[F1] Storia, foto d'epoca, chiacchiere varie ed eventuali sul passato della Formula 1 [F1] Storia, foto d'epoca, chiacchiere varie ed eventuali sul passato della Formula 1

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 24

Discussione: [F1] Storia, foto d'epoca, chiacchiere varie ed eventuali sul passato della Formula 1

  1. #1

    [F1] Storia, foto d'epoca, chiacchiere varie ed eventuali sul passato della Formula 1

    Cominciamo con:

    http://www.racestales.com/memories/e...estate-del-99/



    Se Hakkinen vince si conferma campione, altrimenti vince Irvine. Semplice. Meno semplice la condizione psicologica di Irvine. Dopo aver vinto ridacchiando, sfruttando ogni occasione possibile come un Peter Pan moderno, Eddie arriva a Suzuka stravolto dall’ansia. Il peso di poter essere l’uomo che riporta il mondiale a Maranello dopo vent’anni lo ha distrutto: “Le mie speranze di vincere sono tutte legate a quello che vorrà fare quello là (Schumacher): se mi aiuterà posso vincere, ma stavolta non lo farà”. La gara è di una noia mortale: Hakkinen parte in testa, Schumacher lo segue per tutti i 53 giri, senza poterlo o volerlo attaccare. Uno vuotato Irvine finisce terzo la gara più importante della sua vita, a un minuto e mezzo dal vincitore, che si conferma campione del mondo.
    Scott, pensi che davvero Schumi avrebbe potuto fare molto di più? In generale, un tuo parere tecnico articolato su quel doloroso campionato, ecc.

    (Ovviamente postate pure altra roba a piacimento totalmente slegata da questo spunto, secondo la vostra ispirazione).


    «This wasn’t just writing the tunes, but also writing the code to drive the SID to get those Rob Hubbard squeaks, wails and farts».

  2. #2
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Località
    ventimila leghe sopra i cieli
    Messaggi
    123

    Re: [F1] Storia, foto d'epoca, chiacchiere varie ed eventuali sul passato della Formu

    Pronti via, il geniale sorpasso di Montoya alla chicane Bus Stop a Spa 2004, che andava a dare uno smacco al 7 volte Campione del Mondo tedesco M.Schumacher, nella giornata del suo settimo trionfo iridato, che avveniva proprio quel giorno. Mai tifato per nessuno dei due, ma la genialata di Montoya resta, il colombiano avrebbe dovuto restare in Williams, poichè in McLaren successivamente non si ambientò mai pienamente secondo me:

    https://www.youtube.com/watch?v=1HbWMfES010

    Le monoposto migliori che mi vengono in mente ora cosi di getto: Ferrari-F2002 - Ferrari-F2004, McLaren Mercedes 1998-1999-2000, poi Renault R-25 (2005) e R-26 (2006).

    Da non tralasciare il dominio netto del binomio McLaren-Honda Ayrton Senna, con il poker consecutivo di vittorie messo giù sull'asfalto di Spa Francorchamps dal brasiliano :1988-1989-1990-1991 fra molto altro....
    Ultima modifica di Plug; 10-09-18 alle 13:44

  3. #3
    в России-матушке L'avatar di Scott
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Poccnr
    Messaggi
    846
    Gamer IDs

    Steam ID: scottdna

    Re: [F1] Storia, foto d'epoca, chiacchiere varie ed eventuali sul passato della Formu

    Citazione Originariamente Scritto da Major Sludgebucket (ABS) Visualizza Messaggio
    Cominciamo con:

    http://www.racestales.com/memories/e...estate-del-99/



    Scott, pensi che davvero Schumi avrebbe potuto fare molto di più? In generale, un tuo parere tecnico articolato su quel doloroso campionato, ecc.

    (Ovviamente postate pure altra roba a piacimento totalmente slegata da questo spunto, secondo la vostra ispirazione).

