Il momento di dire "basta" Il momento di dire "basta"

Risultati da 1 a 13 di 13

Discussione: Il momento di dire "basta"

  1. #1
    Sounds Good L'avatar di Don Luca
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.704

    Il momento di dire "basta"

    Mi sto annoiando e non ho nulla da fare, fuori fa un tempo di schifo, quindi apro un topic per discutere di un tema che penso stia a cuore di molti, anche se qua purtroppo ne siamo rimasti pochi, ma alla fine è sempre interessante leggere le varie opinioni che si hanno in merito.

    A tutti sarà capitata la storia difficile, quella che "si però no. O forse si. Però dopo. Non so quando". Quella alla quale ci teniamo, vuoi perchè magari ci abbiamo già investito una quantità considerevole di tempo e vogliamo vedere un ritorno del nostro investimento, vuoi perchè abbiamo trovato qualcuna che è riuscita a colpirci in un modo nell'altro o a distinguersi dalla massa delle altre tipe con le quali usciamo/siamo usciti.
    Insomma, quella dove lei complicata, lei diversa. Ma soprattutto, lei ci sta facendo aspettare troppo.

    Esiste un limite a tutto, i livelli di sopportazione variano da persona a persona, c'è quello che ha la miccia corta e quello con la pazienza di un santo, ma prima o poi tutti quanti arrivano al momento "ok, e quindi?".
    Il momento di rottura.
    Di coglioni.
    Nostra.

    In quella complicata equazione dove non vogliamo mollare l'osso troppo presto per non rimanere poi con il cruccio di non averci provato fino in fondo, ma anche tutelarsi perchè rimanere in quello stato sospeso ci fa male come stare dentro una vergine di ferro, dove sta l'equilibrio?

    Ci sono quelle evenienze che fanno scattare la molla, magari quella parola di troppo detta da lei, in un momento inopportuno, la sua mancanza di attenzione nei nostri confronti, una negligenza nel mantenere quegli sporadici contatti che manco all'ultimo degli stronzi si nega.

    Quand'è che si dice "basta"?

    /discuss

    P.S.: mi manca tanto assenzio
    Questo è il classico tipo di discussione dove lui avrebbe risposto con un wall of text di frasi criptiche, al limite dell'incomprensibile, che sarebbero andate a foraggiare l'haiku generator.
    Che tempo di merda.

  2. #2
    PLUS ULTRA! L'avatar di golem101
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Hamilton, Ontario
    Messaggi
    6.020

    Re: Il momento di dire "basta"

    Sono stanchissimo e ho un debito di sonno clamoroso, ma fammi capire bene il succo del discorso: vuoi avere un metodo di valutazione oggettivo per quelli che tu stesso definisci parametri soggettivi ed arbitrari?

    No perchè così mi sembra la versione power tool delle seghe mentali.

  3. #3
    Sounds Good L'avatar di Don Luca
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.704

    Re: Il momento di dire "basta"

    Bravissimo

    Che, converrai, è uno dei modi migliori per creare discussione, fondamentalmente perchè difficilmente troverai due persone d'accordo

    EDIT: in realtà voglio giusto sapere cosa ne pensa l'utenza qui, sapere quali sono i loro parametri soggettivi di valutazione su quando mettere la parola "fine".

  4. #4
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    590

    Re: Il momento di dire "basta"

    Quando preferisci stare a casa da solo a guardare youtube invece che uscire con lei, direi che vale come parametro per dire basta.

    Cioè, devi fare delle valutazioni dei pro e dei contro...
    Mi diverte stare con lei?
    Scopa da paura?
    Sono povero e mi offre da mangiare?

    Ma dall’altra parte:
    Rompe il cazzo?
    È gelosa?
    Mi tratta di merda?

    Ecco, sono parametri soggettivi, ma semplici e banali. Diciamo che secondo me alla base c’è sempre l’importanza di saper stare bene da soli, così che non ci leghiamo a persone solo per avere compagnia. Se stiamo bene da soli, non abbiamo problemi a sfanculare chi rompe i coglioni (fermo restando che nomcesistono persone perfette e i compromessi vanno sempre raggiunti) e quindi non rischiamo di alzare l’asticella dell’essere servi della gleba.

  5. #5
    Malmostoso L'avatar di Necronomicon
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    14.972

    Re: Il momento di dire "basta"

    Io ho detto basta in due occasioni
    La prima perché ho pensato "Mi vedo con lei tutta una vita o anche solo fra 1 anno?" e la risposta è stata un secco NO senza indecisione.
    La seconda perché stavo di merda e mi son detto "Migliorerà mai con lei?" e anche lì la risposta è stata un secco NO senza indecisione.

