La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, ecc.) La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, ecc.) - Pagina 44

Pagina 44 di 52 PrimaPrima ... 344243444546 ... UltimaUltima
Risultati da 861 a 880 di 1031

Discussione: La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, ecc.)

  1. #861

    Re: La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, ecc.)

    Articolo di due, tre anni fa dal (sotto)titolo apocalittico ma, se leggete, con qualche buono spunto di riflessione. Argomento: la fine di Flash e le difficoltà di preservazione e conservazione del videogioco in tempi moderni https://www.vice.com/it/article/7x37...ogiochi-storia

    Contiene peraltro un link a questo importante progetto https://bluemaxima.org/flashpoint/
    Ultima modifica di Major Sludgebucket (ABS); 07-01-21 alle 15:40

  2. #862
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Messaggi
    19

    Re: La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, ecc.)

    Ti venero ! Una raccolta di tutto lo scibile flash era qualcosa che cercavo da anni ! LODI a flashpoint ! (anche se 500GB sono un po'tantini).
    In ogni caso il flash era davvero un colabrodo per la sicurezza, per tutto il resto condivido l'articolo.

  3. #863

    Re: La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, ecc.)

    Il retrocomputing cacato addirittura dal New York Times, mi sembra sufficiente per spammare https://www.nytimes.com/2021/01/08/s...computing.html

  4. #864

    Re: La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, immagini di repertor

    Gran blog sulla storia dei giochi di ruolo https://playingattheworld.blogspot.com/?m=1

    Sent from my CPH1951 using Tapatalk

  5. #865

    Re: La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, ecc.)

    Nel 2002 la casa di sviluppo britannica Criterion, nota principalmente per i giochi della serie Burnout, per i Need for Speed e Black, stava lavorando a un reboot della serie Skate or Die! per Xbox e PS2, nel quale il giocatore avrebbe avuto più libertà di andarsene a zonzo rispetto ai giochi del genere. Orbene, la EA, quello che sarebbe dovuto essere il publisher dato che l'Acclaim navigava in cattive acque, fece pressioni per spingere su questa caratteristica, forzando gli sviluppatori a trasformarlo in una sorta di improbabile (ma direi abbastanza sfizioso come concetto) GTA3 con lo skate. I Criterion si vede che non erano capaci a farlo, alcuni di quelli che ci stavano lavorando ebbero malanni vari dovuti allo stress, ecc., e dopo un po' sbroccarono definitivamente e mollarono tutto (Alex Ward dice che ricorda chiaramente che aveva una cartella chiamata "EA" sul desktop e un bel dì semplicemente la cancellò, lol). Alla EA andarono ai matti e promisero di fare terra bruciata intorno alla Criterion e rovinarla. Dopo un po' tutto rientrò e semplicemente se la papparono (magari per evitare altre alzate di testa... dopotutto gli servivano per i Need for Speed). La rivista GamesTM (acquistata dalla Future e chiusa a novembre del 2018 perché non gli faceva guadagnare soldi, ora se andate sul sito vi porta su quello di Games Radar) nel 2010 pubblicò dei retroscena sull'opera incompiuta svelando alcuni preziosi screenshot https://web.archive.org/web/20101115...-to-burnout-3/


  6. #866

    Re: La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, ecc.)


  7. #867

    Re: La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, ecc.)

    50 Years of Text Games
    A 2021 Journey from Oregon Trail to A.I. Dungeon

    https://if50.substack.com/p/introduction

  8. #868

    Re: La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, ecc.)

    A proposito di scelte grafiche anticonvenzionali su C64, il caso di Omni-Play Horse Racing (cliccare per visualizzare il breve video esplicativo): https://twitter.com/cobbpg/status/1347996272842694658

    "Another unusual graphical solution in a C64 game (Omni-Play Horse Racing): using hi-res graphics (!) mode for sprite overlays. The horses are bigger than normal sprites, but the extra parts all come from the overlay, so no sprite multiplexing is needed to get this look.

    This approach is necessary to allow all horses to simultaneously appear on the same line without flashing or other glitches".

    "Looks very nice. But unfortunately also very slow".

