La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, ecc.) La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, ecc.) - Pagina 37

Pagina 37 di 39 PrimaPrima ... 273536373839 UltimaUltima
Risultati da 721 a 740 di 768

Discussione: La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, ecc.)

  1. #721

    Re: La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, ecc.)

    Parlando di Stavrous Fasoulas ai tempi di Delta. Vero nerd .

    Stephen Northcott
    @thescratt
    ·
    12h
    I hung out with Stavros back in the day. Thalamus had a small office inside Incentive’s office (where we made Driller, Darkside etc). He coded using a debug cartridge, entering hex directly as code. Legend.
    «Il football, appena promosso calcio, era farneticazione di individui che, una volta in campo, dimenticando l'esistenza di tutto, meno di quel pallone ingobbito e incitrullito dalle pedatone, dribblavano fino all'esaurimento di ogni energia; Luigi Cevenini, nonché dribblare, parimenti fumava. [Skoglund] I dirigenti nerazzurri disperati che bevesse troppo mandarono a chiamare il padre, arrivò in sede un vecchietto che camminava a zig zag, era lui. Beveva più del figlio». (Vladimiro Caminiti)

  2. #722

    Re: La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, immagini di repertor

    Tracce di un'antica civiltà in via Fulvio Testi a Milano.

    Sent from my CPH1951 using Tapatalk
    «Il football, appena promosso calcio, era farneticazione di individui che, una volta in campo, dimenticando l'esistenza di tutto, meno di quel pallone ingobbito e incitrullito dalle pedatone, dribblavano fino all'esaurimento di ogni energia; Luigi Cevenini, nonché dribblare, parimenti fumava. [Skoglund] I dirigenti nerazzurri disperati che bevesse troppo mandarono a chiamare il padre, arrivò in sede un vecchietto che camminava a zig zag, era lui. Beveva più del figlio». (Vladimiro Caminiti)

  3. #723
    o feio L'avatar di Opossum
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Manerba del Garda, Brescia
    Messaggi
    4.985

    Re: La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, ecc.)

    Avevo questa tab aperta da un po' (e non capisco perché; ABS, ma non l'avevi scovata tu? Ero convinto di sì ma non trovo riscontri nei thread ): Mechner che parla di PoP e delle limitazioni dell' Apple || che dovette affrontare ai tempi

    https://arstechnica.com/video/watch/...ry-limitations

  4. #724

    Re: La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, ecc.)

    Beh, difficile saperlo, visto che ormai Mechner racconta le stesse cose sul fratello filmato per farci le animazioni, ecc. come manco mi' nonno con gli aneddoti della guerra. No, scherzo, bella intervista, mi pare giusto rimarcare le origini stivgiobsiane del titulo, visto che mi paiono oggi praticamente ignorate (a livello di comunicazione di massa, dico) .
    «Il football, appena promosso calcio, era farneticazione di individui che, una volta in campo, dimenticando l'esistenza di tutto, meno di quel pallone ingobbito e incitrullito dalle pedatone, dribblavano fino all'esaurimento di ogni energia; Luigi Cevenini, nonché dribblare, parimenti fumava. [Skoglund] I dirigenti nerazzurri disperati che bevesse troppo mandarono a chiamare il padre, arrivò in sede un vecchietto che camminava a zig zag, era lui. Beveva più del figlio». (Vladimiro Caminiti)

  5. #725
    o feio L'avatar di Opossum
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Manerba del Garda, Brescia
    Messaggi
    4.985

    Re: La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, ecc.)

    Citazione Originariamente Scritto da Major Sludgebucket (ABS) Visualizza Messaggio
    Beh, difficile saperlo
    È che stava in una tab aperta solo pochi giorni fa, ed è roba che viene o da qua (ma appunto, non ne trovo traccia) o da Retrogames Machine di FB (ma allora strano che ce l'avessi aperta in Firefox) va be', amen. Era solo per non fare un repost.