    Mi limito a riportare alcuni brani di Turrini

    Antefatto:
    Schumi, reduce dallo schianto di Silverstone, fece un test al Mugello.
    Era un lunedì, se non ricordo male.
    Alla fine delle prove, ci convocò in sala stampa e disse: ah, non sto ancora al cento per cento, mi dispiace per Irvine che sta lottando per il titolo, ma la stagione per me è chiusa, non sono in grado di aiutarlo, tanti auguri a lui e a Salo.

    Montezemolo era a Maranello.

    Voi non avete mai visto il Presidente incazzato.

    Io, sì.

    Si attaccò al telefono, LCDM. E in meno di 48 ore convinse Schumi a risorgere stile Lazzaro. Seguì conferenza a Fiorano, con Michael che abbracciava Eddie e via tutti sull’aereo per Kuala.
    Sepang:
    Michael guidò come un Dio, ma non per se stesso.
    Si mise a totale disposizione di Irvine, come LCDM gli aveva chiesto.
    Aiutò l’irlandese ad andare in fuga, poi fece da…stopper su Hakkinen, bloccandone la rimonta.
    Uno spettacolo persino commovente, per chi conosceva l’amor proprio del tedesco.
    Fu un delirio.

    Todt dichiarò: non ho mai visto una cosa del genere, oggi Schumi ha guidato due Ferrari contemporaneamente!
    Suzuka e gran finale:
    Irvine si giocava il mondiale con la Ferrari.
    Schumi era addirittura il suo compagno di squadra e lo aveva aiutato clamorosamente in Malesia.

    Ma dal Giappone Michael telefonò il sabato sera a Montezemolo e gli disse: sorry, io la pelle per battere Hakkinen e far vincere Eddie che mi è sempre stato sui coglioni non me la gioco.

    I'm considered quite an expert on the subject of going off the road (A. De Portago)
    -->Lista scambi Steam/Origin<--

  4. #4

    Re: [F1] Storia, foto d'epoca, chiacchiere varie ed eventuali sul passato della Formu

    D'altronde non è che Irvine potesse pretendere che Schumacher gli vincesse il mondiale al posto suo, anche se noi lo speravamo...
    DK

  5. #5
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Località
    ventimila leghe sopra i cieli
    Messaggi
    123

    Re: [F1] Storia, foto d'epoca, chiacchiere varie ed eventuali sul passato della Formu

    Citazione Originariamente Scritto da Diabolik Visualizza Messaggio
    D'altronde non è che Irvine potesse pretendere che Schumacher gli vincesse il mondiale al posto suo, anche se noi lo speravamo...
    La McLaren Mercedes, non solo nel 1999, ma anche nel 2000 era ancora velocissima e da Titolo Mondiale, - cosi' come Hakkinen - con quindi Mika Hakkinen in grado di fare un tris consecutivo iridato, 1998-1999-2000. Non gli riusci' l'impresa nel 2000, perchè a livello mentale cedette rispetto a M.schumacher, da Spa in poi.

    Su Irvine: "Non è un pilota da corsa ma è un idiota". Ayrton Senna riferito a Irvine, che lo aveva ostacolato in fase di doppiaggio durante un GP. Se poi devo parlare di Ayrton, tra video visti, l'averlo visto dal vivo, e otto libri letti sul fuoriclasse brasiliano, dovrei stare qui fino al 2040..., novoja ora.

  6. #6

    Re: [F1] Storia, foto d'epoca, chiacchiere varie ed eventuali sul passato della Formu

    Irvine era molto meglio di come la mediocre Ferrari di quegli anni non facesse sembrare. Naturalmente però non era dello spessore di un Hakkinen, non parliamo poi di uno Schumacher...
    Per restare su livelli più simili all'irlandese, ad esempio, dubito che il piangina Rubinetto, malgrado i proclami da erede di Senna con cui si auto-investiva a inizio carriera, fosse meglio (solo che aveva una Ferrari fortissima, in quegli anni... con quella del 99 dubito che avrebbe vinto il titolo contro Hakkinen, al posto di Irvine)

    p.s.: Hakkinen comunque deve ringraziare il Coulthard scorretto lasciato in pista appositamente da doppiato per disturbare a Spa nel 98, e la gamba rotta di Schumacher nel 99, sennò forse non vinceva manco quei due, altro che il terzo nel 2000
    DK