    Non c'è un momento di sopportazione predefinito, nel primo caso è stato uno switch di un istante, il giorno prima stavo bene, il giorno dopo volevo andarmene.
    Nel secondo caso ho sopportato di tutto finché mi son detto "Chi cazzo me lo fa fare"

  6. #6
    Sounds Good L'avatar di Don Luca
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.704

    Re: Il momento di dire "basta"

    Citazione Originariamente Scritto da Talenz Visualizza Messaggio
    Quando preferisci stare a casa da solo a guardare youtube invece che uscire con lei, direi che vale come parametro per dire basta.
    Sostituendo ovviamente a Youtube qualcos'altro a caso che noi preferiamo, però mi sembra un po' drastico.

    A meno che non abbia travisato le tue parole e intendi "quando preferisci sistematicamente stare a casa ecc.", io mi sono trovato ogni tanto che avevo voglia di starmene un po' da solo, non solo per coltivare magari i miei hobby (perchè ci sarà sempre qualcosa che a lei non piace, e ci sta), ma magari anche per stare un po' da solo a pensare, riflettere, i classici 4 passi in spiaggia da solo perso nei pensieri.

    E' ovvio che se poi questo diventa una cosa sistematica, che ogni volta che c'è occasione di vedersi preferisco fare altro, allora si, condivido, è un palese segnale che non ha più senso andare avanti.

    Stessa cosa vale anche al contrario: se lei inizia a metterci scuse ogni volta che c'è la possibilità di uscire o magari "ha bisogno dei suoi spazi", si, tutto ok, tutto bello, ma quanto ci può stare? Capisco ogni tanto, ma c'è anche qua una soglia (questa, imho, molto meno soggettiva) che non deve essere superata.

    Un discorso completamente diverso è se la mia voglia di non stare con lei dipende da suoi atteggiamenti di merda. Allora c'è proprio un altro problema di fondo che non è risolvibile e a mio parere è pure inutile starci a discutere o andare avanti.
    Ultima modifica di Don Luca; 06-10-18 alle 16:51

  7. #7
    Amico di tutti L'avatar di Sinex/
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    11.245

    Re: Il momento di dire "basta"

    Di solito basta quando esagera

  8. #8
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    590

    Re: Il momento di dire "basta"

    Era un’iperbole.
    Ovvio che uno in una storia vorrà anche avere dei momenti per stare per i cazzi suoi.

  9. #9
    Senior Member L'avatar di Karas
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    902

    Re: Il momento di dire "basta"

    Io sto portando avanti una battaglia de " gli spazi di ognuno sono importanti" oppure " stare da soli ogni tanto fa bene"

  10. #10
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    356

    Re: Il momento di dire "basta"

    Bisogna distinguere tra:
    1)Uffa non ho tempo per fare 3 ore di palestra altrimenti si incazza ma sono innamorato
    2)non sono più innamorato e quindi invento le peggio scuse per farmi passare la voglia di stare con una persona.

    Se è per la 2, si devono avere le palle per finire la storia, altrimenti si fa la figura dei ragazzini

  11. #11
    Bannato
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    9.910

    Re: Il momento di dire "basta"

    Il si dice basta quando storci il naso, fosse anche solo una frase. Se supera la fase iniziale e intermedia si dice basta quando la relazione diventa un lavoro, quando non sei più innamorato o quando lei comincia a comportarsi come una donna.

    In genere questo è possibile, ma se ti sposi o fai figli ti ritrovi intrappolato a vita e in genere infatti vedi i drammi con i genitori seprati se a sposarsi sono persone sotto i 50.

  12. #12
    Senior Member L'avatar di Naporsocapo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Milano
    Messaggi
    437
    Gamer IDs

    Steam ID: Naporsocapo

    Re: Il momento di dire "basta"

    Citazione Originariamente Scritto da Carver Visualizza Messaggio
    Il si dice basta quando storci il naso, fosse anche solo una frase. Se supera la fase iniziale e intermedia si dice basta quando la relazione diventa un lavoro, quando non sei più innamorato o quando lei comincia a comportarsi come una donna.

    In genere questo è possibile, ma se ti sposi o fai figli ti ritrovi intrappolato a vita e in genere infatti vedi i drammi con i genitori seprati se a sposarsi sono persone sotto i 50.
    Mi spiace dirlo, ma
    figlio = castrazione maschile

  13. #13
    Euro Trucker L'avatar di Picard
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Firenze
    Messaggi
    2.181

    Re: Il momento di dire "basta"

    Citazione Originariamente Scritto da Naporsocapo Visualizza Messaggio
    Mi spiace dirlo, ma
    figlio = castrazione maschile
    Mmh no. Non nel mio caso almeno, quindi non è sempre sempre vero e dipende molto dalla coppia, anche prima del figlio.

    Non ho un ritmo da Rocco eh, mai avuto, ma nemmeno così frustrante da conoscere a menadito il catalogo di pornhub.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su