    Citazione Originariamente Scritto da Major Sludgebucket (ABS) Visualizza Messaggio
    visto che ormai Mechner racconta le stesse cose sul fratello filmato per farci le animazioni, ecc. come manco mi' nonno con gli aneddoti della guerra.
    Devo dire che, mea culpa, non mi ero mai davvero informato su come avesse importato il girato sul computer... porcocane che voglia di sbattersi

    Citazione Originariamente Scritto da Major Sludgebucket (ABS) Visualizza Messaggio
    No, scherzo, bella intervista, mi pare giusto rimarcare le origini stivgiobsiane del titulo, visto che mi paiono oggi praticamente ignorate (a livello di comunicazione di massa, dico) .
    Io peraltro sono innamorato perso della grafica del Mela Due, ma tipo che me la scoperei proprio. Sarà la risoluzione, saranno quei sei cromatismi sbarazzini sia per numero che per tipo, saranno quelle sbavature di colore nei testi, boh.

  6. #726

    Re: La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, ecc.)

    Posso capirti . Sono sensazioni ed erezioni che anch'io provo quasi quotidianamente al cospetto dei peculiari e ricercati cromatismi del C64 ("se vedi lo schermo tutto intasato di marrone allora è la versione C64", cit.), o dell'onnipresente verde shocking degli sfondi del Dragon 32 sul quale si agitano budget game anglosassoni ignoti agli esseri umani e basati su antropomorfe teiere, o dei bagordi del colour clash spectrumiano, o dell'erotismo quasi tintobrassiano che promana dalla visione dell'Alice, clone francese del TRS-80, quando accostato al suo fido mangianastri, vermiglio anch'esso, o della barba incolta, presenzialista e un po' arrogante di Kevin Toms sulle pubblicità d'epoca, o degli inebrianti duelli a base di abnormi capacità spadaccine lasciati intuire dalla visione dei posteroni di Barbarian primo e secondo co' Maria Whittaker, ecc.
    Ultima modifica di Major Sludgebucket (ABS); 14-09-20 alle 11:51
    «Il football, appena promosso calcio, era farneticazione di individui che, una volta in campo, dimenticando l'esistenza di tutto, meno di quel pallone ingobbito e incitrullito dalle pedatone, dribblavano fino all'esaurimento di ogni energia; Luigi Cevenini, nonché dribblare, parimenti fumava. [Skoglund] I dirigenti nerazzurri disperati che bevesse troppo mandarono a chiamare il padre, arrivò in sede un vecchietto che camminava a zig zag, era lui. Beveva più del figlio». (Vladimiro Caminiti)

  7. #727

    Re: La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, ecc.)

    Nel 1987, quando qui si pensava che i vegani fossero (solo) quelli dei cartoni animati, Gavin "Gaxx" Raeburn inseriva questo messaggio inneggiante al vegetarianismo nel suo un po' sottovalutato spara e fuggi Lazer Force, pubblicato dalla Codemasters.

    «Il football, appena promosso calcio, era farneticazione di individui che, una volta in campo, dimenticando l'esistenza di tutto, meno di quel pallone ingobbito e incitrullito dalle pedatone, dribblavano fino all'esaurimento di ogni energia; Luigi Cevenini, nonché dribblare, parimenti fumava. [Skoglund] I dirigenti nerazzurri disperati che bevesse troppo mandarono a chiamare il padre, arrivò in sede un vecchietto che camminava a zig zag, era lui. Beveva più del figlio». (Vladimiro Caminiti)

  8. #728

    Re: La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, ecc.)