    "Yeah, there's way too much data to process for each frame. In this case it's not a bad choice though, because this is not an action game. You're just watching the race, so looking nice is more important".

  9. #869

    Re: La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, ecc.)

    Il poeta Edoardo Sanguineti curiosamente dedicò dei versi ad Astrosmash per Intellivision. Questo è quanto ho trovato:


  10. #870

    Re: La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, immagini di repertor

    Vendiamo la nonna e compriamo la guida al Sam Coupé a firma Mel Croucher.



    Sent from my CPH1951 using Tapatalk

  11. #871
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Messaggi
    19

    Re: La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, ecc.)

    History of the Famicom [JAP SUB-ENG]
    Ultima modifica di student; 24-01-21 alle 10:27

  12. #872

    Re: La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, immagini di repertor

    La Stampa, 10 febbraio 1989: "Li hanno battezzati pornowares... Nuovi sofisticatissimi programmi di grafica avanzata che forniscono immagini mobili a colori molto nitide e permettono quindi ai possessori di un personal computer di avere e di manipolare sullo schermo del calcolatore spettacolini privati e personalizzati, con tanto di nomi e cognomi. Per l'immediato futuro c'è addirittura la possibilità di far agire sul monitor perfino immagini di persone amiche o conoscenti, riprese da fotografie... Crescono di pari passo i dibattiti e le prese di posizione in proposito da parte di moralisti e di psicologi, di educatori e di genitori, preoccupati che quella merce vada in mano ai ragazzini e alle ragazzine minorenni".



    Sent from my CPH1951 using Tapatalk

  13. #873
    o feio L'avatar di Opossum'
    Data Registrazione
    Nov 2020
    Località
    Manerba del Garda, Brescia
    Messaggi
    508

    Re: La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, ecc.)

    Che tenerezza
    I like to take pictures, but I’m not a photographer, I like to create stories, but I’m not a writer; I like to ride bikes, but I’m not a cyclist, I like to drink beers, but I’m not a taster; I like walking in the mountains, but I’m not a hiker, I like to tell jokes, but I’m not so funny;
    I’d like to be good, but I’m very flawed; I’d like to be whole, but I’m just shattered.

  14. #874

    Re: La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, ecc.)

    The latency problem: why modern gaming PCs are slower than an Apple II

    Despite vastly more processing power, it takes longer for a signal from your keyboard to show up on your monitor than it did in 1983.

    https://www.pcgamer.com/the-latency-...an-an-apple-ii

  15. #875

    Re: La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, immagini di repertor

    Da Michele De Russi.

    Rend386 è un software per MS-DOS creato da Bernie Roehl e Dave Stampe nel 1991 per creare ed esplorare mondi virtuali. Inoltre offriva supporto nativo al controller Nintendo Power Glove e agli shutterglasses SegaScope per la visione stereoscopica. Qualcuno di voi lo ha mai usato? Ha avuto vari successori, come VR386 e AVRIL. Lo potete scaricare qui: http://devilmaster.altervista.org/rend386.html https://www.youtube.com/watch?v=V0ZHRFeXjMo

    Sent from my CPH1951 using Tapatalk

  16. #876

    Re: La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, ecc.)

    Spy Hunter è un coin-op della Golden Age di grande successo (fottio di conversioni, sequel, reboot, ecc.). Tra le altre cose, i due modelli (principali?) di cabinato si giocavano in maniera significativamente diversa. Viene generalmente considerato un titolo molto, molto difficile, nel quale un sacco di elementi di gioco possono ammazzarti talvolta anche senza una tua colpa precisa, tant'è che in tanti reputano poco credibile l'assurdo record stabilito nell'85 da Paul Dean nel corso di non ricordo quale evento, consistente in nove milioni e mezzo abbondanti di punti, risultato di undici ore e mezza di giuoco. Per dare un'idea, solo ora un tizio è riuscito a sfondare la barriera psicologica del milione.