  7. #7
    в России-матушке L'avatar di Scott
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Poccnr
    Messaggi
    846
    Gamer IDs

    Steam ID: scottdna

    Re: [F1] Storia, foto d'epoca, chiacchiere varie ed eventuali sul passato della Formu

    Diciamo che nel 1999 la McLaren era la vettura più veloce, ma funestata da problemi di affidabilità e anche i suoi due piloti ci han messo del loro con alcuni errori gravi.
    La Ferrari era più lenta, specialmente in qualifica, ma con qualche exploit positivo su alcune piste. Anche lei con problemi di affidabilità ad inizio stagione, poi migliorata.

    Se guardiamo gli "zeri" dei piloti, vediamo che:
    Hakkinen: 3 guasti e 2 errori suoi
    Coulthard: 4 guasti e 3 errori suoi
    Irvine: 1 guasto e 1 errore dei box (la famosa ruota mancante al Nurburgring)
    Schumacher: 2 guasti e 1 errore suo

    Se escludiamo i ritiri e i gp bagnati, Hakkinen è sempre arrivato sul podio (idem Schumacher), tra cui Zeltweg dove deve rinunciare a una probabile vittoria per colpa di un maldestro sorpasso del suo compagno.
    Irvine nessun errore (perlomeno evidente), un solo ritiro per guasto (Imola) ma alcuni punti persi per imprevisti di vario genere, il più clamoroso quello del Ring. Però anche due vittorie regalate dai compagni di team e qualche Gp decisamente sotto tono (tipo Monza dove era costantemente più lento di Salo)

    I'm considered quite an expert on the subject of going off the road (A. De Portago)
    -->Lista scambi Steam/Origin<--

  8. #8
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Località
    ventimila leghe sopra i cieli
    Messaggi
    123

    Re: [F1] Storia, foto d'epoca, chiacchiere varie ed eventuali sul passato della Formu

    Citazione Originariamente Scritto da Diabolik Visualizza Messaggio
    Irvine era molto meglio di come la mediocre Ferrari di quegli anni non facesse sembrare. Naturalmente però non era dello spessore di un Hakkinen, non parliamo poi di uno Schumacher...
    Per restare su livelli più simili all'irlandese, ad esempio, dubito che il piangina Rubinetto, malgrado i proclami da erede di Senna con cui si auto-investiva a inizio carriera, fosse meglio (solo che aveva una Ferrari fortissima, in quegli anni... con quella del 99 dubito che avrebbe vinto il titolo contro Hakkinen, al posto di Irvine)
    Barrichello erede di chi???!!!
    Poteva autoinvestirsi fin che voleva, ma non gli restava altro da fare che mettersi dietro ad Ayrton per cercare (invano) di imparare a disegnare traiettorie perfette. E sul bagnato non ce n'era per nessuno rispetto a Senna, Prost e altri dell'epoca inclusi (Mansell, Nelson Piquet), i primi due che mi vengono in mente.


    p.s.: Hakkinen comunque deve ringraziare il Coulthard scorretto lasciato in pista appositamente da doppiato per disturbare a Spa nel 98, e la gamba rotta di Schumacher nel 99, sennò forse non vinceva manco quei due, altro che il terzo nel 2000
    Mah..., non sò se vuoi provocare (nel senso buono), ma Hakkinen era velocissimo, ma meno consistente mentalmente sull'arco di un intera stagione rispetto a M.Schumacher, e comunque, in ogni caso, anche Montoya sapeva dare fastidio al Kaiser, anche se ha vinto 7 GP e poi se ne è andato nelle americhe.

    Provocazione per provocazione, allora ribatto che senza la fatal Imola avremmo un brasiliano con due Titoli in più ed un tedesco con 2 Titoli in meno, non muta il fatto che ritengo Ayrton probabilmente il migliore di sempre, anche stando cosi' le cose.

