Fiat-Chrysler: parliamone qui Fiat-Chrysler: parliamone qui - Pagina 40

Pagina 40 di 46 PrimaPrima ... 303839404142 ... UltimaUltima
Risultati da 781 a 800 di 920

Discussione: Fiat-Chrysler: parliamone qui

  1. #781
    Utente Antico L'avatar di Enriko!!
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.387

    Re: Fiat-Chrysler: parliamone qui

    Sicuramente è carina, meglio di una smart forfour...però boh, vabbé che il premio auto del'anno vale quel che vale.

  2. #782
    Senior Member L'avatar di battlerossi
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.547

    Re: Fiat-Chrysler: parliamone qui

    Ma sono praticamente solo PSA e FCA

  3. #783

    Re: Fiat-Chrysler: parliamone qui

    Il famoso premio Auto Europa Che Non Sia Del Gruppo VW

  4. #784
    Utente Antico L'avatar di Enriko!!
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.387

    Re: Fiat-Chrysler: parliamone qui

    un anno hanno fatto vincere un'audi.
    Ma l'auto Europa è il premio auto dell'anno? o sono due cose diverse?

  5. #785

    Re: Fiat-Chrysler: parliamone qui

    Son due cose diverse.
    Non ho nemmeno idea di quanti siano i premi europei o nazionali (auto Europa è un premio italiano, per la cronaca ) di questo tipo, né ho mai capito a cosa servano

  6. #786
    Utente Antico L'avatar di Enriko!!
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.387

    Re: Fiat-Chrysler: parliamone qui

    Una volta il premio auto dell'anno aveva una qualche parvenza di "prestigio"...

  7. #787

    Re: Fiat-Chrysler: parliamone qui

    Ricordo che parecchi anni fa Quattroruote si sfilò dalla giuria di Auto dell'Anno e pubblicò un editoriale abbastanza piccato sul fatto che fosse un premio ormai svuotato di significato; erano gli anni novanta, mi pare.

  8. #788
    Senior Member L'avatar di michele131cl
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Barletta
    Messaggi
    1.621
    Gamer IDs

    Steam ID: michelelap

    Re: Fiat-Chrysler: parliamone qui


    Nuovo Fiat Professional Scudo e Nuovo Fiat Ulysse, il ritorno
    Il Gruppo annuncia l'arrivo dei mid van su piattaforma PSA. Un gradito ritorno di due nomi che hanno fatto la fortuna dei due brand

    Ingrandire quest'immagine Cliccare qui per vederla alla sua dimensione originale.


    27 Ottobre 2021 alle 12:06
    Di: Francesco Stazi
    Fiat Professional annuncia il primo prodotto ufficiale nato dalla recente fusione di FCA e PSA. Il Nuovo Fiat Professional Scudo. Insieme con il nuovo Fiat Ulysse rappresenta il ritorno a una antica denominazione dei mid van torinesi. S tratta anche del ritorno a una piattaforma PSA come per il precedente Scudo e dunque allo stabilimento Stellantis Hordain ubicato a Hordain, nella regione di Valenciennes (Francia).
    I due modelli saranno disponibili sia con le motorizzazioni endotermiche sia nella nuova versione al 100% elettrica. Lo Scudo offrirà un gamma fino a tre lunghezze. Mentre Ulysse sarà un vero e proprio veicolo Multipurpose, disponibile in diverse combinazioni di posti, rivolto sia alle famiglie sia al traporto professionale di persone. Il Fiat Professional Scudo sarà ordinabile nei principali paesi tra la fine del 2021 e l’inizio del 2022, mentre il Fiat Ulysse sarà disponibile entro il primo trimestre del 2022.
    A volte ritornano

    Si tratta di un piacevole ritorno nel sito transalpino i due brand italiani che qui hanno dato vita ad alcuni dei loro modelli più famosi: il monovolume alto di gamma Fiat Ulysse, dal 1994 al 2002, e il veicolo commerciale Fiat Scudo, dal 1996 al 2016. Sorto nel 1992, a seguito della storica joint venture nata nel 1978 tra gli allora Gruppi Fiat e PSA (si chiamava SevelNord), il complesso industriale sarà la "casa" delle due novità di Fiat e Fiat Professional , pronte a raccogliere le sfide della nuova mobilità urbana, sempre più sostenibile e amica dell’ambiente.