    Si tratta di un titolo anche parecchio afflitto da una quantità esagerata di bug e glitch incredibili, per cui la mia idea è che il tale abbia sfruttato uno di questi espedienti per piazzare il colpaccio. Un altro aspetto è che il suo record fu inizialmente rimosso dalla Twin Galaxies di allora (gestione Walter Day, il fondatore) probabilmente perché ritenuto poco credibile, e molti anni dopo, nel 2004, rimesso in seguito alle istanze del tizio, che credo abbia messo in mezzo gli avvocati. La corrispondenza tra gli arbitri di TG si trova online, e ce n'è uno che sostiene che non saprebbe dire né se il record fosse buono né se non lo fosse, ma in una lettera fa candidamente notare che gli arbitri di 'ste maratone così lunghe spesso non si smazzavano tutto lo smazzabile (in altre parole si capisce che nessuno è stato lì per vedere se questo usava i glitch o come giocava, quindi Paul è un po' l'arbitro di se stesso... peraltro all'epoca "culturalmente" il fatto di non usare questi espedienti in questo tipo di competizioni era tutt'altro che radicato, l'enfasi era tutta posta sul raggiungere i numeroni sbrilluccicanti, in qualsiasi modo o maniera, tant'è che altri detentori di record in altri giochi, interpellati, ammettono candidamente di averne fatto uso). Un altro commenta qualcosa tipo "sì, effettivamente non abbiamo prove né per dire che sia buono né il contrario, QUINDI va preso per buono". Logica ineccepibile. Poi capite perché il mondo va come va.

    A complicare il tutto, Paul, nella sua richiesta di riammissione, l'aveva buttata sul pietistico ("sono caduto da un'impalcatura per lavoro tre mesi fa, ci ho questo e quel problema fisico, quindi non posso rifare il record, riammettetemelo o vi porto in tribunale"... al che Walter Day, sempre entusiasta nel riammettere record probabilmente farlocchi, pur di avere altra sbobba da dare in pasto a quelli del Guinness dei primati, in tutti i sensi, glielo riammise)(per carità, magari il tizio poverino ora è davvero invalido, e ovviamente non ha senso richiedergli di fare un record o dimostrare qualcosa a distanza di così tanti anni, però purtroppo i nove milioni e mezzo o li hai fatti, in modo regolare, o no, il resto c'entra poco).

    Tutto questo pippone allucinante per introdurre il seguente link. Un tale ha chiesto a Paul Dean (molto attivo su un forum di classic gamer) di fornirgli delucidazioni su come avesse ottenuto il record, citando alcuni passaggi specifici, per capire anche le migliori tecniche di giuoco, e Paul gli ha garbatamente e dettagliatamente risposto. (Al che alcuni hanno esclamato: "avete visto? è la prova fumante!1 che vi dicevo??? l'ha fatto davvero!1")(probabilmente pure se fai "solo" mezzo milione di punti, e gli altri nove milioni li piazzi coi glitch, sei in grado di fare un commento tecnico del genere).

    http://www.classicarcadegaming.com/f...97661#msg80076
    Ultima modifica di Major Sludgebucket (ABS); 27-01-21 alle 13:53

  17. #877
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Messaggi
    19

    Re: La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, ecc.)

    Citazione Originariamente Scritto da Major Sludgebucket (ABS) Visualizza Messaggio
    Spy Hunter è un coin-op della Golden Age di grande successo (fottio di conversioni, sequel, reboot, ecc.). Tra le altre cose, i due modelli (principali?) di cabinato si giocavano in maniera significativamente diversa. Viene generalmente considerato un titolo molto, molto difficile, nel quale un sacco di elementi di gioco possono ammazzarti talvolta anche senza una tua colpa precisa, tant'è che in tanti reputano poco credibile l'assurdo record stabilito nell'85 da Paul Dean nel corso di non ricordo quale evento, consistente in nove milioni e mezzo abbondanti di punti, risultato di undici ore e mezza di giuoco. Per dare un'idea, solo ora un tizio è riuscito a sfondare la barriera psicologica del milione.