    Cosi' come ritengo Fernando Alonso che ha 2 Titoli, ( più due sfiorati in rosso nel 2010 & 2012) superiore a Vettel che ne ha quattro, arrivati grazie al missile RBR con gli scarichi soffiati di Newey.
    Quest'anno resta da vedere come finirà la lotta Lewis-Vettel, anche se io una mia idea già ce l'ho...

    To be continued...
    Buonanotte.

  9. #9

    Re: [F1] Storia, foto d'epoca, chiacchiere varie ed eventuali sul passato della Formu

    Citazione Originariamente Scritto da Plug Visualizza Messaggio
    Barrichello erede di chi???!!!
    Poteva autoinvestirsi fin che voleva, ma non gli restava altro da fare che mettersi dietro ad Ayrton per cercare (invano) di imparare a disegnare traiettorie perfette. E sul bagnato non ce n'era per nessuno rispetto a Senna, Prost e altri dell'epoca inclusi (Mansell, Nelson Piquet), i primi due che mi vengono in mente.
    Barrichello i primi tempi dopo la morte di Senna era tutto lì che cianciava su come lui dovesse prenderne il posto eccetera... poi le mazzate che gli hanno rifilato un po' tutti in pista gli devono aver fatto cambiare idea

    Mah..., non sò se vuoi provocare (nel senso buono), ma Hakkinen era velocissimo, ma meno consistente mentalmente sull'arco di un intera stagione rispetto a M.Schumacher, e comunque, in ogni caso, anche Montoya sapeva dare fastidio al Kaiser, anche se ha vinto 7 GP e poi se ne è andato nelle americhe.
    Hakkinen era un grande pilota, ma rimane il fatto che nel '99 se l'è giocata all'ultima gara con Irvine. Non penso ci siano molti dubbi sul fatto che Schumacher avrebbe vinto quel titolo se avesse potuto disputare tutti i gran premi di quell'anno. Oppure avrebbe fatto meno punti di Irvine? Mi sembra molto improbabile...

    Montoya? Tutto piede, zero cervello. Un Mansell con un po' meno piede e uguale cervello...

    Provocazione per provocazione, allora ribatto che senza la fatal Imola avremmo un brasiliano con due Titoli in più ed un tedesco con 2 Titoli in meno, non muta il fatto che ritengo Ayrton probabilmente il migliore di sempre, anche stando cosi' le cose.

    Cosi' come ritengo Fernando Alonso che ha 2 Titoli, ( più due sfiorati in rosso nel 2010 & 2012) superiore a Vettel che ne ha quattro, arrivati grazie al missile RBR con gli scarichi soffiati di Newey.
    Quest'anno resta da vedere come finirà la lotta Lewis-Vettel, anche se io una mia idea già ce l'ho...

    To be continued...
    Buonanotte.
    Con 30 punti in 7 gare che vuoi che succeda? Se Giggi non fa un bello 0 di qui a breve, non penso ci sia molto da vedere: troppo distacco in troppe poche gare, con una macchina più competitiva che mai...
    Ultima modifica di Diabolik; 10-09-18 alle 23:34
    DK

  10. #10
    в России-матушке L'avatar di Scott
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Poccnr
    Messaggi
    846
    Gamer IDs

    Steam ID: scottdna

    Re: [F1] Storia, foto d'epoca, chiacchiere varie ed eventuali sul passato della Formu

    Citazione Originariamente Scritto da Scott Visualizza Messaggio
    blabla
    Volendo riassumere
    Hakkinen: essenzialmente o vince o non finisce i gp, ma nei ritiri ci sono sia errori suoi che guasti dell'auto
    Irvine: arriva quasi sempre al traguardo, ma senza acuti. Le uniche vittorie gli vengono servite su un piatto (dagli avversari o dai compagni). Però al tempo stesso può recriminare su punti persi per colpe non sue

    Chi meritava di più? Ogni opinione è lecita

    I'm considered quite an expert on the subject of going off the road (A. De Portago)
    -->Lista scambi Steam/Origin<--

  11. #11
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Località
    ventimila leghe sopra i cieli
    Messaggi
    123

