Il circolo degli scrittori. Il circolo degli scrittori. - Pagina 19

Pagina 19 di 19 PrimaPrima ... 9171819
Risultati da 361 a 366 di 366

Discussione: Il circolo degli scrittori.

  1. #361
    ghost_master L'avatar di Drake Ramoray
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Verona
    Messaggi
    7.427

    Re: Il circolo degli scrittori.

    Citazione Originariamente Scritto da Artyus Visualizza Messaggio
    però 10 pagine mica poche quanto era il totale?
    cmq in bocca al lupo per i concorsi
    10



    ovviamente scherzo



    scrivo niente qua, leggo la discussione però con curiosità

  2. #362
    Senior Member L'avatar di Jack Carver
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    659

    Re: Il circolo degli scrittori.

    Citazione Originariamente Scritto da Artyus Visualizza Messaggio
    però 10 pagine mica poche quanto era il totale?
    cmq in bocca al lupo per i concorsi
    25. Svariate decine di migliaia di caratteri.
    Era un vecchio racconto scritto senza troppe pretese, in realtà doveva essere il primo capitolo (diviso in paragrafi) di un romanzo, ma poi mi sono accorto che aveva un respiro tale da poter anche vivere di vita propria.
    Poi ho saputo che c’era questo concorso a tema per racconti di 40000 caratteri, ho fatto una scelta e ho deciso di rimettermi al lavoro su qualcosa che avevo già pronto, per vedere se riuscivo a ridurlo fino al limite massimo consentito. Ironia, ho fatto il jackpot: 40mila caratteri giusti giusti, l’equivalente di 15 pagine in totale. Sono riuscito a iscrivermi all’ultimo momento e adesso sono tra i finalisti ammessi alla premiazione finale di metà maggio, nell’ambito di un festival tematico di cinema e letteratura. In un modo o nell’altro, sono occasioni che fanno curriculum.
    Crepi il lupo!

  3. #363
    Eterno 2° al FantaTGM L'avatar di Artyus
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Castle Rock
    Messaggi
    2.820
    Gamer IDs

    Steam ID: fgweb

    Re: Il circolo degli scrittori.

    Citazione Originariamente Scritto da Gargaros Visualizza Messaggio
    Letti e votati

    Mi è piaciuto moltissimo il primo testicolo (quello con l'orsacchiotto robò e la bambina che si fa sbattere).

    Il secondo e il terzo già non me li ricordo più


    EDIT
    Ok, me so' rinfreshcato la memoria... Il racconto promosso è Mercy di Fabio Aloisio. Gli altri sono Sei mesi in una notte di Elio Gonella (carino, ma mi sembra ci sia qualcosa di poco chiaro nella trama) e Reebot di Axa Lidia Vallotto (di questo davvero non ricordo una sola pagina).

    Ah no, scusa Garg ho sbagliato anno intendevo quelli di due edizioni fa, che sono gli unici che ho letto e votato e che mi hanno fatto talmente cacare che l'anno scorso mi sono rifiutato di spendere 6 euro per prendere il libro dove c'erano i tre finalisti
    --------------------------------------------------------------------
    MyBlog: Solo x Gioco - Racconti di un Giocatore in Solitario
    --------------------------------------------------------------------

    Since 12-07-2002 +4.719 messaggi
    --------------------------------------------------------------
    "The man in black fled across the desert and the
    gunslinger followed." Stephen King - The Gunslinger
    --------------------------------------------------------------


  4. #364
    «Ecate, figlia mia...» L'avatar di Gargaros
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    720

    Re: Il circolo degli scrittori.

    Citazione Originariamente Scritto da Artyus Visualizza Messaggio
    Ah no, scusa Garg ho sbagliato anno intendevo quelli di due edizioni fa, che sono gli unici che ho letto e votato e che mi hanno fatto talmente cacare che l'anno scorso mi sono rifiutato di spendere 6 euro per prendere il libro dove c'erano i tre finalisti
    Non trovo i finalisti del 2017, a parte questa lista chilometrica di cui non credo di aver letto nulla (mi sa che non sono neanche apparsi nella serie):

    La prima volta di Fabio Aloisio
    Metallo di Roberto Bommarito e Alessandro Napolitano
    Ascensione negata di Lorenzo Davia
    Magister di Francesco De Filpo
    Saltare avanti di Linda De Santi
    Il margine di Eros Fratini
    Il gemello di Dario Giardi
    L’occhio del futuro di Elia Gonella
    Oxygen di Lorenzo Iacobellis
    Umani, troppo umani di Enrico Lotti
    Vedere insieme le stelle di Damiano Lotto
    Disconnessione di Emiliano Maramonte
    Madri di Diego Matteucci
    Rumore vuoto di Andrea Montalbò
    Un giorno perfetto di Simonetta Olivo



    Nel 2018 sono stati:

    I polmoni del nuovo mondo di Massimiliano Giri
    Quid est veritas? di M. Caterina Mortillaro
    Questione d'onore di Valentino Poppi



    Ti riferisci a questi ultimi, visto che US fa votare i lettori appunto a partire da questa. Beh, diciamo che ho trovato gradevoli i primi due. Il terzo non mi ha divertito, anche se l'intenzione era quella; l'ho trovato difficile da leggere e scritto non benissimo, ma potrei ricordare male. Non ricordo chi votai, ma mi sembra il primo (al quale però boccio il titolo che spoilera che è una bruttezza).