    Si tratta di un titolo anche parecchio afflitto da una quantità esagerata di bug e glitch incredibili, per cui la mia idea è che il tale abbia sfruttato uno di questi espedienti per piazzare il colpaccio. Un altro aspetto è che il suo record fu inizialmente rimosso dalla Twin Galaxies di allora (gestione Walter Day, il fondatore) probabilmente perché ritenuto poco credibile, e molti anni dopo, nel 2004, rimesso in seguito alle istanze del tizio, che credo abbia messo in mezzo gli avvocati. La corrispondenza tra gli arbitri di TG si trova online, e ce n'è uno che sostiene che non saprebbe dire né se il record fosse buono né se non lo fosse, ma in una lettera fa candidamente notare che gli arbitri di 'ste maratone così lunghe spesso non si smazzavano tutto lo smazzabile (in altre parole si capisce che nessuno è stato lì per vedere se questo usava i glitch o come giocava, quindi Paul è un po' l'arbitro di se stesso... peraltro all'epoca "culturalmente" il fatto di non usare questi espedienti in questo tipo di competizioni era tutt'altro che radicato, l'enfasi era tutta posta sul raggiungere i numeroni sbrilluccicanti, in qualsiasi modo o maniera, tant'è che altri detentori di record in altri giochi, interpellati, ammettono candidamente di averne fatto uso). Un altro commenta qualcosa tipo "sì, effettivamente non abbiamo prove né per dire che sia buono né il contrario, QUINDI va preso per buono". Logica ineccepibile. Poi capite perché il mondo va come va.

    A complicare il tutto, Paul, nella sua richiesta di riammissione, l'aveva buttata sul pietistico ("sono caduto da un'impalcatura per lavoro tre mesi fa, ci ho questo e quel problema fisico, quindi non posso rifare il record, riammettetemelo o vi porto in tribunale"... al che Walter Day, sempre entusiasta nel riammettere record probabilmente farlocchi, pur di avere altra sbobba da dare in pasto a quelli del Guinness dei primati, in tutti i sensi, glielo riammise)(per carità, magari il tizio poverino ora è davvero invalido, e ovviamente non ha senso richiedergli di fare un record o dimostrare qualcosa a distanza di così tanti anni, però purtroppo i nove milioni e mezzo o li hai fatti, in modo regolare, o no, il resto c'entra poco).

    Tutto questo pippone allucinante per introdurre il seguente link. Un tale ha chiesto a Paul Dean (molto attivo su un forum di classic gamer) di fornirgli delucidazioni su come avesse ottenuto il record, citando alcuni passaggi specifici, per capire anche le migliori tecniche di giuoco, e Paul gli ha garbatamente e dettagliatamente risposto. (Al che alcuni hanno esclamato: "avete visto? è la prova fumante!1 che vi dicevo??? l'ha fatto davvero!1")(probabilmente pure se fai "solo" mezzo milione di punti, e gli altri nove milioni li piazzi coi glitch, sei in grado di fare un commento tecnico del genere).

    http://www.classicarcadegaming.com/f...97661#msg80076
    Pagina inesistente :(

  18. #878

    Re: La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, ecc.)

    Mi sa che è perché cambia l'URL cliccandoci...

    Il thread è questo:

    http://www.classicarcadegaming.com/f....msg80076.html

    Aggiungere questo dopo .html per andare al messaggio esatto:

    #msg80076

    (In realtà prosegue a banfare anche dopo ).

  19. #879

    Re: La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, ecc.)

    Per la serie "non ci abbiamo un cazzo da fare, ma a livelli inenarrabili, proprio": Another World per la "console virtuale" PICO-8 (se n'è parlato di recente). In quaranta pratiche cartucce da 64k l'una (e non c'è manco il sonoro) https://twitter.com/FSouchu/status/1343200216229543937

    Edit: sbagliato thread, stava meglio in News, vabbè.
    Ultima modifica di Major Sludgebucket (ABS); 29-01-21 alle 13:49

  20. #880
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2018
    Messaggi
    242

    Re: La biblioteca (segnalazioni di libri, articoli interessanti, ecc.)

    Street Fighter Alpha 2 aiutava i giocatori scarsi...
    https://www.eurogamer.it/articles/20...a-dopo-25-anni

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista
The Games Machine
Seguici su