[Netflix] Dark - I segreti di Winden [Netflix] Dark - I segreti di Winden - Pagina 8

Pagina 8 di 8 PrimaPrima ... 678
Risultati da 141 a 153 di 153

Discussione: [Netflix] Dark - I segreti di Winden

  1. #141
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    3.418

    Re: [Netflix] Dark - I segreti di Winden

    Citazione Originariamente Scritto da Kayato Visualizza Messaggio
    Passaggio


    Adam è un personaggio di inizio secolo, lui viaggia senza problemi.

    Come fa Adam essere di inizio secolo se è lo Jonas da vecchio? E Jonas nasce da Mikkel/Michael quindi è impossibile sia del 1888 ma sicuramente post 1953.
    Il punto è che Adam è in grado di spostarsi nella linea temporale con la tecnologia del futuro ma, senza quella, nella seconda stagione Jonas rimane bloccato nel 1888





    Citazione Originariamente Scritto da Kayato Visualizza Messaggio
    I nomi


    Penso che il "nuovo Jonas" non abbia molta importanza, semplicemente in qualsiasi universo suo figlio si chiama così. Esattamente come Katerina si chiama sempre così nonostante non avesse avuto Hannah che suggeriva il nome a sua madre.

    In realtà Katerina non si sa come si chiama (non lo dicono) proprio perché Hannah non torna indietro. Come anche non viene spiegato come il poliziotto in una linea temporale sia senza un occhio e nell'altro senza un braccio…
    Riguardo il nome del figlio fa strano che gli viene in mente osservando l'impermeabile giallo usato proprio da Jonas

    Ultima modifica di sacramen; 20-07-20 alle 16:10

  2. #142

    Re: [Netflix] Dark - I segreti di Winden



    Adam, quindi Jonas anziano, si muove attraverso la "sfera" generata nel laboratorio, Jonas adulto con la macchina del tempo nella valigetta, prima di questi espedienti il passaggio è l'unico modo.
    Il fatto che colleghi epoche passate non vuol dire che sia già aperto in tutte le epoche, viene aperto in un particolare passaggio nella vita del protagonista e mette in collegamento solo alcuni anni, nel futuro e nel passato. Le macchine e la sfera consentono invece viaggi in qualsiasi momento.
    Il fatto che Hannah veda un impermeabile giallo e la mente le suggerisca il nome Jonas sembra indicare che esista ancora un legame anche se molto labile tra i mondi "generati" anche se ormai cancellati e quello di origine.
    Di Katerina viene detto il nome, durante la cena dell'ultimo episodio?


  3. #143
    The Crimson Ghost L'avatar di Kayato
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Veneto
    Messaggi
    12.569
    Gamer IDs

    Steam ID: kayato601

    Re: [Netflix] Dark - I segreti di Winden

    Citazione Originariamente Scritto da Tyreal Visualizza Messaggio


    Adam, quindi Jonas anziano, si muove attraverso la "sfera" generata nel laboratorio, Jonas adulto con la macchina del tempo nella valigetta, prima di questi espedienti il passaggio è l'unico modo.
    Il fatto che colleghi epoche passate non vuol dire che sia già aperto in tutte le epoche, viene aperto in un particolare passaggio nella vita del protagonista e mette in collegamento solo alcuni anni, nel futuro e nel passato. Le macchine e la sfera consentono invece viaggi in qualsiasi momento.
    Il fatto che Hannah veda un impermeabile giallo e la mente le suggerisca il nome Jonas sembra indicare che esista ancora un legame anche se molto labile tra i mondi "generati" anche se ormai cancellati e quello di origine.
    Di Katerina viene detto il nome, durante la cena dell'ultimo episodio?

    Parlare di "prima o dopo" diventa un po' ininfluente visto il numero promiscuo di viaggi nel tempo che fanno! La sfera nel laboratorio inizia a funzionare a inizio secolo (non ricordo l'anno) fino a.......bho, Non credo che venga detto quando smontano tutto.
    Il punto rimane.....da dove arriva la necessità di fare gli esperimenti con i bambini, per poi smontare tutto dopo il primo successo?

    Referral:
    Linkem: contattatemi per PM (un mese gratis per entrambi)

    Topic Co-op di TGM:
    http://www.thegamesmachine.it/forum/...op-di-tgm.html
    Per passare dalle parole ai fatti! Abbiamo anche un server discord
    Disponibile per insegnare/giocare in co-op a questi titoli

  4. #144
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    3.418

    Re: [Netflix] Dark - I segreti di Winden

    Citazione Originariamente Scritto da Kayato Visualizza Messaggio

    Parlare di "prima o dopo" diventa un po' ininfluente visto il numero promiscuo di viaggi nel tempo che fanno! La sfera nel laboratorio inizia a funzionare a inizio secolo (non ricordo l'anno) fino a.......bho, Non credo che venga detto quando smontano tutto.
    Il punto rimane.....da dove arriva la necessità di fare gli esperimenti con i bambini, per poi smontare tutto dopo il primo successo?