    RPG Maker: How a Niche Game Maker Created a Vibrant Community of Developers
    Few platforms have stood the test of time quite like RPG Maker. With the release of RPG Maker MZ on PS4 and Nintendo Switch today, let's take a look back at how it happened.

    https://www.pcmag.com/news/rpg-maker...-of-developers
    «Il football, appena promosso calcio, era farneticazione di individui che, una volta in campo, dimenticando l'esistenza di tutto, meno di quel pallone ingobbito e incitrullito dalle pedatone, dribblavano fino all'esaurimento di ogni energia; Luigi Cevenini, nonché dribblare, parimenti fumava. [Skoglund] I dirigenti nerazzurri disperati che bevesse troppo mandarono a chiamare il padre, arrivò in sede un vecchietto che camminava a zig zag, era lui. Beveva più del figlio». (Vladimiro Caminiti)

  9. #729
    o feio L'avatar di Opossum
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Manerba del Garda, Brescia
    Messaggi
    4.985

    Re: La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, ecc.)

    Credo sia piuttosto noto, in realtà, ma non fa mai male rinfrescare i bookmarks: in giro per il web trovate l'ottimo sito Lucasdelirium che contiene un mare di informazioni interessanti sulle vecchie AG Lucas e titoli correlati, oltre che notizie in qualche modo collegate a quei titoli (anniversari, nuove edizioni, titoli nuovi di gente che lavorò per la Lucas, ecc).

    https://www.lucasdelirium.it/

  10. #730

    Re: La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, immagini di repertor

    ,,

    Sent from my CPH1951 using Tapatalk
    «Il football, appena promosso calcio, era farneticazione di individui che, una volta in campo, dimenticando l'esistenza di tutto, meno di quel pallone ingobbito e incitrullito dalle pedatone, dribblavano fino all'esaurimento di ogni energia; Luigi Cevenini, nonché dribblare, parimenti fumava. [Skoglund] I dirigenti nerazzurri disperati che bevesse troppo mandarono a chiamare il padre, arrivò in sede un vecchietto che camminava a zig zag, era lui. Beveva più del figlio». (Vladimiro Caminiti)

  11. #731

    Re: La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, ecc.)

    Pochi lo sanno, ma Jo(h)n Williams, tra una colonna sonora di successo e l'altra, nei ritagli di tempo si divertiva a fare giochi per i sistemi a 8-bit, cosa che gli consentiva peraltro di poter incrementare vertiginosamente il numero di Ferrari a sua disposizione anche grazie alle corpose royalties di tanto in tanto ricevute. L'esclusivo documento viene dal grande sito Plus/4 World http://www.plus4world.com/

    Ultima modifica di Major Sludgebucket (ABS); 21-09-20 alle 10:27
    «Il football, appena promosso calcio, era farneticazione di individui che, una volta in campo, dimenticando l'esistenza di tutto, meno di quel pallone ingobbito e incitrullito dalle pedatone, dribblavano fino all'esaurimento di ogni energia; Luigi Cevenini, nonché dribblare, parimenti fumava. [Skoglund] I dirigenti nerazzurri disperati che bevesse troppo mandarono a chiamare il padre, arrivò in sede un vecchietto che camminava a zig zag, era lui. Beveva più del figlio». (Vladimiro Caminiti)

  12. #732

    Re: La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, ecc.)

    "Videosport" TV game console, USSR, 1981
    .

    «Il football, appena promosso calcio, era farneticazione di individui che, una volta in campo, dimenticando l'esistenza di tutto, meno di quel pallone ingobbito e incitrullito dalle pedatone, dribblavano fino all'esaurimento di ogni energia; Luigi Cevenini, nonché dribblare, parimenti fumava. [Skoglund] I dirigenti nerazzurri disperati che bevesse troppo mandarono a chiamare il padre, arrivò in sede un vecchietto che camminava a zig zag, era lui. Beveva più del figlio». (Vladimiro Caminiti)

  13. #733
    o feio L'avatar di Opossum
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Manerba del Garda, Brescia
    Messaggi
    4.985

    Re: La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, ecc.)

    È porno, togli.

  14. #734

    Re: La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, ecc.)

