
    Messaggi
    1.775

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    bobo non credo sia il fatto di whatsapp

    molto più semplicemente, il fatto è che se uno ha letto i libri analizza la serie diversamente dal semplice spettatore poichè nei libri il 'background' di westerors (abitudini, stile di vite, tratti delle famiglie ecc) viene ampiamente sviluppato, mentre giocoforza nella serie di tutto questo si vede solo una piccolissima parte..
    La serie è per forza di cose molto più 'leggera' e fruibile del libro. Il libro richiede un approccio molto più attivo da parte del fruitore e si può permettere di essere più dettagliato e preciso; la serie invece è un prodotto per le masse ed è ovvio che, per acchiappare quanti più spettatori possibili, fa leva più sulla spettacolarità e sui colpi di scena e meno sulla 'coerenza interna' dell universo di westeros.

    io infatti non ho letto assolutamente nulla delle ultime pagine e di tutti i discorsi fatti su pesce/jamie e jon/sansa col nord ecc non ho capito una mazza

  16. #2056
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Lars_Rosenberg
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    10^2
    Messaggi
    3.955

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Citazione Originariamente Scritto da Whiplash Visualizza Messaggio
    Oh Raga ora basta però, avete sfracellato i metalupi con ste seghe mentali.

    Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk
    Fortemente this.
    Ormai ho smesso di leggere tutti questi WOT in cui ripetete sempre le stesse cose. Ebbasta
    >>> Lista scambi <<<

  17. #2057
    ghost_master L'avatar di Drake Ramoray
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Verona
    Messaggi
    3.152

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    non vedo nemmeno perché riportare sempre il tutto ai libri, la serie sta per sè da un po' no ?

  18. #2058
    Mostro della Palude L'avatar di Tavea
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    prov. di Padova
    Messaggi
    3.582
    Gamer IDs

    Steam ID: marcomatt92

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Certo che ne avete di tempo da perdere per scrivere così tanto, eh

  19. #2059
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    3.636

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Citazione Originariamente Scritto da Whiplash Visualizza Messaggio
    No non intendevo quello, ma continuare a fare muro contro muro ripetendo le stesse cose per 20 post diventa stancante e spammante

    Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk
    Boh, 4 botta e risposta... vabbeh, ne prendo atto e bon

    Citazione Originariamente Scritto da nicolas senada Visualizza Messaggio
    bobo non credo sia il fatto di whatsapp

    molto più semplicemente, il fatto è che se uno ha letto i libri analizza la serie diversamente dal semplice spettatore poichè nei libri il 'background' di westerors (abitudini, stile di vite, tratti delle famiglie ecc) viene ampiamente sviluppato, mentre giocoforza nella serie di tutto questo si vede solo una piccolissima parte..
    La serie è per forza di cose molto più 'leggera' e fruibile del libro. Il libro richiede un approccio molto più attivo da parte del fruitore e si può permettere di essere più dettagliato e preciso; la serie invece è un prodotto per le masse ed è ovvio che, per acchiappare quanti più spettatori possibili, fa leva più sulla spettacolarità e sui colpi di scena e meno sulla 'coerenza interna' dell universo di westeros.

    io infatti non ho letto assolutamente nulla delle ultime pagine e di tutti i discorsi fatti su pesce/jamie e jon/sansa col nord ecc non ho capito una mazza
    I libri li ho letti anche io
    Ma come detto da altri, alla fine son media diversi e non si deve necessariamente riportare tutto a quello.

    Infatti si discuteva sulla coerenza tra quello mostrato nella serie

  20. #2060
    Finalmente L'avatar di Ginzo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.485

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Fra l'altro, cosa cazzo ci fa Lyanna Mormont nell'accampamento di Jon? Qualcuno lo ha detto a D&D che le bambine non vanno in guerra?

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su