    Perché l'esperimento sui bambini era pensato per creare la "base" degli eventi da parte di Adam per far saltare il loop temporale. Infatti il rapimento del primo bambino era la prova (quello che si vede nelle locandine fin dalla prima puntata), una volta riuscito riportavano Mads nel 2019. Il problema è che il loop non poteva essere interrotto dall'interno ma dall'esterno.
    In definitiva fino alla penultima puntata si è visto l'intero loop temporale del "mondo" di Adam unito a quello di Eva che si conclude con Adam che uccide Martha e fa scomparire il portale. Ma che in realtà non risolveva un cazzo e costringeva Adam a ripartire da capo ripetendo sempre le solite cose per colpa del loop stesso.
    A quel punto Claudia, che era venuta in possesso del libro del figlio di Martha (quello col labbro sfregiato), avendo sotto mano la descrizione dell'intero loop temporale capisce cosa deve fare per interromperlo: inizia ad uccidere i vari personaggi legati ai paradossi temporali per vedere cosa accade successivamente. E non accade una volta, è sottointeso che questi loop/tentativi si ripetano decine di volte fino a che non si arriva all'ultima puntata quando Claudia spiega appunto per la prima volta ad Adam cosa deve fare per chiudere veramente il loop… Che era appunto mandare Jonas e Martha a salvare il figlio di Tannhaus il quale, con la sua morte, aveva generato la volontà del padre di creare la macchina del tempo e la linea temporale alternativa che avrebbe successivamente generato il loop.

    Ultima modifica di sacramen; 21-07-20 alle 07:30

  5. #145
    Dal 31-12-01 (3184+) L'avatar di Aries6
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Pieve di Cento (BO)
    Messaggi
    386
    Gamer IDs

    Steam ID: aries6

    Re: [Netflix] Dark - I segreti di Winden

    Finita anch'io in una maratona di due settimane
    Al momento dico solo che è promossa, gran serie, però le cose che non mi tornano sono tantissime...
    Ora mi leggo, finalmente, un po' di spoiler, nel frattempo, se non l'avete già fatto, date un'occhiata qui:

    https://dark.netflix.io/en/family-tree

  6. #146

    Re: [Netflix] Dark - I segreti di Winden

    Bello!

  7. #147
    ghost_master L'avatar di Drake Ramoray
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Verona
    Messaggi
    8.521

    Re: [Netflix] Dark - I segreti di Winden

    recuperata la prima stagione ho letto i post fino al trailer della seconda
    critiche ingenerose mi pare, soprattutto quelle dovute ai limiti dello spettatore più che della sceneggiatura (troppi personaggi, o dai nomi tedeschi )
    non andrà nel gotha delle serie
    ma la serie mi pare ben fatta, intrigante il giusto

  8. #148
    Senior Member L'avatar di pasquaz
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.366

    Re: [Netflix] Dark - I segreti di Winden

    Finita pochi giorni fa.
    Decisamente una serie ben fatta, che grazie a dio si conclude senza tirarla per le lunghe.

    Rimangono parecchi punti che mi han lasciato perplesso, ma vabbè, sorvoliamo.


    al termine della visione ci ho pensato su e mi son posto la domanda:

    PERCHE'?

    alla fine di tutto ciò cosa abbiamo ottenuto? qual è il messaggio finale?
    che crescita han avuto i personaggi che in fondo son mere pedine di tutto questo gigantesco giocone?

    in fondo mi è parsa una serie un po' fine a se stessa.
    Ok, la frase detta cosi non significa un cazzo, in altri termini non mi sono affezionato ai personaggi, gli eventi si susseguivano ed il mio pensiero non era partecipazione o sorpresa o altro, semplicemente prendevo nota e pensavo "speriamo che spieghino anche sta cosa".

    Quindi alla fine un po' mbof.



    magari quello in spoiler è solo un problema mio
    (non ho mai letto i contenuti di questo thread in passato per ovvie ragioni)

  9. #149
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    933

    Re: [Netflix] Dark - I segreti di Winden

    Citazione Originariamente Scritto da pasquaz Visualizza Messaggio
    Finita pochi giorni fa.
    Decisamente una serie ben fatta, che grazie a dio si conclude senza tirarla per le lunghe.