    La programmatrice che si è calata in una caverna colossale, cambiando la storia della speleologia e dei videogiochi
    La grotta più grande al mondo si trova in Kentucky e il primo videogioco di avventura si intitola 'Colossal Cave Adventure'. Una persona li accomuna: Pat Crowther.

    https://www.vice.com/it/article/g5p7...r-mammoth-cave
    «Il football, appena promosso calcio, era farneticazione di individui che, una volta in campo, dimenticando l'esistenza di tutto, meno di quel pallone ingobbito e incitrullito dalle pedatone, dribblavano fino all'esaurimento di ogni energia; Luigi Cevenini, nonché dribblare, parimenti fumava. [Skoglund] I dirigenti nerazzurri disperati che bevesse troppo mandarono a chiamare il padre, arrivò in sede un vecchietto che camminava a zig zag, era lui. Beveva più del figlio». (Vladimiro Caminiti)

  15. #735

    Re: La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, immagini di repertor

    Da Fulvio Dominici.

    "Visto che è sembrato interessare molti, dato che oggi ho ritrovato il contratto di vendita di Specventure (il primo videogioco per home computer venduto da un italiano all'estero) lo pubblico.

    A guardare il valore delle royalty mi rendo conto che il numero delle copie che mi ricordavo è molto sottostimato.
    Io mi ricordo il numero 15412, ma deve essere quello delle migliaia di lire che mi arrivarono, dato che il contratto prevedeva 200 lire a copia.
    In questo caso, le copie vendute furono 77060.

    Se a qualcuno interessa vedere un vero contratto per la vendita di un videogame, steso in lingua italiana (credo abbastanza raro):"

    Sent from my CPH1951 using Tapatalk
    «Il football, appena promosso calcio, era farneticazione di individui che, una volta in campo, dimenticando l'esistenza di tutto, meno di quel pallone ingobbito e incitrullito dalle pedatone, dribblavano fino all'esaurimento di ogni energia; Luigi Cevenini, nonché dribblare, parimenti fumava. [Skoglund] I dirigenti nerazzurri disperati che bevesse troppo mandarono a chiamare il padre, arrivò in sede un vecchietto che camminava a zig zag, era lui. Beveva più del figlio». (Vladimiro Caminiti)

  16. #736
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Messaggi
    5

    Re: La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, ecc.)

    Sempre ad opera di student (mia) una raccolta di articoli che svelano le protezioni contenute nelle consoles più famose

    https://www.reboot.ms/forum/threads/...raccolta.7383/

    Da leggere eventualmente assieme all'articolo sugli ODE e le FLASHCART (già segnalato a pagina 27 di questo bellissimo thread!):

    https://www.reboot.ms/forum/threads/...ionano.14464/?

  17. #737

    Re: La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, ecc.)

    Altro commento interessante di Fulvio Dominici, vedi altro post.

    L'assembler dello Z80, il microprocessore dello Spectrum e dello ZX81, era elencato come istruzioni a lato di ogni bytevalue della tabella ASCII nell'ultima pagina dei manuali di serie.

    Al Computer Club Grugliasco, il primo in Italia, creammo una task force di sei persone per fare uno sforzo pazzesco e capire cosa significavano quelle oscure istruzioni in un altro linguaggio (conoscevamo solo il BASIC, argomento di tutto il manuale).
    Compravamo, facendole arrivare come fossero partite di droga, riviste inglesi come 'Your computer' che avevano ogni tanto una sezione su come caricare un programma in Asssembler e lanciarlo dal BASIC.

    In pratica, partendo da un listatino che faceva muovere una 'palla' (la lettera O) sullo schermo, deducemmo cosa si poteva fare. Con un lavoro di settimane riuscimmo a creare una versione del gioco Breakout a caratteri sullo ZX81. Tutto il lavoro di codifica da assembler a bytecode lo facevamo a mano, sbagliando spesso gli offset dei jump relativi.