    Si allarga anche la condivisione della piattaforma EMP2 nel panorama dei veicoli commerciali e MPV il pianale dà già vita a Peugeot Expert e Traveller , Citroen Jumpy e Spacetourer , Opel/Vauxhall Vivaro e Zafira Life oltre a essere condiviso con Toyota su ProAce . Nel di Fiat Professional Scudo e Fiat Ulysse le motorizzazioni endotermiche adotteranno l’alimentazione a gasolio in abbinamento alla trasmissione manuale o automatica. Il veicolo commerciale leggero offrirà, come detto tre lunghezze e altrettante configurazioni: Furgone, Combi e Cabinato con pianale. Mentre il monovolume sarà estremamente versatile offrendo da 5 a 9 posti.


    Elettrici per il futuro

    La nuova generazione di Fiat e Fiat Professional risponde quindi all’attuale transizione verso una mobilità a "zero emissioni. In particolare, con il crescente impiego di veicoli commerciali leggeri nelle aree urbane, questi veicoli contribuiranno in maniera significativa alla riduzione delle emissioni nelle città. In questo contesto Stellantis gioca già un ruolo da protagonista, con l'obbiettivo di consolidare la sua leadership nei veicoli commerciali in Europa e di diventare leader mondiale nei veicoli commerciali elettrici.


    Stellantis punta dunque a una strategia di elettrificazione onnicomprensiva.Nei prossimi tre anni il percorso di elettrificazione dei veicoli commerciali si estenderà a tutti i prodotti e a tutte le Regioni, anche con l’offerta di furgoni alimentati da celle a combustibile a idrogeno entro la fine del 2021. Entro il 2030, i veicoli a basse emissioni del Gruppo saranno oltre il 70% delle vendite in Europa e più del 40% di quelle negli Stati Uniti, con un investimento di oltre 30 miliardi di euro entro il 2025 nell’elettrificazione e nello sviluppo del software.
    https://www.omnifurgone.it/news/5435...ni-stellantis/

  9. #789
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    180

    Re: Fiat-Chrysler: parliamone qui

    Citazione Originariamente Scritto da Tyreal Visualizza Messaggio
    Ricordo che parecchi anni fa Quattroruote si sfilò dalla giuria di Auto dell'Anno e pubblicò un editoriale abbastanza piccato sul fatto che fosse un premio ormai svuotato di significato; erano gli anni novanta, mi pare.
    Confermo, è un premio dato dai giornalisti che si occupano di motori.

    Ho guidato un peugeot expert e un ducato per lavoro, secondo il mio modesto parere i francesi non mi piacciono (per essere diplomatico), meglio sempre e comunque il ducato (comodo, silenzioso e tiene la strada da dio).

  10. #790
    Senior Member L'avatar di michele131cl
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Barletta
    Messaggi
    1.621
    Gamer IDs

    Steam ID: michelelap

    Re: Fiat-Chrysler: parliamone qui

    Fiat Scudo: ritorno al futuro


    Rinasce il veicolo commerciale italiano nella categoria da 5-6 metri cubi di volume utile: ora è basato sulla piattaforma francese PSA siglata EMP2 e abbina alle varianti turbodiesel anche una versione elettrica con autonomia fino a 330 km.

    Ingrandire quest'immagine Cliccare qui per vederla alla sua dimensione originale.