    Rimangono parecchi punti che mi han lasciato perplesso, ma vabbè, sorvoliamo.


    al termine della visione ci ho pensato su e mi son posto la domanda:

    PERCHE'?

    alla fine di tutto ciò cosa abbiamo ottenuto? qual è il messaggio finale?
    che crescita han avuto i personaggi che in fondo son mere pedine di tutto questo gigantesco giocone?

    in fondo mi è parsa una serie un po' fine a se stessa.
    Ok, la frase detta cosi non significa un cazzo, in altri termini non mi sono affezionato ai personaggi, gli eventi si susseguivano ed il mio pensiero non era partecipazione o sorpresa o altro, semplicemente prendevo nota e pensavo "speriamo che spieghino anche sta cosa".

    Quindi alla fine un po' mbof.



    magari quello in spoiler è solo un problema mio
    (non ho mai letto i contenuti di questo thread in passato per ovvie ragioni)

    Beh, sono tutti "condannati" a un ciclo infinito degli eventi, non credo possano crescere molto come personaggi.


  10. #150
    Malmostoso L'avatar di Necronomicon
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    22.460

    Re: [Netflix] Dark - I segreti di Winden

    Avrebbe avuto un impatto maggiore con una settimana tra un episodio e l'altro essendo una serie basata sul ??CHECAZZO??
    La cosa dei personaggi incasinati è più meme che realtà

  11. #151

    Re: [Netflix] Dark - I segreti di Winden

    Secondo me ci ricordiamo le facce, ma sono i nomi che ci incasinano

  12. #152
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    933

    Re: [Netflix] Dark - I segreti di Winden

    Citazione Originariamente Scritto da Necronomicon Visualizza Messaggio
    Avrebbe avuto un impatto maggiore con una settimana tra un episodio e l'altro essendo una serie basata sul ??CHECAZZO??
    La cosa dei personaggi incasinati è più meme che realtà
    In quel caso davvero nessuno si sarebbe ricordato nomi e facce

  13. #153
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    3.418

    Re: [Netflix] Dark - I segreti di Winden

    Citazione Originariamente Scritto da pasquaz Visualizza Messaggio
    Finita pochi giorni fa.
    Decisamente una serie ben fatta, che grazie a dio si conclude senza tirarla per le lunghe.

    Rimangono parecchi punti che mi han lasciato perplesso, ma vabbè, sorvoliamo.


    al termine della visione ci ho pensato su e mi son posto la domanda:

    PERCHE'?

    alla fine di tutto ciò cosa abbiamo ottenuto? qual è il messaggio finale?
    che crescita han avuto i personaggi che in fondo son mere pedine di tutto questo gigantesco giocone?

    in fondo mi è parsa una serie un po' fine a se stessa.
    Ok, la frase detta cosi non significa un cazzo, in altri termini non mi sono affezionato ai personaggi, gli eventi si susseguivano ed il mio pensiero non era partecipazione o sorpresa o altro, semplicemente prendevo nota e pensavo "speriamo che spieghino anche sta cosa".

    Quindi alla fine un po' mbof.



    magari quello in spoiler è solo un problema mio
    (non ho mai letto i contenuti di questo thread in passato per ovvie ragioni)
    L'intera serie prende spunto dal "Paradosso della Predestinazione" quindi già di per sé non hai possibilità di giocarci più di tanto…
    La storia gira tutto attorno al fatto che i protagonisti nel loop piano piano sanno a cosa vanno incontro, sanno qual è la fine, ma non sanno più qual è l'inizio.
    E infatti l'ultima puntata spiega che l'inizio di tutto

    sta nella volontà di Tannhaus di creare la macchina del tempo per tornare indietro e salvare la vita del figlio/nuora/nipote. Solo che lui non torna indietro ma ha creato involontariamente una realtà parallela dove gli abitanti di Winden vivono in un loop. Loop riconosciuto dai protagonisti e che loro stessi tentano di interrompere.

    Di fatto la protagonista principale della serie è la storia stessa, una sorta di gigantesco indovinello dove i personaggi capiscono che non devono solo "viverlo" ma "risolverlo".
    Infatti quando alla fine capiscono l'origine del loop, fermando il figlio di Tannhaus evitandogli la morte, il loop viene risolto ed i protagonisti scompaiono perché originati dalla macchina del tempo che non verrà realizzata nel piano temporale originale.

    Ultima modifica di sacramen; 22-10-20 alle 15:27

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista
The Games Machine
Seguici su