    Re: [F1] Storia, foto d'epoca, chiacchiere varie ed eventuali sul passato della Formu

    Citazione Originariamente Scritto da Diabolik Visualizza Messaggio
    Barrichello i primi tempi dopo la morte di Senna era tutto lì che cianciava su come lui dovesse prenderne il posto eccetera... poi le mazzate che gli hanno rifilato un po' tutti in pista gli devono aver fatto cambiare idea
    Cazzo mi frega di ciò che cianciava, non sono mai stato un suo tifoso, ed in pratica hai scritto solo ciò che ho già scritto io, con altre parole, ma la sostanza non cambia. Rubens erede di Ayrton Senna, cos'è che mi son perso per avvalorare questo delirio?



    Hakkinen era un grande pilota, ma rimane il fatto che nel '99 se l'è giocata all'ultima gara con Irvine. Non penso ci siano molti dubbi sul fatto che Schumacher avrebbe vinto quel titolo se avesse potuto disputare tutti i gran premi di quell'anno. Oppure avrebbe fatto meno punti di Irvine? Mi sembra molto improbabile...
    E infatti Schumi è stato un fuoriclasse molto più forte di Hakkinen, chi lo ha negato? Mika che era comunque velocissimo ma mentalmente meno consistente sull'arco di un intero campionato, leggi : meno martello e meno continuo, l'ho già scritto.

    Montoya? Tutto piede, zero cervello. Un Mansell con un po' meno piede e uguale cervello...
    Inferiore anche a Mansell, "quasi" genio e sregolatezza, ma altamente discontinuo ed incline a cappellate comiche, veloce quando era in giornata, e geniale in rare occasioni nei sorpassi, troppo poco per essere considerato un top di sempre.



    Con 30 punti in 7 gare che vuoi che succeda? Se Giggi non fa un bello 0 di qui a breve, non penso ci sia molto da vedere: troppo distacco in troppe poche gare, con una macchina più competitiva che mai...
    Succede che vince Hammer perchè è più forte, due stop a zero punti li hanno già avuti entrambi, solo che Lewis per noie tecniche (Austria), Vettel dritto per dritto su pista umida per i fatti suoi ad Hockenheim, e non si tiri fuori il suo GP su STR 2008 vinto su pista bagnata a Monza, perchè ormai è inflazionatissimo.

    Con una Ferrari monstre a Monza le ha prese in qualifica da Kimi, e si è fatto infilare come un pollo allo spiedo da Ham alla Roggia, il suo rimontone "furioso" conta una sega, è un impresa relativa, non serve, se sei mancato in lucidità al momento giusto.
    E il quarto posto lo ha agguantato per merito di "faccia di bronzo" Verstappen penalizzato (giustamente di 5 secondi per il contatto con Bottas), senno per Sebastian i punti sarebbero stati 10, invece che 12, arrivando quinto.
    Ultima modifica di Plug; 10-09-18 alle 23:58

  12. #12

    Re: [F1] Storia, foto d'epoca, chiacchiere varie ed eventuali sul passato della Formu

    "Best pass in F1 history"



    «This wasn’t just writing the tunes, but also writing the code to drive the SID to get those Rob Hubbard squeaks, wails and farts».

  13. #13
    Marotta Vattene L'avatar di MrVermont
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    La provincia fiorentina
    Messaggi
    9.578

    Re: [F1] Storia, foto d'epoca, chiacchiere varie ed eventuali sul passato della Formu

    Citazione Originariamente Scritto da Plug Visualizza Messaggio
    Pronti via, il geniale sorpasso di Montoya alla chicane Bus Stop a Spa 2004, che andava a dare uno smacco al 7 volte Campione del Mondo tedesco M.Schumacher, nella giornata del suo settimo trionfo iridato, che avveniva proprio quel giorno. Mai tifato per nessuno dei due, ma la genialata di Montoya resta, il colombiano avrebbe dovuto restare in Williams, poichè in McLaren successivamente non si ambientò mai pienamente secondo me:

    https://www.youtube.com/watch?v=1HbWMfES010

    Le monoposto migliori che mi vengono in mente ora cosi di getto: Ferrari-F2002 - Ferrari-F2004, McLaren Mercedes 1998-1999-2000, poi Renault R-25 (2005) e R-26 (2006).