    Continuando a leggere e sperimentare, diventammo bravini. Poi un giorno uno ha portato le fotocopie del libro 'Z80 Assembler' dal Politecnico e allora tutto diventò più facile, in congiunzione con il 'Complete ROM disassembly' dello ZX81 e poi ZXSpectrum.
    Niente Internet, una fatica.

    La Mastertronic aveva uno stand a SMAU Milano, che all'epoca era una cosa grandiosa e ogni anno ci andavamo come in pellegrinaggio (oggi ci faccio spesso lo speaker e mi ricordo sempre di quando era 'il viaggio' da ragazzini). Io avevo la cassetta con il mio primo gioco: 'Incubo', una sorta di Centipede.
    La caricai su uno Spectrum allo stand e inizia a parlare con John Holder, direttore della filiale italiana. Lui propose 'Incubo' a Londra, ma era troppo simile ad un altro gioco che già distribuivano. Allora sottoposi l'idea di Specventure che piacque molto.

    Ci vollero mesi, ma sviluppai il gioco e feci firmare il contratto in inglese a mio padre, perchè ero ancora minorenne. Ci volle più fatica a convincere mio padre a firmare una roba che non capiva che a fare il gioco!
    Le copie furono 15412 [poi si corregge e dice che erano 77060, vedi post precedente], e guadagnai circa quattordici milioni di lire, che mio padre trattenne integralmente per le riparazioni della macchina che nel frattempo avevo sfasciato in un giorno di pioggia.


    14 milioni del 1985 corrispondono a 13000 euro oggi... non tantissimo se guardiamo alle cifre che occorrono per sviluppare un videogame corrente, ma abbastanza per un ragazzo di 19 anni.
    Ci ho lavorato parecchio, credo quasi tutti i pomeriggi per sei mesi e altrettanto a spizzichi per le varie messe a punto e viaggi 'di affari'. La Mastertronic mi invitò più volte a Varese, la sede italiana, e una a Londra per una piccola cerimonia. Mi hanno anchre regalato uno dei primi Spectrum plus con un microdrive.
    L'esperienza del Computer Club Grugliasco fu bellissima. C'erano persone dai 15 agli 85 anni, tutti eccitati dalla possibilità di usare dei veri computer. Ho incontrato tanti amici più grandi di me e ogni incontro del lunedì sera finiva poi in birreria. E' stato molto bello anche a livello umano e le inevitabili dispute con i 'commodoriani' e quelli con l'Apple II finivano a ridere davanti ad una birra
    «Il football, appena promosso calcio, era farneticazione di individui che, una volta in campo, dimenticando l'esistenza di tutto, meno di quel pallone ingobbito e incitrullito dalle pedatone, dribblavano fino all'esaurimento di ogni energia; Luigi Cevenini, nonché dribblare, parimenti fumava. [Skoglund] I dirigenti nerazzurri disperati che bevesse troppo mandarono a chiamare il padre, arrivò in sede un vecchietto che camminava a zig zag, era lui. Beveva più del figlio». (Vladimiro Caminiti)

  18. #738

    Re: La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, ecc.)

    Se vi gingillate col MAME e coi vecchi arcade avrete sicuramente (?) sentito parlare di NVRAM in questo contesto. Questo commento di un megaespertone del campo (in inglese, sorry) dice delle cose molto interessanti su degli aspetti che a tanti possono suggire a tal proposito relativi al funzionamento dei coin-op.

    Barthax
    07-29-2016, 11:10 AM

    NVRAM = Non-Volatile Read Only Memory. Ignore arcade machines for a moment and think about PCs/Macs/Android. Each time you boot up, it remembers key settings from the last time you used it - stuff that isn't on the hard drive/internal memory but is needed to find that your machine has a hard drive/internal memory, for example... That configuration stuff goes into a battery-backed up portion of RAM - that's where the non-volatile comes into it, it is not going to disappear just because the machine switches off (like the content of the rest of RAM will - it is volatile).