    NATO ANCHE ELETTRICO - Torna lo Scudo nel listino Fiat, dopo il periodo di interregno in cui il van di formato intermedio del Lingotto era derivato dal Renault Trafic e si era chiamato Talento. Dunque la terza generazione del Fiat Scudo, prodotta accanto ai “gemelli” Citroën Jumpy, Opel Vivaro, Peugeot Expert e Toyota Proace, rafforza la gamma Fiat Professional consentendo l’accesso alla piattaforma EMP2 concepita fin dall’esordio per l’elettrificazione. Così lo Scudo elettrico andrà ad affiancare l’eDucato, raddoppiando l’offerta di veicoli professionali a emissioni zero del marchio torinese, in attesa del debutto del Doblò su base Partner-Berlingo-Combo. E, a proposito del Fiat Scudo elettrico, esso promette un’autonomia fino a 330 km nel ciclo WLTP, così da proporsi come soluzione ideale per chi lavora in città e nelle prime fasce periferiche. La versione a zero emissioni vanta inoltre una flessibilità unica dal punto di vista delle mission, grazie a due taglie di batteria (50 e 75 kWh), a una capacità di ricarica fino a 11 kW in corrente alternata e fino a 100 kW in corrente continua per caricare all’80% la batteria, ora ancora più capiente, in soli 45 minuti.

    Ingrandire quest'immagine Cliccare qui per vederla alla sua dimensione originale.

    VOLUME UTILE DA 4,6 A 6,6 M3 - La capacità di carico dela Fiat Scudo non cambia qualsiasi sia il motore e resta il cuore del segmento, con un volume del vano di carico fino a 6,6 metri cubi, un carico utile che supera la tonnellata, con una capacità di traino di 1 tonnellata. Di base lo Scudo è declinato in tre formati: S (460 cm), base (490 cm) e Maxi (530 cm), ottenuti con due varianti di interasse e due misure per lo sbalzo posteriore. Con volumi di carico di 4,6, 5,3 o 6,1 metri cubi, ampliabile di 500 dm3 grazie al sistema Moduwork e con una portata massima che raggiunge quota a 1,4 tonnellate, il nuovo Fiat Scudo realizza un ottimo risultato nel rapporto tra ingombri esterni e volume di carico. Il Moduwork trasforma il sedile del passeggero in una postazione di lavoro e consente un ampliamento del vano di carico così da poter trasportare oggetti lunghi fino a 4 metri (nella versione Maxi a passo lungo e sbalzo maggiorato) e per aumentare il volume di mezzo metro cubo, fino a quota 6,6. Il veicolo commerciale di Fiat Professional si rivela quindi così flessibile da riuscire a soddisfare gran parte delle esigenze di trasporto merci per molte tipologie di utenti, dagli operatori idraulici ai costruttori navali ai professionisti delle consegne a domicilio.

    Ingrandire quest'immagine Cliccare qui per vederla alla sua dimensione originale.

    PER IL TRASPORTO MERCI E PERSONE - Il Fiat Scudo 2022 si propone in quattro configurazioni (Furgone, Furgone a doppia cabina Crew Cab, Cabinato con cassone e Combi con omologazione autovettura M1), tre livelli di allestimento (Easy, Business e Lounge) e quattro motorizzazioni diesel in aggiunta al propulsore elettrico. L'intera gamma è inoltre disponibile in versione elettrica, dalla versione Furgone al modello cabinato, al Furgone Crew Cab e Combi (quest'ultima con un massimo di 9 posti), rendendo la novità di Fiat Professional molto appetibile nel settore del trasporto passeggeri, per gli allestitori e per il mercato dei veicoli ricreazionali, settore in cui Fiat Professional è leader in Europa finora grazie alle performance del Ducato. Oltre alla versione elettrica, dotata di un propulsore da 100 kW, sono disponibili anche quattro motori turbodiesel: 1,5 litri da 102 o 120 CV con cambio manuale a 6 marce; 2 litri da 145 CV con cambio automatico a 8 marce e manuale a 6 rapporti e 2 litri da 177 CV, sempre abbinata al cambio automatico a 8 marce.

    Ingrandire quest'immagine Cliccare qui per vederla alla sua dimensione originale.