    Da non tralasciare il dominio netto del binomio McLaren-Honda Ayrton Senna, con il poker consecutivo di vittorie messo giù sull'asfalto di Spa Francorchamps dal brasiliano :1988-1989-1990-1991 fra molto altro....

    tra le monoposto migliori direi che le Williams del 92 e del 93 van segnalate

    Idem la mercedes di questi ultimi 4 anni.

  14. #14
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Località
    ventimila leghe sopra i cieli
    Messaggi
    123

    Re: [F1] Storia, foto d'epoca, chiacchiere varie ed eventuali sul passato della Formu

    Citazione Originariamente Scritto da MrVermont Visualizza Messaggio
    tra le monoposto migliori direi che le Williams del 92 e del 93 van segnalate

    Idem la mercedes di questi ultimi 4 anni.
    Ovvio, ormai avevano surclassato il quadriennale dominio della McLaren-Honda, Nigel Mansell Campione del Mondo nel 1992 quindi, e Prost ( che aveva messo il veto su Senna), Campione del Mondo nel 1993.

    Edit: Anche la Mercedes, si, avevo saltato questo pezzo di post.
    Ultima modifica di Plug; 11-09-18 alle 15:18

  15. #15

    Re: [F1] Storia, foto d'epoca, chiacchiere varie ed eventuali sul passato della Formu

    Citazione Originariamente Scritto da MrVermont Visualizza Messaggio
    tra le monoposto migliori direi che le Williams del 92 e del 93 van segnalate
    Anche 96-97
    E 87
    DK

  16. #16
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Località
    ventimila leghe sopra i cieli
    Messaggi
    123

  17. #17
    G O D I F O R T E L'avatar di bellaLI!
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    10139
    Messaggi
    935

    Re: [F1] Storia, foto d'epoca, chiacchiere varie ed eventuali sul passato della Formu

    irvine <3


    a proposito dei suoi inizi in F1, qualche spassoso trivia letto recentemente dopo aver ripescato GP2

    The picture used after you crash out of a race features Irish driver Eddie Irvine surveying the scene after a crash.
    Also, in the background on the championship race screen is what appears to be a picture of the start of the 1994 Italian Grand Prix, seconds before Irvine collides with Johnny Herbert.
    If this appears to present Irvine in a bad light, this is unsurprising - as 'Irv the Swerve' himself once quipped "I got punched by Ayrton Senna after my first race, crashed in my second, wrote off 4 cars in my third and got banned form my 4th. People are going to think I'm some sort of nutter"
    https://www.mobygames.com/game/dos/grand-prix-ii/trivia






    PS: sto giocando a GP1 e GP2 coi carset originali 1991 e 1994 e soprattutto le VERE piste di una volta

  18. #18

    Re: [F1] Storia, foto d'epoca, chiacchiere varie ed eventuali sul passato della Formu

    GP2 , quanti mondiali vinti con Edduzzo mandando ad arare i campi i diretti concorrenti .


    «This wasn’t just writing the tunes, but also writing the code to drive the SID to get those Rob Hubbard squeaks, wails and farts».

  19. #19
    в России-матушке L'avatar di Scott
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Poccnr
    Messaggi
    846
    Gamer IDs

    Steam ID: scottdna

    Re: [F1] Storia, foto d'epoca, chiacchiere varie ed eventuali sul passato della Formu

    Rimestiamo un po' nel torbido...

    I'm considered quite an expert on the subject of going off the road (A. De Portago)
    -->Lista scambi Steam/Origin<--

  20. #20
    Senior Member L'avatar di Dante1324
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    771
    Gamer IDs

    Steam ID: Axel

    Re: [F1] Storia, foto d'epoca, chiacchiere varie ed eventuali sul passato della Formu

    'ca troia che fail.

    Inviato sentendo il vento della tangenziale.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su