    EDIT
    Ho recuperato gli ultimi PU. Bene, della prima lista ho letto Saltare avanti di Linda de Santi, ossia il racconto vincitore poi apparso nel n. 1648. Non me ne ricordo una sola pagina...

    mi hanno fatto talmente cacare che l'anno scorso mi sono rifiutato di spendere 6 euro per prendere il libro dove c'erano i tre finalisti
    Ma mica devi spendere quei soldi per i racconti! Li devi spendere per il PU
    Ultima modifica di Gargaros; 16-02-20 alle 19:07

  5. #365
    Eterno 2° al FantaTGM L'avatar di Artyus
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Castle Rock
    Messaggi
    2.820
    Gamer IDs

    Steam ID: fgweb

    Re: Il circolo degli scrittori.

    Citazione Originariamente Scritto da Gargaros Visualizza Messaggio
    Nel 2018 sono stati:

    I polmoni del nuovo mondo di Massimiliano Giri
    Quid est veritas? di M. Caterina Mortillaro
    Questione d'onore di Valentino Poppi



    Ti riferisci a questi ultimi, visto che US fa votare i lettori appunto a partire da questa. Beh, diciamo che ho trovato gradevoli i primi due. Il terzo non mi ha divertito, anche se l'intenzione era quella; l'ho trovato difficile da leggere e scritto non benissimo, ma potrei ricordare male. Non ricordo chi votai, ma mi sembra il primo (al quale però boccio il titolo che spoilera che è una bruttezza).
    Ecco, intendevo quelli
    Del PU ultimamente ho letto quello del sangue e l'impero, e metà (quella di f. verso) non mi è dispiaciuta, ma nemmeno piaciuta
    Ah, ho anche in coda la megaraccolta di racconti dell'estate scorsa, le variazioni geinqualcosa

    però tutto sommato la fantascienza italiana mi sembra un po' meh, no?
    Ultima modifica di Artyus; 18-02-20 alle 20:41
    --------------------------------------------------------------------
    MyBlog: Solo x Gioco - Racconti di un Giocatore in Solitario
    --------------------------------------------------------------------

    Since 12-07-2002 +4.719 messaggi
    --------------------------------------------------------------
    "The man in black fled across the desert and the
    gunslinger followed." Stephen King - The Gunslinger
    --------------------------------------------------------------


  6. #366
    «Ecate, figlia mia...» L'avatar di Gargaros
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    720

    Re: Il circolo degli scrittori.

    Citazione Originariamente Scritto da Artyus Visualizza Messaggio
    Del PU ultimamente ho letto quello del sangue e l'impero, e metà (quella di f. verso) non mi è dispiaciuta, ma nemmeno piaciuta
    Lol, idem.

    Ah, ho anche in coda la megaraccolta di racconti dell'estate scorsa, le variazioni geinqualcosa
    Le variazioni Gernsback

    Discreta raccolta che è la riproposta di un'antologia originale di Della Vigna.

    Della Vigna però proponeva per lo più autori italiani e solo tre stranieri. Urania dice no e fa il contrario, togliendo qualche italiano e mettendone qualcuno estero (ma comunque il divario numerico tra stranieri e connazionali è piccolo).

    però tutto sommato la fantascienza italiana mi sembra un po' meh, no?
    Guarda, non so. Generalmente posso dirti che la mia impressione è che ci siamo appecorati ormai totalmente agli stilemi commerciali amerregani. Ho appena finito di leggere A Lucca mai! e tra alti e bassi le storie più vecchie hanno una "parlata" che riconosco, cioè una scrittura italiana. Oggi si scrive come mediocri autori stranieri tradotti dall'impiegato di turno. Non so se mi spiego. La scrittura si è appiattita, è una lunga sequela di derivativo, un'imitazione pedissequa e goffa della narrativa inglese, che di per sé non è certo questa gran cosa espressiva... Quando poi appare un autore che cerca di esprimersi in un modo appena più alto, ecco il disastro, che può essere causato dall'eccesso, dalla mancanza di misura, o proprio dall'ignoranza...

    Sulle idee non ne parliamo. Non parliamo neanche sul modo di metterle in scena.

    Comunque è un'impressione personale.

    Se vuoi un consiglio, però, recupera Spore e Dimenticami trovami sognami di Andrea Viscusi, perché per me sono due fra i rari libri italiani degli ultimi diciamo due decenni capaci di dire qualcosa di nuovo e di farlo con una scrittura sapiente e controllata. Non sto dicendo che Viscusi abbia stile, ma insomma riesce a trasmettere qualcosa pur non adottando un linguaggio aulico o particolarmente tecnico...

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista
The Games Machine
Seguici su