    ASSISTENTI ALLA GUIDA - Grazie anche alla presenza del servosterzo elettrico e di un’autentica batteria di radar, sensori e telecamere, il Fiat Scudo permette l’adozione di una serie di assistenti alla guida, 14 in totale. Tra questi, il riconoscimento automatico della segnaletica stradale, la frenata d’emergenza automatica, attivata quando è presente un rischio elevato di collisione, l’avviso abbandono involontario della corsia di marcia Lane Departure Warning e il monitoraggio dell’angolo cieco dello specchietto retrovisore durante il sorpasso (Blind Spot Alert), un’importante funzione che segnala la presenza di veicoli in avvicinamento alle proprie spalle. Il veicolo è inoltre dotato di sistemi di segnalazione anticipata degli ostacoli nella direzione di marcia, di avvisi di collisione frontale e di una pratica telecamera posteriore che, offrendo una visione panoramica a 180°, rende più semplici le manovre di parcheggio. Non manca il Grip Control, per offrire una migliore trazione su fondi scivolosi, come neve, fango o sabbia, mentre l’head-up display fornisce al conducente tutte le informazioni più importanti senza distrarlo dalla strada. In più, i sensori di prossimità anteriori e posteriori, unitamente alla retrocamera consentono di eseguire manovre di parcheggio con la massima semplicità e sicurezza.
    https://www.alvolante.it/business/ne...mmagini-376278

  11. #791
    Senior Member L'avatar di michele131cl
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Barletta
    Messaggi
    1.621
    Gamer IDs

    Steam ID: michelelap

    Re: Fiat-Chrysler: parliamone qui


    Alfa Romeo Tonale: la presentazione si avvicina

    alfa romeo tonale



    di Emiliano Ragoni
    Pubblicato 17 gennaio 2022


    In attesa dell'8 febbraio 2022, quando verrà svelata, l'Alfa Romeo Tonale percorre gli ultimi chilometri dei collaudi in vista dell'inizio della produzione.






    FRA DUE MESI IN PRODUZIONE - Mancano poche settimane alla presentazione dell’Alfa Romeo Tonale, la suv di medie dimensioni (lunga circa 450 cm) che andrà a competere con Audi Q3, BMW X1 e Mercedes GLA. La vettura, che è stata svelata sotto forma di concept al salone di Ginevra 2019, dopo più di due anni di sviluppo si avvia verso le fasi finali dei collaudi, in vista dall’avvio della produzione previsto per fine la fine marzo presso lo stabilimento di Pomigliano D’Arco. L’arrivo nelle concessionarie è già stato confermato per il 4 giugno 2022.
    LINEA GRINTOSA - La pagina facebook Gabetz Spy Unit ha pubblicato una serie di scatti che ritraggono un prototipo dell’Alfa Romeo Tonale con la carrozzeria rivestita quasi interamente da una pellicola camouflage. Nonostante ciò si può notare l’aggressivo frontale, dove si intravedono i sottili fari a led e il classico trilobo Alfa Romeo. Particolarmente dinamico anche il posteriore, grazie a un lunotto inclinato che termina in una coda sporgente. Il disegno interno delle luci dei fari e dei fanali, che si sviluppano in orizzontale, appare simile a quella del prototipo.




    UNA DINAMICA DA ALFA - L’Alfa Romeo Tonale sarà basata sul medesimo pianale della Jeep Compass, con il motore alloggiato in posizione trasversale, abbinato alla trazione anteriore (o integrale). Secondo le indiscrezioni ingegneri dell’Alfa, al fine di migliorare il comportamento dinamico, hanno irrigidito il telaio e rivisto la taratura delle sospensioni rispetto alla “cugina”.
    I MOTORI - Sotto il cofano dell’Alfa Romeo Tonale dovrebbero trovare posto il diesel 1.6 con 130 CV e il nuovo motore turbo a benzina 1.5 mild hybrid, proposto con 130 o 160 CV. La versione ibrida plug-in, invece, dovrebbe mantenere il 1.3 turbo benzina utilizzato dalla Compass: in questo caso bisognerà vedere se l’Alfa Romeo aumenterà la potenza massima di sistema, che nel caso della Jeep è di 190 o 240 CV. La ibrida plug-in sarà, forse, l’unica dotata di trazione integrale.






    https://www.alvolante.it/news/alfa-r...vvicina-376617

  12. #792
    Senior Member L'avatar di battlerossi
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.547

    Re: Fiat-Chrysler: parliamone qui

    Citazione Originariamente Scritto da michele131cl Visualizza Messaggio
    Il nuovo che avanza

    Di quanto è in ritardo sta macchina? 5 anni?