    OK, back to Arcade machines. Most modern arcade machines are just PCs and so are covered by the above explanation. Older machines have a variety of uses for NVRAM but typically it is used to store the current configuration of the machine - difficulty level, number of coins required for each credit, etc.

    Doesn't seem harmful so far, does it? The problem that NVRAM typically hides is that the game needs to have a method of random numbers so that the game doesn't play exactly the same everytime you step up to it. A few games will do this based on the player's use of the controls and so can be made to act in a certain way depending on player movement. Note that this shouldn't be confused with positioning - DK has positioning tactics especially when it comes to ladders & this is not a random element caused by the player control.

    Most games aren't that simple, however, and instead have an algorithm running multiple times per second which alters the random number - the random number is still predictable if someone were to step through the code but it happens sufficiently often that it appears random when the events occur to the player. Such algorithms are called Pseudo-Random Number Generators (PRNG) and are very, very, important in digital security: they can get very complex. Typically, the PRNG is given feedback by multiple sources such as the content of the NVRAM or the player's control. Some machines even have a "white noise" generator - a piece of hardware that generates garbage values which also feeds into the PRNG to change the next likely number. It is this coupling of the NVRAM into the PRNG which causes synchronisation issues when playing back an INP. The INP only records the player inputs and so a complex PRNG which receives only the INP playback but a different NVRAM will produce different results. The speed at which de-synchronisation occurs is often linked to how complex the PRNG is (but need not be). Alas, de-synchronisation is not limited to the PRNG/NVRAM/player control relationship & can be caused by other factors. However, NVRAM is very often the cause of de-synchronisation on play back simply because the PRNG starts with a different value due to the NVRAM content.
    «Il football, appena promosso calcio, era farneticazione di individui che, una volta in campo, dimenticando l'esistenza di tutto, meno di quel pallone ingobbito e incitrullito dalle pedatone, dribblavano fino all'esaurimento di ogni energia; Luigi Cevenini, nonché dribblare, parimenti fumava. [Skoglund] I dirigenti nerazzurri disperati che bevesse troppo mandarono a chiamare il padre, arrivò in sede un vecchietto che camminava a zig zag, era lui. Beveva più del figlio». (Vladimiro Caminiti)

  19. #739

    Re: La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, immagini di repertor

    Apple II, Steve Wozniak ha finalmente spiegato perché non supportava le lettere minuscole https://multiplayer.it/notizie/apple...minuscole.html



    Sent from my CPH1951 using Tapatalk
    «Il football, appena promosso calcio, era farneticazione di individui che, una volta in campo, dimenticando l'esistenza di tutto, meno di quel pallone ingobbito e incitrullito dalle pedatone, dribblavano fino all'esaurimento di ogni energia; Luigi Cevenini, nonché dribblare, parimenti fumava. [Skoglund] I dirigenti nerazzurri disperati che bevesse troppo mandarono a chiamare il padre, arrivò in sede un vecchietto che camminava a zig zag, era lui. Beveva più del figlio». (Vladimiro Caminiti)

  20. #740

    Re: La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, immagini di repertor

    Il Guardian omaggia Monkey Island per il trentennale https://www.theguardian.com/games/20...-monkey-island

    Sent from my CPH1951 using Tapatalk
    «Il football, appena promosso calcio, era farneticazione di individui che, una volta in campo, dimenticando l'esistenza di tutto, meno di quel pallone ingobbito e incitrullito dalle pedatone, dribblavano fino all'esaurimento di ogni energia; Luigi Cevenini, nonché dribblare, parimenti fumava. [Skoglund] I dirigenti nerazzurri disperati che bevesse troppo mandarono a chiamare il padre, arrivò in sede un vecchietto che camminava a zig zag, era lui. Beveva più del figlio». (Vladimiro Caminiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista
The Games Machine
Seguici su