  13. #793

    Re: Fiat-Chrysler: parliamone qui

    La concept è del 2019, stando larghi e dando un anno per il passaggio da prototipo a presentazione modello di serie, direi che ha due anni di ritardo tondi tondi. E la scusa "c'è stata la pandemia di mezzo" non attacca, perché in Alfa è sempre così.
    Tra l'altro stiamo parlando di un cascione su base Compass, neanche di una roba del tutto nuova.

  14. #794
    Senior Member L'avatar di NOXx
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Granducato™
    Messaggi
    12.512

    Re: Fiat-Chrysler: parliamone qui

    ma vi stupite ancora di un brand che vende la stessa auto dal 2010 con giusto una griglietta davanti cambiata?

  15. #795

    Re: Fiat-Chrysler: parliamone qui

    Cosa c'entra la Golf, adesso?

  16. #796
    Utente Antico L'avatar di Enriko!!
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.387

    Re: Fiat-Chrysler: parliamone qui

    Considerando da quando gli altri produttori hanno cominciato a vendere questo tipo di SUV direi che è in ritardo di almeno 10 anni

    P.s. può essere che in seguito alla nascita di STELLANTIS non abbia subito ulteriori rallentamenti per rivedere eventuali sinergie di produzione con altri modelli del nuovo gruppo?

    Citazione Originariamente Scritto da Tyreal Visualizza Messaggio
    Cosa c'entra la Golf, adesso?

  17. #797
    Senior Member L'avatar di NOXx
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Granducato™
    Messaggi
    12.512

    Re: Fiat-Chrysler: parliamone qui

    Citazione Originariamente Scritto da Tyreal Visualizza Messaggio
    Cosa c'entra la Golf, adesso?

  18. #798

    Re: Fiat-Chrysler: parliamone qui

    Citazione Originariamente Scritto da Enriko!! Visualizza Messaggio

    P.s. può essere che in seguito alla nascita di STELLANTIS non abbia subito ulteriori rallentamenti per rivedere eventuali sinergie di produzione con altri modelli del nuovo gruppo?
    Sinergie non tanto, credo, anche perché è l'ultimo modello "tutto in casa" e non condivide ancora componenti con i nuovi partner. Una parte del ritardo è sicuramente dovuta all'arrivo di nuovo organico, cambio della dirigenza, ecc..., ma nel caso non ci fosse stata la fusione avrebbe avuto lo stesso ritardo per altri motivi

  19. #799
    Cheeki Breeki! L'avatar di Rot Teufel
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    + 34.978
    Messaggi
    10.109

    Re: Fiat-Chrysler: parliamone qui

    Citazione Originariamente Scritto da Tyreal Visualizza Messaggio
    Cosa c'entra la Golf, adesso?


    Citazione Originariamente Scritto da NOXx Visualizza Messaggio
    ma vi stupite ancora di un brand che vende la stessa auto dal 2010 con giusto una griglietta davanti cambiata?
    il paradossale (ma non troppo) è che lo puoi applicare ad ogni marchio attualmente esistente

  20. #800
    Senior Member L'avatar di NOXx
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Granducato™
    Messaggi
    12.512

    Re: Fiat-Chrysler: parliamone qui

    Citazione Originariamente Scritto da Rot Teufel Visualizza Messaggio
    il paradossale (ma non troppo) è che lo puoi applicare ad ogni marchio attualmente esistente
    sni, perché almeno qualche altro marchio gli interni e l'infotainment li cambia, in 10 anni o più

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista
The Games Machine
Seguici su